Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come contattare un operatore Amazon

di

Dopo aver effettuato un acquisto su Amazon, ti è arrivata un’email in cui ti viene notificata l’impossibilità di procedere a causa di problemi con il metodo di pagamento che hai selezionato? Il corriere ha provato a consegnarti alcuni prodotti che avevi ordinato su Amazon ma tu non eri in casa e ora vorresti sapere quando verrà effettuato un nuovo tentativo di consegna? Non temere, in tutti questi casi e in molti altri è possibile richiedere l’aiuto di un operatore Amazon.

Il gigante degli acquisti online mette infatti a disposizione della sua utenza un servizio di assistenza mediante la quale ricevere supporto da parte di consulenti specializzati, i quali rispondono via telefono, chat, email e social network; il tutto in modo semplice, gratuito e immediato. Come dici? Lo sapevi già ma nonostante ciò non riesci a capire come contattare un operatore Amazon?

Stando così le cose, non posso che consigliarti di proseguire con i prossimi capitoli di questa guida: ti mostrerò, infatti, come mettersi in contatto con il servizio clienti di Amazon mediante tutti i canali disponibili. In seconda battuta, ti spiegherò poi come ricevere assistenza per i servizi Prime e Prime Video, collegati al colosso dell’e-commerce. Come dici? È proprio quello di cui avresti bisogno? Perfetto, allora non ti rubo altro tempo e ti lascio a tutte le indicazioni del caso. Bona lettura e in bocca al lupo per tutto!

Indice

Come parlare con un operatore Amazon

Operatori Amazon

Come contattare un operatore Amazon telefonicamente

Contattare Amazon via telefono sito

Stai cercando un modo per parlare con un operatore Amazon telefonicamente? Nessun problema. Sebbene non esista un recapito telefonico per mettersi direttamente in comunicazione con il servizio clienti del celebre e-commerce, è possibile avanzare la propria richiesta di contatto da sito o da app (disponibile per Android — anche per i device senza servizi Google — e iOS/iPadOS) e attendere di essere richiamati. In entrambi i casi, ovviamente, occorre essere registrati su Amazon.

Ciò detto, per metterti in contatto con gli operatori Amazon dal sito, collegati alla home page di quest’ultimo e, se necessario, procedi al login inserendo l’indirizzo email associato al tuo profilo e la relativa password negli appositi campi. Fatto ciò, premi sulla dicitura Ciao [nome utente] Account e liste che vedi in alto a destra e, nella schermata successiva, fai clic sulla voce Aiuto (quella con l’icona “?”).

Procedi premendo sul pulsante Contattaci e, nella pagina successiva, facendo clic su uno dei pulsanti mostrati in alto potrai scegliere l’argomento della tua richiesta di assistenza (es. Una mia spedizione, un mio ordine o un reso, Dispositivo Kindle, Fire o Alexa, Musica, eBook, giochi o video e così via).

Nel caso avessi selezionato la prima opzione, quella relativa a una spedizione, un ordine o un reso, ti sarà mostrato automaticamente, in basso, il tuo ordine più recente e i relativi articoli acquistati. Qualora volessi scegliere un altro ordine, premi sul pulsante Seleziona un altro ordine e poi sulla voce Carica altri ordini collocata in basso.

Se, invece, hai bisogno di aiuto per ordini effettuati in anni precedenti a quello corrente, clicca sulla casella Ultimi 6 mesi posta in alto a destra e poi seleziona, tramite l’apposita opzione mostrata nella lista che ti viene proposta, degli ordini effettuati in passato. A questo punto, a prescindere da quale argomento hai selezionato per ricevere assistenza, per procedere e mettere l’operatore in grado di fornirti aiuto specifico, premi sul pulsante posto sotto la voce Dicci di più sul tuo problema e scegli dall’elenco la dicitura che meglio descrive la tua problematica.

Ti verrà mostrata, in basso, un’altra casella sulla quale dovrai premere per selezionare un’opzione ancora più specifica e, una volta fatto ciò, dovrai premere sul pulsante Telefono situato in basso. Nella schermata successiva potrai dunque vedere un riepilogo con l’argomento, i dettagli della tua richiesta e il numero di telefono associato al tuo account (se desideri essere contatto su un altro recapito telefonico, modifica quello proposto digitandolo nell’apposita casella).

Infine, premi sul pulsante Chiamami adesso e sarai contattato nel giro di qualche minuto (solitamente meno di uno). Ti faccio presente che il servizio clienti è raggiungibile tramite telefono sette giorni alla settimana dalle ore 06:00 alle ore 23:59. Come dici? Vuoi sapere come ripetere i passaggi che ti ho appena elencato da smartphone e tablet tramite l’app ufficiale di Amazon?

Ti accontento immediatamente: avvia quest’ultima premendo sull’icona del pacchetto sorridente che puoi trovare nella home screen o nel menu delle app del tuo device, poi fai tap sul pulsante ☰ posto in basso a destra e seleziona la voce Servizio Clienti situata nella parte bassa della schermata successiva.

Scegli, quindi, l’argomento relativo alla tua richiesta di assistenza, indica un argomento più specifico o un articolo acquistato per cui necessiti di supporto e fai tap sulla voce Ho bisogno di ulteriore aiuto. Procedi, poi, premendo sulla voce Chiedici di chiamarti e quindi sul pulsante Chiamami adesso. Facile, no?

