Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come vedere i risultati delle Prove INVALSI

di

Se stai leggendo questa guida, negli ultimi tempi avrai senz'altro avuto a che fare con le Prove INVALSI, usate nelle scuole italiane per monitorare il livello di apprendimento degli studenti. Dopo esserti dovuto misurare con questi noti test scolastici sei interessato a conoscere l'esito del tuo operato ma ti è stato detto che per farlo devi accedere a un apposito portale online; il problema è che non hai capito bene in che modo procedere per riuscirci.

Se le cose stanno così e se non sei particolarmente ferrato con la tecnologia, non ti preoccupare: sei capitato nel posto giusto al momento giusto! Attraverso la guida che ho preparato per te, andrò infatti a spiegarti come vedere i risultati delle Prove INVALSI, mostrandoti passo passo l'apposita procedura da seguire. Ti assicuro che è tutto molto semplice e che basta un qualsiasi browser per riuscire nell'impresa.

Prenditi, quindi, cinque minuti di tempo libero e, seguendo le indicazioni riportate qui di seguito, riuscirai sicuramente ad accedere ai risultati delle Prove INVALSI senza alcun problema. Ti auguro una buona lettura e, soprattutto, ti faccio un grosso in bocca al lupo per tutto!

Indice

Informazioni preliminari

Come vedere i risultati delle Prove INVALSI

Prima di iniziare con il tutorial vero e proprio su come vedere i risultati delle Prove INVALSI, lascia che ti illustri alcune informazioni preliminari sulle Prove INVALSI stesse.

Le Prove INVALSI, come già accennato nei passi iniziali di questa guida, sono lo strumento utilizzato dal sistema scolastico italiano per analizzare e valutare su scala nazionale la preparazione degli studenti. Ogni anno infatti, l'Ente INVALSI, ossia l'Istituto Nazionale per la Valutazione del Sistema Educativo di Istruzione e di Formazione, predispone e prepara, sotto la vigilanza del Ministero della Pubblica Istruzione, le Prove Nazionali INVALSI da somministrare agli studenti delle scuole italiane.

La finalità delle Prove INVALSI è quella di misurare e di comparare in maniera oggettiva il livello di apprendimento degli studenti di tutto il territorio nazionale in tre principali materie: italiano, matematica e inglese. I test scritti, rispettivamente denominati Prove INVALSI Italiano, Prove INVALSI Matematica e Prove INVALSI Inglese, consentono infatti di valutare le competenze raggiunte dai ragazzi in queste tre fondamentali materie e al contempo di confrontare l'efficacia e la validità della preparazione fornita dalle diverse scuole ai propri studenti.

L'Ente INVALSI, a seguito di ogni rilevazione annuale, elabora i risultati delle prove per valutare la qualità del sistema scolastico e pubblica un report tecnico per rendere note le statistiche emerse.

I risultati, inoltre, dopo essere stati analizzati, vengono restituiti dall'INVALSI alle scuole che hanno somministrato le prove. I risultati delle Prove INVALSI vengono infatti trasmessi agli istituti scolastici che hanno partecipato alla rilevazione. Volendo essere precisi, l'Ente INVALSI mette i risultati a disposizione dei dirigenti scolastici, i quali possono successivamente fornire ai docenti e agli studenti le apposite chiavi di accesso per consentire a questi di poter prendere visione dei risultati delle Prove INVALSI online, direttamente dal portale dell'Ente.

Come vedere i risultati delle Prove INVALSI

Come vedere i risultati delle Prove INVALSI

Veniamo ora finalmente al dunque e analizziamo insieme la procedura da seguire per vedere i risultati delle Prove INVALSI.

I risultati delle Prove INVALSI possono essere consultati comodamente da casa, attraverso il portale online dedicato (da computer, smartphone o tablet, non fa differenza). Per accedere a quest'ultimo, come già detto, occorrono l'abilitazione del profilo e l'autorizzazione ad accedere ai risultati delle Prove INVALSI direttamente dal dirigente scolastico. Successivamente, bisogna procedere alla registrazione utilizzando le credenziali di primo accesso fornite in fase di somministrazione dei test.

Per poter accedere per la prima volta al portale dell'INVALSI e leggere i risultati delle Prove INVALSI, collegati dunque alla pagina principale dell'INVALSI, clicca sulla voce Area Prove, che puoi trovare come prima opzione del primo riquadro centrale dedicato all'Area Rilevazioni Nazionali e controlla tra le voci presenti nel menu alla sinistra della schermata: individua il riquadro dedicato all'Area riservata e clicca sull'opzione Accesso, al fine di essere indirizzato nell'apposita sezione.

Nella pagina che si apre, specifica il Ruolo di accesso selezionandolo tra le opzioni disponibili nel menu a tendina apposito, inserisci poi nei restanti due campi le credenziali di primo accesso di cui abbiamo parlato prima e infine clicca sul tasto Accedi.

Come vedere i risultati delle Prove INVALSI

Dopo aver eseguito il primo accesso, si apre una schermata di registrazione al portale dell'INVALSI nella quale devi inserire alcuni dati, quali ad esempio un indirizzo e-mail personale, il codice fiscale e un nuovo Username e una nuova Password da utilizzare per i successivi accessi.

Inserisci tutto ciò che ti viene richiesto, spunta l'apposita casella per dare il consenso al trattamento dei dati personali e termina la procedura cliccando su Salva dati. Il portale dell'INVALSI a questo punto ti invia due e-mail di verifica per poter confermare la tua registrazione. Apri dunque la tua casella e-mail, controlla di aver ricevuto le due e-mail, leggile entrambe e clicca sui link in esse presenti per completare definitivamente la registrazione.

Ora che hai fatto il primo accesso al portale dell'INVALSI e che ti sei regolarmente registrato sul sito, puoi finalmente accedere all'area riservata per vedere i risultati delle Prove INVALSI.

Torna dunque sul sito INVALSI, clicca sulla voce Area Prove, quindi su Accesso (nel riquadro dedicato all'Area riservata nella colonna alla sinistra della pagina), accedi specificando Ruolo di accesso e Username e Password che hai scelto in fase di registrazione e clicca sul tasto Accedi.

Dopo essere entrato nell'Area riservata dell'INVALSI, utilizza il modulo Mostra i livelli e richiedi i certificati per leggere i risultati dei test e visualizzare i livelli di apprendimento conseguiti per tutte le prove svolte.

Come vedere i risultati delle Prove INVALSI

Se dopo aver letto i risultati delle Prove INVALSI, volessi inoltre ottenere una certificazione attestante il traguardo raggiunto, non ti resta che inoltrare apposita domanda all'INVALSI sempre utilizzando il modulo Mostra i livelli e richiedi i certificati.

Nello specifico puoi richiedere, entrando nel modulo Richiesta certificazioni tramite Open-Badge, il rilascio di un badge elettronico per ciascuna delle prove svolte che attesti i risultati ottenuti da te conseguiti.

La richiesta così inoltrata all'interno del portale viene presa in carico dall'INVALSI che farà arrivare direttamente al tuo indirizzo e-mail un messaggio, inviato dalla piattaforma .Bestr.it alla quale l'Ente si appoggia per il rilascio dei badge elettronici, contenente il link e le istruzioni necessarie per poter riscattare la certificazione dei risultati ottenuti alle Prove INVALSI in maniera semplice e immediata.

Per qualsiasi approfondimento circa i Risultati INVALSI, ti invito a visitare il sito ufficiale.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.