Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come resettare telecomando Sky

di

Per risolvere alcuni malfunzionamenti del tuo telecomando Sky vorresti azzerarne le impostazioni ma non conosci la combinazione di tasti da premere? Vuoi resettare il telecomando in tuo possesso per configurarlo nuovamente con il decoder Sky ma non sai come fare? Se la risposta ad almeno una di queste domande è affermativa, non preoccuparti: sei capitato nel posto giusto al momento giusto!

Con la guida di oggi, infatti, ti spiegherò come resettare telecomando Sky fornendoti tutte le indicazioni necessarie per riuscire nel tuo intento. Oltre alla procedura dettagliata per ripristinare le impostazioni di fabbrica del telecomando in tuo possesso, troverai anche le indicazioni per richiedere un controllo gratuito del dispositivo da parte di un addetto Sky e, in caso fossero accertati dei malfunzionamenti, ottenere un nuovo telecomando.

Se è proprio quello che volevi sapere, non dilunghiamoci oltre e vediamo come procedere. Mettiti comodo, ritagliati cinque minuti di tempo libero e dedicati alla lettura dei prossimi paragrafi. Seguendo attentamente le mie indicazioni e provando a metterle in pratica, ti assicuro che riuscirai a resettare il tuo telecomando Sky. Buona lettura e in bocca al lupo per tutto!

Indice

Come resettare telecomando Sky Q

Telecomando Sky Q

La procedura per resettare il telecomando Sky è semplice e veloce. Se hai un decoder Sky Q, tutto quello che devi fare è premere una combinazione di tasti e sincronizzare nuovamente il dispositivo con il decoder e il televisore.

Prima di spiegarti come procedere, però, devi sapere che quelli che potrebbero apparentemente sembrarti dei problemi del telecomando potrebbero in realtà derivare da malfunzionamenti del decoder. Infatti, se il telecomando funziona correttamente per controllare il televisore ma non funziona con Sky Q, potrebbe trattarsi di un blocco temporaneo del decoder.

In tal caso, ti consiglio di spegnere il tuo decoder Sky Q, togliere la spina dalla corrente e ricollegarla dopo qualche secondo. Fatto ciò, attendi due minuti prima di riaccendere il tuo dispositivo e, poi, verifica che il telecomando funzioni correttamente.

Se, invece, il telecomando funziona correttamente con il decoder Sky Q ma non riesci a cambiare canale o abbassare il volume del televisore, potrebbe essere necessario ripetere la procedura di sincronizzazione tra i due dispositivi. In tal caso, premi sul tasto Home (l’icona della casa) del telecomando, accedi alla sezione Impostazioni, premi sulle voci Configura, Telecomando e Telecomando Sky Q/Telecomando Sky Q Touch e scegli l’opzione Inizia, per configurare il telecomando Sky Q.

Come dici? Il telecomando non funziona né con il decoder Sky Q né con il televisore? In tal caso, dopo esserti assicurato che le pile presenti nel dispositivo non siano scariche, premi contemporaneamente i tasti 7 e 9 fino a quando il LED del telecomando lampeggia due volte, per avviare il reset.

A questo punto, accedi alla sezione Impostazioni del decoder Sky Q e scegli l’opzione Configura, per avviare una nuova configurazione del telecomando. In alternativa, premi contemporaneamente i tasti 1 e 3 e segui le indicazioni mostrate sullo schermo del televisore. La procedura è valida anche per resettare telecomando Sky Q Mini e Sky Q Touch.

Dopo aver resettato e riconfigurato il telecomando Sky Q con il decoder e il televisore, dovresti essere riuscito a risolvere i tuoi problemi. Se così non fosse, puoi richiedere una verifica gratuita del telecomando presso un centro Sky Service.

