Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Scopri le migliori offerte sul canale Telegram ufficiale. Guarda su Telegram

Migliori camera phone: guida all’acquisto (luglio 2024)

di , 8 Luglio 2024

Per la stragrande maggioranza delle persone lo smartphone ha difatti sostituito in tutto e per tutto le macchine fotografiche “tradizionali”, merito dell'enorme sviluppo tecnologico che ha interessato il settore mobile negli ultimi anni. Questo ha portato alla nascita dei cosiddetti camera phone, ovvero degli smartphone che spiccano per le loro capacità fotografiche.

Se sei finito su questa guida all'acquisto sui migliori camera phone, evidentemente è perché il tuo attuale smartphone non spicca da questo punto di vista e vorresti trovare un nuovo telefono che possa consentirti di scattare foto e registrare video di qualità. Se le cose stanno più o meno così come te le ho descritte, allora sappi che ti trovi proprio nel posto giusto!

In questo articolo, infatti, oltre a elencarti quelli che a mio avviso rappresentano i migliori camera phone sul mercato, ti spiegherò anche quali sono gli aspetti tecnici da valutare per fare un acquisto oculato e in linea con le proprie esigenze e il proprio budget. Se sei pronto per iniziare, mettiamo da parte le chiacchiere e andiamo sùbito al sodo. Ti auguro buona lettura!

Indice

Migliori camera phone qualità prezzo

Che tu vada alla ricerca dei migliori camera phone fascia media, economici o top di gamma, di seguito troverai sicuramente ciò che fa per te.

Apple iPhone 15 (128 GB)

Apple iPhone 15 (128 GB)

Vedi su Amazon
Apple iPhone 15 Pro (128 GB)

Apple iPhone 15 Pro (128 GB)

Vedi su Amazon
Apple iPhone 13 (128 GB)

Apple iPhone 13 (128 GB)

Vedi su Amazon
Apple iPhone 15 Pro Max (256 GB)

Apple iPhone 15 Pro Max (256 GB)

Vedi su Amazon
SAMSUNG Galaxy S24 Ultra

SAMSUNG Galaxy S24 Ultra

Vedi su Amazon
Apple iPhone 14 (128 GB)

Apple iPhone 14 (128 GB)

Vedi su Amazon

Apple iPhone 15 (128 GB)

L'Apple iPhone 15 (128 GB) in nero rappresenta un'evoluzione significativa nel panorama degli smartphone, con caratteristiche che lo rendono un dispositivo di punta. La Dynamic Island è una delle innovazioni più interessanti: questa funzione ti permette di visualizzare notifiche e attività in tempo reale, come chiamate in arrivo o aggiornamenti sui voli, senza dover interrompere ciò che stai facendo.

Il design del nuovo iPhone 15 è un altro punto forte. Realizzato in vetro a infusione di colore e alluminio, il dispositivo è resistente a schizzi, gocce e polvere. La parte frontale in Ceramic Shield offre una robustezza superiore rispetto a qualsiasi altro vetro per smartphone, mentre il display Super Retina XDR da 6,1 pollici garantisce una luminosità eccezionale, fino a due volte maggiore rispetto al modello precedente, l'iPhone 14.

La fotocamera principale da 48MP è un vero gioiello tecnologico. Con essa, puoi scattare foto ad altissima risoluzione, ottenendo immagini dettagliate e vivide. Il teleobiettivo 2x di qualità ottica facilita la composizione di primi piani perfetti, rendendo ogni scatto un'opera d'arte. I ritratti sono migliorati grazie alla nuova generazione di tecnologie fotografiche, che permettono di ottenere colori più intensi e dettagli più nitidi. Inoltre, la possibilità di spostare la messa a fuoco su un altro soggetto anche dopo aver scattato, semplicemente con un tap, aggiunge un livello di flessibilità incredibile.

