Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come non farsi taggare su Facebook

di

Sei stanco di essere taggato senza preavviso dai tuoi amici su Facebook in foto di dubbio gusto o in messaggi che poi compaiono automaticamente sul tuo diario? Niente panico: grazie alle impostazioni del social network, è possibile limitare questo fenomeno e impedire i "tag selvaggi" nel giro di pochissimi clic, o tap.

Sì, hai letto bene! Tutto quello che devi fare è entrare nelle impostazioni della privacy del tuo profilo e impostare il tutto in modo che i tag debbano essere approvati prima di finire in bella mostra sul tuo diario. Allora, sei pronto a cominciare e a vedere come non farsi taggare su Facebook? Se la tua risposta è affermativa, procediamo.

Prenditi cinque minuti di tempo libero, dai un'occhiata alle indicazioni che sto per darti e mettile in pratica. Che tu abbia l'abitudine di usare Facebook prevalentemente da smartphone, da tablet o computer, ti assicuro che riuscirai nel tuo intento e bloccherai tutti i tag che indesiderati prima ancora che questi possano finire sul tuo diario. Ovviamente, le modifiche apportate alle impostazioni di Facebook tramite app vengono applicate in maniera automatica anche alla versione Web del social network (quella accessibile da PC), e viceversa. Buona lettura e in bocca al lupo per tutto!

Indice

Non farsi taggare su Facebook da smartphone o tablet

Se vuoi scoprire come non farsi taggare su Facebook e usi il social network prevalentemente da smartphone o tablet, avvia l'app ufficiale di Facebook e pigia sull'icona ad hamburger, che su Android si trova in alto a destra e su iOS in basso a destra. A questo punto, espandi il menu Impostazioni e privacy e vai prima su Impostazioni account (o solo Impostazioni se usi un dispositivo iOS) e poi su Diario e aggiunta di tag.

Nella schermata che si apre, spostati nella sezione Controlla, fai tap sulla voce Vuoi controllare i post in cui ti taggano prima che il post sia visualizzato sul tuo diario? e imposta su ON la levetta relativa alla funzione Controllo del diario: in questo modo, quando qualcuno ti “taggherà” in un messaggio, visualizzerai il post come "in sospeso" e deciderai tu se renderlo visibile o meno sulla tua pagina. Ovviamente, questa impostazione non vieta agli altri di pubblicare i contenuti in cui sei taggato sul proprio profilo.

Come non farsi taggare su Facebook

Se, invece, vuoi evitare che qualcuno possa inserire dei tag nei post che pubblichi sul tuo diario, fai tap sulla voce Vuoi controllare i tag che le persone aggiungono ai tuoi post prima che i tag siano visualizzati su Facebook? e imposta su ON la levetta relativa alla funzione Controllo dei tag.

Controllo tag Facebook

Infine, ti segnalo che andando nella sezione Tag del pannello delle impostazioni di Facebook e selezionando le voci Chi può vedere i post in cui ti hanno taggato nel tuo diario? e Quando ti taggano in un post, quali persone vuoi aggiungere al pubblico del post se non possono già vederlo, puoi scegliere il pubblico al quale espandere la visualizzazione dei contenuti in cui sei taggato. Ad esempio, selezionando l'opzione Amici di amici, puoi espandere la loro visualizzazione ai contatti dei tuoi amici su Facebook, mentre selezionando l'opzione Solo io puoi circoscrivere la visualizzazione dei contenuti solo ai tuoi amici e agli amici della persona che ha creato il post (a meno che questo non abbia impostato delle altre restrizioni per la privacy per conto suo).

Come non farsi taggare su Facebook

Per controllare i contenuti in cui vieni taggato e autorizzarne la pubblicazione su Facebook (o sul tuo diario), puoi ricorrere alle notifiche del social network (ogni volta che qualcuno tenterà di taggarti, riceverai una notifica a tal riguardo) oppure al Registro attività: lo strumento di Facebook che consente di monitorare tutte le attività associate al proprio account.

Per accedere al Registro attività di Facebook, avvia l'app ufficiale del social network, apri la pagina del tuo profilo personale e pigia sul pulsante Registro attività che si trova sotto la tua foto.

Nella pagina che si apre, espandi il menu a tendina Categoria (collocato in alto a sinistra) e scegli se visualizzare Post contenenti un tuo tag (per visualizzare tutti i post in cui sei stato taggato) o Foto contenenti un tuo tag (per visualizzare tutte le foto in cui sei stato taggato). Dopodiché seleziona uno dei contenuti in cui ti hanno taggato (facendo tap sull'icona della freccia che si trova accanto a quest'ultimo) e scegli se mostrarlo sul diario (o nasconderlo dal diario, se si tratta di un vecchio contenuto già presente sul diario) o se segnalare o rimuovere il tag.