Per farlo, collegati al sito ufficiale di Sky, seleziona il telecomando Sky Q in tuo possesso e, se richiesto, specifica il decoder che stai utilizzando (Sky Q Black o Sky Q senza parabola e Sky Q Platinium o Sky Q Mini). Clicca, poi, sull’opzione Non funziona né con Sky Q né con il televisore, premi sul pulsante No collocato in prossimità della voce Hai risolto? e seleziona l’opzione Prosegui.

Nella nuova pagina aperta, inserisci i dati associati al tuo SkyID nei campi Username o email e Password e clicca sul pulsante Accedi, per effettuare il login. Infine, individua la voce Vuoi procedere con l’invio della richiesta? e premi sul pulsante Invia, per richiedere la verifica del tuo telecomando.

A questo punto, entro 21 giorni dalla tua richiesta, puoi recarti in un negozio Sky (puoi trovare quello a te più vicino collegandoti a questa pagina) portando con te il telecomando e il tuo codice cliente: se l’assistenza rileverà un guasto, ti verrà fornito immediatamente e gratuitamente un nuovo telecomando.

Come resettare telecomando My Sky e Sky HD

Telecomando Sky

Se stai riscontrando problemi con il tuo telecomando My Sky o Sky HD, tutto quello che puoi fare per tentare di risolverli, è resettare il dispositivo avviando una nuova configurazione dello stesso.

Per procedere, accendi il decoder e il televisore, prendi il tuo telecomando, premi il tasto TV di quest’ultimo, dopodiché pigia in contemporanea il tasto OK e il tasto i e attendi che il tasto TV o il LED rosso collocato nella parte alta del telecomando lampeggi per due volte consecutive.

A questo punto, premi il tasto 0 se sei in possesso di un decoder Sky Box, il tasto 1 se hai un decoder My Sky, il tasto 2 se il tuo decoder è Sky HD o il tasto 3 se hai un decoder My Sky HD e, poi, premi il tasto OK, per memorizzare la nuova impostazione e completare la configurazione.

Allo stesso modo, puoi procedere per riconfigurare il telecomando Sky con il televisore. Prima, però, collegati al sito ufficiale di Sky e recupera il codice identificativo del tuo televisore specificandone la marca tramite il menu a tendina Seleziona la marca. Fatto ciò, premi il tasto TV e, poi, premi contemporaneamente il tasto rosso e il tasto OK.

Adesso, premi nuovamente il tasto TV del telecomando Sky, digita il codice di quattro cifre che hai annotato poc’anzi e, se il televisore viene spento alla pressione del relativo pulsante, premi il tasto OK per completare la sincronizzazione. Per la procedura dettagliata, ti lascio alla mia guida su come sincronizzare telecomando My Sky o Sky HD.

Come dici? Alcuni pulsanti del telecomando continuano a non funzionare? In questo caso, il problema potrebbe essere relativo al decoder. Per tentare di risolvere i malfunzionamenti in completa autonomia, scollega il cavo di alimentazione dal decoder Sky e, dopo due minuti, ricollegalo. Premi, quindi, il tasto Sky del telecomando per accedere il decoder e verifica che tutto sia funzionante.

Se anche così facendo il telecomando continua a darti problemi, puoi richiederne una verifica gratuita presso un centro Sky Service e, nel caso sia guasto, ottenerne uno nuovo gratuitamente. Per farlo, collegati al sito ufficiale di Sky, seleziona una delle opzioni disponibili tra Alcuni tasti del telecomando Sky non funzionano e Il telecomando Sky non funziona, alla pressione dei tasti non si accende nessun LED e, nella nuova pagina apertasi, clicca sul pulsante Prosegui.

Adesso, accedi con i dati associati al tuo SkyID e seleziona l’opzione Invia, per richiedere il controllo del telecomando: fatto ciò, dovrai recarti di persona presso un Negozio Sky (portando con te il telecomando e il tuo codice cliente Sky) entro 21 giorni dalla tua richiesta.

In alternativa, puoi richiedere un nuovo telecomando online e riceverlo a domicilio. In tal caso, puoi seguire le indicazioni che ti ho fornito nella mia guida su come cambiare telecomando Sky.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.