Il cuore pulsante dell'iPhone 15 è il potentissimo chip A16 Bionic, che non solo supporta funzioni avanzate come la fotografia computazionale e le transizioni fluide della Dynamic Island, ma assicura anche una modalità "Isolamento vocale" per le chiamate, migliorando notevolmente la qualità audio. Questo chip è estremamente efficiente dal punto di vista energetico, permettendo alla batteria di durare tutto il giorno.

Un'altra novità rilevante è la connettività USB-C, che semplifica la vita quotidiana consentendoti di utilizzare lo stesso cavo per caricare il Mac, l'iPad, l'Apple Watch o gli AirPods. Questa caratteristica riduce la necessità di portare con sé diversi cavi, aumentando la praticità.

Le funzioni di sicurezza sono state ulteriormente potenziate. In situazioni di emergenza, se non c'è campo o reti Wi-Fi disponibili, puoi contare su SOS emergenze via satellite. Inoltre, il Rilevamento incidenti può riconoscere un grave incidente d'auto e chiamare aiuto automaticamente se tu non sei in grado di farlo.

L'attenzione alla privacy e alla sostenibilità ambientale è evidente. L'iPhone 15 include funzioni che proteggono i tuoi dati personali e utilizza materiali riciclati per minimizzare l'impatto ambientale. Le funzioni di accessibilità sono integrate di serie, rendendo questo dispositivo utilizzabile da chiunque.

Apple iPhone 15 (128 GB) - nero
Vedi offerta su Amazon

Apple iPhone 15 Pro (128 GB)

L'Apple iPhone 15 Pro, nella sua elegante versione in titanio blu, rappresenta un connubio perfetto tra design sofisticato e tecnologia all'avanguardia. La scelta del titanio di grado aerospaziale non solo conferisce al dispositivo una robustezza senza pari, ma lo rende anche sorprendentemente leggero. Questo materiale, abbinato al vetro posteriore opaco e alla parte frontale in Ceramic Shield, garantisce una resistenza superiore a schizzi, gocce e polvere, offrendo una protezione completa per l'uso quotidiano.

Il display Super Retina XDR da 6,1 pollici con ProMotion è uno dei punti di forza dell'iPhone 15 Pro. Grazie a un refresh rate che può raggiungere i 120Hz, le prestazioni grafiche sono fluide e reattive, ideali per chi cerca il massimo dalla propria esperienza visiva. La Dynamic Island introduce un modo innovativo di interagire con avvisi e attività in tempo reale, mentre la funzione always-on permette di avere sempre sotto controllo le notifiche senza dover toccare lo schermo.

Il cuore pulsante di questo smartphone è il chip A17 Pro, un vero gioiello di ingegneria. Con una GPU di classe Pro, i giochi diventano incredibilmente immersivi, con ambienti dettagliati e personaggi realistici. L'efficienza energetica del chip consente inoltre di prolungare la durata della batteria, permettendoti di utilizzare il dispositivo per tutto il giorno senza preoccupazioni.

Il sistema di fotocamere professionali è un altro aspetto che distingue l'iPhone 15 Pro. Con sette obiettivi a disposizione, inclusa una fotocamera principale da 48MP, puoi catturare immagini ad altissima risoluzione con colori vividi e dettagli nitidissimi. Il teleobiettivo 3x offre la possibilità di zoomare sul soggetto mantenendo una qualità impeccabile, rendendo ogni scatto un'opera d'arte.

Una novità interessante è il tasto Azione personalizzabile, che ti permette di attivare rapidamente la tua funzione preferita, come Silenzioso, Fotocamera o Memo vocale. Questa caratteristica aggiunge un livello di praticità che migliora notevolmente l'esperienza utente.

Le connessioni avanzate sono un altro punto di forza dell'iPhone 15 Pro. Il nuovo connettore USB-C, compatibile con lo standard USB 3, consente un trasferimento dati ultrarapido e la possibilità di caricare altri dispositivi Apple con lo stesso cavo. Inoltre, il supporto per Wi-Fi 6E raddoppia la velocità dei download, rendendo la navigazione e lo streaming ancora più efficienti.

