Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
eBay Black Week
Migliaia di prodotti in promozione su eBay. Scopri le offerte migliori

Come trovare la distanza tra due punti su Google Maps

di

Vorresti calcolare la distanza che intercorre tra due punti geografici, ma non hai la più pallida idea di come riuscirci? La risposta al tuo problema è semplice: utilizzando Google Maps! Il celebre servizio di mappe di “Big G”, infatti, integra una funzione utile a questo scopo che è semplice da impiegare, oltre che molto precisisa.

Come dici? Non essendo molto avvezzo all’uso della tecnologia, temi di non essere in grado di portare a termine un’operazione simile? Ma che dici?! Riuscire a calcolare la distanza tra più punti su Google Maps non richiede mica una laurea in ingegneria informatica! Devi solo prenderti qualche minuto di tempo libero per capire come funziona la feature in questione e usarla seguendo i passaggi che ti mostrerò tra poco.

Allora, sei pronto per scoprire come trovare la distanza tra due punti su Google Maps? Sì? Bene: mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo di cui hai bisogno per concentrarti sulla lettura delle prossime righe, attua le indicazioni che ti darò e vedrai che tutto andrà per il meglio. Come mio solito, ti auguro buona lettura e buon divertimento!

Indice

Come trovare la distanza tra due punti su Google Maps su smartphone e tablet

Come misurare a distanza su Google Maps da smartphone e tablet

Vediamo, innanzitutto, come trovare la distanza tra due punti su Google Maps su smartphone e tablet.

Per prima cosa, provvedi dunque ad aprire l’app di Google Maps sul tuo dispositivo Android o iOS/iPadOS, digita il nome della località di tuo interesse nel campo di testo Cerca su Google Maps (in alto) e fai tap sul risultato di tuo interesse. Così facendo, visualizzerai la mappa dell’area geografica in cui desideri effettuare la misurazione.

Fatto ciò, tieni il dito premuto nel punto della mappa da cui intendi far partire la misurazione (il “punto A”), così da far comparire il segnaposto rosso in corrispondenza del punto toccato. Dopodiché fai tap sul nome del posto che hai contrassegnato o, se questo non è disponibile, sulla dicitura Segnaposto inserito; nel menu che si apre, pigia poi sulla voce Misura distanza situata in corrispondenza dell’icona del righello.

Adesso, trascina la mappa facendo in modo che il mirino nero finisca sul “punto B” relativo alla misurazione e il gioco è fatto. In basso, potrai visualizzare la distanza esatta che intercorre tra i due punti che sono stati oggetto della misurazione. Qualora volessi aggiungere altri punti alla misurazione, basterà che tu prema sul bottone azzurro (+) e ripeta i passaggi appena indicati. Semplice, vero?

Dome trovare la distanza tra due punti su Google Maps su computer

Come misurare a distanza su Google Maps da computer

Se desideri sapere come calcolare la distanza tra due punti su Google Maps agendo da computer, sappi che la procedura da seguire è, per certi versi, molto simile a quella vista nel capitolo precedente dedicato a smartphone e tablet. Chiaramente, ci sono delle piccole differenze dovute all’interfaccia desktop della versione Web di Google Maps, ma la sostanza è quella.

In questo caso, la prima cosa che devi fare è recarti sulla home page del servizio, devi contrassegnare il “punto A” da cui far partire la misurazione, richiamare la funzione relativa alla misurazione tra due punti e, quindi, contrassegnare il “punto B”.

Collegati, dunque, alla pagina principale di Google Maps, digita il nome della località di tuo interesse nel campo Cerca su Google Maps (se non lo vedi, clicca sul simbolo per far comparire la barra laterale contenente il campo di ricerca) e clicca sull’occorrenza corretta. Ora, fai clic destro in un punto qualsiasi della mappa e, nel menu che si apre, seleziona la voce Misura distanza.

Come potrai notare, comparirà un pallino bianco: trascinalo nel punto da cui far partire la misurazione, tenendo premuto il tasto sinistro del mouse su di esso mentre lo sposti. Successivamente, fai clic sul punto di arrivo e il gioco è fatto: Google Maps calcolerà la distanza tra i due punti e te la mostrerà sia in corrispondenza del “punto B” della linea che hai tracciato sulla mappa, che nel riquadro bianco Misura distanza comparso a schermo.

Ti segnalo, inoltre, la possibilità di aggiungere altri punti alla misurazione. Per riuscirci, basta fare clic nei punti della mappa che vuoi aggiungere alla misurazione e il gioco è fatto. Hai visto com’è stato semplice, misurare le distanze su Google Maps?

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.