Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
eBay Black Week
Migliaia di prodotti in promozione su eBay. Scopri le offerte migliori

Come collegare il joystick PS4 alla PS3

di

Sei stato assalito dalla nostalgia e dalla voglia di rigiocare alla PlayStation 3 con uno dei tuoi giochi preferiti. Purtroppo, però, è passato molto tempo dall’ultima volta che hai usato la console e, adesso, non trovi più i relativi controller (tra l’altro non ricordi nemmeno se funzionassero ancora bene o meno). Hai dunque pensato di sopperire a questa mancanza collegando il controller della tua PS4 alla PS3, ma non sai se questa operazione è fattibile e in che modo.

Le cose stanno così, vero? Ebbene, se hai avuto questa idea ho ottime notizie per te: per quanto inaspettata sia questa funzione, è possibile collegare il pad della PS4 alla PS3! Hai capito bene: se hai un DualShock 4, puoi collegarlo alla tua PS3 sia via cavo che in modalità wireless. Certo, non potrai sfruttare il touchpad o altre funzioni avanzate tipiche di PS4, ma potrai rigiocare alla tua PS3 evitando di comprare nuovi controller.

Detto questo, se ti serve una mano a capire come collegare il joystick PS4 alla PS3, ci sono qui io pronto a spiegarti come procedere in pochi e semplici passi. Cosa aspetti, dunque, a rimetterti in gioco con le vecchie glorie della mitica PlayStation 3? Vedrai, tutto quello che ti serve è molto probabilmente già a tua disposizione. Non ti rimane, quindi, che ritagliarti qualche minuto di tempo libero e seguire le mie istruzioni. Ti auguro buona lettura e, soprattutto, buon divertimento!

Indice

Informazioni preliminari

Cosa serve avere e sapere per collegare il pad PS4 alla PS3

Inizio subito dandoti alcune informazioni che reputo fondamentali per portare a termine l’operazione di collegamento del pad di PS4 alla PS3. Innanzitutto, sembrerà strano, ma è possibile collegare il controller di una console più nuova (la PS4) a una più vecchia (la PS3), ma non viceversa, almeno seguendo quelle che sono le modalità di connessione ufficiali.

Il DualShock 4 è infatti compatibile via cavo USB con PS3, praticamente sin dall’uscita della PlayStation 4. Per procedere in tal senso, dunque, basta avere un DualShock 4 e il suo cavo di ricarica USB.

Immagino tu abbia già con te il cavo in questione, ma nel caso in cui non fosse così, devi sapere che si tratta di un comune cavo microUSB (uguale a quello che usano molti smartphone). Se te ne servisse uno, puoi trovarlo nei negozi di elettronica e anche online, su store come Amazon. Stesso discorso vale per i DualShock 4.

RAMPOW Cavo Micro USB [ 1M - 2Pezzi Trasferimento Dati e Ricarica Rapi...
Vedi offerta su Amazon
PlayStation 4 - Dualshock 4 Controller Wireless V2, Nero
Vedi offerta su Amazon
PlayStation 4: DualShock 4, Blu (Midnight blue) - Edizione speciale
Vedi offerta su Amazon
PlayStation 4 - Dualshock 4 Controller Wireless V2, Rosso (Magma Red)
Vedi offerta su Amazon

In aggiunta, ti informo che una volta aggiornata la tua PS3 all’ultima versione disponibile del sistema operativo, questa diventa perfettamente compatibile anche con il collegamento via Bluetooth del pad PS4. Esattamente, come ti spiegherò più avanti in questa guida, puoi usare il DualShock 4 con collegamento wireless alla tua PS3.

A tal proposito, nel capitolo dedicato ti spiegherò come aggiornare la console, ma se più in generale la tua PlayStation 3 non ti sembra più in gran forma — magari perché non ha abbastanza spazio libero o si blocca di tanto in tanto -, ti suggerisco di procedere con un reset, prima di ogni altra eventuale operazione di aggiornamento.

Aggiornare la PS3 per usare il pad PS4 in wireless

Infine, ricorda che esiste una remota possibilità che dei giochi non siano compatibili completamente con il DualShock 4, inoltre alcune funzioni, come la vibrazione, i sensori di movimento e l’uso del tasto PlayStation, non sono disponibili su PS3.

Oltre a ciò ti segnalo che non viene riconosciuta la pressione diagonale dei tasti direzionali frontali e, come già accennato in precedenza, ovviamente nemmeno l’uso touchpad è disponibile su PS3.

Come collegare il controller della PS4 alla PS3

Il pad PS4 si può collegare in due modi alla PS3

Dopo le doverose premesse, tutto è pronto per iniziare la procedura vera e propria e imparare come collegare il controller della PS4 alla PS3. Tutto quello che devi fare è continuare con questa lettura e scegliere tra i due metodi di collegamento disponibili.

Collegamento via USB

Usare il collegamento USB per connettere il pad PS4 alla PS3

Inizio parlandoti del metodo più semplice e diretto, il collegamento via USB del controller DualShock 4 alla PS3.

Prima di tutto, assicurati di usare il cavo di ricarica del pad collegandolo a una delle prese USB della tua PS3.

Gli ingressi USB della PlayStation 3 sono situati nella parte frontale bassa, possono variare in numero (in base al modello della console in uso) ma la loro funzione è la stessa.

Con il pad collegato, procedi dunque all’accensione della console, tramite il tasto apposito, e una volta nel menu principale, potrai iniziare da subito a utilizzare il controller della PS4.