Le funzioni di sicurezza, come SOS emergenze via satellite e Rilevamento incidenti, offrono una tranquillità aggiuntiva, sapendo che il tuo iPhone può chiamare aiuto anche in situazioni critiche. Inoltre, Apple ha posto grande attenzione alla privacy e alla sostenibilità, utilizzando materiali riciclati e implementando funzioni che proteggono i tuoi dati personali.

Apple iPhone 15 Pro (128 GB) - Titanio blu
Vedi offerta su Amazon

Apple iPhone 13 (128 GB)

L'Apple iPhone 13 nella versione da 128 GB in colore Galassia rappresenta un concentrato di innovazione e tecnologia, perfettamente integrato nel classico design raffinato che contraddistingue il brand Apple. Il display Super Retina XDR da 6,1 pollici offre una qualità visiva eccezionale, con colori vividi e neri profondi, rendendo ogni immagine e video un'esperienza immersiva.

Una delle caratteristiche più impressionanti è la Modalità Cinema, che introduce una profondità di campo smart e uno spostamento automatico della messa a fuoco nei video. Questa funzione permette di creare contenuti video di qualità cinematografica direttamente dal tuo smartphone, rendendolo ideale per chi ama catturare momenti speciali con un tocco professionale.

Il sistema a doppia fotocamera da 12MP, composto da un grandangolo e un ultra-grandangolo, è stato ulteriormente migliorato con l'introduzione degli Stili fotografici, dello Smart HDR 4 e della modalità Notte. Queste funzionalità consentono di scattare foto straordinarie in qualsiasi condizione di luce, mantenendo dettagli nitidi e colori realistici. La registrazione video HDR a 4K con Dolby Vision eleva ulteriormente la qualità dei tuoi video, garantendo una resa cromatica e una definizione senza pari.

La fotocamera anteriore TrueDepth da 12MP non è da meno, offrendo anch'essa modalità Notte e registrazione video HDR a 4K con Dolby Vision. Questo significa selfie e videochiamate di altissima qualità, indipendentemente dall'illuminazione ambientale.

Sotto il cofano, l'iPhone 13 è alimentato dal chip A15 Bionic, che assicura prestazioni fulminee e una gestione efficiente dell'energia. Questo si traduce in una fluidità d'uso impeccabile, sia durante le attività quotidiane che nelle sessioni di gaming più intense. La batteria offre fino a 19 ore di riproduzione video, permettendoti di utilizzare il dispositivo per lunghi periodi senza preoccuparti di doverlo ricaricare frequentemente.

Il design robusto con Ceramic Shield aggiunge un ulteriore livello di protezione, rendendo l'iPhone 13 resistente agli urti e ai graffi. Inoltre, la resistenza all'acqua di grado IP68 ti consente di utilizzarlo senza preoccupazioni anche in condizioni avverse.

La connettività 5G rappresenta un altro punto di forza, garantendo download velocissimi e streaming ad alta qualità. Che tu stia scaricando file pesanti o guardando video in alta definizione, la velocità e la stabilità della connessione saranno sempre al top.

Infine, il sistema operativo iOS 15 introduce nuove funzioni che ampliano ulteriormente le capacità del dispositivo, rendendo l'esperienza utente ancora più intuitiva e personalizzabile. Dalla gestione delle notifiche alle nuove opzioni di privacy, iOS 15 rende l'iPhone 13 uno strumento versatile e potente per ogni esigenza.

Apple iPhone 13 (128 GB) - Galassia
Vedi offerta su Amazon

Apple iPhone 15 Pro Max (256 GB)

L'Apple iPhone 15 Pro Max si distingue per il suo design elegante e robusto, realizzato in titanio di grado aerospaziale, un materiale leggero ma resistente. Il vetro posteriore opaco e la parte frontale in Ceramic Shield rendono questo smartphone più resistente di qualsiasi altro sul mercato, a prova di schizzi, gocce e polvere.

