Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Migliori giochi Xbox 360

di

Xbox 360 è una delle console che hanno fatto la storia dei videogiochi. Pensa che gli ultimi dati di vendita, risalenti a gennaio 2017, parlano di oltre 87 milioni di unità vendute in tutto il mondo: numeri piuttosto importanti, che sottolineano quanto la console di Microsoft abbia contribuito a portare questo tipo di intrattenimento nelle case di molte persone sparse in tutto il globo. Come dici? Hai avuto l’occasione di acquistare questa console, usata, a ottimo prezzo e ora vorresti sapere quali sono i titoli da avere assolutamente? Beh, allora direi che sei arrivato proprio nel posto giusto!

Nel tutorial di oggi, infatti, ti spiegherò nel dettaglio quali sono i migliori giochi per Xbox 360. Chiaramente prenderò in esame varie tipologie di titoli, da quelli che ritengo più validi in generale fino a quelli pensati per bambini, passando per i giochi che si sono susseguiti nel contesto dell’interessante progetto Kinect. Ovviamente non mancherò di spiegarti i motivi per cui la community ha apprezzato questi titoli e ti fornirò anche tutti i dettagli del caso in merito ai premi vinti.

Che ne dici? Sei pronto per iniziare e scoprire quali sono i giochi che hanno segnato la generazione Xbox 360? Secondo me sì, visto che sei arrivato fin qui e stai leggendo con interesse questo post. Direi allora di mettere da parte le chiacchiere e iniziare a parlare come si deve di videogiochi: qui sotto trovi tutte le informazioni del caso. Detto questo, a me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e buon divertimento!

Indice

Migliori giochi Xbox 360 di sempre

Le uscite di giochi per Xbox 360 non sono più state molte dopo l’arrivo di Xbox One, nel 2013. Possiamo quindi stilare una lista dei migliori giochi di sempre per la vecchia console di Microsoft. Di seguito trovi una selezione basate sui miei gusti e i giudizi di community e critica del settore.

GTA 5

GTA 5 Xbox 360

Parlando dei migliori giochi per Xbox 360, non posso assolutamente non citare il vincitore del Game of The Year ai Golden Joystick Awards del 2013: Grand Theft Auto V (GTA 5). Sviluppato da Rockstar Games, questo celebre titolo free-roaming non ha certo bisogno di troppe presentazioni.

Nella modalità Storia di GTA 5, il giocatore deve aiutare Trevor, Michael e Franklin a portare a termine correttamente le varie scorribande, tra combattimenti contro bande criminali, inseguimenti della polizia e tutto ciò a cui ci ha abituata la saga di Rockstar Games. Senza farti troppe anticipazioni, se hai apprezzato i precedenti GTA devi assolutamente dare una chance alla trama del quinto capitolo.

La community ha apprezzato particolarmente il titolo per via della quantità di attività da svolgere, dell’enorme mappa di gioco, dell’ottimo gameplay e della modalità online, sempre in continua evoluzione e in grado di attirare costantemente nuovi giocatori. In molti definiscono GTA 5 come un titolo vasto e variegato, ma si tratta di un gioco difficile da definire a parole: sicuramente va provato con mano.

Nel caso tu sia interessato a questo gioco, ti consiglio di dare un’occhiata alla pagina del mio sito dedicata a GTA, dove puoi trovare molte guide riguardanti proprio il quinto capitolo della serie di Rockstar Games.


Halo 4

Halo 4 Xbox 360

Lanciato nel 2012 e sviluppato da 343 Industries, Halo 4 è l’ultimo capitolo della storica serie di Microsoft ad essere stato pubblicato in esclusiva per Xbox 360. La community lo vede come una sorta di “canto del cigno” della console di Microsoft, un progetto mastodontico che ha sfruttato appieno le potenzialità di Xbox 360.

Nella trama di Halo 4 si impersona John-117, meglio noto come Master Chief, soldato scelto Spartan-II che si ritrova disperso nello spazio insieme a Cortana, l’intelligenza artificiale che accompagna il nostro eroe ormai da parecchi anni. I due raggiungono un pianeta artificiale dei Precursori, che sarà al centro della storia, tra combattimenti e colpi di scena in puro stile Halo.

I videogiocatori hanno a più riprese descritto Halo 4 come un must dell’epoca Xbox 360, un’esclusiva da giocare a tutti i costi. I maggiori punti di forza della produzione sono un comparto narrativo di grande spessore, un’ottima mole contenutistica e un comparto tecnico in grado di spingere al massimo l’hardware della console.

Halo 4 ha vinto il premio come miglior gioco dell’anno agli Inside Gaming Awards del 2012.


