Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come funziona Street View

di

I tuoi amici ti hanno dato appuntamento in un posto specifico, vicino a un negozio, ma non riesci a individuare il luogo esatto dell’incontro? Vorresti visitare, virtualmente, dei luoghi lontani che al momento non hai modo di raggiungere? Se queste sono le domande che ti stai ponendo, ho io la soluzione per te: Street View di Google. Non ne hai mai sentito parlare? Beh, non preoccuparti: oggi ci sono io qui ad aiutarti e fornirti tutte le informazioni al riguardo.

Street View è un servizio di Google, accessibile da computer, smartphone e tablet, mediante il quale è possibile camminare virtualmente in tutte le strade del mondo. Nella guida di oggi, ti illustrerò come funziona Street View utilizzando semplicemente il browser di navigazione Web. Inoltre, ti indicherò anche come installare Google Earth: un software di Google per PC, smartphone e tablet che permette di viaggiare virtualmente per il pianeta.

Scommetto che non vedi l’ora di leggere i consigli che ho preparato per te in questa mia guida, vero? Allora cosa stai aspettando? Non perdiamo altro tempo: siediti comodamente, presta attenzione ai suggerimenti che troverai nei prossimi capitoli e mettili in pratica. Il risultato ti soddisferà al 100%. A questo punto, non mi resta altro che augurarti una buona lettura e, soprattutto, un “buon viaggio”… anche se virtuale!

Indice

Cos’è Street View

Google Street View è una funzionalità integrata in Google Maps e in Google Earth che permette di viaggiare virtualmente in tutto il mondo attraverso viste panoramiche a 360° in orizzontale e a 160° in verticale, realizzate nelle strade e in alcuni luoghi d’interesse turistico.

Questo servizio è stato introdotto nel 2007 e continua ad ampliarsi, grazie alle apposite macchine fotografiche di Google Street View che sono installate sul tetto di automobili chiamate Google Cars. In alcune aree, queste riprese vengono realizzate grazie all’impiego di biciclette chiamate Google Bikes, in modo tale che sia possibile raggiungere anche i luoghi pedonali.

Per visitare virtualmente i luoghi raggiunti da Street View, puoi agire da computer, utilizzando i servizi Google Earth e Google Maps, ma anche da smartphone e tablet, tramite le apposite applicazioni realizzate da Google. Nei capitoli che seguono, ti spiegherò in dettaglio come utilizzare Street View su tutte le piattaforme per le quali è disponibile.

Utilizzare Street View su PC

Per utilizzare Street View da computer, puoi avvalerti del servizio Google Maps, accessibile tramite qualsiasi browser Web, e da Google Earth, che è altresì accessibile via Web (a patto di usare il browser Google Chrome) ed è disponibile anche sotto forma di applicazione per Windows e macOS.

Google Maps

Per utilizzare Street View tramite Google Maps, il noto servizio di navigazione di Google, collegati alla sua pagina principale utilizzando uno qualsiasi tra i browser per la navigazione in Internet più diffusi e, una volta visualizzata la sua schermata iniziale, utilizza il motore di ricerca situato nell’angolo in alto a sinistra.

Digita, quindi, il nome del luogo che vuoi visitare virtualmente (ad esempio il Duomo di Milano) oppure indica un indirizzo e fai clic sul corrispondente risultato della ricerca che ti viene mostrato. Il cursore di Google Maps si sposterà automaticamente sul punto di interesse da te scelto, per permetterti la visualizzazione su mappa stradale o via satellite, a seconda dell’opzione da te scelta, tramite l’apposita voce presente in basso a sinistra.

Fatto ciò, per attivare la modalità Street View, fai uno zoom in avanti sul luogo di tuo interesse, utilizzando la rotella del mouse (o l’apposita area del trackpad), fino a che non verrà automaticamente attivata tale modalità. Nel caso non dovessi riuscirci, per attivare manualmente la visualizzazione su strada, tieni premuta l’icona con un omino arancione, in basso a destra, e trascinala in corrispondenza della strada di colore azzurro.

Una volta attivata la modalità Street View, puoi passeggiare virtualmente per le strade, premendo le icone con le frecce sullo schermo o i tasti direzionali sulla tastiera.

Se vuoi ingrandire o rimpicciolire la visualizzazione di un punto, fai uno zoom in avanti o uno indietro, utilizzando la rotellina del mouse o i pulsanti [+] e [-], situati in basso a destra. Per chiudere la modalità di visualizzazione Street View e tornare a quella dall’alto, fai clic sul pulsante X che trovi in alto a destra.

Google Earth

Se preferisci avvalerti del servizio Google Earth, che è dedicato all’esplorazione satellitare del mondo, collegati al suo sito Internet ufficiale utilizzando il browser Google Chrome e, una volta visualizzata la sua schermata iniziale, fai clic sul pulsante Avvia Google Earth.

Ti verrà così mostrata un’immagine 3D della Terra e potrai scegliere il luogo in cui viaggiare virtualmente, utilizzando l’icona della lente di ingrandimento situata nella barra di sinistra. Fai quindi clic sulla stessa e digita, nel campo di testo Cerca, il luogo che vuoi visitare.

Dopo aver fatto clic sul corrispondente risultato della ricerca, questo ti verrà mostrato con una visualizzazione in 3D. Adesso, tieni premuto sull’icona con un omino, in basso a destra, e trascinala in corrispondenza del luogo che ti interessa visitare, in modo da attivare la modalità Street View.

Fatto ciò, per muoverti al suo interno, utilizza le icone con le frecce che vedi a schermo oppure i tasti direzionali sulla tastiera. Per tornare alla visualizzazione tradizionale, premi sull’icona X situata in alto a sinistra.