Il dispositivo offre un display Super Retina XDR da 6,7" con ProMotion, che spinge il refresh rate fino a 120Hz per prestazioni grafiche al top. L'innovativa funzione Dynamic Island mostra avvisi e attività in tempo reale, mentre il display always-on permette di visualizzare la schermata di blocco senza dover toccare lo schermo.

Il cuore pulsante dell'iPhone 15 Pro Max è il chip A17 Pro, che offre prestazioni straordinarie per i giochi, con ambienti dettagliati e personaggi realistici. Questo chip è anche estremamente efficiente, garantendo una durata della batteria che dura tutto il giorno.

La fotografia raggiunge nuovi livelli con il sistema di fotocamere Pro dell'iPhone 15 Pro Max. Con sette obiettivi professionali a disposizione, è possibile catturare immagini ad altissima risoluzione con colori intensi e dettagli definiti. Il teleobiettivo 5x consente di zoomare sul soggetto per scattare primi piani nitidissimi da ancora più lontano.

Un'altra caratteristica degna di nota è il tasto Azione personalizzabile, che permette di attivare al volo la funzione preferita, tra cui Silenzioso, Fotocamera, Memo vocale, Comando rapido e altro ancora.

L'iPhone 15 Pro Max offre anche connessioni da Pro. Il nuovo connettore USB-C consente di caricare il Mac o l'iPad con lo stesso cavo utilizzato per l'iPhone. Inoltre, grazie allo standard Wi-Fi 6E, i download sono fino a due volte più veloci.

La sicurezza è un aspetto fondamentale per Apple. L'iPhone 15 Pro Max include funzioni come SOS emergenze via satellite e Rilevamento incidenti, che possono riconoscere un grave incidente d'auto e chiamare aiuto se necessario.

Infine, l'iPhone 15 Pro Max è stato progettato pensando a tutto: protegge la tua privacy, ti aiuta a tenere sotto controllo i tuoi dati, è realizzato con materiali riciclati per ridurre l'impatto ambientale e include funzioni che lo rendono accessibile a tutti.

Apple iPhone 15 Pro Max (256 GB) - Titanio blu
Vedi offerta su Amazon

SAMSUNG Galaxy S24 Ultra

Il SAMSUNG Galaxy S24 Ultra si presenta come uno smartphone di fascia alta, capace di soddisfare anche gli utenti più esigenti. Con un display da 6,8 pollici QHD+ Dynamic AMOLED 2X, questo dispositivo offre una qualità visiva eccezionale grazie ai suoi 2600 nit di luminosità e al Vision Booster migliorato che esalta contrasti e colori. Il Corning Gorilla Armor non solo riduce i riflessi ma migliora anche la nitidezza, rendendo ogni immagine e video incredibilmente dettagliati.

Uno degli aspetti più impressionanti del Galaxy S24 Ultra è la sua fotocamera da 200MP, che permette di catturare immagini con dettagli straordinari, anche in condizioni di scarsa illuminazione. Grazie al ProVisual engine e ai pixel 1,6 volte più grandi, le foto notturne risultano nitide e luminose. Inoltre, il Teleobiettivo con OIS più ampio e lo Space Zoom garantiscono stabilità e chiarezza anche nei video.

La potenza del processore, combinata con una RAM da 12GB e una memoria interna di 512GB, assicura prestazioni fluide e reattive, ideali per il multitasking e il gaming. La camera di vapore quasi raddoppiata contribuisce a mantenere basse le temperature durante l'uso intensivo, offrendo un'esperienza di gioco iper-reale. L'efficienza energetica è ulteriormente migliorata dalla batteria da 5.000 mAh, che garantisce una lunga autonomia.

Un altro punto di forza del Galaxy S24 Ultra è la sua resistenza. L'armatura in titanio integrata nel telaio e la protezione IP686 contro acqua e polvere rendono questo smartphone pronto per qualsiasi avventura. La resistenza ai graffi è migliorata grazie al Corning Gorilla Armor, assicurando che il dispositivo mantenga il suo aspetto impeccabile nel tempo.

