Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Access point: guida all’acquisto

di

Il router che hai ricevuto dal tuo provider Internet non è molto potente e il suo segnale non riesce ad arrivare in tutte le stanze della casa? Forse potresti migliorare la situazione acquistando un access point. Qualora non ne avessi mai sentito parlare, un access point è un dispositivo che una volta connesso a una rete cablata, trasforma quest'ultima in una rete Wi-Fi e fornisce un punto d'accesso wireless a tutti i dispositivi che ne hanno bisogno (es. computer, smartphone, tablet). In poche parole: se acquisti un access point, lo colleghi al tuo modem/router tramite cavo Ethernet e lo posizioni in un punto della casa dove normalmente non arriva il segnale di Internet, dovresti riuscire a risolvere i tuoi problemi di ricezione del Wi-Fi. Lo so già cosa stai pensando: ma i dispositivi che estendono le reti wireless non si chiamano ripetitori o range extender? Cosa sono adesso questi access point? La domanda è più che legittima e, in effetti, è normale fare un po' di confusione tra questi dispositivi di rete. Proviamo allora a chiarirci le idee insieme.

  • Gli access point, come già detto, sono dei dispositivi che si collegano alle reti cablate (che possono provenire da un modem/router privo di connettività wireless o da un modem/router Wi-Fi come quello che hai tu) e creano un punto d'accesso Wi-Fi partendo da queste ultime. Non fungendo da "ripetitori" ma creando loro stessi il punto d'accesso wireless alla rete, gestiscono direttamente i dispositivi che si connettono alla rete wireless e vanno configurati scegliendo un SSID (cioè un nome per la rete) e una chiave d'accesso specifica.
  • I repeater Wi-Fi (detti anche range extender) "catturano" il segnale Wi-Fi di un modem/router dotato di connettività wireless e lo ripetono in un'altra zona della casa. Questo significa che rispecchiano il nome e la chiave d'accesso della rete di origine e che si collegano al modem/router primario senza l'ausilio di cavi. Così come gli access point "puri", possono essere dotati di porte LAN per connettere i dispositivi alla rete tramite cavo Ethernet.

Non è tutto però! C'è da sottolineare un'altra cosa molto importante, ossia che molti modem/router Wi-Fi e molti range extender sono dotati anch'essi di funzione access point. Questo significa che possono essere usati al posto di un access point "puro" per trasformare una rete cablata in un punto d'accesso wireless e risolvere così i problemi di copertura del segnale Wi-Fi. Il mio consiglio è quello di agire in base alle tue esigenze specifiche: se devi semplicemente portare il segnale del router Wi-Fi in una stanza in cui non arriva, potresti "accontentarti" di un range extender con funzionalità di access point; se invece ti serve una soluzione più avanzata (da usare anche in ambito aziendale) dovresti optare per un access point "puro" che riesce a garantire prestazioni migliori quando si tratta di fornire la connessione wireless a molti dispositivi contemporaneamente.

Indice

Come scegliere un access point

Chiarite le principali differenze tra access point e range extender – e chiarito che esistono anche dei range extender e dei modem/router che possono fungere a loro volta da access point – vediamo quali sono le principali caratteristiche a cui bisogna guardare per individuare quale access point comprare.

Access point

  • Modalità di funzionamento – gli access point possono funzionare in vari modi. Ecco le loro modalità operative principali e in cosa consistono.
    • Root (detta anche AP) – è la modalità di funzionamento standard degli access point, quella da usare per ottenere un punto d'accesso wireless partendo dal proprio modem/router collegato tramite cavo Ethernet.
    • Bridge – in questa modalità, l'access point crea un collegamento tra uno o più access point collegati a una parte della rete cablata, in modo da metterli in comunicazione tra loro. Il collegamento a un solo access point viene denominato point to point, quello a più access point point to multipoint.
    • Repeater – se impostato per funzionare in questa modalità, l'access point amplia la copertura di una rete Wi-Fi già esistente tagliando metà la banda disponibile.
    • Client – attivando questa modalità, l'access point diventa un "client" nei confronti di un altro access point (es. un modem/router) e distribuisce la connessione Internet tramite cavo ai dispositivi che sono sprovvisti di connettività wireless.
    • Universal Repeater – modalità in cui l'access point si connette ad access point e client senza bisogno di configurazioni specifiche relative al tipo di rete sorgente da utilizzare.
    • WDS (Wireless Distribution System) – gli access point che supportano questa modalità si possono connettere ad altri access point in modalità wireless senza necessitare di cavi (con il fine di espandere il raggio d'azione di una rete Wi-Fi).

