Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come contattare Amazon telefonicamente gratis

di

Recentemente hai effettuato un ordine o un’operazione sul marketplace di Amazon, ma qualcosa stavolta non è andato per il verso giusto e ora hai assoluta necessità di assistenza diretta dal supporto clienti. Purtroppo, però, finora non sei riuscito a individuare un riferimento telefonico da poter contattare per parlare a voce con un operatore della celebre azienda di commercio elettronico di Seattle.

In passato, in effetti, era attivo un numero verde (per la precisione 800.780.832) preposto a tale scopo. Ora, però, il suddetto canale non è più attivo, e dunque temi che il servizio in questione sia diventato a pagamento. Ebbene, voglio subito tranquillizzarti: in realtà, per realizzare come contattare Amazon telefonicamente gratis, è necessario eseguire preventivamente una semplice procedura tramite il relativo portale o l’app Amazon Shopping, a seguito della quale ti verrà data la possibilità di richiedere l’assistenza diretta del personale di competenza.

Il call center di Amazon, dunque, attualmente opera in outbound, ovvero provvede a ricontattare nell’arco di un minuto dalla richiesta il cliente che ha esplicitato tale esigenza: questo iter, come potrai vedere a breve tu stesso, è valido per la gestione degli ordini, per l’assistenza sull’abbonamento o sui servizi integrati nel programma Prime, ma anche per segnalare problemi relativi al funzionamento dei dispositivi Fire, Kindle o Alexa. La stessa procedura, inoltre, si applica anche nei confronti dei venditori tramite la piattaforma di riferimento Amazon Seller Central. Ora, però, non voglio dilungarmi oltre, e ti lascio alla lettura della mia guida, augurandoti un buon proseguimento e di risolvere nel più breve tempo possibile qualunque problematica tu stia riscontrando.

Indice

Come contattare telefonicamente Amazon Italia

schermata il mioa ccount amazon

Se vuoi sapere come contattare telefonicamente Amazon Italia e sei solito effettuare acquisti o gestire il tuo account Amazon dalla piattaforma e-commerce tramite il PC, per cominciare è necessario, naturalmente, accedere alla pagina principale del sito di Amazon ed eseguire l’autenticazione. Una volta fatto ciò, premi sulla voce Account e liste situato in alto a destra, appena al di sotto del tuo nome utente, e seleziona dal menu contestuale l’opzione Il mio account. Nella schermata seguente, quindi, clicca sul riquadro Aiuto, dopodiché esegui la stessa operazione premendo sulla funzione Contattaci.

A questo punto ti verrà richiesto di fornire alcune informazioni sulla tipologia di problematica che stai riscontrando: per cominciare, dunque, specifica se la richiesta di assistenza è relativa a un ordine (inclusa le fasi di spedizione e di reso), a un dispositivo (Kindle, Fire, Alexa), ai servizi Prime Video, Prime Music o a un ebook, oppure se è riferita ad Altro.

Gli step che seguono variano in base alla scelta operata in questa fase: se, ad esempio, hai bisogno di supporto su un ordine, successivamente dovrai selezionare quello al quale ti riferisci immettendo il segno di spunta nella rispettiva casella. Di norma vengono mostrati gli ultimi in ordine cronologico, ma se si tratta di un acquisto meno recente ti basterà pigiare sul pulsante Seleziona un altro ordine collocato in alto a destra per eseguire il caricamento di ulteriori 4 occorrenze, ed eventualmente cliccare sulla voce Carica altri ordini per visualizzare i precedenti.

A seguire, premi sul menu a tendina che si trova al di sotto della dicitura Dicci di più sul tuo problema, quindi seleziona la voce che riflette maggiormente la tua situazione: in base alla scelta operata potrebbe essere richiesto di specificare delle informazioni aggiuntive attraverso un ulteriore menu.

opzioni di ricontatto Amazon

Completata quest’ultima operazione, in un apposito spazio sottostante ti verranno proposte le opzioni di contatto previste, le quali, ovviamente, cambiano in base alla tipologia di problematica. Per molte delle casistiche indicate, ad ogni modo, troverai la funzione Telefono, la quale potrebbe essere indicata come modalità principale o, diversamente, risultare inclusa all’interno della sezione Altre opzioni di contatto disponibili.

Premendo sul bottone in questione verrai rimandato a una nuova schermata nella quale dovrai semplicemente verificare il riepilogo della richiesta e il numero di telefono sul quale desideri essere ricontattato, dopodiché ti basterà premere sul pulsante Chiamami adesso e attendere la telefonata che, come specificato nella descrizione della funzionalità, avviene nell’arco di brevissimo tempo (circa un minuto).