Le funzionalità basate sull'intelligenza artificiale sono altrettanto notevoli. Con Edit Suggestion, puoi modificare le tue foto come un professionista, mentre Traduzione Live ti offre traduzioni in tempo reale durante le chiamate. La S Pen, insieme all'Assistente Note, organizza i tuoi appunti in riassunti ordinati, facilitando la gestione delle informazioni.

In termini di connettività, il Galaxy S24 Ultra supporta le tecnologie più avanzate come Bluetooth, Wi-Fi e NFC, garantendo una connessione rapida e stabile. Il sistema operativo Android 14.0 offre un'interfaccia intuitiva e personalizzabile, arricchita dalle numerose funzionalità offerte da Samsung.

Nonostante tutte queste caratteristiche premium, il Galaxy S24 Ultra mantiene un design elegante e moderno, disponibile nella raffinata colorazione Titanium Black. Le dimensioni compatte (16,2 x 7,9 x 0,86 cm) e il peso contenuto (232 grammi) lo rendono comodo da maneggiare e trasportare.

SAMSUNG Galaxy S24 Ultra Smartphone AI, Caricatore incluso, Display 6....
Vedi offerta su Amazon

Apple iPhone 14 (128 GB)

L'Apple iPhone 14, nella sua elegante variante azzurra e con una capacità di memoria di 128 GB, rappresenta un notevole passo avanti nel mondo degli smartphone. Il dispositivo si distingue immediatamente per il suo display Super Retina XDR da 6,1 pollici, che offre una qualità visiva eccezionale grazie alla sua nitidezza e fedeltà cromatica. La tecnologia del display garantisce una visione ottimale sia in condizioni di luce intensa che in ambienti scarsamente illuminati.

Uno dei punti di forza dell'iPhone 14 è la sua batteria a lunga durata, capace di supportare fino a 20 ore di riproduzione video continua. Questo aspetto è particolarmente rilevante per chi utilizza intensivamente lo smartphone durante la giornata, senza doversi preoccupare di ricariche frequenti.

La robustezza del dispositivo è assicurata dal Ceramic Shield e dalla resistenza all'acqua, caratteristiche che rendono l'iPhone 14 uno degli smartphone più duraturi e affidabili sul mercato. Questi elementi sono cruciali per proteggere il telefono da cadute accidentali e immersioni involontarie, offrendo una tranquillità aggiuntiva agli utenti.

Il cuore pulsante dell'iPhone 14 è il chip A15 Bionic con GPU a 5-core, che garantisce prestazioni fulminee e una fluidità impeccabile nelle operazioni quotidiane e nei giochi più esigenti. Inoltre, la compatibilità con le reti cellulari 5G ultrarapide assicura una connessione internet veloce e stabile, migliorando significativamente l'esperienza di navigazione e streaming.

Il sistema di fotocamere evoluto dell'iPhone 14 permette di catturare immagini straordinarie in qualsiasi condizione di luce. La Modalità Azione consente di realizzare riprese stabili e senza sbalzi, mentre la Modalità Cinema con Dolby Vision 4K fino a 30 fps eleva la qualità dei video a livelli cinematografici. Queste funzionalità sono ideali per gli appassionati di fotografia e videografia che desiderano ottenere risultati professionali direttamente dal proprio smartphone.

In termini di sicurezza, l'iPhone 14 introduce innovazioni come l'SOS emergenze via satellite e il Rilevamento incidenti, funzioni che possono fare la differenza in situazioni critiche. Queste caratteristiche dimostrano l'impegno di Apple nel garantire non solo prestazioni elevate ma anche la sicurezza degli utenti.

Infine, il sistema operativo iOS 16 offre numerosi modi per personalizzare e migliorare l'interazione con il dispositivo. Le nuove funzionalità di comunicazione e condivisione rendono l'iPhone 14 ancora più versatile e adatto alle esigenze moderne.

