Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come fare pupazzo di neve Animal Crossing

di

Sono passati diversi mesi da quando hai iniziato la tua avventura nel mondo di Animal Crossing. Hai imparato le basi del gioco, come gestire le varie attività e tutti i tuoi abitanti e in men che non si dica è arrivato l’inverno, la stagione più fredda dell’anno, che ha trasformato tutta la tua isola in un paradiso innevato.

Girando per il vicinato hai notato che in alcune zone sono comparse delle piccole, e apparentemente insignificanti, palline di neve. Avvicinandoti con il tuo personaggio, hai provato a capire di cosa si trattasse, ma l’unico risultato ottenuto è stato un leggero calcio, che ha fatto rotolare la pallina verso un muro e l’ha fatta rompere. Confuso, hai cercato la soluzione ai tuoi dubbi all’interno delle community online dedicate al gioco e hai scoperto che quelle palline possono in realtà ingrandirsi e diventare un enorme pupazzo di neve, ideale per festeggiare le festività invernali.

Se, dunque, ora sei qui, è perché ti servono delle indicazioni più specifiche su come fare pupazzo di neve in Animal Crossing, è così? Allora non ti preoccupare, in poco più di cinque minuti ti illustrerò non solo come crearlo, ma ti illustrerò anche qualche trucchetto per ottenere un pupazzo di neve praticamente perfetto in tutte le edizioni più recenti del titolo Nintendo. Trovi spiegato tutto qui sotto. Buona lettura e buon divertimento!

Indice

Come fare pupazzo di neve su Animal Crossing: New Horizons

Pupazzo di Neve in Animal Crossing: New Horizons

Se stai giocando su Nintendo Switch e vuoi capire come creare un pupazzo di neve su Animal Crossing: New Horizons, questo è il capitolo della guida che fa maggiorente al caso tuo. Partirò con la spiegazione delle basi e successivamente ti mostrerò nel dettaglio come realizzare un pupazzo di neve perfetto; inoltre ti elencherò anche cosa potrai ottenere in dono una volta completata la procedura.

Per iniziare, dunque, cerca all’interno della tua isola almeno due palline di neve, che verranno posizionate dal gioco in maniera casuale in una zona del terreno non troppo occupata da edifici o oggetti. Una volta che le avrai trovate, utilizza la levetta analogica sinistra del controller per avvicinarti a una di queste. In maniera del tutto automatica, il tuo personaggio darà un calcio alla palla, facendola rotolare.

Ripeti questa azione per ben 12 volte, facendo molta attenzione a non colpire alcun oggetto, muro o abitante, poiché questo romperebbe la sfera, rendendo inutile tutto il processo. Se per caso la palla venisse a contatto con altri oggetti, non dovrai fare altro che entrare e uscire da un edificio, per permettere al gioco di riposizionare la palla sul terreno.

Successivamente al tredicesimo calcio, il personaggio potrà far rotolare la palla, permettendoti di ingrandirla continuando a utilizzare la levetta analogica del tuo controller. Una volta che avrai ottenuto una palla di neve della grandezza che preferisci, posizionala in un punto a tuo piacimento sulla mappa dell’isola, facendo comunque molta attenzione a eventuali ostacoli e dirigiti verso la seconda pallina di neve per ripetere nuovamente il processo.

Una volta che avrai ottenuto due palle di neve, che costituiranno il corpo e la testa del pupazzo di neve, sposta una delle due sfere verso l’altra. Dopo una breve animazione farai la conoscenza di Pallino, un personaggio speciale legato alle festività invernali di Animal Crossing. Quest’ultimo ti darà, come regalo di benvenuto, uno schema fai da te speciale. Successivamente, Pallino rimarrà sull’isola per qualche giorno, cambiando aspetto di giorno in giorno fino a sciogliersi completamente. Infine, va segnalato il fatto che potrai creare un solo pupazzo di neve al giorno.

Come fare pupazzo di neve perfetto in Animal Crossing

Pupazzo di Neve perfetto in Animal Crossing: New Horizons

Come detto nel capitolo precedente, una volta che avrai completato Pallino, riceverai uno schema fai da te per la creazione di un oggetto speciale. Tuttavia, dopo la prima dimostrazione di questa meccanica, il gioco ti conferirà ulteriori schemi solo dopo aver costruito il pupazzo di neve perfetto. Vediamo insieme come fare.

Come nel passaggio precedente, individua nella tua isola due palline di neve, che come ti ho spiegato anche prima vengono posizionate dal gioco in maniera casuale. In questo caso, ti suggerisco di trovare due palline non troppo distanti tra loro, in modo da facilitare la procedura ed evitare di creare pupazzi di neve imperfetti, che sfortunatamente non ti conferiranno alcun dono. Dopo averle trovate, usa la levetta analogica sinistra del controller per dare forma alle sfere, come illustrato in precedenza.

A questo punto, entra in gioco uno dei due trucchetti che ti aiuteranno a creare il tuo pupazzo di neve perfetto. Innanzitutto, una volta che avrai iniziato a muovere la levetta analogica sinistra per far rotolare la palla di neve, fa’ molta attenzione alla sua grandezza. A tal proposito, utilizza la levetta analogica destra per cambiare la visuale della telecamera di gioco e ottenere un punto di vista più dettagliato sulla grandezza della sfera.

