Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come togliere icone dal desktop Windows 10

di

Ormai sei solito usare Windows 10 per fare qualsiasi cosa ma, con il passare del tempo, ti sei reso conto che il desktop del tuo computer è diventato, letteralmente, una giungla di icone, nella quale è difficilissimo districarsi! Oltretutto, trovi ormai inconcepibile l’effetto ottico dovuto al disordine che si è venuto a creare, pertanto vorresti iniziare a togliere le icone dal desktop Windows 10 per porre rimedio a questa situazione, ma non hai la più pallida idea di come procedere.

Ho centrato il punto, vero? Bene. In tal caso, credo proprio di poterti aiutare: nel corso di questo tutorial, infatti, avrò modo di illustrarti le tecniche più semplici ed efficienti per cancellare oppure nascondere le icone presenti sul desktop di Windows 10. Inoltre, sarà mia cura spiegarti come effettuare una serie di operazioni aggiuntive sulle stesse, come l’eliminazione della spunta (o del simbolo del collegamento) e dell’ombreggiatura.

Dunque, senza esitare un secondo in più, ritaglia qualche minuto di tempo libero per te e leggi con molta attenzione tutto quanto ho da spiegarti sul tema: sono sicuro che, con un pizzico d’impegno, riuscirai a ottenere, finalmente, il desktop ordinato che tanto desideravi. Detto ciò, non mi resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e buona "pulizia"!

Indice

Come togliere le icone dal desktop di Windows 10

Se è tua ferma intenzione fare un po’ di pulizia sul desktop di Windows 10 liberandoti, di fatto, delle icone che non usi più, segui le istruzioni che mi appresto a fornirti nelle parti successive di questo capitolo.

Eliminare un’icona dal desktop di Windows 10

Eliminare un’icona dal desktop di Windows 10

Rimuovere un’icona dal desktop di Windows 10, sia essa relativa a un file, un programma, una cartella, un collegamento o qualsiasi altro contenuto, è facilissimo.

Una volta individuata l’icona di tuo interesse, fai clic destro sulla stessa e seleziona la voce Elimina dal menu proposto: in tal modo, il collegamento, il file o qualsiasi altro elemento corrispondente, sparirà dal desktop e verrà immediatamente spostato nel cestino.

In caso di ripensamenti, puoi ripristinare facilmente l’elemento eliminato: fai doppio clic sull’icona del Cestino, identifica l’icona di tuo interesse, fai clic destro sulla stessa e poi sulla voce Ripristina, annessa al menu che ti viene proposto. Per cancellare definitivamente l’icona, invece, devi scegliere la voce Elimina e confermare la volontà di procedere, cliccando sul pulsante .

Togliere le icone di sistema dal desktop di Windows 10

Togliere le icone di sistema dal desktop di Windows 10

Avrai certamente notato che i passaggi precedenti non sono validi per le icone di sistema di Windows 10, come Questo PC, il Cestino, la Cartella Utente e così via.

La procedura da usare per togliere queste icone dal desktop, infatti, è leggermente diversa: per procedere, fai clic destro sul pulsante Start di Windows, scegli la voce Impostazioni dal menu che ti viene proposto e, tramite la finestra successiva, recati nelle sezioni PersonalizzazioneTemi utilizzando le apposite icone. In séguito, clicca sulla voce Impostazioni delle icone del desktop, situata in basso.

A questo punto, utilizzando la finestra che si apre, rimuovi il segno di spunta dalla casella posta accanto ai nomi delle icone che non desideri più visualizzare (Computer, file dell’utente, Cestino e così via) e clicca sui pulsanti ApplicaOK, per confermare le modifiche.

Togliere tutte le icone dal desktop di Windows 10

Togliere tutte le icone dal desktop di Windows 10

Per togliere tutte le icone dal desktop di Windows 10 (spostandole nel cestino) e lasciarlo "pulito", provvedi innanzitutto a togliere le icone di sistema seguendo i passaggi che ti ho illustrato poc’anzi.

Quando hai finito, seleziona tutte le icone ancora presenti, "racchiudendole" in un rettangolo disegnato con il tasto sinistro mouse (puoi partire dall’angolo in alto a sinistra e terminare in quello in basso a destra) e, quando le icone sono tutte evidenziate, rilascia il tasto sinistro del mouse e premi il tasto Canc sulla tastiera, per spostare queste ultime nel Cestino.

Se hai bisogno di una soluzione meno "invasiva" e che ti permetta, invece, di nascondere provvisoriamente le icone, senza eliminarle, ti consiglio di far riferimento alle istruzioni presenti nel capitolo immediatamente successivo del tutorial.

Come nascondere icone desktop Windows 10

Come nascondere icone desktop Windows 10

Nella precedente sezione del tutorial, ti ho spiegato come eliminare definitivamente le icone dal desktop di Windows 10, cancellandole "fisicamente" dal disco e dalla scrivania del sistema operativo. Se trovi che questo metodo sia fin troppo drastico e vorresti nascondere le icone dal desktop Windows 10 senza però eliminarle, puoi servirti di una rapida opzione già integrata in Windows.

