Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come lavorare con Amazon

di

Hai da poco terminato gli studi universitari e, dato che ti sei laureato con un ottimo voto, ambisci a una posizione lavorativa adeguata al percorso accademico che hai portato a termine con tanta dedizione e impegno. Dopo esserti documentato su alcuni forum, sei venuto a conoscenza della possibilità di lavorare con Amazon: una delle aziende più solide del pianeta, da molti considerata il colosso indiscusso del commercio online.

Dal momento che finora non ti è mai capitato di inoltrare la tua candidatura per un’azienda così importante, vorresti sapere come lavorare con Amazon. Se questo è effettivamente il quesito a cui vuoi trovare risposta, sappi che sei capitato proprio nel posto giusto al momento giusto! Nelle prossime righe, infatti, ti mostrerò sia come verificare le posizioni disponibili per lavorare in Amazon sia come inviare effettivamente la propria candidatura tramite il modulo di contatto che si trova sul sito Internet del colosso dell’e-commerce.

Allora, si può sapere cosa ci fai ancora lì impalato? Coraggio: mettiti subito all’opera! Concentrati sulla lettura dei prossimi paragrafi, attua le “dritte” che ti darò per inviare la tua candidatura ad Amazon e vedrai che, se seguirai passo dopo passo i miei suggerimenti e se il tuo profilo verrà giudicato positivamente dal team di recruiting dell’azienda di Seattle, fra non molto potresti effettivamente riuscire a coronare il tuo sogno. Ti auguro buona lettura e, soprattutto, ti faccio un grosso in bocca al lupo per la tua carriera lavorativa!

Indice

Verificare le posizioni aperte da Amazon

Computer portatile

Per lavorare con Amazon devi innanzitutto verificare quali sono le posizioni aperte, in modo tale da inviare la tua candidatura per il posto di lavoro che ti sembra più adatto alla tua preparazione professionale e alle tue aspirazioni. Le posizioni disponibili possono variare in base alle esigenze stesse di Amazon e alla forza lavoro di cui il colosso del commercio online ha bisogno in un dato momento, per cui è probabile che in alcuni periodi dell’anno ci siano più posizioni aperte, mentre in altri ce ne siano un po’ meno.

Per verificare quali sono le posizioni attualmente aperte, collegati a questa pagina dedicata alle offerte di lavoro di Amazon e poi clicca su uno dei tre box collocati nella parte superiore della stessa: Reclutamento universitario, per ottenere informazioni in merito ai programmi di reclutamento universitario e cercare le opportunità di lavoro per team; Assunzione Centro di evasione ordini, per provare a candidarti in uno dei 19 team di lavoro che si occupano della distribuzione degli ordini, oppure Opportunità di lavoro a distanza, per cercare offerte di lavoro da svolgere da remoto per Amazon o per società affiliate.

Se, invece, hai già le idee chiare sul tipo di lavoro per il quale proporti e la sede in cui vorresti operare, usa il campo di ricerca collocato in alto per cercare eventuali posizioni disponibili: digita la mansione che vorresti svolgere nel campo di testo Ricerca opportunità di lavoro, indica l’area geografica in cui vorresti lavorare nel campo di testo Sede e pigia sull’icona della lente di ingrandimento per avviare la ricerca.

Se hai scelto di effettuare una ricerca per categoria, invece, nella pagina che si apre dopo aver cliccato su uno dei tre box di cui ti ho parlato poc’anzi, individua la tipologia di lavoro che ti sembra più adatta alle tue esigenze e alla tua preparazione attuale. Come puoi notare, ci sono vari team nei quali è possibile operare: Approvvigionamento – Distribuzione Amazon; Centri di distribuzione; Controllo qualità Distribuzione; Gestione dei Centri di distribuzione; IT e supporto tecnico – Distribuzione; Ingegneria; Miglioramento dei processi e così via.

Nota: se in precedenza hai cliccato sul box Opportunità di lavoro a distanza, non visualizzerai le categorie sopraccitate ma direttamente le posizioni aperte che sono attualmente disponibili.

Dopo aver individuato il team di lavoro che più ti aggrada, fai clic sul pulsante xxx Opportunità di lavoro disponibili, così da verificare le posizioni aperte per la tipologia di lavoro che hai scelto. Ora leggi attentamente il messaggio introduttivo posto nella parte superiore della pagina che si apre, per apprendere quali sono le principali mansioni richieste per il lavoro scelto: nel paragrafo Chi stiamo cercando?, ad esempio, puoi trovare informazioni che possono aiutarti a comprendere se il tuo profilo è in linea con quello cercato dai recruiter di Amazon, mentre nel paragrafo Ruoli tipici puoi trovare i ruoli correlati al tipo di lavoro scelto.

