Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Dove e come acquistare i Windows Server

di

È arrivato il momento di aggiornare il parco macchine della tua azienda e sei in cerca di consigli su dove e come acquistare Windows Server a un buon prezzo. Il tuo obiettivo, infatti, è massimizzare le prestazioni e la sicurezza dei PC presenti nella tua rete aziendale mantenendo però sotto controllo il budget.

Nessun problema: in questo tutorial ti guiderò proprio in quelle che sono le opzioni più convenienti per acquistare delle licenze originali per Windows Server da poter usare nella tua azienda. Prima, però, ti farò un rapido riepilogo di quelle che sono le principali edizioni di Windows Server disponibili in commercio e le loro caratteristiche, in modo che tu possa avere le idee ben chiare su dove indirizzare il tuo investimento.

Coraggio: prenditi cinque minuti di tempo libero, individua l’edizione del sistema operativo più adatta al tuo business e scopri dove trovare i migliori prezzi su Windows Server e le relative integrazioni (server CAL e database Microsoft SQL Server) grazie alle indicazioni che sto per darti.

Indice

Migliori prezzi su Windows Server

Se vuoi sapere quali sono i rivenditori Windows Server più affidabili e convenienti e hai bisogno di una mano per individuare le licenze più adatte alla tua azienda, continua a leggere: trovi tutto ciò di cui hai bisogno proprio qui sotto.

Acquistare Windows Server

Windows Server

Windows Server è la famiglia di sistemi operativi di Microsoft destinata ai server, utile alla centralizzazione di funzioni di rete sia interne che esterne, come l’accesso remoto alle risorse aziendali, la gestione di server Web e posta elettronica, DHCP, DNS e altro ancora. Ne esistono diverse edizioni con prezzi, funzionalità e requisiti differenti: lascia che te le illustri in dettaglio.

  • Windows Server Essentials Edition è la versione del sistema operativo dedicata a piccole azienda con fino a 25 utenti e 50 dispositivi. Ha un modello di licenza server e non richiede una licenza CAL di Windows Server.
  • Windows Server Standard è la versione del sistema operativo dedicata ad ambienti fisici o poco virtualizzati. Include le funzionalità core di Windows Server, integrazione ibrida, autorizzazioni per due OSE/Container Hyper-V isolati, container per Windows Server senza limiti e un singolo volume di replica di storage fino a 2 TB. Ha un modello di licenza basato su core e richiede una licenza CAL di Windows Server.
  • Windows Server Datacenter Edition è la versione del sistema operativo dedicata ad ambienti cloud e datacenter altamente virtualizzati. Include le funzionalità core di Windows Server, integrazione ibrida, autorizzazioni senza limiti per OSE/Container Hyper-V isolati, container per Windows Server senza limiti, replica di storage, soluzioni di rete basata su software e storage basato sul software. Ha un modello di licenza server basato su core e richiede una licenza CAL di Windows Server.

Come ovvio che sia, è possibile acquistare Windows Server direttamente sul sito ufficiale di Microsoft, ma se vuoi risparmiare ti consiglio di rivolgerti a dei fornitori Windows Server esterni affidabili.

Un esempio su tutti è Mr Key Shop, un sito gestito da una società con sedi in Italia e Inghilterra che propone licenze originali al 100% per tutte le edizioni di Windows, Windows Server, server CAL, database Microsoft SQL Server, Microsoft Office e antivirus a prezzi più convenienti di quelli “di listino”. Ciò è possibile in quanto il sito rivende licenze inutilizzate da aziende e società che sono passate al cloud (nel pieno rispetto delle normative europee in merito).

Mr Key Shop

L’acquisto delle licenze su Mr Key Shop avviene in modo completamente digitale, dunque in maniera molto rapida e 100% Eco-Friendly senza l’invio di prodotti fisici; comprende la garanzia soddisfatti o rimborsati e l’assistenza specializzata gratuita italiana (che è merce abbastanza rara per servizi di questo tipo, solitamente senza supporto o con supporto solo in inglese).

Per comprare una licenza per Windows Server su Mr Key Shop, ti basta collegarti a questa pagina del sito e scegliere l’edizione di Windows Server che preferisci tra quelle disponibili (es. Windows Server 2022, Windows Server 2019, Windows Server 2016, Windows Server 2012, Windows Storage Server 2016 o Windows Storage Server 2012 e aggiungerla al carrello cliccando sul pulsante apposito.

Una volta selezionati tutti i prodotti di tuo interesse (su Mr Key Shop sono disponibili anche licenze per Windows 11 e Windows 10, i pacchetti Microsoft Office, compreso il più recente Office 2021, e per gli antivirus più popolari), vai alla cassa e completa il pagamento seguendo le rapide istruzioni su schermo: sono supportati tanti metodi di pagamento sicuri, come PayPalAmazon Pay e carta.

Entro pochi secondi riceverai un’e-mail con la licenza e tutte le indicazioni per attivare Windows Server (qualora non lo sapessi, puoi effettuare il download di Windows Server dal sito di Microsoft e provare il sistema operativo per un periodo di 180 giorni).

