Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come estendere garanzia Apple

di

Dopo una lunga diatriba legale, Apple ha deciso di adeguarsi alle normative europee e di garantire la garanzia standard di due anni su tutti i suoi prodotti (la cosiddetta garanzia del venditore), tuttavia rimane possibile l’acquisto di pacchetti AppleCare per estendere e/o ampliare i termini della garanzia.

Con la guida di oggi, vedremo dunque come estendere garanzia Apple grazie ai pacchetti AppleCare, che per il momento si possono acquistare solo online. Rispetto alla garanzia standard, AppleCare garantisce in più l’assistenza telefonica per le configurazioni on-line, la richiesta telefonica per la sostituzione dei prodotti e la riparazione/sostituzione dei device per un periodo di due o tre anni. Ecco tutti i dettagli.

Se vuoi scoprire come estendere garanzia Apple, il primo passo che devi compiere è collegarti al sito Internet dell’azienda e selezionare il pacchetto AppleCare più adatto al prodotto di cui desideri estendere la garanzia. Sono disponibili pacchetti AppleCare per tutti i principali modelli di iMac, MacBook Pro e MacBook Air, per i dispositivi mobili, come iPhone, iPod e iPad, e per altri prodotti, fra i quali i display Apple e Apple TV.

I prezzi variano a seconda dei dispositivi di riferimento. Ad esempio, l’AppleCare per estendere a tre anni la garanzia di MacBook Pro 13” e MacBook Air costa 249 euro, quella per estendere a tre anni la garanzia dell’iMac costa 179 euro, mentre i pacchetti AppleCare per iPhone e iPad costano rispettivamente 69 e 79 euro (offrendo due anni di garanzia estesa).

Una volta selezionato il prodotto per il quale estendere garanzia Apple, procedi all’acquisto dell’AppleCare cliccando sul pulsante verde Aggiungi che si trova nella barra laterale di destra. Nella pagina che si apre, metti il segno di spunta accanto alla voce Spedizioni business se stai ordinando l’estensione della garanzia per prodotti Apple che usi in ufficio (in questo modo la consegna avverrà nei giorni feriali tra le 9:00 e le 17:00) e clicca sul pulsante Vai alla cassa.

A questo punto, effettua il login con il tuo ID Apple, compila il modulo che ti viene proposto immettendo in esso le informazioni relative alla fatturazione del prodotto e clicca sul pulsante Continua per finalizzare l’acquisto dell’AppleCare.

Il gioco è fatto! Ora non ti rimane che aspettare la consegna dell’AppleCare a casa tua (o in ufficio, a seconda dell’indirizzo che hai indicato durante la procedura di acquisto) e procedere all’attivazione della garanzia estesa seguendo le istruzioni che trovi all’interno del pacchetto. In parole povere, si tratta di collegarsi al sito Internet di Apple e inserire il codice della garanzia incluso nell’AppleCare.

Ricorda che puoi acquistare ed attivare AppleCare solo entro 12 mesi dalla data di acquisto del dispositivo per il quale intendi estendere la garanzia. Il periodo di validità della garanzia estesa viene conteggiato dalla data di acquisto del dispositivo e non da quello di acquisto dell’AppleCare.