Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Miglior masterizzatore esterno: guida all’acquisto

di

Hai acquistato un ultrabook sprovvisto di masterizzatore DVD e vorresti rimediare a tale mancanza senza spendere un patrimonio? Hai bisogno di un masterizzatore Blu-Ray ma, non essendo molto esperto in materia, vorresti evitare di aprire il computer per installarne uno? Nessun problema. Tutto quello che devi fare è comprare un buon masterizzatore esterno.

Come facilmente intuibile dalla loro definizione, i masterizzatori esterni sono dei masterizzatori per CD, DVD e Blu-Ray che si possono collegare al PC tramite cavo USB. Sono molto facili da utilizzare, in genere non richiedono l’installazione di alcun driver, né vanno configurati in maniera particolare prima di poter essere impiegati, e vengono venduti a prezzi molto abbordabili (anche se, come deducibile, i masterizzatori che supportano i Blu-Ray sono ancora abbastanza costosi se confrontati con quelli che supportano solo CD e DVD).

Che ne dici? Ti andrebbe di saperne di più su questa tipologia di prodotto? Se la tua risposta è affermativa, prenditi cinque minuti liberi e lascia che ti guidi nella scelta del tuo prossimo masterizzatore esterno per CD, DVD e/0 Blu-Ray. Vedremo prima come valutare le caratteristiche e le specifiche tecniche di un masterizzatore e poi, se ti va, ti proporrò una lista dei migliori articoli parte della categoria disponibili attualmente in commercio. Sono convinto che impiegherai pochissimo tempo per trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze!

Indice

Come scegliere un masterizzatore esterno

Di masterizzatori esterni ce ne sono di tantissimi tipi, quindi prima di procedere all’acquisto di uno di essi è importante saperne valutare con attenzione le caratteristiche tecniche e funzionali. Ma quali sono quelle da prendere maggiormente in considerazione? Te lo spiego subito.

Tipi di dischi supportati

Masterizzatore esterno

Esistono vari tipi di CD, DVD e Blu-Ray, quindi assicurati di acquistare un masterizzatore compatibile con il tipo di supporto che intendi utilizzare. Cominciamo subito col dire che i masterizzatori Blu-Ray sono retro-compatibili con CD/DVD e i masterizzatori DVD sono retro-compatibili con i CD. Entrando più nel dettaglio, bisogna verificare la compatibilità dei masterizzatori con i vari tipi di dischetti disponibili attualmente sul mercato, quelli che trovi indicati qui di seguito.

  • CD-R – sono i classici CD da 700 MB.
  • CD-RW – sono i CD da 700MB riscrivibili.
  • DVD-R – sono i DVD standard da 4,7 GB.
  • DVD+R – sono DVD standard da 4,7 GB con una migliore gestione degli errori e un maggior grado di affidabilità.
  • DVD-R DL/DVD+R DL – sono i DVD dual layer e hanno una capacità di 8,5 GB.
  • DVD-RW/DVD+RW – sono i DVD da 4,7 GB riscrivibili.
  • DVD-RW DL/DVD+RW DL – sono i DVD dual layer riscrivibili e hanno una capacità di 8,5 GB.
  • DVD-RAM – sono un particolare tipo di DVD riscrivibili con capienze che vanno da 2,58 GB a 9,4 GB. Non sono utilizzabili nella maggior parte dei lettori DVD e dei masterizzatori da tavolo.
  • BD-R – sono i Blu-Ray standard e hanno una capacità di 25 GB.
  • BD-R DL – sono i Blu-Ray dual layer e hanno una capacità di 50 GB.
  • BD-RE – sono i Blu-Ray standard riscrivibili.
  • BD-RE DL – si tratta dei Blu-Ray dual layer riscrivibili.
  • BD-R XL e BD-RE XL – sono Blu-Ray con capacità maggiori rispetto a quelli standard. Possono essere a tre strati con una capacità di 100 GB o a quattro strati con una capacità di 128 GB. Ne esistono anche di tipo riscrivibile (RE).