Access point

  • Classi Wi-Fi e velocità di trasferimento dei dati – così come i modem/router, anche gli access point possono supportare classi Wi-Fi differenti e assicurare una diversa velocità di trasferimento dei dati. Ecco gli standard wireless più diffusi attualmente e i loro limiti in termini di dati trasferiti al secondo.
    • Wi-Fi classe b (802.11b) – 11 Mbps.
    • Wi-Fi classe g (802.11g) – 54 Mbps.
    • Wi-Fi classe n (802.11n) – 300 o 450 Mbps.
    • Wi-Fi ac (802.11ac) – 1.3Gbps (1.331 Mbps). Questa classe Wi-Fi è disponibile solo negli access point che operano sulla banda di frequenza a 5GHz.
  • Supporto dual-band – gli access point con supporto dual-band sono in grado di operare sia sulla classica banda di frequenza a 2.4GHz (quella usata storicamente dai modem/router wireless) che sulla banda di frequenza a 5GHz, che ha un raggio d'azione inferiore rispetto a quella a 2.4GHz ma è meno soggetta a interferenze e permette di avere una velocità di trasferimento dati maggiore.
  • Antenne e porte – prima di acquistare un access point è bene verificare anche il numero di antenne e porte di rete con cui è equipaggiato quest'ultimo. Le antenne possono essere interne o esterne, fisse o rimovibili e hanno un livello di potenza che si misura dB (ovviamente più sono potenti e maggiore è il raggio d'azione della rete wireless generata dall'access point). Le porte di rete servono per connettere i dispositivi alla rete tramite cavo, possono essere Fast Ethernet con una velocità di trasferimento dati fino a 100Mbps oppure Gigabit Ethernet con una velocità di trasferimento dati fino a 1.000Mbps. Se scegli di utilizzare un modem/router come access point, puoi sfruttare anche le porte USB del dispositivo per collegare alla rete stampanti, hard disk e altri device che non dispongono nativamente di connettività alla rete.

Access point

  • Client contemporanei – ogni access point può supportare un numero massimo di client (cioè di dispositivi) connessi in contemporanea. In ambito domestico difficilmente si arriva ad oltrepassare tale limite, mentre in ambito aziendale è facilissimo e quindi bisogna tenere fortemente conto di questo parametro.
  • Supporto PoE – gli access point dotati di supporto PoE (Power Over Ethernet) possono usare un cavo Ethernet per ricevere simultaneamente dati e corrente elettrica, quindi si possono installare in punti lontani dal modem/router principale senza dover usare lunghissime prolunghe per la presa della corrente. La lunghezza massima del cavo da usare per l'alimentazione può variare da dispositivo a dispositivo.
  • Crittografia WPA/ WPA2 – se vuoi che la rete wireless generata dal tuo access point sia a prova di intrusione, assicurati che il dispositivo sia dotato di supporto al sistema di crittografia WPA/WPA2 (che comunque dovrebbe essere ormai presente sulla stragrande maggioranza degli access point, dei range extender e dei modem/router).
  • Multi-SSID – gli access point dotati di tale funzione permettono di creare più punti d'accesso virtuali (quindi più connessioni Wi-Fi virtuali) con nomi e chiavi d'accesso differenti.
  • WPS (Wi-Fi Protected Setup) – è una tecnologia che permette di mettere in comunicazione due dispositivi wireless tramite la semplice pressione di un tasto.
  • Beamforming – è una tecnologia che, se supportata dall'access point, permette a quest'ultimo di indirizzare il segnale in maniera prioritaria nella direzione del dispositivo che ha richiesto la connessione. Migliora le prestazioni e la stabilità della rete soprattutto sul lungo raggio.