Come contattare un operatore Amazon tramite chat

Contattare Amazon via chat sito

Preferiresti parlare con un operatore Amazon tramite chat? La procedura da seguire è quasi del tutto analoga a quella che ti ho illustrato nel capitolo precedente (leggi dunque i passaggi che ti ho elencato in quest’ultimo).

Dal sito Web di Amazon, una volta che hai aperto la pagina di assistenza e hai scelto l’argomento per il quale hai bisogno di aiuto (premendo sugli appositi pulsanti posti in alto), premi sulla casella posta sotto la voce Dicci di più sul tuo problema, seleziona poi l’opzione che reputi più adatta dall’elenco e, successivamente, fai clic sul pulsante Chat situato in basso a destra.

Si aprirà così una nuova pagina, nella quale potrai chattare con il primo operatore disponibile (i tempi di attesa solitamente sono inferiori a un minuto). Puoi quindi iniziare a comporre i messaggi nel campo inferiore. Ti informo che anche questo servizio è attivo 7 giorni su 7 dalle ore 06:00 alle ore 23:59.

La stessa opzione di cui ti ho appena parlato è disponibile anche nell’app di Amazon per dispositivi mobili. Per utilizzarla, avvia quest’ultima, poi premi sul pulsante ☰ collocato in basso a destra e scegli la voce Servizio Clienti. Seleziona, quindi, un argomento dalla lista e fai tap sulla dicitura che descrive il tuo problema o un articolo che hai acquistato. Infine, premi sulla voce Ho bisogno di ulteriore aiuto e poi sulla scritta Chatta con noi ora.

Come contattare un operatore Amazon tramite email

Contattare Amazon via email app Android

Puoi anche contattare un operatore Amazon tramite email: ti basta ripetere gli stessi passaggi che ti ho mostrato nel capitolo su come parlare con un operatore tramite telefono; in questo caso, però, una volta giunto all’ultima schermata del sito in cui viene chiesto come si desidera contattare Amazon, bisogna cliccare sul pulsante E-mail, digitare il messaggio che descrive il proprio problema e, per concludere, fare clic sul pulsante Invia. Sarà inviata una risposta alla casella di posta elettronica associata all’indirizzo email dell’account Amazon usato entro 3 giorni lavorativi.

Anche dall’applicazione di Amazon per dispositivi mobili puoi contattare l’assistenza seguendo le stesse indicazioni fornite al termine di questo capitolo. In questo caso, però, dopo aver selezionato la voce Ho bisogno di ulteriore aiuto, devi fare tap sulla dicitura Contatta il servizio clienti via e-mail e comporre il tuo messaggio nel campo inferiore della schermata successiva.

Come contattare un operatore Amazon tramite social network

Contattare Amazon via Twitter sito

Usi frequentemente i social network e, pertanto, ti risulterebbe più comodo rivolgerti a un operatore Amazon tramite questi ultimi? Allora sappi che su Twitter puoi scrivere un messaggio privato all’account @AmazonHelp, che è dedicato proprio all’assistenza del celebre servizio di e-commerce.

Dopo aver effettuato, se necessario, l’accesso al social network in questione da sito o da app, apri dunque il profilo di Amazon suddetto, premi sull’icona della busta delle lettere e componi il tuo messaggio. Un operatore ti rispondere nel più breve tempo possibile. Maggiori info qui.

Come parlare con un operatore Amazon Prime

Contattare Amazon via app Android

Hai sottoscritto un abbonamento ad Amazon Prime e desideri avere informazioni sul rinnovo dello stesso, su come annullare l’iscrizione o su altri dettagli legati al servizio in oggetto? Nessun problema: anche in questo caso gli operatori di Amazon saranno pronti a rispondere alle tue domande e a fornirti l’aiuto che necessiti.

La procedura da seguire per contattare il servizio clienti dal sito dell’azienda succitata è molto simile a quella di cui ti ho parlato precedentemente. Stavolta, tuttavia, dopo esserti recato sulla pagina della voce Contattaci, dovrai premere sul pulsante Altro che è collocato in alto a destra. Dopodiché, premi sul pulsante posto sotto la voce Dicci di più sul tuo problema e seleziona la voce Prime dall’elenco che ti viene proposto.

Clicca, poi, sul pulsante Scegli un’opzione e seleziona la dicitura che descrive meglio il tuo problema. Infine, potrai scegliere se essere ricontattato tramite telefono, se avviare una chat o se inviare un’email all’assistenza premendo sugli appositi pulsanti situati a fondo pagina.

Puoi fare quanto ti ho appena spiegato anche dall’app di Amazon per smartphone o tablet: ti basta aprire quest’ultima, premere sul pulsante ☰, andare su Servizio Clienti > Prime e scegliere l’opzione di assistenza che ritieni opportuna. Infine, premi sulla dicitura Ho bisogno di ulteriore aiuto e seleziona l’opzione di contatto che preferisci.

Come parlare con un operatore Amazon Prime Video

Contattare Amazon tramite sito per Amazon Prime Video

Desideri parlare con un consulente Amazon per problemi riguardanti il servizio di streaming video on-demand Prime Video? Per proporre dubbi, domande o una richiesta di aiuto puoi contattare l’assistenza ufficiale seguendo gli stessi passaggi che trovi nel capitolo precedente. In questo caso, chiaramente, dall’elenco degli argomenti di assistenza dovrai selezionare la voce Prime Video.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.