Sei un rivenditore di software o un’azienda di informatica? In questo caso, ti consiglio di dare un’occhiata anche al Programma MKReseller di Mr Key Shop, grazie al quale puoi accedere a sconti riservati ai rivenditori e ottenere un listino prezzi software su misura per il tuo business con un codice sconto personalizzato valido per tutti gli acquisti su Mr Key Shop, ulteriori sconti su acquisti di oltre 30 product key e assistenza preferenziale gratuita.

Altro sito al quale puoi rivolgerti è Amazon, dove però bisogna prestare una certa attenzione al grado di affidabilità dei venditori dai quali si va a comprare la licenza e ai prezzi proposti, che non sono sempre così convenienti rispetto a quelli ufficiali di listino: il mio consiglio è quello di cercare le licenze Windows Server con attenzione, controllare bene i commenti e poi eventualmente proseguire nell’acquisto seguendo la classica procedura.

Acquistare Windows Server CAL

Windows Server Cal

Le licenze CAL (acronimo di Client Access License), citate anche poc’anzi, sono quelle che permettono di accedere alle istanze di Windows Server e vengono richieste a ogni utente o dispositivo che accede a un server equipaggiato con il sistema operativo di Microsoft per usufruire delle relative funzionalità (es. quelle di condivisione dei file o di stampa).

Si suddividono, per l’appunto, in licenze CAL per USER per singolo utente (consentendo a quest’ultimo di accedere alle funzioni di uno o più server) e licenze CAL per DEVICE per dispositivo (che concedono il diritto di utilizzare le funzioni disponibili nella rete aziendale per tutti i dispositivi dotati di licenza CAL).

Se hai provveduto a installare Windows Server sui server della tua azienda e ora hai bisogno di integrare delle licenze CAL, puoi acquistarle direttamente dal sito di Microsoft o, se vuoi risparmiare, affidandoti a rivenditori esterni affidabili.

Anche in questo caso, tra i fornitori più affidabili c’è sicuramente Mr Key Shop, sul quale puoi trovare le licenze per Windows Server 2022 CAL, Windows Server 2019 CAL, Windows Server 2016 CAL e Windows Server 2012 CAL, tutte a ottimo prezzo. Per l’acquisto, che comprende sempre consegna digitale in pochi secondi, garanzia soddisfatti o rimborsati e supporto in italiano, puoi fare riferimento alle indicazioni che ti ho dato prima in relazione a Windows Server.

Mr Key Shop

In alternativa c’è sempre Amazon, dove però ti ricordo che bisogna stare attenti all’affidabilità dei venditori e ai prezzi proposti.

Acquistare Microsoft SQL Server

Microsoft SQL Server

Microsoft SQL Server non credo abbia bisogno di troppe presentazioni: è uno dei DBMS relazionali più usati al mondo, in grado di garantire ottime performance ed elevata sicurezza in operazioni come l’esecuzione di query e l’analisi di dati strutturati e non strutturati.

Ne sono disponibili varie versioni ed edizioni: la più recente è Microsoft SQL Server 2019 che comprende tutte le funzioni più avanzate di intelligence, performance, disponibilità, sicurezza, idoneità al cloud e supporto per BI e analisi. La si può trovare in varie edizioni: quella Express gratuita permette di creare piccole applicazioni per Web e dispositivi mobili di dimensioni fino a 10 GB; quella Standard propone funzioni di programmazione complete, maggiore sicurezza e prestazioni elevate con i cluster Big Data per applicazioni e data mart di medio livello; quella Enterprise mette sul piatto tutto quello che serve per la scalabilità, la sicurezza e le performance del proprio business e per i workload di Advanced Analytics, Business Intelligence e database di livello 1; infine c’è l’edizione Developer che permette di usare le funzionalità della Enterprise Edition per creare, testare e dimostrare gratuitamente le applicazioni negli ambienti di test (quindi non in quelli di produzione).

Microsoft SQL Server 2017, Microsoft SQL Server 2016 e versioni precedenti offrono qualche funzione in meno, ma risultano comunque molto validi e si possono acquistare a prezzi più convenienti rispetto alla versione 2019. Per una comparazione più dettagliata ti consiglio di visitare il sito di Microsoft, dove puoi anche acquistare le licenze a prezzo pieno.

Se, invece, vuoi risparmiare qualche euro, ti consiglio anche in questo caso Mr Key Shop che permette di acquistare a ottimo prezzo licenze al 100% originali per Microsoft SQL Server 2019, Microsoft SQL Server 2017, Microsoft SQL Server 2016, Microsoft SQL Server 2014, Microsoft SQL Server 2012, e Microsoft SQL Server 2008 con consegna digitale in pochi secondi, garanzia soddisfatti o rimborsati e supporto in italiano, Per la procedura di acquisto puoi fare sempre riferimento alle indicazioni che ti ho dato prima nel capitolo su Windows Server.

Mr Key Shop

Se per qualsiasi motivo preferisci rivolgerti ad Amazon, ricorda sempre di cercare con cura facendo attenzione al grado di affidabilità dei venditori e ai prezzi.

Articolo realizzato in collaborazione con Mr Key Shop.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.