Velocità di lettura, scrittura e accesso

Masterizzatore esterno

Le velocità di lettura e scrittura sono i valori che indicano le velocità massima con cui vengono letti e scritti i dati sul disco. Scrivendo i dati a una velocità molto elevata si aumenta il rischio di incorrere in errori. In ogni caso usando un buon masterizzatore e dei supporti di buona qualità, non ci dovrebbero essere problemi.

Un altro parametro da tenere in considerazione è la velocità di accesso al disco, cioè il tempo (espresso in ms) che il masterizzatore impiega per spostarsi da una traccia all’altra del supporto. Più bassi sono i tempi di accesso e più veloce è il masterizzatore nel passare da una parte all’altra del dischetto per la lettura di dati posizionati in settori diversi del supporto.

Dimensioni, collegamento e alimentazione

Masterizzatore esterno

I masterizzatori esterni non hanno tutti le stesse dimensioni: ce ne sono alcuni piccolissimi e sottilissimi e altri leggermente più ingombranti. Se devi portare il masterizzatore con te durante i tuoi spostamenti, valuta anche queste caratteristiche.

Per quanto riguarda l’alimentazione, la maggior parte dei masterizzatori esterni si alimenta direttamente tramite la porta USB del computer ma ci sono anche alcuni modelli che dispongono di alimentazione esterna, da usare nel caso in cui il computer (specie se molto datato) non riuscisse ad alimentare sufficientemente il dispositivo.

Altra caratteristica da tenere in considerazione è lo standard USB supportato dal masterizzatore. Come sicuramente ben saprai, la tecnologia USB è suddivisa per standard (o per generazioni, se vogliamo semplificare il discorso). Ogni standard assicura una velocità di trasferimento massima dei dati differente, pertanto lo standard USB supportato dal masterizzatore influisce sulla velocità con cui quest’ultimo può scambiarsi i dati con il computer. Lo standard più veloce è quello USB 3.2, che si suddivide in diverse sotto-categorie e raggiunge velocità da 625 MB al secondo (USB 3.2 Gen 1) fino a 2,5 GB al secondo (USB 3.2 Gen 2×2). In mezzo ai due standard c’è anche l’USB 3.2 Gen 2, che raggiunge una velocità di 1,25 GB al secondo. USB 3.2 Gen 1 e USB 3.2 Gen 2 si chiamavano in precedenza USB 3.0 (o USB 3.1 Gen 1) e USB 3.1 Gen 2.

Infine c’è lo standard USB 2.0 che permette di trasferire dati fino a 480 Mbps teorici (60MB/sec. reali). I masterizzatori USB 3.0 possono essere usati senza problemi sui computer che hanno solo porte USB 2.0, però ovviamente funzionano con la velocità dello standard USB 2.0 e non con la velocità dello standard USB 3.0.

Molti dei masterizzatori esterni più recenti, poi, possono essere collegati sfruttando l’interfaccia USB Type-C, che sono l’ideale per i MacBook o comunque per i computer che dispongono solo di porte di questo tipo perché evitano di dover acquistare un adattatore da USB Type-A (cioè la presa USB standard) ad USB Type-C.

Un’altra cosa da tenere presente è che alcuni masterizzatori esterni, come quelli di LG, supportano anche il collegamento diretto al televisore (per essere usati a mo’ di lettore DVD da salotto). Per sfruttare tale caratteristica, però, c’è bisogno che il televisore sia predisposto. Per saperne di più, dovrebbe essere sufficiente consultare il manuale del masterizzatore e del TV.

Supporto LightScribe

Masterizzatore esterno

LightScribe è una tecnologia che permette di imprimere delle immagini sulla parte superiore dei dischetti. Può essere utile per creare dischetti dall’aspetto più professionale ma, attenzione, per sfruttarla occorre utilizzare masterizzatori e supporti appositi (quindi CD, DVD o Blu-Ray con supporto LightScribe).