La situazione sostanzialmente è la stessa anche per le altre problematiche accennate in precedenza: se, ad esempio, hai chiesto assistenza per un dispositivo prodotto da Amazon, successivamente occorrerà specificare di quale si tratta selezionandolo dalla lista di device che risultano associati al tuo profilo. Qualora non fosse presente, invece, potrai comunque pigiare sull’opzione Il mio dispositivo non è nella lista e proseguire nella procedura.

servizio clienti app Amazon Shopping

Se sei solito utilizzare l’app Amazon Shopping (diversamente qui trovi tutte le istruzioni per il download e l’installazione) la procedura è del tutto simile a quella finora illustrata: una volta avviata, dovrai pigiare sul simbolo ☰ collocato in basso a destra e sfiorare la funzione Servizio clienti posta in fondo alla schermata successiva.

Una volta fatto ciò, seleziona con un tap l’occorrenza che rappresenta meglio la problematica che desideri segnalare fra quelle proposte e fornisci tutte le informazioni che ti verranno richieste nei successivi step, i quali così come per la versione Desktop, variano in base alle scelte operate.

Se al termine della procedura non ti è stata fornita una soluzione adeguata e la tua richiesta di assistenza prevede la possibilità di essere ricontattato telefonicamente, troverai la funzione Contattaci o Ho bisogno di ulteriore aiuto: pigiando su di essa visualizzerai l’opzione Richiedi una chiamata ora, e non dovrai fare altro che premerla e confermare i dati riepilogati nella schermata successiva per essere ricontattato da un operatore.

Come contattare telefonicamente Amazon Prime

schermata richiesta assistenza servizi Prime

Se necessiti di assistenza sul programma annuale in abbonamento proposta dal colosso di Jeff Bezos e, dunque, desideri capire come contattare telefonicamente Amazon Prime, puoi tranquillamente fare riferimento alle istruzioni esposte nel capitolo precedente.

Dopo aver seguito il percorso Account e liste > Il mio account > Aiuto > Contattaci, come esposto all’inizio della procedura, se il problema da te riscontrato è inerente a uno dei servizi inclusi nel pacchetto in questione puoi utilizzare l’apposita opzione eBook, Prime video o musica. In alternativa, in particolar modo se il tuo quesito è relativo alla gestione dell’iscrizione, l’opzione più idonea è quella denominata Altro.

In quest’ultimo caso, qualora le soluzioni proposte in prima battuta nella schermata successiva non fossero in grado di rispondere alle tue necessità, ti consiglio di passare direttamente alla sezione Dicci di più sul tuo problema e selezionare la voce Prime dall’apposito menu a tendina, specificando successivamente l’argomento per il quale necessiti di assistenza: nel riquadro sottostante avrai così modo di richiedere il contatto telefonico.

Come contattare telefonicamente Amazon Seller

modulo segnalazione amazon seller central

Se desideri realizzare come contattare telefonicamente Amazon Seller, considera che anche per quanto concerne la piattaforma per i venditori non è prevista la possibilità di telefonare direttamente all’assistenza: dunque, dovrai necessariamente eseguire in via preventiva una specifica procedura, a seguito della quale verrai richiamato da un operatore.

Come prima cosa, dunque, accedi all’interfaccia Amazon Seller Central e seleziona il marketplace per il quale desideri ricevere supporto, quindi premi il simbolo del punto interrogativo collocato in alto a destra della schermata principale. Una volta fatto ciò, compila il modulo che ti viene proposto con la descrizione del problema riscontrato e pigia il bottone Continua.

Al passaggio successivo ti verranno proposte alcune problematiche comuni che, una volta selezionate, rimanderanno alle relative soluzioni: se queste non rispondono alle tue specifiche esigenze premi sulla dicitura Il mio problema non è in elenco, quindi scegli una categoria dalla lista che viene mostrata poco più in basso e clicca nuovamente sul pulsante Continua.

Ora, completa il passaggio successivo con le relative informazioni richieste, variabili in base all’argomento prescelto, che permetteranno al sistema di indirizzare la richiesta a un operatore competente: ad esempio potresti dover specificare l’ASIN o lo SKU di un prodotto, un numero d’ordine o di spedizione, o ancora l’identificativo venditore.

modulo ricontatto amazon seller central

Per concludere, compila il modulo che compare nella sezione sottostante selezionando la lingua, aggiungi eventuali allegati tramite l’apposita funzionalità e includi nella sezione metodo di contatto, oltre al tuo indirizzo email, anche il numero di telefono (essenziale per poter essere richiamato), dopodiché premi il pulsante Invia: in base alla segnalazione il relativo supporto valuterà la possibilità di un contatto telefonico o di una risposta per posta elettronica.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.