Access point

  • MU-MIMO (Multiple User, Multiple Input, Multiple Output) – i dispositivi dotati di supporto a questa tecnologia permettono di gestire le richieste di più device contemporaneamente. Di norma, infatti, gli access point, i modem/router e i range extender gestiscono le richieste di un solo client alla volta (trasmettono i dati, attendono la risposta e poi passano al client successivo), con il supporto MU-MIMO invece si ha la comunicazione contemporanea con più dispositivi e quindi si ottimizzano le prestazioni della rete. Per usufruire di questa tecnologia, sia l'access point che i dispositivi da connettere (es. smartphone, tablet e computer) devono supportarla.
  • Predisposizione per il montaggio a soffitto e parete – alcuni access point hanno una forma che ne consente l'installazione a soffitto o a parete. Se cerchi un dispositivo da installare sul soffitto o sulla parete, assicurati che sia adatto allo scopo.

Migliori access point

Adesso diamo uno sguardo ad alcuni dei migliori access point disponibili attualmente sul mercato. Mi riferisco agli access point "puri", di range extender e modem/router mi occuperò dopo.

TP-Link TL-WA801ND

Access point

Si tratta di un access point economico ma di comprovata affidabilità. Ha due antenne esterne rimovibili da 4dBi, una porta Power over Ethernet (fino a 30m) e il supporto al wireless n con una velocità di trasferimento dati fino a 300Mbps. Supporta la crittografia WPA/WAP2, il WPS e le modalità di funzionamento Access Point, Client, Universal / WDS Repeater e Wireless Bridge.

TP-Link TL-WA801ND Access Point Wireless, 300 Mbps, 2 Antenne Esterne,...
Amazon.it: 25,74 €Compra ora

TP-Link TL-WA901ND

Access point

È una versione potenziata dell'access point menzionato in precedenza. Include 3 antenne esterne rimovibili da 4dBi, assicura una velocità di trasferimento dati fino a 450 Mbps e può operare nelle modalità Access Point, Client, Universal/ WDS Repeater e Wireless Bridge. Include 1 porta Ethernet con supporto PoE (fino a 30m), un tasto per il WPS e offre il supporto per la cifratura WPA/WPA2.

TP-Link TL-WA901ND Access Point Wireless, 450 Mbps, 3 Antenne Esterne,...
Amazon.it: 53,00 € 31,99 €Compra ora

ZyXEL WAP-3205

Access point

Un access point economico con supporto allo standard wireless n (300Mbps di trasferimento dati) e due antenne esterne rimovibili da 5dBi ad alto guadagno. Dispone di 2 Porte Fast Ethernet 10/100, di supporto WPS e si può utilizzare nelle modalità root, client Wireless e universal repeater. Supporta anche la creazione di SSID multipli.

ZyXEL WAP-3205 v2 Wireless Access Point N, 300 Mbps, Nero
Amazon.it: 44,14 €Compra ora

TP-Link EAP110

Access point

Un altro access point TP-Link dal prezzo e dalle prestazioni simili a quelli esaminati in precedenza. La sua particolarità sta nella forma, a plafoniera, che consente di installarlo facilmente al soffitto. Ovviamente dispone di una porta PoE per essere alimentato tramite cavo Ethernet (fino a 100m) ed è compatibile con gli standard di sicurezza più moderni (WPA/WPA2). Supporta anche il Multi-SSID e dispone della funzione QoS per dare priorità di traffico a determinati dispositivi. Include 2 antenne interne da 3dBi e offre una velocità di trasferimento dati fino a 300Mbps. Come facilmente intuibile, è destinato principalmente a un uso in ambienti professionali e/o pubblici.

TP-Link EAP110 Punto D'Accesso Wireless N, Professionale, 300 Mbps, PO...
Amazon.it: 69,99 € 33,44 €Compra ora

Linksys WAP300N-EU

Access point

Il Linksys WAP300N-EU è un access point dual-band dotato di due antenne esterne rimovibili. 1 porta Fast Ethernet 10/100 e del supporto allo standard wireless n (quindi assicura una velocità massima di trasferimento dati di 300Mbps). Può funzionare in modalità root, Bridge, client e range extender, supporta la crittografia WPA/WPA2 e permette di effettuare il filtraggio dei MAC address.