Dimensioni del buffer

Masterizzatore esterno

Il buffer è una memoria in cui viene copiata temporaneamente una parte dei dati da scrivere sul disco. Serve a mantenere la velocità di scrittura del disco costante nel caso in cui ci fossero problemi e/o rallentamenti durante il passaggio dei dati dal computer al masterizzatore (ad esempio per problemi di frammentazione dei file). Solitamente le sue dimensioni sono pari a 2, 4 oppure 8 MB. È sempre preferibile scegliere un masterizzatore che abbia un buffer elevato.

Software inclusi

Masterizzatore esterno

Alcuni masterizzatori vengono forniti insieme a dei software per la masterizzazione, che possono essere gratuiti o, molto più frequentemente, in versione di prova. Non c’è un vincolo che lega i masterizzatori a determinati software – si possono scaricare vari programmi per masterizzare da Internet e usare quelli – ma a parità di prezzo, cerca di acquistare il masterizzatore che include i software migliori.

Oltre ai software di masterizzazione, i masterizzatori CD, DVD e Blu-Ray possono essere accompagnati da dei software per la cifratura dei dati masterizzati sui dischetti. Se sei interessato al tema, valuta anche questa caratteristica.

Compatibilità con il computer

Masterizzatore esterno

La maggior parte dei masterizzatori esterni si può usare su qualsiasi tipo di computer (desktop, laptop e perfino convertibili) e sistema operativo (Windows, macOS e Linux), tuttavia prima di acquistarne uno è sempre bene consultarne la sua scheda tecnica e controllare che non ci siano incompatibilità note con determinati sistemi operativi o computer.

Quale masterizzatore esterno comprare

Fin qui tutto chiaro? Bene, allora direi di non perdere altro tempo e di scoprire subito qual è il masterizzatore esterno più adatto alle tue esigenze. Sono convinto che ne troverai anche più d’uno!

Miglior masterizzatore esterno economico (massimo 30 euro)

Masterizzatore Antika (DVD/CD)

Masterizzatore Antika

Tra i più venduti su Amazon, il masterizzatore Antika offre sicuramente un ottimo rapporto tra qualità e prezzo. Ha una velocità in lettura di 8x per i DVD e di 24x per i CD. In scrittura, invece, le prestazioni sono le seguenti: fino a 24x per i CD-R, fino a 8x per i CD-RW e i DVD±R, fino a 4x per i DVD±R DL e i DVD±RW e fino a 3x per i DVD-RAM. È compatibile con tutte le versioni più diffuse di Windows e macOS e si alimenta direttamente tramite cavo USB. Supporta lo standard USB 3.0.

Antika Masterizzatore DVD CD Externo Unità CD DVD Esterna USB 3.0 DVD/...
Vedi offerta su Amazon

Masterizzatore Cocopa (DVD/CD)

Masterizzatore Cocopa

Questo a marchio Cocopa è uno fra i masterizzatori DVD (compatibile anche con i CD) più economici ma al tempo stesso performanti attualmente presenti su piazza. Ha un look classico, misura 15,2 x 15 x 2,3 cm, si alimenta direttamente tramite cavo USB, funziona sia su Windows che su macOS e supporta tutti i principali tipi di CD e DVD, più precisamente: CD-R, CD-RW, DVD±R, DVD±RW, DVD-RAM, DVD±R DL e DVD-ROM.

Masterizzatore DVD CD Externo, Cocopa Unità DVD Esterna USB 3.0 DVD/CD...
Vedi offerta su Amazon

Masterizzatore TedGem (DVD/CD)

Masterizzatore TedGem

Se hai acquistato un notebook sprovvisto di porte USB in formato standard ed equipaggiato con sole porte USB di tipo C, questo masterizzatore di TedGem fa sicuramente al caso tuo. Si tratta, infatti, di un masterizzatore per DVD e CD dotato di un connettore con doppia interfaccia USB 3.0 e USB-C. Supporta DVD-ROM, DVD±R, DVD-RW, DVD-R DL, CDA, CD-ROM, CD-R, VCD, SVCD e CD-RW. Assicura delle velocità in lettura e scrittura fino a 8x per i DVD e fino a 24x per i CD. Ha un design a scacchiera, il cavo per il collegamento può essere nascosto sul retro dell’unità per facilitarne il trasporto, è abbastanza compatto (misura 16,6 x 15,8 x 2,8 cm e pesa 340 grammi) ed è compatibile con Windows e con macOS.