Apple iPhone 14 (128 GB) - Azzurro
Vedi offerta su Amazon

Come scegliere un camera phone

Quando si valuta l'acquisto di un camera phone molti si fermano a vedere quanti Megapixel sono dichiarati dal produttore del telefono sulla scheda tecnica. In realtà, scegliere un camera phone in modo consapevole richiede la valutazione di molti più aspetti tecnici relativi al mondo della fotografia. Nelle prossime righe avrò modo di illustrartene diversi punto per punto. Come mio solito cercherò di essere quanto più semplice ed esaustivo possibile anche se, questo è bene che te lo dica fin da ora, talvolta dovrò addentrarmi un po' più nel tecnico. Ciò detto, procediamo!

Sensore e risoluzione

Sensore fotografico di un camera phone

Iniziamo da due aspetti molto importanti che riguardano i camera phone, ovvero quelli che riguardano sensore e risoluzione.

Riguardo al sensore bisogna innanzitutto prestare attenzione alla sua grandezza e alla sua qualità. Questo perché il sensore, concettualmente, è un rettangolino di silicio formato da fotodiodi (ovvero dei dispositivi sensibili alla luce disposti a scacchiera sul sensore stesso e in grado di rendere possibile la cattura di foto e video), che vanno a intercettare la lunghezza d'onda della luce raccolta dall'obiettivo andando a generare una carica elettrica e che sono direttamente coinvolti nel trasformare la luce in dati digitali.

I fotodiodi sono coperti da una griglia realizzata con tanti filtri colorati: ciascuno di essi è caratterizzato da uno dei tre colori primari (rosso, blu e verde) che, “mescolati” insieme, permettono di ricreare tutti gli altri colori (i fotodiodi, da soli, non riuscirebbero a generare immagini a colori in quanto sono in grado di “vedere” solo in bianco e nero).

Nel momento in cui il sensore va a “tradurre” la luce catturata dai fotodiodi in dati, viene realizzata un'immagine formata da tanti piccoli puntini, i famosi pixel (abbreviazione picture element), ognuno dei quali rappresenta un piccolo “tassello” del “mosaico” che compone l'immagine finale. Andando a moltiplicare il numero di pixel che compongono il lato orizzontale dell'immagine con quelli che compongono il lato verticale si ottiene il numero di Megapixel — o milioni di pixel — che compongono l'immagine.

Quando valuti la qualità fotografica di un telefono, dunque, se ti fermassi a valutare questo prendendo in considerazione soltanto i Megapixel, rischieresti di commettere un grosso errore, in quanto una fotocamera che ha tanti Megapixel molto semplicemente è in grado di realizzare immagini più grandi, ma questo non per forza si traduce in una qualità fotografica migliore rispetto a una fotocamera con meno Megapixel. È chiaro questo concetto?

Ma allora cosa va a determinare la qualità di foto e video realizzati con uno smartphone (e, più in generale, con una fotocamera)? Innanzitutto è la dimensione del sensore. Un sensore piccolo può contenere tanti megapixel e, di conseguenza, tanti fotodiodi: il problema è che questi ultimi saranno per forza di cose di dimensioni inferiori e, quindi, saranno in grado di catturare una quantità di luce ridotta. Per compensare questa mancanza, il sensore potrebbe fare uno “sforzo” nel catturare comunque una quantità di luce adeguata e, pur riuscendoci, questo sforzo va a generare un aumento del rumore. Hai presente quel disturbo che a volta compare nelle foto (specialmente quelle scattate di sera)? Ecco mi riferisco proprio a quel fenomeno lì.

Un sensore dalle dimensioni maggiori, invece, ha fotodiodi più grandi, che riescono a catturare più agilmente la luce, e di conseguenza questo permette di catturare immagini con una resa finale migliore, riducendo drasticamente il rumore digitale.

I sensori possono essere di varie tipologie. Quelli più diffusi sono i cosiddetti CMOS, che pur essendo compatti, e dunque più soggetti al rumore rispetto a sensori di altro genere (come i CCD), solitamente sono dotati di componenti aggiuntivi che consentono di ottenere scatti eccelsi. È importante notare che i sensori CCD sono ormai quasi del tutto abbandonati nelle moderne fotocamere digitali, compresi i camera phone, a favore dei sensori CMOS che offrono un miglior rapporto qualità-prezzo e migliori prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione.