Se non usi Google Chrome come  browser, puoi scaricare il programma gratuito Google Earth Pro su Windows e macOS: per farlo, collegati al suo sito Internet ufficiale tramite il link indicato e premi sul pulsante Accetta e scarica, che trovi al centro dello schermo. Dopodiché, attendi che venga portato a termine il download del file eseguibile.

Adesso, avvia il file d’installazione di Google Earth Pro tramite doppio clic sullo stesso e, su Windows, installalo premendo su Si nella finestra di Controllo dell’Account Utente. Attendi poi il download di tutti i file necessari al funzionamento del software e il suo successivo avvio automatico.

Su macOS, invece, dopo aver prelevato il file d’installazione .dmg, fai doppio clic su di esso ed esegui un altro doppio clic sul file .pkg, nella schermata che visualizzi. Premi, quindi, sul pulsante Continua, poi su Installa e immetti la password di macOS, confermando tramite il pulsante Installa software. Infine, premi su Chiudi per completare la procedura d’installazione.

Una volta avviato il software Google Earth Pro, digita il luogo che vuoi visitare nella barra di ricerca situata in alto a sinistra e fai clic sul corrispondente risultato. Premi poi sul pulsante Cerca, per essere rimandato alla sua visualizzazione satellitare.

A questo punto, scegli se fare un zoom in avanti a livello strada tramite la rotella del mouse (o l’apposita area del trackpad), fino a che non sia attiva automaticamente la modalità Street View, oppure trascina l’icona con un omino che vedi nell’angolo in alto a destra, in corrispondenza di una strada contrassegnata dal colore azzurro.

Nel caso in cui la modalità Street View non si attivasse in automatico, fai clic sull’icona dell’omino in alto a destra. In qualsiasi momento puoi interrompere la visualizzazione premendo sulla voce Esci da Street View, che è nell’angolo in alto a destra. La navigazione in Street View è la stessa di quella tramite browser, per cui ti consiglio di rileggere i paragrafi precedenti.

Utilizzare Street View su smartphone e tablet

Se vuoi utilizzare Street View su smartphone e tablet, puoi avvalerti delle applicazioni gratuite Google Street View, Google Maps e Google Earth. Nelle prossime righe ,ti spiegherò nel dettaglio come scaricarle e utilizzarle, per visitare virtualmente luoghi e punti di interesse con questa speciale modalità di visualizzazione su strada.

Google Street View

Per utilizzare Google Street View nell’omonima applicazione per Android o iOS, devi scaricarla tramite il Play Store o l’App Store. Se utilizzi Android, quindi, collegati al link appena indicato e installa l’app, pigiando sul bottone Installa e poi su Apri. Se utilizzi un iPhone o un iPad, invece, collegati al link di App Store indicato in precedenza, premi il tasto Ottieni e dai conferma tramite Face ID, Touch IDpassword di iCloud e pigia, infine, su Apri.

Una volta visualizzata la schermata principale di Google Street View, utilizza il motore di ricerca in alto e digita il nome o l’indirizzo del posto che vuoi visitare, facendo poi tap sul corrispondente risultato della ricerca. Attendi di vedere a schermo la cartina geografica e poi, tramite gesture, fai uno zoom in avanti (posiziona due dita sullo schermo e allontanale nella direzione opposta).

Una volta arrivato al livello della strada, fai tap sull’immagine di anteprima situata in basso, se presente: si aprirà così la modalità di visualizzazione di Google Street View e potrai muoverti all’interno della stessa, per esplorare virtualmente il luogo da te desiderato. Per muoverti in avanti o indietro, fai doppio tap sullo schermo, mentre scorrendo il dito verso sinistra, destra, in alto o in basso puoi ruotare la visuale.

In qualsiasi momento, per uscire dalla visualizzazione di Google Street View, premi sull’icona della freccia che è situata nell’angolo in alto a sinistra.

Google Maps

Puoi attivare la modalità Street View anche nell’applicazione per la navigazione Google Maps. Per farlo, scarica l’applicazione sul dispositivo, se non è preinstallata, tramite il Play Store di Android o l’App Store di iOS.

Nella schermata principale dell’app, fai tap sul campo di testo in alto, per digitare il nome o l’indirizzo del luogo da visitare, e fai sul corrispondente risultato della ricerca, per vedere la cartina stradale. Dopodiché premi sull’immagine di anteprima situata nell’angolo in alto a sinistra in modo da poter vedere il luogo desiderato con Street View.

Per spostarti virtualmente, fai doppio tap sullo schermo verso la direzione che desideri, mentre per ruotare la visualizzazione, trascina il dito sullo schermo a destra, a sinistra, in alto o in basso. Per uscire da questa modalità di visualizzazione, pigia sull’icona con la freccia situata nell’angolo in alto a sinistra.

Google Earth

Se preferisci avvalerti dell’applicazione Google Earth, per attivare la modalità Street View, scaricala sul tuo dispositivo, tramite il Play Store di Android o l’App Store di iOS.

Ad applicazione avviata, fai tap sull’icona con la lente di ingrandimento situata in alto e digita, nel motore di ricerca, il nome o l’indirizzo del luogo da visitare. Adesso, premi l’icona con un omino in basso a sinistra e fai tap su una delle strade di colore azzurro che ti vengono mostrate, in modo da attivare la modalità Street View.

Muoviti all’interno della visualizzazione, utilizzando le icone delle frecce a schermo, e sposta il dito sullo schermo, per ruotare la visuale della telecamera. In qualsiasi momento, per uscire dalla modalità di visualizzazione Street View, premi sull’icona della freccia che trovi in alto a sinistra.