Linksys WAP300N-EU Access Point Wireless Dual Band N300, WDS, 2 Antenn...
Amazon.it: 59,99 € 43,90 €Compra ora

Netgear WAC104-100PES

Access point

Il Netgear WAC104-100PES è un access point dall'ottimo rapporto qualità-prezzo. È dual-band, supporta il wireless ac e garantisce una velocità di trasferimento dati fino a 1.2Gbps (300Mbps sulla banda a 2.4GHz e 867 Mbps sulla banda a 5GHz). Può operare in modalità root, bridge wireless point-to-point WDS, bridge wireless point-to-multipoint WDS e client wireless. Dispone di 4 porte Gigabit Ethernet, supporta un numero massimo di 128 client contemporanei e include 2 antenne esterne rimovibili da 3 dBi. Ovviamente supporta tutti i più recenti standard di sicurezza.

Netgear WAC104-100PES Access Point Wireless AC 1200, 802.11, Dual Band...
Amazon.it: 76,90 € 73,98 €Compra ora

D-Link DAP-1665

Access point

Si tratta di un access point compatto e dal look molto elegante che supporta il dual-band, il wireless ac e assicura una velocità di trasferimento dati fino a 1200Mbps (300 Mbps sulla banda di frequenza a 2.4GHz e 900Mbps su quella a 5GHz). Può funzionare in modalità Access Point, Bridge, Repeater, Wireless Client e ha 1 porta Gigabit Ethernet per connettere i dispositivi alla rete via cavo. Supporta WPS, WPA/WPA2, SSID multipli e monta due antenne esterne da 5 dBi.

D-Link DAP-1665 Access Point, Ripetitore Universale, Wireless AC1200, ...
Amazon.it: 99,99 € 74,99 €Compra ora

TP-Link EAP225

Access point

Una versione potenziata dell'access point per soffitto che abbiamo esaminato in precedenza. È dual-band, supporta il wireless ac e assicura una velocità di trasferimento dati fino a 1.2 Gbps (300 Mbps a 2.4 GHz e 867 Mbps a 5 GHz). Ha una porta Gigabit Ethernet con PoE 802.3af per una comoda installazione in qualsiasi posizione, supporta il Captive Portal per far identificare gli utenti nelle rete ospiti, il Band Steering per la gestione simultanea delle bande 5 GHz e 2.4 GHz e il filtraggio dei MAC address.

TP-Link EAP225 Access Point Wirless Gigabit, AC1200 Dual Band, PoE 802...
Amazon.it: 149,90 € 75,98 €Compra ora

TP-Link AP500

Access point

Un access point di fascia alta dotato di 3 antenne esterne rimovibili e supporto al wireless ac con una velocità di trasferimento dati fino a 1900Mbps (600 Mbps sulla banda di frequenza a 2.4GHz e 1300Mbps sulla banda di frequenza a 5GHz). Supporta le modalità Access Point, Client e Bridge/Extender e il Multi-SSID. Grazie al suo processore Broadcom da 1 GHz e alla tecnologia Beamforming riesce a gestire un elevato numero di client contemporanei senza cali di prestazioni.

TP-Link AP500 Gigabit Access Point Wireless AC1900, Modalità Multi-SS...
Amazon.it: 169,90 € 108,60 €Compra ora

Ubiquiti Networks UAP-AC-PRO

Access point

L'Ubiquiti Networks UAP-AC-PRO è un access point destinato principalmente agli ambienti aziendali che si può utilizzare sia indoor che all'esterno. Ha una forma a plafoniera che ne agevola l'installazione a soffitto o a parete e ha 2 porte Gigabit Ethernet con supporto alla tecnologia 802.3af PoE/802.3at PoE+. È dual-band con supporto alla tecnologia wireless ac e assicura una velocità di trasferimento dati fino a 1300 Mbps sulla banda a 5GHz e 450Mbps sulla banda a 2.4GHz. Supporta la tecnologia 3×3 MIMO e offre una vasta gamma di funzioni avanzate per la gestione del traffico di rete.

Ubiquiti Networks UAP-AC-PRO WLAN access point
Amazon.it: 139,00 €Compra ora

Migliori range extender con funzione access point

Anziché un access point "puro", preferisci acquistare un range extender che può fungere anche da access point? Allora da' un'occhiata ai prodotti elencati di seguito.

