Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come nascondere gli iscritti su YouTube

di

Hai un video con molte visualizzazioni ma il tuo canale YouTube ha pochi iscritti e vorresti evitare di mostrare quest’informazione al pubblico? Purtroppo per te YouTube non consente più di nascondere il numero totale di iscritti al proprio canale YouTube. Un tempo esisteva una funzione che permetteva di fare proprio questo e a suo tempo avevo spiegato proprio nell’articolo che stai leggendo in questo momento come utilizzarla, ma la realtà dei fatti al momento è decisamente cambiata: nascondere gli iscritti su YouTube non è più fattibile dal 29 luglio 2022.

In materia di iscrizioni, l’unica cosa che nel momento in cui scrivo si può nascondere sono le proprie iscrizioni ai canali YouTube. Nel caso in cui tu voglia per qualche motivo impedire ad altri utenti di vedere a quali canali risulti iscritto con il tuo account, sappi che per questa cosa potrò accontentarti.

Anche se non era questo il motivo per cui sei giunto su questo articolo, potresti cogliere la palla al balzo per imparare comunque qualcosa di nuovo. In fin dei conti, se YouTube ha rimosso la funzione per nascondere il numero di iscritti (a proposito, lo ha fatto per combattere il proliferare di account fake), non hai altra scelta che accettare questa cosa. Ti auguro buona lettura!

Indice

Come nascondere iscrizioni YouTube

Vorresti impedire alle altre persone di vedere a quali canali ti sei iscritto con il tuo profilo? Te lo spiego sùbito: qui sotto trovi tutte le informazioni di cui hai bisogno per fare questo da computer, smartphone e tablet.

Computer

Nascondere iscrizioni su YouTube

Nascondere le proprie iscrizioni ai canali YouTube può essere un buon metodo per proteggere la propria privacy. Il metodo più semplice per effettuare quest’operazione è quello di utilizzare un comune browser.

Per procedere, collegati dunque a questa pagina di YouTube e, se necessario, inserisci l’indirizzo email associato al tuo account Google nell’apposito campo di testi. Dopodiché premi su Avanti, digita la password e fai clic nuovamente su Avanti.

Adesso, spunta la casella Mantieni private tutte le mie iscrizioni e il gioco è fatto: le modifiche verranno salvate all’istante, senza che tu debba premere nulla. Visto? Non era poi così difficile, vero?

Smartphone e tablet

YouTube

Ti stai chiedendo se YouTube offre la possibilità di cambiare le impostazioni legate alla privacy anche dalla sua applicazione ufficiale per smartphone? Purtroppo anche in questo caso la risposta è no: andando nella sezione della privacy del canale, presente nelle impostazioni dello stesso, non vi è più alcuna funzione utile allo scopo.

Nulla ti vieta, comunque, di agire dalla versione Web di YouTube dal tuo dispositivo mobile anche se, a mio modesto parere, si tratta di una soluzione scomodissima. Ma a te la scelta: se decidi di farlo, devi semplicemente seguire le indicazioni che ti ho fornito nel capitolo precedente dopo aver attivato la visualizzazione desktop di YouTube (per riuscirci su Chrome basta pigiare sui tre puntini verticali e selezionare Sito desktop nel menu apertosi; da Safari, invece, bisogna premere sul pulsante Aa situato sulla barra degli indirizzi e poi fare tap sulla voce Richiedi sito desktop).

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.