Come non farsi taggare su Facebook

Un'altra impostazione che ti consiglio di regolare è quella relativa al riconoscimento facciale. Facebook, infatti, include un sistema che riconosce automaticamente i volti delle persone ritratte nelle foto o nei video e, di conseguenza, ne suggerisce i tag (solo in determinate aree geografiche e per gli account degli utenti maggiorenni).

Per evitare di essere riconosciuto da questo sistema, torna nel menu Impostazioni e privacy > Impostazioni account di Facebook, seleziona la voce Riconoscimento facciale, poi quella Desideri che Facebook possa riconoscerti nelle foto e nei video? e apponi il segno di spunta accanto all'opzione No.

Riconoscimento facciale Facebook

Non farsi taggare su Facebook da PC

Sei solito utilizzare Facebook dal PC? In questo caso, puoi regolare le impostazioni relative ai tag accedendo alla pagina principale del social network, cliccando sulla freccia collocata in alto a destra (nella barra blu) e selezionando la voce Impostazioni dal menu che compare.

Nella pagina che si apre, seleziona la voce Diario e aggiunta di tag dalla barra laterale di sinistra, spostati sulla sezione Controlla e clicca sull'opzione Modifica relativa alla voce Vuoi controllare i post in cui ti taggano prima che il post sia visualizzato sul tuo diario?. Imposta, quindi, la voce nel menu a tendina che viene visualizzato sullo schermo e clicca sulla voce Chiudi per salvare i cambiamenti.

Come non farsi taggare su Facebook

Se, invece, vuoi evitare che le altre persone possano inserire dei tag nei post che pubblichi sul tuo diario, clicca sull'opzione Modifica relativa alla voce Vuoi controllare i tag che le persone aggiungono ai tuoi post prima che i tag siano visualizzati su Facebook?, imposta su il menu a tendina che compare sullo schermo e pigia su Chiudi (in alto a destra) per salvare i cambiamenti.

Come non farsi taggare su Facebook

Così come illustrato nella procedura destinata ai dispositivi mobili, anche per la versione desktop di Facebook è possibile impostare delle preferenze relative al pubblico che può vedere i contenuti nei quali si viene taggati.

Per scegliere chi può vedere i post in cui ti hanno taggato nel tuo diario e quando ti taggano in un post, quali persone vuoi aggiungere al pubblico del post se non possono già vederlo, fai clic sull'opzione Modifica relativa a tali voci e scegli, tramite il menu a tendina che compare, l'impostazione di privacy che più preferisci (es. Amici, Amici di amici o Solo io, per impedire la visualizzazione dei post ad altre persone).

Come non farsi taggare su Facebook

Missione compiuta! Da questo momento in poi, ogni volta che qualcuno ti taggherà in un post, riceverai una notifica e, selezionando quest'ultima, potrai scegliere se consentire o meno la sua pubblicazione sul tuo diario.

In alternativa, puoi andare nel Registro attività di Facebook e scegliere quali contenuti mostrare o nascondere dal tuo diario. Per accedere al Registro attività, collegati alla pagina principale di Facebook, clicca sulla freccia collocata in alto a destra (nella barra blu) e seleziona la voce Registro attività dal menu che compare.

Nella pagina che si apre, clicca sul pulsante Controlla xx elementi che si trova in alto a destra e sfoglia tutti i contenuti in cui sei stato taggato: per aggiungere uno di questi al tuo diario, fai clic sul pulsante Aggiungi al diario che si trova su di esso.

Come non farsi taggare su Facebook

Un altro modo per controllare i tag tramite il Registro attività è andare nella pagina principale di quest'ultimo e selezionare la voce Post in cui sei taggato dalla barra laterale di sinistra. Fatto ciò, potrai visualizzare tutti i post in cui sei stato taggato e, tramite l'icona collocata in alto a destra su ciascuno di essi, scegliere se renderlo visibile sul diario o nasconderlo (nel caso in cui si tratti di un vecchio post già comparso sul tuo profilo).

Come non farsi taggare su Facebook

In conclusione, ti segnalo che anche tramite PC puoi regolare le impostazioni di Facebook relative al riconoscimento facciale e, quindi, evitare che l'algoritmo del social network possa riconoscerti automaticamente nelle foto e nei video che vengono caricati su di esso.

Per regolare le impostazioni relative al riconoscimento facciale, collegati alla pagina principale di Facebook, clicca sulla freccia collocata in alto a destra (nella barra blu) e seleziona la voce Impostazioni dal menu che compare.

Nella pagina che si apre, fai clic sull'icona Riconoscimento facciale situata nella barra laterale di sinistra, pigia sull'opzione Modifica relativa alla voce Riconoscimento facciale e imposta il menu a tendina che si apre su No (se vuoi impedire a Facebook di "riconoscerti" nelle foto e nei video). Per finire, clicca sulla voce Chiudi e il gioco è fatto!