Per procedere in tal senso, fai clic destro su un punto vuoto del desktop (cioè senza icone), seleziona la voce Visualizza dal menu contestuale e, per nascondere immediatamente tutte le icone del desktop, clicca sulla voce Mostra icone del desktop, in modo da eliminare il segno di spunta a essa corrispondente. Se tutto è filato liscio, le icone spariranno istantaneamente dalla scrivania.

Se lo desideri, puoi visualizzare di nuovo le icone del desktop in qualsiasi momento (e con la stessa disposizione usata in precedenza), facendo clic destro in un punto "vuoto" dello stesso e recandoti nel menu Visualizza > Mostra icone del desktop. Molto più semplice a farsi che a dirsi, non ti pare?

Come togliere spunta dalle icone del desktop di Windows 10

Come togliere spunta dalle icone del desktop di Windows 10

Da qualche tempo, hai notato che le icone presenti sul desktop di Windows 10 sono accompagnate da una casella di controllo che, quando selezionata, aggiunge un segno di spunta alle stesse. Sebbene questa opzione si riveli molto utile durante l’utilizzo di Windows 10 da dispositivi con touch-screen, essa può risultare particolarmente fastidiosa quando, invece, il computer viene usato avvalendosi del mouse.

Se è proprio questo il tuo caso, sappi che puoi agevolmente togliere spunta dalle icone del desktop di Windows 10 nel giro di pochissimi secondi: per prima cosa, apri l’Esplora File di Windows, cliccando sull’icona a forma di cartella gialla situata nella barra delle applicazioni, dopodiché clicca sulla scheda Visualizza, situata in alto, rimuovi il segno di spunta dalla casella posta accanto alla voce Caselle di controllo elementi e il gioco è fatto. Le caselle di controllo spariranno immediatamente da tutte le icone.

Rimuovere il simbolo del collegamento

Rimuovere il simbolo del collegamento

Non hai trovato utili i passaggi precedenti, poiché non è tua intenzione rimuovere la casella di controllo abbinata alle icone del desktop, ma intendi eliminare la caratteristica freccetta dalle icone dei collegamenti? In tal caso, dovresti agire dal registro di sistema, tuttavia ti consiglio di affidarti a una soluzione software progettata per questo scopo, quale Winaero Tweaker, in grado di semplificare notevolmente le cose.

Per ottenere questo programma, collegati al relativo sito Internet, clicca sul link Download Winaero Tweaker e attendi che il pacchetto venga completamente scaricato sul computer. Giacché la procedura richiederà un riavvio di Explorer, ti consiglio inoltre di salvare tutti i file su cui stavi lavorando e di chiudere i programmi attivi.

Una volta ottenuto l’archivio compresso, estrailo in una cartella a piacere e lancia il file WinaeroTweaker-x.y.z-setup.exe collocato al suo interno. In seguito, clicca sui pulsanti Next per due volte consecutive, apponi il segno di spunta accanto alla voce I accept the agreement, clicca ancora su Next per quattro volte consecutive e, per concludere il setup e avviare il programma, premi i pulsanti InstallFinish.

A questo punto, clicca sul pulsante , per superare il controllo di sicurezza di Windows, e attendi che la finestra di Winaero Tweaker venga aperta (in alternativa, puoi avviare manualmente il programma tramite l’icona creata sul desktop).

Quando ciò accade, accedi alla sezione Shortcuts situata nella barra di sinistra (in basso), clicca sull’opzione Shortcut Arrow a essa corrispondente e apponi il segno di spunta accanto alla voce No Arrow, situata nella parte destra della finestra del programma.

Per concludere ed eliminare le freccette dai collegamenti, clicca sul pulsante Restart Explorer che compare in basso a sinistra. Se lo desideri, puoi ripristinare le frecce in qualsiasi momento, seguendo gli stessi passaggi visti poc’anzi ma scegliendo, questa volta, l’opzione Windows default.

Come togliere ombreggiatura dalle icone del desktop di Windows 10

Come togliere ombreggiatura dalle icone del desktop di Windows 10

Può capitare, qualche volta, che la risoluzione del monitor in uso non sia pienamente supportata da Windows 10: per questo motivo, l’effetto "ombreggiatura" applicato alle etichette che accompagnano le icone situate sul desktop potrebbe renderne illeggibile (o quasi) il nome. Se ti ritrovi in questa situazione, allora puoi stare tranquillo, poiché Windows permette di togliere l’ombreggiatura dalle icone del desktop nel giro di un paio di clic.

Come? Te lo spiego subito. Per prima cosa, individua l’icona Questo PC sul desktop (oppure nella parte sinistra della schermata di Esplora File), fai clic destro su di essa e scegli la voce Proprietà dal menu proposto.

Successivamente, clicca sulla voce Impostazioni di sistema avanzate, situata a sinistra della finestra che si apre, clicca sulla scheda Avanzate annessa alla schermata successiva e poi sul bottone Impostazioni…, corrispondente al riquadro Prestazioni.

A questo punto, spostati sulla scheda Effetti visivi, rimuovi il segno di spunta dalla casella Utilizza ombreggiatura per le etichette delle icone sul desktop, clicca sul pulsante Applica e chiudi tutte le finestre che avevi aperto, premendo sul pulsante OK.

Le ombreggiature delle etichette dovrebbero scomparire immediatamente, migliorando la resa dei caratteri. Se ciò non dovesse accadere subito, riavvia il computer per applicare la modifica.