Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come espellere USB da Mac

di

Ormai si sa. Per evitare che i dati custoditi sulle chiavette USB e sugli hard disk esterni si danneggino, prima di scollegare fisicamente questo tipo di dispositivi dal computer bisogna espellerli a livello software dal sistema. Questo vale per Windows tanto quanto per Mac.

Se sei passato da poco ai computer della mela e non sai ancora come espellere USB da Mac, non ti preoccupare. È un’operazione semplicissima, ancora più semplice che su Windows, che può essere portata a termine in uno-al massimo due click. Vediamo subito in che modo.

Per imparare come espellere USB da Mac in maniera corretta, non devi far altro che avviare il Finder (cliccando sulla sua icona presente nella barra Dock di OS X) e cliccare sul simbolo eject collocato accanto al nome del dispositivo da rimuovere, nella barra laterale di sinistra. In alternativa, puoi recarti in Computer (selezionando la voce Vai > Computer dalla barra dei menu dopo aver cliccato in un punto qualsiasi della Scrivania), fare click destro sull’icona del drive da espellere e selezionare la voce Espelli [Nome del dispositivo] dal menu che compare.

Se file presenti sul drive USB da espellere sono attualmente in uso, OS X ti impedirà di completare l’operazione indicandoti quali sono le applicazioni che occupano i file in questione. In tal modo, potrai correre ai ripari chiudendo le app che tengono “in ostaggio” i dati e ripetendo la procedura di esplusione, che a quel punto dovrebbe andare a buon fine. In altri casi, i drive risultano bloccati per e si possono scollegare dal Mac solo in maniera forzata. Per fare ciò, prova ed espellerli normalmente come abbiamo appena visto insieme e poi clicca sul pulsante relativo all’espulsione forzata che comparirà dopo qualche secondo (il tempo che OS X si renda conto del fatto che il dispositivo è bloccato).

Un altro modo, forse ancora più comodo, per espellere USB da Mac consiste nell’utilizzare unDock Lite. Si tratta di una piccola applicazione gratuita che si posiziona nell’area di notifica di OS X e permette di espellere tutti i drive USB collegati al computer “al volo” senza dover prima aprire il Finder e selezionarli singolarmente. Non è fondamentale, ma rende decisamente più semplice la vita a tutti coloro che hanno spesso a che fare con chiavette USB e hard disk esterni da collegare e scollegare dal proprio Mac.

Se ti interessa, collegati a questa pagina del Mac App Store e clicca prima sul pulsante Visualizza nel Mac App Store e poi su Gratis e Installa l’app per installare l’applicazione sul tuo computer (ti verrà chiesto di digitare la password del tuo ID Apple per avviare il download). Ad installazione completata, avvia unDock Lite e rispondi Yes o No a seconda se desideri che l’applicazione si avvii automaticamente ad ogni accesso al sistema e clicca sulla sua icona nell’area di notifica di OS X per espellere velocemente i drive USB (selezionando la voce unDock Now! dal menu che compare).