The Elder Scrolls V: Skyrim

Skyrim Xbox 360

Lanciato nel 2011 e sviluppato da Bethesda Game Studios, The Elder Scrolls V: Skyrim è considerato da molti come uno dei migliori giochi della generazione Xbox 360. D’altronde, non è un caso che la software house abbia ripubblicato il titolo in innumerevoli riedizioni nel corso degli anni.

La trama parte dal villaggio di Helgen, dove il generale Tullius sta decapitando alcuni ribelli del Manto della Tempesta, tra cui c’è anche il protagonista. Tuttavia, una volta arrivato il turno di quest’ultimo, un drago nero inizia a mettere a ferro e fuoco il villaggio, consentendo al protagonista di fuggire e rifugiarsi nel villaggio di Riverwood. Di lì in poi ci saranno innumerevoli battaglie.

La community ha apprezzato Skyrim soprattutto per via dell’enorme mole contenutistica, dell’ambientazione sempre in grado di offrire nuove attività da svolgere e del gameplay particolarmente divertente.

The Elder Scrolls V: Skyrim ha vinto il premio come gioco dell’anno ai VGA del 2011.


Red Dead Redemption

Red Dead Redemption Xbox 360

Sviluppato da Rockstar Games, Red Dead Redemption è un titolo action-adventure con ambientazione western uscito nel 2010.

Nella trama si impersona John Marston, un ex bandito di una gang che semina terrore nei luoghi in cui è ambientato il gioco. In seguito a quanto accaduto durante una rapina, Marston sceglie di fuggire per cercare di ripartire da zero, di metter su famiglia con la sua compagna Abigail. Tuttavia, delle vicende che scomoderanno anche la Bureau of Investigation non lasceranno vivere in tranquillità alla coppia.

Una definizione data da molti giocatori al titolo è che si tratta di una sorta di GTA con ambientazione western. Non si tratta esattamente della descrizione più accurata, ma se dovessi dare una definizione al gioco in poche righe sicuramente adotterei anch’io quest’espressione. La realtà è che Red Dead Redempion, come d’altronde gli altri giochi di Rockstar Games, non è semplice da descrivere a parole, visto che si tratta di un titolo vasto e variegato, in cui è possibile eseguire innumerevoli azioni. Se sei un appassionato della serie GTA, ti consiglio di provarlo.

Red Dead Redemption ha vinto il premio Game of The Year agli Spike Video Game Awards del 2010.


Minecraft

Minecraft Xbox 360

Lanciato nel 2009 (ma arrivato su Xbox 360 nel 2012) e sviluppato da Mojang, Minecraft non ha di certo bisogno di presentazioni. Stiamo infatti parlando del gioco più venduto del decennio 2010-2019, in cui ha venduto oltre 150 milioni di unità. Basti pensare che ora è di proprietà di Microsoft.

Minecraft è stato il fenomeno videoludico più popolare della generazione Xbox 360. Pur non avendo una reale trama, il gioco ha avuto successo soprattutto per via della libertà creativa offerta agli utenti. Attraverso dei semplici blocchi è possibile creare di tutto e la vera forza del titolo di Mojang è stata la community, che ha ampliato a dismisura le possibilità offerte dal gioco.

Dalla modalità Sopravvivenza a quella Creativa, le persone hanno dato libero sfogo alla propria creatività, creando un’esperienza condivisa in grado di coinvolgere la maggior parte dei giocatori. Minecraft è un gioco che non si può descrivere dettagliatamente a parole: va provato.

Minecraft ha vinto il premio come miglior gioco per la famiglia ai BAFTA Awards del 2015. Se sei interessato al titolo di Mojang, ti consiglio di dare un’occhiata alla pagina del mio sito dedicata a Minecraft, dove puoi trovare innumerevoli tutorial relativi al gioco.


Altri giochi validi per Xbox 360

Gears of War 3 Xbox 360

Ovviamente, nel corso del ciclo vitale di Xbox 360 sono usciti molti titoli validi. Di seguito ne trovi altri che, a mio modo di vedere, andrebbero provati.

  • Gears of War 3: miglior shooter del 2011 secondo IGN. Il terzo capitolo della storica saga di Epic Games è stato descritto da molti come un’esclusiva imperdibile soprattutto per via dell’ottima campagna.
Gears Of War 3
Vedi offerta su Amazon
  • Mass Effect 2: vincitore del premio come gioco dell’anno ai Golden Joystick Awards del 2010. Il secondo capitolo della serie di BioWare è stato molto apprezzato grazie al solido gameplay e alla mole contenutistica.
Mass Effect 2 - Classics Edition
Vedi offerta su Amazon
  • Assassin’s Creed II: vincitore del premio come miglior action adventure agli Spike Video Game Awards del 2009. Secondo molti è uno dei capitoli più riusciti della storica saga di Ubisoft.
Ubisoft Assassin's Creed II Standard Edition
Vedi offerta su Amazon
  • Bioshock: vincitore del premio come miglior gioco per Xbox 360 ai BAFTA Awards del 2007. Si tratta di uno sparatutto in prima persona di 2K Games che ha dato vita a una lunga serie di titoli piuttosto apprezzati dalla community.
Bioshock
Vedi offerta su Amazon

Migliori giochi Xbox 360 per bambini

Come dici? Hai dei figli piccoli e vorresti sapere quali giochi per Xbox 360 sono adatti a loro? Nessun problema, qui sotto trovi dei giochi Xbox 360 per bambini che probabilmente li faranno divertire.