Dove si trovano gli ingressi USB della PS3

Che ti dicevo, niente di più semplice! Infatti non dovrai nemmeno premere il tasto PlayStation perché il controller venga riconosciuto.

A questo punto, ti basta avviare la partita al gioco che preferisci e goderti il tutto con il tuo controller PS4

Collegamento wireless

Collegare il pad PS4 alla PS3 via Bluetooth

Se la soluzione via cavo è per te fuori discussione, magari perché la distanza dalla console è troppa o ti dà fastidio avere un cavo costantemente “tra i piedi”, puoi procedere al collegamento wireless del pad PS4 alla PS3.

Inizia, anche in questo caso, collegando via USB il controller PS4, come ti ho già spiegato prima. Dopo questo primo passaggio, è il momento di aggiornare la PlayStation 3 alla versione 4.60 del firmware (o una successiva).

Aggiornare tramite Internet la PS3

Potresti già avere installato l’aggiornamento richiesto, ma vale sempre la pena verificare. Dalla schermata principale della console, spostati quindi nel menu Impostazioni (sulla sinistra), scegli la voce Aggiornamento di sistema e conferma poi l’opzione Aggiorna tramite Internet premendo il tasto X del pad.

Nel caso la tua PS3 non fosse ancora aggiornata, ti verrà proposto di proseguire con l’aggiornamento del software all’ultima versione disponibile: segui, quindi, le istruzioni su schermo e attendi il termine di download e installazione.

Se, invece, la console è aggiornata e ti viene comunicato che la versione più recente del software di sistema è già installata, vai pure avanti.

Connettere PS3 a Internet e accedere al PSN

Come dici? Non hai ancora collegato a Internet la PS3? Tranquillo, la procedura è semplice: sempre dal menu Impostazioni, scendi in basso fino al menu Impostazioni di Rete e scegli poi Impostazioni della connessione internet, quindi segui le istruzioni su schermo per configurare il tutto.

Tra PS3 e PS4 non c’è quasi alcuna differenza su come impostare la connessione, ti invito quindi a consultare la mia guide su come andare su Internet con PS4.

Bene, con la tua console aggiornata all’ultima versione disponibile del firmware è giunto il momento di collegare in wireless il pad PS4. Ancora una volta, bisogna agire dal menu Impostazioni, per poi scegliere Accessori e confermare la voce Gestisci dispositivi Bluetooth. Prosegui, dunque, premendo sul tasto e poi su Avvia scansione.

Impostare il pad PS4 tramite l'apposito menu accessori di PS3

Spostati ora sul DualShock 4, scollegalo dal cavo USB e attiva la sua modalità di accoppiamento, premendo in contemporanea i tasti Share e PlayStation. Questo passaggio consente alla PS3 di rilevare il pad PS4 e sincronizzarlo.

Puoi capire se hai operato bene da due aspetti: la luce frontale del controller PS4 inizia a lampeggiare velocemente di azzurro e sullo schermo viene visualizzita la scritta Wireless controller.

Sincronizzare con successo il pad PS4 alla PS3

Adesso ricollega il pad PS4 alla PS3 via USB, conferma la voce Wireless controller e attendi l’accoppiamento. Durante questa attesa potrebbe essere necessario ripetere il passaggio di scollegare il controller, premere i pulsanti Share + PlayStation e attendere la conferma su schermo di avvenuta sincronizzazione con la scritta Registrazione completata.

Complimenti! Ora non mi resta che augurarti buon divertimento. Infatti, il controller è ora utilizzabile normalmente in modalità wireless. Per sincronizzare altri pad, torna nel menu Gestisci dispositivi Bluetooth e premi il tasto Registra nuovo dispositivo per poi ripetere la procedura appena conclusasi.

Naturalmente, per tornare a utilizzare il pad con la PS4, dovrai eseguirne nuovamente l’abbinamento: per tutti i dettagli del caso, leggi la mia guida su come connettere il controller della PS4.

In caso di dubbi o problemi

Richiedere aiuto all'assistenza PlayStation

Se, nonostante tu abbia seguito i miei suggerimenti, il controller della PS4 dà qualche problema di sincronizzazione con la PS3, lascia che ti dia qualche “dritta” su come risolvere.

In primis, ti consiglio di resettare il controller PS4 come indicato nella mia guida dedicata all’argomento e di ripetere tutta la procedura di abbinamento alla PS3. Se questo non fosse d’aiuto, il mio suggerimento è di contattare direttamente il supporto Sony e chiedere informazioni sulla possibile causa del tuo problema.

Per chiedere aiuto all’assistenza, collegati alla pagina dedicata e, nel box collocato sotto la voce Digita il problema o la domanda…, digita i termini “sincronizzare pad PS4” per poi cliccare sul primo risultato: Controller PS4 (DS4) e altri.

Da questa pagina puoi leggere i consigli dell’assistenza in merito all’argomento o contattare l’assistenza in modo diretto. O ancora, se ritieni che il pad sia malfunzionante, puoi richiedere una sostituzione del dispositivo (se in garanzia), selezionando dal menu a tendina preposto, il colore dello stesso e inserendo il suo numero seriale (che trovi sul retro). In alternativa, puoi continuare senza numero di serie.

In alternativa, se il tuo controller rientra ancora nel periodo di garanzia di 48 mesi, recati presso il rivenditore da cui l’hai acquistato con una valida prova d’acquisto e richiedi a lui il supporto gratuito.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.