Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come avere le icone su FIFA Carriera PS4

di

Sei un grande appassionato della serie FIFA e anche quest’anno ti sei divertito molto a giocare alla modalità Carriera del calcistico ufficiale di Electronic Arts. Tuttavia, ora vorresti cambiare un po’ e iniziare a giocare con le vecchie glorie. È così, vero? Allora lascia che ti spieghi come fare.

Se hai bisogno di una mano perché non sai ancora come avere le icone su FIFA Carriera su PS4 o altre piattaforme, continua a leggere: nel corso di questa guida ti spiegherò come sfruttare un “trucchetto” che permette di ottenere le glorie del passato in questa modalità del gioco senza rovinare l’esperienza di nessuno, dato che si fa tutto offline.

Che ne dici? Sei pronto per scoprire tutto quello che c’è da sapere in merito alla possibilità di utilizzare le icone nella modalità Carriera di FIFA? Secondo me sì. Coraggio allora, ti basta solamente seguire le rapide istruzioni che trovi di seguito. A me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e buon divertimento!

Indice

Informazioni preliminari

Maradona FIFA 20

Prima di entrare nel dettaglio della procedura su come avere le icone su FIFA Carriera, ritengo possa interessarti saperne di più in merito a questa possibilità.

Ebbene, la modalità Carriera di FIFA permette, di default, di utilizzare solamente giocatori “canonici”, ovvero quelli appartenenti alle squadre dei vari campionati. Infatti, le cosiddette icone, ovvero le glorie del passato, da Maradona a Maldini, sono una sorta di esclusiva legata alla modalità Ultimate Team del gioco, che si svolge online.

La modalità Carriera è invece quella classica, in cui si sceglie una squadra “canonica”, ad esempio il Milan, e si cerca di portarla ai vertici della classifica del proprio campionato, sia che si scelga di guidare la squadra da allenatore che si scelga di capitanarla con un singolo giocatore.

In ogni caso, come probabilmente avrai già intuito, scegliendo una squadra “canonica” non puoi avere le icone a disposizione. Tuttavia, esiste un semplice “trucchetto” che, se applicato, permette di usare le glorie del passato nella modalità Carriera di FIFA.

Nei capitoli successivi trovi tutte le indicazioni per raggiungere questo obiettivo. Io userò una PS4, ma i passaggi illustrati di seguito valgono anche per altre console e per PC.

Come scaricare l’aggiornamento rose

Rose aggiornate FIFA 20

La prima cosa da fare per ottenere le icone nella modalità Carriera di FIFA è aggiornare le rose. Infatti, gli sviluppatori sono soliti aggiungere squadre utilizzabili nella modalità Calcio d’inizio in questo modo.

Ad esempio, su FIFA 20 è stata implementata con questo metodo la squadra chiamata Soccer Aid, che nella sua rosa include icone del calibro di Maradona, Maldini e Cannavaro. Insomma, per avere le glorie del passato nella modalità Carriera, è prima necessario trovare una squadra che le contenga in quella Calcio d’inizio.

Ovviamente, le squadre disponibili variano di capitolo in capitolo, ma se hai FIFA 20 sai già che puoi contare su Soccer Aid. Per ottenere quest’ultima, ti basta avviare il gioco, recarti nella scheda PERSONALIZZA, premere il tasto X del controller sul riquadro MODIFICA SQUADRE e selezionare la voce SCARICA AGGIORNAMENTI.

Scarica aggiornamenti FIFA 20

Dopodiché, premi il pulsante X del pad prima sulla voce e in seguito su quella Avanti, in modo da terminare l’aggiornamento. Per maggiori dettagli, ti consiglio di consultare il mio tutorial su come aggiornare le rose su FIFA.

Per verificare le squadre aggiunte dall’aggiornamento, solitamente ti basta avviare una Partita classica tramite la modalità Calcio d’inizio, selezionare come campionato Resto del mondo e vedere quali team sono disponibili.

Soccer Aid FIFA 20

Su FIFA 20, ad esempio, troverai proprio la succitata squadra Soccer Aid, che contiene svariate icone nella sua rosa.

Come avere le icone su FIFA Carriera allenatore

Squadra icone Carriera FIFA 20

Dopo quanto spiegato nel capitolo precedente, probabilmente ti starai chiedendo come sbloccare le icone su FIFA 20 Carriera. Infatti, finora mi sono soffermato su come aggiornare le rose e ottenere la squadra con le glorie del passato nella modalità Calcio d’inizio.

Come ben saprai, una squadra aggiunta tramite aggiornamento non è selezionabile nella modalità Carriera, in quanto non è realmente esistente e dunque senza un campionato in cui competere. Questo significa che, su FIFA 20, Soccer Aid non si può utilizzare direttamente nella modalità Carriera.

Tuttavia, qui entra in gioco un interessante “trucchetto”: spostare le icone del team Soccer Aid in una squadra “canonica”, ad esempio il Milan, e selezionare quest’ultima per avviare la Carriera, trovando tutte le glorie del passato già in rosa.

Trasferimenti Club FIFA

Per procedere, ti basta recarti, a partire dal menu principale del gioco, nel percorso PERSONALIZZA > MODIFICA SQUADRE > TRASFERIMENTI CLUB. Dopodiché, seleziona una squadra qualsiasi (es. Milan), premi il tasto triangolo del controller e seleziona la voce Cerca per nome, in modo da attivare la barra di ricerca.

Qui è necessario che tu conosca i nomi delle icone che vuoi spostare da un team a un altro. Ad esempio, su FIFA 20 puoi cercare Maradona, Maldini e Cannavaro, giusto per citare alcune icone interessanti. Una volta effettuata la ricerca, vedrai comparire a schermo il giocatore appartenente alla squadra Soccer Aid.

Ti basta, dunque, premere il tasto X del pad su di esso, selezionare la squadra con cui vuoi avviare la Carriera (es. Milan) e premere nuovamente il pulsante X del controller per effettuare il trasferimento. Perfetto, ora l’icona che hai scelto fa parte di un team “canonico”.

Come sbloccare le icone su FIFA 20 Carriera

Ovviamente, puoi effettuare quest’operazione quante volte vuoi, andando a trasferire un po’ tutte le icone disponibili. L’unica cosa che devi tenere in considerazione è il fatto che non puoi accedere direttamente alla squadra Soccer Aid, ma devi cercare manualmente ogni suo singolo giocatore per poterlo trasferire.

In ogni caso, utilizzando questo metodo, in breve tempo avrai a disposizione la tua squadra di icone. Per utilizzarla nella modalità Carriera, ti basta avviare una nuova partita e selezionare il team in cui hai trasferito le glorie del passato. Ad esempio, se hai trasferito Maradona al Milan, devi scegliere quest’ultima squadra per la tua Carriera.

Una volta avviata una stagione, troverai le icone che hai trasferito direttamente nella Rosa, più precisamente nella sezione Riserve. Ti basta semplicemente metterle in campo per utilizzarle.

Cannavaro Icona FIFA Carriera

Perfetto, ora conosci tutto ciò che c’è da sapere in merito alla possibilità di utilizzare le icone nella modalità Carriera di FIFA.

Visto che sei un appassionato del calcistico di Electronic Arts, mi sento di consigliarti di dare un’occhiata alla pagina del mio sito dedicata a FIFA, in cui puoi trovare molti tutorial che potrebbero fare al caso tuo.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.