TP-LINK TL-WA855RE

Access point

Un range extender compatto ed economico dotato di due antenne esterne ad alto guadagno e una porta LAN Fast Ethernet 10/100Mbps. Dispone del supporto allo standard wireless n, pertanto supporta una velocità di trasferimento dati fino a 300 Mbps.

TP-Link TL-WA855RE Range Extender, Ripetitore Universale, N300 Mbps, M...
Amazon.it: 26,99 € 24,17 €Compra ora

TP-LINK AC1750 RE450

Access point

Un range extender estremamente compatto equipaggiato con tre antenne esterne regolabili e supporto wireless ac. Trasferisce dati con una velocità massima di 1750Mbps e include una porta Gigabit Ethernet che può essere usata anche per attivare la modalità access point.

TP-Link Range Extender Wi-Fi AC1750 RE450(EU) Dual Band, Ripetitore Re...
Amazon.it: 79,90 € 59,90 €Compra ora

Netgear EX7000-100PES

Access point

Range extender di fascia alta con tre antenne esterne, 5 porte Gigabit Ethernet e una porta USB 3.0. Assicura una velocità di trasferimento dati fino a 1900Mbps e può essere configurato anche come access point.

Netgear EX7000-100PES AC1900 Mbps Nighthawk WiFi Range Extender Univer...
Amazon.it: 165,00 € 130,87 €Compra ora

Se vuoi scoprire altri modelli di range extender che supportano la modalità access point, leggi la mia guida all'acquisto dedicata agli amplificatori di segnale WiFi in cui ti ho segnalato tantissimi ripetitori wireless, molti dei quali dotati di tale funzionalità.

Ti invito inoltre a leggere il mio tutorial su come funziona il Powerline in cui ti ho parlato degli adattatori Powerline: degli adattatori che si collegano al router e alla presa di corrente e permettono di trasmettere il segnale della connessione Internet tramite l'impianto elettrico.

Migliori modem/router con funzione access point

Come accennato in apertura del post, anche i modem/router possono disporre della funzione di access point e trasformare le reti cablate in reti wireless. Ecco qualche esempio pratico.

TP-LINK TD-W8960N (V5)

Access point

Si tratta di un modem/router ADSL dall'ottimo rapporto qualità-prezzo. Ha un chipset Broadcom, 4 porte Fast Ethernet 10/100Mbps (di cui una EWAN) e due antenne esterne. Può essere usato anche come access point.

TP-Link TD-W8960N Modem Router Wireless N, 300 Mbps, ADSL2+, 4 Porte F...
Amazon.it: 26,92 € 24,90 €Compra ora

Netgear D6400-100PES

Access point

Un modem/router con supporto alle reti ADSL2+ e VDSL2. È dual-band e grazie al supporto wireless ac assicura una velocità di trasferimento dati fino a 1600 Mbps (300Mbps sulla banda a 2.4GHz e 1300Mbps su quella a 5GHz). Ha 5 porte Gigabit Ethernet, 2 porte USB 2.0 e supporta anche la tecnologia Beamforming+.

Netgear D6400-100PES AC1600 Modem Router, Processore Dual Core 400 MHz...
Amazon.it: 146,90 € 109,99 €Compra ora

AVM FRITZ! Box 3490

Access point

Un ottimo modem-router appartenente alla famiglia AVM Fritz. Non è propriamente economico, tutt'altro, ma compensa il suo prezzo con un'ottima efficienza nella gestione della rete e con una grande facilità di configurazione (anche nel processo di impostazione della modalità access point). Supporta le connessioni ADSL2+ e VDSL, è dual-band e assicura una velocità di trasferimento dati fino a 1750Mbps grazie al wireless ac. Dispone di 4 porte Gigabit Ethernet, 2 porte USB 3.0 e supporta anche le Internet key 3G/4G. Lato software offre tantissime funzioni che si possono configurare fin nei minimi dettagli.

AVM FRITZ! Box 3490 Modem Router Wireless, AC1750 Dual Band, ADSL2+, V...
Amazon.it: 159,99 € 129,00 €Compra ora

Per avere una panoramica più completa sui modem/router Wi-Fi e scoprire quali acquistare (indipendentemente dalla tua necessità di installare un access point), da' un'occhiata alla mia guida all'acquisto dedicata ai modem WiFi.