Grandezze palle di neve in Animal Crossing: New Horizons

A questo punto dovrai mirare alla creazione di due palle di neve di grandezze diverse. La palla di neve che farà da corpo dovrà essere alta quanto il nostro personaggio, con la circonferenza della sfera che dovrà raggiungere gli occhi del tuo abitante. Nel caso della testa, invece, la circonferenza dovrà raggiungere i suoi occhi per essere considerata perfetta.

Quando avrai ottenuto il miglior risultato possibile, avvicina la testa verso il corpo di Pallino, per completare la procedura. Se avrai seguito questa guida alla lettera, Pallino si complimenterà con te per le tue capacità artistiche e ti regalerà non solo uno schema fai da te, ma anche un fiocco di neve grande, necessario per la creazione di nuovi oggetti speciali.

Modifica isola in Animal Crossing: New Horizons

Come dici? Nonostante tu abbia seguito la procedura alla lettera, Pallino considera la tua creazione incompleta, negandoti quindi la possibilità di ottenere il tuo premio? Può capitare.

In questo caso, entra in gioco il secondo trucchetto che ti aiuterà a ottenere il pupazzo di neve perfetto. Premi, dunque, il tasto ZL del controller per aprire il menu del tuo Nook Phone e seleziona l’opzione modifica isola tramite il tasto A. Infine, conferma la tua scelta premendo su Diamo il via ai lavori!.

Dopo qualche istante, il gioco ti darà l’accesso alla modalità dedicata alla modifica del terreno. A questo punto, premi il tasto + per selezionare il tipo di terreno che preferisci e conferma la tua scelta premendo il tasto A. A questo punto, posizionati in un punto a tuo piacimento sulla mappa e premi nuovamente il tasto A del controller per cambiare il terreno di una mattonella.

Ripeti la procedura più volte per ottenere un piccolo percorso che ti permetterà di ridurre la grandezza della palla di neve imperfetta. Quando sarai soddisfatto del risultato, ripeti il passaggio per la creazione di Pallino illustrato in precedenza e dovresti così riuscire a ottenere il tuo pupazzo di neve perfetto.

Oggetti ottenibili

Oggetti invernali in Animal Crossing: New Horizons

Se sei curioso di sapere quali sono gli oggetti ottenibili tramite la creazione di un pupazzo di neve in Animal Crossing: New Horizons, sappi che all’interno del gioco sono disponibili ben 15 schemi fai da te, che ti permetteranno di donare alla tua isola un aspetto adatto alle festività invernali.

  • Albero Iceberg
  • Arco Iceberg
  • Bacchetta Ghiaccio
  • Bancone Iceberg
  • Divisorio Iceberg
  • Letto Iceberg
  • Muro Ghiaccio
  • Pavimento Ghiaccio
  • Pilastro Iceberg
  • Poltrona Iceberg
  • Pupazzo di neve Iceberg
  • Set di Ghiaccioli Iceberg
  • Statua Iceberg
  • Tavolo Iceberg
  • Testa da pupazzo di neve

In ogni caso, la creazione di ognuno di questi oggetti richiederà non solo l’uso di materiali come i già citati fiocchi di neve grandi, ma anche l’utilizzo di un tavolo da lavoro dedicato alla creazione di questi schemi fai da te. Se sei interessato, ti consiglio di leggere la mia guida su come giocare ad Animal Crossing.

Come fare pupazzo di neve su Animal Crossing: New Leaf

Copertina di Animal Crossing: New Leaf

Sebbene la meccanica della creazione di un pupazzo di neve sia presente in quasi tutti i capitoli della serie di Animal Crossing e abbia un funzionamento identico in termini di comandi, è con Animal Crossing: New Leaf che il team di Nintendo si è voluto spingere oltre, permettendo ai giocatori di creare un’intera famiglia di pupazzi di neve, ognuno dei quali dà in dono una serie di oggetti speciali differenti.

Il pupazzo di neve più grande, Polario, ti regalerà inizialmente una carta bingo, necessaria per giocare alla sua tombola speciale. Ogni giorno, i diversi Polario che avrai costruito ti daranno un particolare numero. Una volta allineati 5 numeri all’interno della stessa riga, avrai ottenuto una bella cinquina, che ti conferirà un premio speciale.

A differenza di Animal Crossing: New Horizons, costruire Pallino ti darà la possibilità di ottenere i suoi oggetti tramite lettera, che verrà recapitata alla tua abitazione il giorno successivo.

Una volta costruita Polaria, il pupazzo ti chiederà di raccogliere dei fiocchi di neve tramite l’uso del tuo retino. Una volta raccolti abbastanza fiocchi di neve, Polaria ti ricompenserà con un premio adeguato.

Pupazzi di neve in Animal Crossing: New Leaf

Per quanto riguarda Fiocco, invece, il pupazzo più piccolo della famiglia, esso giudicherà le proporzioni di tutti gli altri pupazzi di neve che avrai costruito, offrendoti in dono un regalo diverso a seconda del livello di perfezione di ognuno dei suoi parenti.

Ricorda, inoltre, che ognuno di loro può essere costruito solamente una volta al giorno.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.