Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Black Friday 2017
Scopri le migliori offerte della settimana dell'Amazon Black Friday 2017. Vedi le offerte Amazon

Come sincronizzare telecomando Sky

di

Erano mesi che ci pensavi, poi nei giorni scorsi hai letto la mia guida su come abbonarsi a Sky e finalmente anche tu hai provveduto ad attivare una delle tante offerte della nota TV satellitare. Se era quello che volevi realmente hai fatto davvero bene, non posso dirti altro. Come? Sei anche tu del mio stesso parere ma è sorto un problema? Non riesci a fruire correttamene del servizio perché non puoi utilizzare al meglio il telecomando? Beh, in tal caso non hai nulla di cui preoccuparti, non si tratta di un malfunzionamento. Tutto ciò che devi fare al verificarsi si una situazione di questo tipo è sincronizzare telecomando Sky ed io posso spiegarti come.

Probabilmente al momento dell’attivazione dell’offerta Sky da te scelta nessuno ha provveduto a spiegartelo ma sappi che mettendo in atto un’apposita procedura è possibile sincronizzare telecomando Sky in men che non si dica. Prima che tu possa allarmarti e pensare a chissà cosa ci tengo a farti presente sin da subito che al contrario delle apparenze ed al di là di quel che tu possa pensare, sincronizzare telecomando Sky è un’operazione abbastanza semplice da effettuare e per l’esecuzione della quale non è certo necessario essere dei grandi esperti in nuove tecnologie. Tutto ciò di cui hai bisogno sono soltanto un minimo di attenzione e di concentrazione, nient’altro, hai la mia parola.

Definito ciò, se sei quindi effettivamente interessato a scoprire in che modo bisogna procedere per poter sincronizzare telecomando Sky, ti suggerisco di prenderti qualche minuto di tempo libero e di concentrarti sulla lettura delle seguenti righe. Sono certo che alla fine sarai perfettamente d’accordo con me sul fatto che era un vero e proprio gioco da ragazzi e che qualora necessario sarai anche pronto e ben disponibile a fornire tutte le spiegazioni del caso ai tuoi amici bisognosi di ricevere una dritta analoga. Che ne dici, scommettiamo?

Partendo dal presupposto che il telecomando Sky può essere utilizzato non solo per gestire il decoder ma anche per controllare il televisore e l’impianto Home Theatre, la procedura da mettere in atto per effettuare la sincronizzazione varia a seconda del risultato finale che si desidera ottenere oltre che, nel caso dei televisori e dell’impianto Home Theatre, del modello. Di seguito trovi spiegato tutto nel dettaglio.

Sincronizzare telecomando Sky con il decoder

Come sincronizzare telecomando Sky

Se ti interesa capire che cosa bisogna fare per poter sincronizzare telecomando Sky con il decoder la prima cosa che devi fare è quella di afferrare, appunto, il telecomando, posizionarti dinanzi al decoder e al televisore ed effettuare le operazioni che sto per indicarti.

Tanto per cominciare premi sul telecomando del decoder il tasto TV dopodiché pigia in contemporanea il tasto OK e il tasto i ed attendi che il tasto TV o il LED rosso presente sul telecomando lampeggi per due volte.

Una volta fatto ciò, premi il tasto 0 se il tuo decoder è Sky Box; premi il tasto 1 se il tuo decoder è My Sky; premi il tasto 2 se il tuo decoder è HD; premi il tasto 3 se il tuo decoder è My Sky HD. Per finire, premi il tasto OK in modo tale da memorizzare la nuova impostazione.

Ti suggerisco ora di verificare che la procedura per sincronizzare telecomando Sky con il decoder sia andata a buon fine provando, ad esempio, ad accendere o spegnere il decoder oppure a cambiare canale. Se riesci ad effettuare senza problemi queste operazioni, non ci sono dubbi: tutto andato tutto per il verso giusto.

Qualora il decoder non dovesse rispondere ai comandi prova a ripetere tutta la procedura da capo, evidentemente non hai effettuato in maniera corretta qualche passaggio, capita.

Tieni poi presente il fatto che se riscontri problemi nel sincronizzare telecomando Sky la colpa potrebbe anche essere delle pile. Se pensi possano essere scariche prova a cambiarle! Potrà sembrarti una banalità ma fidati, utilizzare delle pile scariche potrebbe compromettere la corretta procedura di sincronizzazione del telecomando.

Sincronizzare telecomando Sky con il televisore

Come sincronizzare telecomando Sky

In maniera pressoché simile a quanto avviene con i “comuni” telecomandi per televisori, anche per il telecomando di Sky, per poter essere sfruttato per la TV, bisogna immettere un apposito codice. Tale codice varia in base al tipo della marca del televisore in uso ragion per cui devi innanzitutto individuare il codice che fa al caso tuo e che puoi utilizzare.

Per scoprire quale codice utilizzare per sincronizzare telecomando Sky, clicca qui per accedere all’apposita pagina Web messa a disposizione da Sky per la ricerca dei codici del telecomando. Una volta visualizzata la pagina Web, clicca sul pulsante Configura il telecomando con il tuo televisore, clicca sul menu collocato accanto alla voce Scegli la marca del tuo televisore: e seleziona la marca corrispondente a quella del modello della tua TV mediante l’apposito menu a tendina collocato sulla destra. Fatto ciò, ti verrà mostrato un codice nella sezione posta accanto alla voce Il codice del tuo telecomando. Appuntalo, ti servirà a breve.