Rayman Legends

Rayman Legends Xbox 360

Lanciato nel 2013 e sviluppato da Ubisoft Montpellier, Rayman Legends è un capitolo che ha rivoluzionato la saga dell’iconico “personaggio melanzana”. Infatti, stiamo parlando di un gioco in 2D che si basa molto sul tempismo e sulla colonna sonora.

La trama vede Rayman e compagni intenti a salvare il mondo, alle prese con il cattivone Ales Mansay, che si è diviso in cinque parti, e con gli incubi del Sogna Bolle. Nei diversi mondi presenti all’interno del gioco, i nostri eroi dovranno salvare tutti i Teensy e le principesse rapite, ovviamente fermando coloro che hanno brutte intenzioni.

Rayman Legends è un gioco perfetto per i bambini dai 7 anni in su, come indicato dal bollino PEGI (Pan Europan Game Information, metodo di classificazione dei contenuti) presente nella copertina. I mondi di gioco sono colorati e le colonne sonore fanno sognare ad occhi aperti. I personaggi sono ben caratterizzati e la storia è semplice e comprensibile anche dai più piccoli. I più grandi apprezzeranno l’ottimo gameplay e la spensieratezza dell’universo onirico dipinto da Ubisoft.

Rayman Legends ha vinto il premio per il miglior Control Design agli NAVGTR Awards del 2014.


LEGO Jurassic World

LEGO Jurassic World Xbox 360

Lanciato nel 2015 e sviluppato da Traveller’s Tales, LEGO Jurassic World è un gioco action adventure ambientato nell’universo virtuale degli iconici mattoncini.

La trama riprende le vicende dei film di Jurassic Park, Jurassic World compreso. Tra dinosauri e LEGO, si tratta sicuramente di un gioco perfetto per i bambini. Il PEGI lo identifica come adatto dai 7 anni in su. Tutte le scene sono semplici da seguire e contengono esclusivamente contenuti adatti alla tenera età.

Il gioco è stato apprezzato sia dagli appassionati di videogiochi che da quelli dei LEGO soprattutto per via della quantità di missioni da portare a termine e per le ambientazioni prese dai film di Jurassic Park. Sicuramente un titolo che può far divertire particolarmente i più piccoli, ma anche i genitori potrebbero passare dei bei momenti.


Disney Infinity 3.0

Disney Infinity 3 Xbox 360

Vorresti regalare al tuo bambino anche dei giocattoli fisici? Beh, allora Disney Infinity 3.0, titolo lanciato nel 2015 e sviluppato da Avalanche Software, potrebbe fare al caso tuo.

Stiamo infatti parlando di un gioco ambientato nell’universo narrativo dei mondi Disney che consente di utilizzare delle statuine fisiche per “dare vita” ai personaggi sullo schermo. Il gioco viene infatti venduto con dei giocattoli e un supporto che permette di utilizzarli all’interno del titolo. Ogni personaggio ha delle caratteristiche uniche e chiaramente ci sono diversi set da collezionare.

Il gioco è stato apprezzato dalla community per via del divertente gameplay e dell’ottima ricostruzione dei mondi dei personaggi Disney, Star Wars e Frozen inclusi. Fai attenzione solamente ad acquistare le giuste statuine oltre al gioco, visto che altrimenti i tuoi figli non potranno accedere ad alcuni mondi. Il PEGI classifica il titolo come adatto dai 7 anni in su.

Disney Infinity 3.0 ha vinto il premio per i migliori giocattoli elettronici ai Toy of The Year Awards del 2016.


Altri giochi per bambini per Xbox 360

Skylanders Imaginators Xbox 360

Il catalogo di Xbox 360 è ovviamente pieno zeppo di titoli validi che potrebbero far divertire i tuoi bambini. Di seguito ne trovi alcuni che, secondo me, dovresti prendere in considerazione.