TedGem Lettore Dvd, Portatile Lettore CD, Type-C USB 3.0 Masterizzator...
Vedi offerta su Amazon

Hitachi-LG GP57EB40 (DVD/CD)

Hitachi-LG GP57EB40

L’Hitachi-LG GP57EB40 è uno dei masterizzatori esterni più venduti su Amazon. Caratterizzato da un design sottile ed elegante, supporta DVD±R (scrittura fino a 8x), DVD+RW (scrittura fino a 8x), DVD-RW (scrittura fino a 6x), DVD±R DL (scrittura fino a 6x), DVD-RAM (scrittura fino a 5x) e CD-R/RW (scrittura fino a 24x). È compatibile con Windows e macOS, è estremamente silenzioso e porta in dote la funzione Jamless Play, che impedisce che la riproduzione dei dati si fermi a causa di un disco danneggiato. Si alimenta direttamente tramite cavo USB 2.0, supporta il collegamento ai televisori predisposti per tale funzionalità e in lettura assicura una velocità fino a 8x per i DVD e fino a 24x per i CD. Misura 14,4 x 13,75 x 1,4 cm.

Lg GP57EB40 Slim Unità Ottica Esterna, Nero
Vedi offerta su Amazon

Transcend TS8XDVDS-K (DVD/CD)

Transcend TS8XDVDS-K

Se non vuoi spendere molto e non hai bisogno del supporto ai Blu-Ray, prendi in seria considerazione l’acquisto del masterizzatore esterno Transcend TS8XDVDS-K. Si tratta di un’unità alimentata dalla porta USB del computer, funzionante sia con i PC Windows che con i Mac senza dover installare software aggiuntivi e che supporta CD-R, CD-RW, DVD±R, DVD±RW, DVD±R DL, M-DISC e DVD-RAM. Assicura delle velocità di scrittura e lettura pari a 8x per i DVD e 24x per i CD. Da notare, inoltre, che presenta un design sottile (misura solo 13,9 mm di spessore) e con angoli arrotondati.

Transcend Masterizzatore DVD Portatile TS8XDVDS-K
Vedi offerta su Amazon

Miglior masterizzatore esterno di fascia media (tra 30 e 60 euro)

ASUS SDRW-08D2S-U LITE (DVD/CD)

ASUS SDRW-08D2S-U LITE

Un altro masterizzatore esterno per i DVD che ti consiglio di prendere in considerazione è l’ASUS SDRW-08D2S-U LITE che offre un rapporto qualità-prezzo abbastanza vantaggioso. È alimentato tramite cavo USB e supporta tutti i principali tipi di CD e DVD: CD-R, CD-RW, DVD, DVD±R, DVD±R DL, DVD±RW, DVD-RAM e DVD-ROM. La velocità di lettura massima è di 8x per i DVD standard e dual layer, 5x per i DVD-RAM e 24x per i CD. La velocità di scrittura è di 8x per i DVD standard, 6x per i DVD dual layer, 5x per i DVD-RAM, 24x per i CD standard e 16x per i CD riscrivibili. Misura 14,2 x 14,2 x 2 cm e viene fornito completo di software per la masterizzazione, l’elaborazione di file multimediali e la cifratura dei dati copiati su CD e DVD. Funziona sia con Windows che con macOS.

Asus SDRW-08D2S-U Masterizzatore Esterno DVD-RW, USB 2.0
Vedi offerta su Amazon

HP F2B56AA (DVD/CD)

HP F2B56AA

Un altro buon masterizzatore da valutare in questa fascia di prezzo è l’HP F2B56AA. Utilizza l’interfaccia USB 2.0 per la connessione al computer, funziona con Windows e macOS e ha un design essenziale ed elegante. Permette di leggere tutti i supporti più diffusi attualmente, oltre a scrivere su CD e DVD di ogni tipo. Le dimensioni sono di 16 x 1,52 x 14,22 cm.

