Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Copertura Wind

di

Hai intenzione di acquistare una nuova SIM Wind ma prima di fare questo passo ti piacerebbe accertarti del fatto che l’operatore arancione ha effettivamente copertura nella tua zona? Stai programmando un fine settimana fuori porta e vorresti capire se nel posto in cui andrai a soggiornare c’è realmente copertura con Wind in modo tale da sapere in anticipo se sarai effettivamente raggiungibile dai tuoi amici oppure no? Nessun problema in entrambi i casi! Con questa mia guida voglio infatti spiegarti, passo dopo passo, come verificare la copertura Wind in modo tale da evitarti brutte sorprese, sia per quanto concerne la linea telefonica vera e propria che per quanto riguarda la connessione ad Internet.

Prenditi dunque qualche istante di tempo libero e concentrarti sulla lettura di questo tutorial tutto dedicato alla verifica della copertura Wind. Posso assicurarti che, al contrario delle apparenze ed al di là di quel che tu possa pensare, le operazioni che dovrai andare a compiere sono semplicissime, anche per chi, un pò come te, non si reputa esattamente un grande esperto in fatto di telecomunicazioni e nuove tecnologie, hai la mia parola.

Allora? Che cosa ci fai ancora li impalato? Corri a leggere le istruzioni che trovi proprio qui sotto e vedrai che in men che non si dica riuscirai a fugare ogni tuo dubbio riguardo la copertura Wind. Sei pronto? Si? Ottimo! Mettiamo dunque al bando le ciance e procediamo.

Verifica copertura

Copertura Wind

Per riuscire nel tuo intendo non devi usare alcuna apparecchiatura particolare e, soprattutto, non devi passare ore attaccato al telefono cercando di metterti in contatto con gli operatori del servizio clienti Wind (contento?).

Tutto quello che devi fare è rivolgerti all’apposita sezione del sito Internet del gestore arancio oppure al tool alternativo OpenSignal ed accertarti del fatto che nella tua città sia presente il segnale 2G, 3G e/o 4G. Se non hai ben chiare le differenze sulle connessioni appena menzionate, lascia che ti chiarisca un po’ le idee.

  • 2G (GSM/GPRS/EDGE) – Si tratta della rete che ci permette di telefonare e usare gli SMS. In verità consente anche di accedere a Internet, ma ha una velocità di trasferimento dati talmente bassa che rende difficoltoso perfino aprire una pagina Web. Tutti gli smartphone supportano la connessione 2G.
  • 3G (UMTS/HSPA) – Si tratta della rete che permette di navigare in Internet a media velocità, fino a 42 Megabit/s in download. Va benissimo per le pagine Web e lo streaming audio mentre risulta un po’ lenta per i contenuti video in alta qualità. Tutti gli smartphone supportano la connessione 3G.
  • 4G/LTE – Si tratta della rete avete una velocità di download fino a 150 Megabit/s e quindi risulta molto più rapida nel caricare i contenuti Web e i video, compresi quelli in alta qualità. La rete 4G/LTE è supportata solo dai dispositivi più moderni e per potersene servire è indispensabile disporre di una SIM apposita.

Sito Internet di Wind

Copertura Wind

Ora che hai le idee più chiare riguardo le varie tipologie di reti, puoi finalmente passare all’azione vera e propria ed andare a verificare la copertura Wind riguardo una data zona. Per fare ciò, collegati a questa pagina del sito Internet dell’operatore dopodiché digita, nel campo odi ricerca collocato in alto, il nome della zona per la quale intendi effettuare la verifica della copertura Wind e premi sul pulsante con la lente di ingrandimento che trovi sulla destra. In alternativa, dopo aver immesso il nome della zona di riferimento puoi fare clic sul suggerimento di ricerca più pertinente tra quelli che ti vengono proposti.

Fatto ciò, ti verrà mostrata la mappa della zona in oggetto. Sulla mappa troverai indicata, con la clorazione arancione, il grado e l’estensione della copertura Wind. Per impostazioni predefinita ti viene mostrato il grado di copertura della reti 3G e 4G ma se hai necessità puoi modificare tale opzione spuntando la casella che trovi nell’apposito menu laterale in corrispondenza della voce 2G Voce, SMS, Internet. In tal caso, le zone della mappa per le quali è garantita la copertura si coloreranno di blu.

Puoi anche spostarti sulla mappa cliccando in un qualsiasi punto e, continuando a tenere premuto, muovendo il cursore nella direzione desidera. Per effettuare lo zoom ti basta invece fare clic sui bottoni + (più) e (meno) che trovi nella parte in basso a sinistra della cartina.

Ti faccio poi notare che nella parte bassa della pagina Web per la verifica della copertura annessa al sito Internet di Wind viene inoltre indicata, in corrispondenza della dicitura Ultimo aggiornamento: la data dell’ultimo aggiornamento della mappa (es. Gennaio 2017). Per avere conferma del fatto che il responso ottenuto sia ad oggi effettivamente attendibile puoi dunque affidarti a tale dato.