Analizzando la scheda tecnica di alcuni camera phone potresti notare che i loro pixel misurano un certo numero di micrometri (µm). In questo caso devi sapere che la misura dei pixel si riferisce alla misura del cosiddetto photosite o fotosito, che sarebbe lo spazio del sensore contenente i fotodiodi e l'elettronica che li alimenta per consentire la conversione della luce in dati digitali. I photosite vengono misurati in µm e, come si può ben intuire, più grande è un photosite maggiore sarà la luce catturata e, di conseguenza, migliore sarà la resa finale di foto e video anche in condizioni di poca illuminazione.

Framerate dei video

Girare video con lo smartphone

Un camera phone è tale anche per la sua capacità di realizzare ottime foto e video. A proposito di questi ultimi, è importante valutare bene il framerate dei video supportati dal dispositivo che si intende acquistare. Di cosa si tratta? Il framerate in sostanza è il numero di fotogrammi riprodotti per ogni secondo di video.

Un buon camera phone, a mio avviso, dovrebbe supportare non solo i framerate più diffusi24, 30 e 60 fps (frame per secondo) — ma dovrebbe anche garantire degli ottimi slow motion, toccando i 120 fps o addirittura i 240 fps, così da essere quanto più versatile possibile.

Oltre a ciò, chiaramente bisogna valutare anche la risoluzione dei video, tenendo presente che una maggiore risoluzione del video equivale a una nitidezza maggiore e a una nitidezza delle immagini più definite. Ti consiglio di optare su camera phone che supportano quantomeno la risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel) e UltraHD/4K (3840 x 2160 pixel), mettendo in conto che in genere i video 4K solitamente vengono realizzati a 30 fps e quelli in Full HD a 60 fps.

Apertura del diaframma e profondità di campo

Profondità di campo camera phone

Passiamo a un altro aspetto molto tecnico: l'apertura del diaframma. Da questo dipende la quantità di luce che, passando nell'obiettivo, va a impressionare il sensore durante l'esposizione. E dal momento che, come ti ho spiegato nel primo capitolo, è la luce che determina la qualità finale di una foto, l'apertura del diaframma è un altro parametro chiave per valutare la qualità di un camera phone. Una fotocamera con un'apertura del diaframma ampia, infatti, potenzialmente garantisce scatti migliori rispetto a un dispositivo dotato di una fotocamera con un'apertura del diaframma meno generosa.

Nel leggere la scheda tecnica di un camera phone, dunque, presta attenzione ai cosiddetti f/stop di ciascuno dei sensori fotografici disponibili sul dispositivo, così da farti un'idea precisa della sua bontà fotografica. Senza perdermi in spiegazioni troppo tecniche che, probabilmente, non ti aiuterebbero in questo momento, ti dico solo che se minore è la cifra relativa agli f/stop maggiore sarà l'apertura del diaframma; viceversa, più elevato sarà il numero degli f/stop e minore sarà la luce che arriverà al sensore. Solitamente, i migliori camera phone hanno almeno una delle loro fotocamere con un'apertura molto ampia di f/1.8 o f/2.

L'apertura del diaframma va a influire in modo diretto non solo sulla quantità di luce che sbatte sul sensore, ma anche sulla cosiddetta profondità di campo, ovvero sulla porzione dell'immagine che risulta perfettamente a fuoco rispetto a tutto il resto. In questo caso, maggiore sarà l'apertura del diaframma (e quindi la luce che colpirà il sensore), minore sarà la profondità di campo andando a sfocare lo sfondo dell'immagine; di conseguenza, minore sarà l'apertura del diaframma, maggiore sarà la profondità di campo ottenendo foto totalmente a fuoco.

Ottica

Migliori smartphone medio gamma

Prima di acquistare un camera phone, valuta anche le caratteristiche dell'ottica. In particolare, dovresti fare attenzione alle specifiche relative alla qualità costruttiva delle lenti disponibili.