HP F2B56AA Masterizzatore DVD-RW
Vedi offerta su Amazon

Asus ZenDrive U9M (DVD/CD)

Asus ZenDrive U9M

Come si intuisce anche dalla sua elegante e sottilissima scocca metallizzata, l’Asus ZenDrive U9M è un masterizzatore per CD e DVD studiato per essere abbinato ai moderni ultrabook. Può essere collegato tramite USB-A e USB-C, supporta tutti i principali sistemi operativi per computer e può essere usato con i seguenti supporti: CD, CD-R, CD-RW, CD-ROM , DVD±R (SL/DL), DVD±RW, DVD-ROM (SL/DL) e DVD-RAM. Assicura una velocità in lettura e scrittura di massimo 8x per i DVD e di massimo 24x per i CD. Ha un design sofisticato ed è estremamente sottile (presenta uno spessore di soli 13,9 mm).

Asus Masterizzatore Esterno ZenDrive U9M TYPE C, Ultra Slim 8x, Suppor...
Vedi offerta su Amazon

Masterizzatore Somdar (DVD/CD)

Masterizzatore Somdar

Questo proposto da Somdar è un masterizzatore per DVD e CD dal desing accattivante, in lega d’alluminio, e piuttosto performante dal punto di vista tecnico. È alimentato da una porta USB (ma nella confezione di vendita viene fornito anche un adattatore per poterlo connettere ad una porta USB-C), non richiede l’installazione di software e driver aggiuntivi per poter funzionare e può essere impiegato senza problemi sia con i computer Windows che con i Mac. Supporta tutti i più diffusi formati CD e DVD e garantisce una velocità di scrittura e lettura pari a 8x per i DVD e a 24x per i CD. Misura 20,4 x 17,6 x 4,8 cm e pesa 480 grammi.

Dell Slim DW316 (DVD/CD)

Dell Slim DW316

Il Dell Slim DW316 è un masterizzatore per DVD e CD dalle ottime doti estetiche e tecniche. È spesso appena 14 mm e pesa soli 200 grammi, si alimenta tramite la porta USB del computer a cui viene collegato, è compatibile sia con Windows che con macOS e supporta tutti i più diffusi formati di CD e DVD. Offre una velocità di scrittura e lettura fino a 24x per i CD e fino a 8x per i DVD. Da notare che il masterizzatore viene fornito con il software CyberLink Media Suite, che consente di riprodurre e masterizzare i dischetti che gli vengono dati “in pasto”.

Dell – Slim dw316 – Unità di DVD – DVD + RW, R DL) di memoria – 8 x 8 ...
Vedi offerta su Amazon

Miglior masterizzatore esterno di fascia alta (oltre 60 euro)

Verbatim 43888 (Blu-Ray/DVD/CD)

Verbatim 43888

Il Verbatim 43888 è un masterizzatore Blu-Ray dal buon rapporto qualità-prezzo e dal design semplice ma rifinito, che risulta essere compatibile con un’ampia gamma di dischi ottici. Consente di scrivere su Blu-Ray mono-strato e doppio strato alla velocità di 6x e su Blu-Ray XL alla velocità di 4x. Naturalmente, è compatibile con DVD-R e CD-R, rispettivamente scrivibili alla velocità di 8x e 24x. Masterizza anche su supporti riscrivibili e utilizza l’interfaccia USB 3.0 per collegarsi sia a PC sia a computer Apple. Misura 14,5 x 13,3 x 1,1 cm e pesa 215 grammi.