Qualora non dovessi riuscire ad individuare la marca del tuo televisore tramite l’apposita pagina Web di Sky puoi cliccare qui per scaricare direttamente sul tuo computer o dispositivo in uso il file in formato PDF contentente tutti i codici di tutte le marche di televisori supportati da Sky. Anche in questo caso, individua la marca corrispondente a quella del tuo televisore e prendi nota del codice o dei codici collocati al lato.

Effettuato questo passaggio propedeutico, puoi finalmente procedere per andare ad effettuare la sincronizzazione vera e propria del telecomando Sky. Innanzitutto accendi il tuo televisore dopodichè premi sul telecomando Sky il tasto TV. Successivamente pigia in contemporanea il tasto OK e il tasto di colore rosso sino a quando il LED rosso o la scritta TV sul telecomando non lampeggiano per due volte di seguito. A questo punto, premi nuovamente il tasto TV sul telecomando Sky e poi digita il codice di quattro cifre precedentemente appuntato che identifica la marca del tuo televisore.

Premi ora il tasto Stand-by (quello collocato nella parte in alto a destra del telecomando) per verificare che la procedura per sincronizzare telecomando Sky sia andata a buon fine e che il televisore venga spento alla pressione del pulsante. Se il televisore non si spegne, premi nuovamente il tasto TV e il tasto Stand-by in successione sino a quando non sarà spento.

Appena il televisore si spegne, premi il tasto OK sul telecomando per memorizzare il codice. Tieni presente che l’esecuzione di questo passaggio è molto importante poiché se dimentichi di premere il tasto OK al termine della procedura il telecomando funzionerà solo ed esclusivamente per comandare il televisore e premendo il tasto Sky non si accederà il LED rosso o la scritta Sky (di colore verde) di conferma e non sarà possibile comandare l’eventuale My Sky HD associato al tuo abbonamento.

Ti suggerisco ora di verificare che la procedura per sincronizzare telecomando Sky con il televisore sia andata a buon fine provando, ad esempio, ad alzare o abbassare il volume della TV oppure a cambiare canale. Se riesci ad effettuare senza problemi queste operazioni… complimenti: sei finalmente riuscito a sincronizzare telecomando Sky!

Qualora dovessi continuare a riscontrare problemi puoi provare a sincronizzare telecomando Sky effettuando una procedura alternativa.

Tanto per cominciare accendi il tuo televisore dopodichè premi sul telecomando Sky il tasto TV. In seguito, pigia in contemporanea il tasto OK e il tasto di colore rosso sino a quando il LED rosso del telecomando non lampeggia per due volte di seguito. Una volta fatto ciò, digita il codice di quattro cifre precedentemente appuntato che identifica la marca del tuo televisore.

In caso di problemi o qualora avessi dimenticato di premere il tasto OK al termine della procedura per sincronizzare telecomando Sky, non temere: puoi risolvere semplicemente effettuando tutta la procedura che ti ho indicato da capo.

Sincronizzare telecomando Sky con l’impianto Home Theatre

Come sincronizzare telecomando Sky

Se invece ti interessa capire che cosa è necessario fare per sincronizzare telecomando Sky in modo tale da potertene servire per gestire il tuo impianto Home Theatre, sappi che anche in tal caso devi innanzitutto procurarti il codice a quattro cifre indispensabile per effettuare questa operazione.

Per reperire il codice, clicca qui in modo tale da scaricare l’apposito PDF messo a disposizione da Sky dopodiché individua la marca del modello di Home Theatre in tuo possesso e prendi nota del codice riportato nella colonna destra del documento. Tieni presente che in alcuni casi viene riportato più di un codice, qualora fosse così appunta tutti i codici che ti vengono indicati.

Successivamente accendi il televisore e premi sul telecomando del decoder il tasto TV. Mantieni premuti contemporaneamente il tasto OK e il tasto 0 fino a quando il tasto TV non lampeggia due volte.

Digita quindi il codice a quattro cifre della marca Home Theatre di cui hai preso nota in precedenza iniziando dal primo codice della lista se ne venivano riportati più di uno. Se il codice è valido, la spia rossa del telecomando deve lampeggiare due volte. In caso contrario, la luce rimarrà fissa per un secondo e sarà necessario passare al codice successivo.

Appena il LED lampeggia per due volte, verifica che il telecomando sia correttamente programmato provando, ad esempio, ad alzare o ad abbassare il volume tramite i tasti Freccia giù e Freccia su. Qualora i pulsanti non dovessero funzionare sarà necessario ripetere la procedura passando al codice successivo.

Una volta portata a termine tutta la procedura per sincronizzare telecomando Sky, utilizza i seguenti comandi per potertene servire per la gestione del tuo impianto Home Theatre:

  • Freccia giù/su: Utilizza questo pulsanti per regolare il volume.
  • Freccia destra: Utilizza questo pulsante per attivare la funzione mute per disattivare/attivare l’audio dell’amplificatore.
  • Freccia sinistra: Utilizza questo pulsante per accendere e spegnere l’Home Theatre.
  • Freccia indietro veloce: Utilizza questo pulsante per usufruire della funzione Pro Logic.
  • Freccia avanti veloce: Utilizza questo pulsante per attivare e disattivare gli effetti audio (teatro, cinema, sala concerti, ecc.).
  • Stop: Utilizza questo pulsante per selezionare gli ingressi audio dell’Home Theatre/Hi-Fi.