OpenSignal

Copertura Wind

Come ti dicevo, puoi visualizzare la copertura Wind in tutta Italia anche tramite il sito Internet OpenSignal. Si basa sui dati aggiunti dagli utenti del servizio per catalogare tutte le zone del Paese raggiunte dal segnale 2G, 3G e 4G dei vari operatori, Wind compreso, ovviamente.

Come si usa? Nulla di più semplice. Tanto per cominciare collegati a questa pagina dopodiché utilizza il primo campo di testo collocato al centro della pagina per selezionare una località (se devi verificare copertura Wind per la località corrente potresti non dover effettuare questo passaggio in quanto il servizio è generalmente in grado di fare ciò in maniera automatica). Tramite il secondo campo di testo seleziona invece Wind dall’elenco degli operatori di telefonia mobile dopodiché fai clic sul bottone Show results che trovi sulla destra.

A questo punto, ti verrà mostrata la mappa relativa alla zona da te precedentemente indicata. Al variare del grado di copertura variano anche i colori su mappa e le zone copertura dagli stessi. Puoi facilmente renditi conto dell’intensità del segnale attenendoti alle indicazioni presenti nella legenda in basso a sinistra. Se lo preferisci, puoi anche modificare i colori che indicano il livello di copertura facendo clic sul pulsante raffigurante un occhio che trovi sempre a sinistra.

Per impostazione predefinita ti viene mostrata la copertura relativa sia alla rete 2G e 3G che a quella 4G. Puoi però scegliere il tipo di copertura da visualizzare apponendo o togliendo il segno di spunta dalle relative voci che trovi nella parte in alto a destra della pagina, sotto la dicitura Network type.

Per muoverti attraverso la mappa, fai clic in un qualsiasi punto della stessa e, continuando a tenere premuto, sposta il cursore nella direzione desiderata. Per effettuare lo zoom devi fare clic sui bottoni + (più) e – (meno) che trovi nella parte in basso a sinistra della cartina. Per raggiungere rapidamente la posizione su mappa relativa alla tua zona ti basta invece fare clic sul bottone con il mirino sempre collocato a sinistra.

Puoi anche scoprire quali operatori offrono il miglior segnale in una determinata zona. Per fare ciò, clicca sul pulsante Compare performance e verifica quale gestore ha più “tacchette”.

Ti segnalo infine che OpenSignal è disponibile anche sotto forma di applicazione per smartphone Android e per iPhone per verificare la copertura Wind e quella di tutti gli altri gestori anche in mobilità. Tienila a portata di mano sul tuo telefonino, potrebbe farti comodo in diverse circostanze!

Offerte a confronto

Copertura Wind

Se dopo aver provveduto a verificare copertura Wind per la zona di tuo interesse desideri scoprire quali sono le offerte più interessanti del gestore o, perché no, confrontarle con quelle degli altri operatori in modo tale da individuare la soluzione più vantaggiosa per te, puoi rivolgerti al noto sito Internet di comparazione Sos Tariffe. Come si usa? Te lo spiego subito.

Collegati innanzitutto all’apposita sezione del sito Internet di Sos tariffe facendo clic qui ed utilizza le opzioni presenti nella barra laterale di sinistra per limitare la ricerca ai piani in abbonamento ricaricabili, alle offerte che hanno un determinato numero di minutiSMS GB di Internet inclusi ecc. a seconda di quelle che sono le tue preferenze ed esigenze.

Per visualizzare maggiori dettagli riguardo una specifica offerta, clicca sul menu Maggiori informazioni che trovi nell’angolo in basso a destra e poi clicca sulla scheda RiepilogoChiamateMessaggi oppure su quella Internet a seconda delle info che intendi ricevere. Mediante il menu presente in alto a destra puoi invece scegliere in che modo ordinare le varie offerte visualizzate (es. Costo primo annoMinuti inclusi ecc.).

Se invece vuoi consultare la lista delle tariffe riguardanti la navigazione Internet in mobilità, collegati all’apposita sezione del sito Internet di Sos Tariffe cliccando qui. Sempre servendoti dei pulsanti e dei menu collocati nella barra laterale di sinistra, limita la ricerca alle offerte che hanno un determinato costo mensile, che si pagano a tempo o a volume e via discorrendo in base a quelle che sono le tue effettive necessità.

Se vuoi conoscere ulteriori info riguardo una data offerta, fai clic sul menu Informazioni aggiuntive che trovi collocato nell’angolo in basso a destra.

Se necessiti di ulteriori dritte, puoi anche dare uno sguardo alla mia guida sulle offerte Wind mediante cui ho provveduto ad indicarti tutte le più interessanti offerte del momento per quanto concerne le tariffe ed i servizi mobile dell’operatore.

Tieni comunque presente che sia nel caso delle offerte relative alle tariffe per la telefonia mobile che in quello della navigazione in Internet in mobilità, puoi comparare i piani di Wind a quelli degli altri gestori. Per fare ciò, ti basta fare clic sul logo dell’operatore o degli operatori che intendi aggiungere al confronto dall’apposita sezione Operatori annessa al menu di sinistra. Semplicissimo.