Verbatim 43888 Blu-ray
Vedi offerta su Amazon

Archgon MD-8107S-U3YC (Blu-Ray/DVD/CD)

Archgon MD-8107S-U3YC

Sopra la soglia dei 100 euro vale sicuramente la pena prendere in considerazione questo Archgon MD-8107S-U3YC, che supporta tutti i principali formati di CD, DVD e Blu-Ray, compresi quelli XL con fino a 128 GB di spazio di archiviazione. Ha il collegamento USB 3.0 e supporta sia la riproduzione che la masterizzazione di contenuti video in 3D. La velocità di scrittura massima è di 6x per i dischi Blu-Ray single e dual layer, 4x per i dischi Blu-Ray a tre o quattro layer e di 2x per i BD-RE. I DVD li masterizza a 8x e i CD a 24x. È compatibile con Windows, macOS e Linux. Il suo corpo è in alluminio e misura 150 x 148 x 14 mm. Eventualmente, è disponibile anche in versione USB-C.

Archgon Style UHD Esterno Lettore 4K-Ultra HD Blue BD Player, Masteriz...
Vedi offerta su Amazon
Archgon Style BD Esterno Masterizzatore/Lettore Blu-ray BDXL Burner pe...
Vedi offerta su Amazon

Asus BW-16D1H-U Pro (Blu-Ray/DVD/CD)

Asus BW-16D1H-U Pro

Salendo di fascia troviamo anche l’interessante Asus BW-16D1H-U Pro, un masterizzatore Blu-Ray esterno di 16,5 x 24,3 x 6,3 cm con alimentazione esterna. È compatibile sia con Windows che con macOS, si collega al computer tramite cavo USB e assicura una velocità di lettura pari a 12x per i DVD, 40x per i CD e 8x per i Blu-Ray. Le velocità in scrittura sono invece pari a 40x per i CD, 16x per i DVD±R, 5x per i DVD-RAM, 8x per i DVD dual layer, 12x per i BD-R e 8x per i BD-R DL. La sua dotazione software è composta da Cyberlink Power2Go, Cyberlink PowerDVD, Cyberlink PowerBackup, Cyberlink InstantBurn e Nero BackItUp.

Asus BW-16D1H Masterizzatore Esterno Blue Ray, velocità di scrittura 1...
Vedi offerta su Amazon

Pioneer BDR-XS07TS (Blu-Ray/DVD/CD)

Pioneer BDR-XS07TS

Fra i masterizzatori Blu-Ray di fascia alta ti consiglio di prendere in considerazione anche il Pioneer BDR-XS07TS che supporta tutti i principali formati di CD, DVD e Blu-Ray, compresi i Blu-Ray XL a tre o quattro strati. È molto compatto, misura 135 x 18 x 135 mm, pesa 280 grammi e assicura una scarsissima rumorosità durante la masterizzazione grazie alla modalità silenziosa automatica. La velocità di scrittura massima dei supporti è di 6x per i Blu-Ray, 8x per i DVD e 24x per i CD. È compatibile con i sistemi operativi Windows e macOS, dispone di ingresso USB-C e si collega al computer mediante presa USB-A.

Pioneer BDR-XS07TS Blu-Ray Recorder, USB 3.1, 6x/8x/24x, Argento, Reta...
Vedi offerta su Amazon

Apple SuperDrive (DVD/CD)

Apple SuperDrive

In questa fascia di prezzo troviamo anche il SuperDrive di casa Apple, il masterizzatore che l’azienda della “mela morsicata” ha realizzato per tutti i suoi Mac più recenti, che non hanno un’unità ottica integrata. Supporta CD-R, CD-ROM, CD-RW, DVD±R, DVD±R DL, DVD±RW e DVD-ROM con una velocità di scrittura pari a 24x per i CD, 8x per i DVD standard e 6x per i DVD dual layer. La velocità di lettura massima è pari a 8x per i DVD e 24x per i CD. Si presenta molto bene sotto il punto di vista estetico e si alimenta tramite cavo USB. Le sue misure sono pari a 13,9 x 13,9 x 1,7 cm. Da notare che sui Mac che hanno già un masterizzatore DVD integrato potrebbe non funzionare.

SuperDrive USB Apple
Vedi offerta su Amazon
Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.