  • Skylanders Imaginators: un gioco con giocattoli elettronici come Disney Infinity 3.0, ma i personaggi in questo caso sono il draghetto Spyro e i suoi amici. Secondo il PEGI è adatto dai 7 anni in su.
Skylanders Imaginators Starter Pack - Xbox 360
Vedi offerta su Amazon
  • Cars 3: il videogioco ispirato all’omonimo film con protagonisti Saetta McQueen e i suoi compagni di avventure, tra cui Cricchetto. Adatto dai 7 anni in su secondo il PEGI.
Cars 3 - Xbox 360
Vedi offerta su Amazon
  • Viva Piñata: uno dei primi titoli per bambini usciti per Xbox 360. Trasporta il giocatore in mondo colorato fatto di pony e di altri simpatici animali. Adatto anche ai piccolissimi, il PEGI lo indica come giocabile a partire dai 3 anni.
Viva Pinata & Forza Motorsport 2: 2 Game Bundle (Xbox 360) by Microsof...
Vedi offerta su Amazon

Migliori giochi Xbox 360 Kinect

Se disponi di un Kinect per Xbox 360, dovresti tenere in considerazione i giochi di cui ti sto per parlare: potresti ottenere buoni spunti per le tue sessioni di gioco!

Kinect Adventures

Kinect Adventures Xbox 360

Lanciato nel 2010 e sviluppato da Microsoft Game Studios, Kinect Adventures è stato uno dei primi titoli a sfruttare in modo adeguato le potenzialità offerte da questo metodo di input.

Stiamo infatti parlando di una raccolta di cinque minigiochi di avventura e sport sviluppata da Game Science Studio, azienda in stretto contatto con Microsoft. Pensa che questo gioco è stato venduto per molto tempo insieme al Kinect, proprio per dimostrarne le potenzialità.

Il titolo è stato apprezzato dai giocatori soprattutto per via dell’alto grado di divertimento offerto da Kinect Adventures in compagnia. Il gioco inoltre è adatto a tutti (PEGI 3) e scatta delle simpatiche istantanee ai giocatori durante le azioni più divertenti (ad esempio, mentre si sta eseguendo un salto per schivare gli ostacoli con il gommone). Sicuramente un gioco per tutta la famiglia, da provare.


Sonic Free Riders

Sonic Free Riders Xbox 360

Lanciato nel 2010, Sonic Free Riders è un titolo che cerca di portare su Kinect la frenesia dei giochi dedicati al porcospino blu di SEGA.

Nella trama del gioco, il Dr. Eggman sta tenendo un Ex World Grand Prix e offre premi in denaro e tesori ai partecipanti. I team in gara sono quattro, ma probabilmente il Dr. Eggman non ha buone intenzioni per quanto riguarda la competizione. Starà a Sonic e compagni scoprire cosa sta succedendo, tra una gara e l’altra.

Il titolo è stato apprezzato da una tipologia d’utenza per via del suo utilizzo del Kinect: il giocatore deve inclinare il proprio corpo per manovrare l’Extreme Gear, la tavola volante presente all’interno del titolo. Il gioco supporta anche i comandi vocali per gestire alcune opzioni del menu.

Sonic Free Riders è un gioco che può rivelarsi divertente durante dei pomeriggi in compagnia, soprattutto per quanto riguarda i più piccoli. Il PEGI lo identifica come adatto dai 3 anni in su.


Kinect Star Wars

Kinect Star Wars

Lanciato nel 2012 e sviluppato da LucasArts e Terminal Reality, Kinect Star Wars permette al giocatore di diventare un Jedi e di impugnare virtualmente una spada laser.

Il gioco è composto da quattro minigiochi e in tutti è possibile utilizzare la Forza o la spada laser per sconfiggere i nemici. Insomma, una vera manna dal cielo per gli appassionati di Star Wars. C’è anche la possibilità di combattere contro personaggi storici della serie, ma non voglio farti troppe anticipazioni in merito.

Si tratta di un gioco molto interessante soprattutto per i fan del mondo di Guerre Stellari. Il gioco viene contrassegnato dal PEGI come adatto dai 12 anni in su.


Altri giochi per Kinect per Xbox 360

Kinect Sports Xbox 360

Nel corso degli anni, sono usciti molti giochi per Kinect: di seguito trovi quelli che mi hanno convinto di più e che ti consiglio di provare.

  • Kinect Sports: un gioco sportivo che permette di utilizzare Kinect come metodo di input per giocare, ad esempio, a calcio o beach volley.
Kinect Sports
Vedi offerta su Amazon
  • Blackwater: se vuoi provare qualcosa di diverso dai soliti giochi per Kinect, lo sparatutto in prima persona sviluppato da Zombie Studios potrebbe fare per te.
Blackwater
Vedi offerta su Amazon
  • Kinect Disneyland Adventures: perfetto per i bambini da 7 anni in su, si tratta di un titolo che comprende molti minigiochi a tema Disney.
Kinect Disneyland Adventures
Vedi offerta su Amazon

Ottimo, adesso possiedi tutte le indicazioni del caso per scegliere i giochi che fanno per te. Visto che sei interessato all’Xbox 360, mi sento di consigliarti di consultare la pagina del mio sito dedicata alla console di Microsoft, dove potrai trovare innumerevoli guide sull’argomento.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.