Se sono aperte tante posizioni e non riesci a individuarne nessuna che ti soddisfi, filtra i risultati di ricerca: usa le opzioni presenti sotto le schede Tipo di lavoro, Categoria di lavoro, Città, Categoria commerciale, Categoria, etc. per scegliere fra un lavoro part time e uno full time, selezionare l’area geografica nella quale vorresti lavorare, il tipo di lavoro che preferisci e così via. Tramite il menu a tendina posto in alto a destra, inoltre, puoi ordinare i risultati delle offerte di lavoro disponibili in base a quelli più rilevanti o a quelli più recenti.

Inviare la propria candidatura per lavorare con Amazon

Una volta che avrai individuato la posizione lavorativa che ti interessa maggiormente, devi procedere con l’invio della tua candidatura. Mi raccomando, prima di procedere in tal senso, assicurati di avere le competenze giuste per la mansione che ti interessa.

Mettiamo il caso che tu abbia intenzione di candidarti per il ruolo di grafico pubblicitario: se non hai la più pallida idea di cosa sia il graphic design o il marketing, sarebbe meglio non inviare la candidatura per la posizione in questione e optare verso altri ruoli (a meno che la candidatura non richieda esplicitamente una figura senza esperienza, anche se è alquanto improbabile che avvenga una cosa del genere).

Clicca, quindi, sulla voce Maggiori informazioni presente nel box della proposta di lavoro scelta, prendi visione delle specifiche riguardanti il lavoro che bisognerebbe svolgere per il ruolo selezionato e invia poi la candidatura: nella sezione Descrizione sono contenute informazioni di carattere generale sul tipo di mansione da svolgere; nella sezione Qualifiche di base sono contenute informazioni circa le abilita che bisogna avere per poter candidarsi e nella sezione Qualifiche preferenziali sono elencate alcune qualifiche che, se possedute, potrebbero aumentare le probabilità di essere assunti da Amazon. Per inviare la candidatura per il ruolo selezionato, poi, pigia sul pulsante viola Candidati ora che è collocato in alto a destra.

Nella pagina che si apre, inserisci il tuo indirizzo email nell’apposito campo di testo, pigia sul pulsante Next e compila il modulo che visualizzi a schermo inserendo il tuo nome (First Name), il tuo cognome (Last Name) e gli altri dati necessari per effettuare il login. Volendo, puoi costruire il tuo profilo utilizzando i dati già inseriti nei tuoi account Facebook, Google+, LinkedIn o Microsoft pigiando sui pulsanti corrispondenti e seguendo le istruzioni che compaiono a schermo. Una volta che avrai inserito tutti i dati richiesti nel modulo in questione, pigia sul pulsante grigio Submit Profile.

Nella sezione Resume, carica il tuo curriculum vitae dal computer, da Google Drive o da uno degli altri servizi di cloud storage fra quelli disponibili, tenendo conto che puoi caricare sia un documento Word che PDF avente una dimensione massima di 3MB. Nella sezione Create your profile, invece, compila i campi richiesti inserendo le informazioni che ti riguardano, quali il numero di telefono (Phones) e il tuo indirizzo (Address). Per concludere, rispondi alle varie domande che ti vengono poste in merito alla posizione scelta e al tipo di istruzione ricevuta e, quando hai finito, pigia sul bottone Create Profile.

Nella pagina successiva, ti verrà chiesto di rispondere a un questionario: mi raccomando, fornisci tutte le informazioni richieste perché anche se una domanda soltanto non è compilata correttamente Amazon potrebbe scartare la tua candidatura. Non appena avrai terminato di dare risposta a tutte le domande della prima parte del questionario, pigia sul pulsante Save e return later se vuoi salvare le risposte date e dargli una ricontrollata più tardi o Submit per passare alla parte successiva.

Quando avrai finito di rispondere a tutte e tre le parti del questionario, dovresti visualizzare il messaggio Your application was submitted successfully. Thank you for applying., a conferma che hai eseguito correttamente l’inoltro della candidatura. Riceverai anche un’email di conferma di quanto avvenuto e, sempre via email, verrai informato circa eventuali aggiornamenti della stessa. Se in futuro deciderai di inviare ad Amazon altre candidature, non sarà necessario compilare il questionario in questione (purché tu acceda dal medesimo account).

Dal momento che Amazon riceve ogni giorno numerose candidature, potrebbe non inviarti alcuna comunicazione nel caso non dovesse prendere in considerazione quella che hai inviato tu. In ogni caso, puoi controllare lo stato in cui si trova la candidatura inviata facendo clic sul link Dashboard (in alto a destra del tuo account AmazonJobs) e leggere le informazioni che si trovano sotto la dicitura What’s My Status?.