Per lenti di qualità intendo dire che queste devono quantomeno avere una buona resistenza ai graffi (le migliori sono quelle che dispongono di un rivestimento in vetro zaffiro) e una buon sistema anti-riflesso (per evitare problemi come l'aberrazione cromatica che provoca aloni colorati intorno ai soggetti delle immagini e i riflessi generati nelle foto scattate in controluce, il cosiddetto flare).

Autofocus

Autofocus camera phone

Foto e video, per essere considerati di qualità, devono essere nitidi e con la giusta messa a fuoco. A questo riguardo è dunque importante scegliere un camera phone dotato di un ottimo autofocus. Negli smartphone i sistemi di autofocus più diffusi sono i seguenti.

  • Contrast detection o Sistema a ricerca di contrasto — si tratta del sistema “base”, presente su moltissimi smartphone e che concettualmente funziona in modo molto semplice: la fotocamera “vede” la scena suddividendola in più punti, alcuni più vicini e altri più lontani, lasciando poi al microprocessore il compito di analizzare ciascun punto ricercando la massima differenza in contrasto. Grazie a questa analisi è in grado di determinare quali sono le porzioni dell'inquadratura da mettere a fuoco. È un sistema poco rapido e che viene messo particolarmente in difficoltà al buio (e in generale in condizioni con scarsa luminosità) e se sono presenti sfondi uniformi.
  • Phase Detection o Sistema a ricerca di fase — è un sistema ispirato alle Reflex, che prevede la comparazione della luce che passa tra le aperture presenti sui lati opposti delle lenti. Rispetto al sistema a ricerca di contrasto è più preciso e rapido ma, anche in questo caso, fa fatica quando c'è poca luce o quando sono presenti sfondi molto uniformi.
  • Dual Pixel — rappresenta una sorta di “evoluzione” del sistema di cui ti ho parlato nel punto precedente, in grado di assicurare più velocità e precisione, in quanto va a utilizzare due fotodiodi per ciascun pixel, facendo in modo che l'autofocus utilizzi la totalità dei fotodiodi per determinare la messa a fuoco corretta.
  • Messa a fuoco laser — come suggerisce il nome di quest'ultimo sistema che desidero menzionarti, la messa a fuoco viene calcolata in base al tempo di ritorno di un laser che, generalmente, è collocato vicino alla fotocamera, il quale viene riflesso sui soggetti che bisogna andare a inquadrare. Si tratta di un sistema estremamente rapido che, tuttavia, potrebbe andare in difficoltà qualora il soggetto da mettere a fuoco è distante.

Flash

Flash fotocamera camera phone

Quando bisogna scattare foto di notte e in condizioni in cui la luce è quasi totalmente assente, l'uso del flash diventa difatti obbligatorio. Anche se rispetto ai flash esterni delle macchine fotografiche quelli degli smartphone risultano chiaramente più limitati, è comunque cosa buona e giusta conoscere i principali tipi di flash disponibili su questi ultimi, così da acquistare in modo più consapevole il proprio camera phone. Le principali tipologie di flash integrati nei telefoni sono le seguenti.

  • Flash LED — si tratta del tipo di flash più diffuso negli smartphone, piuttosto veloce ed efficiente dal punto di vista energetico. Garantisce inoltre un grado di illuminazione più che sufficiente per l'uso del camera phone che potrebbe fare un “utente medio”.
  • Flash Dual LED o Dual tone — questa tipologia di flash è in grado di emettere il doppio della luce in quanto, come suggerisce il suo nome, è composto da due LED (solitamente di tonalità differenti per ottenere risultati più naturali). Data la sua potenza maggiore, è in grado di illuminare i soggetti 1.4 volte più lontano. Su alcuni smartphone sono presenti anche sistemi Quad LED, in cui vengono adoperati ben quattro LED per offrire un grado di illuminazione ancora maggiore e una resa dei colori più naturale.
  • Flash allo Xenon — è una tipologia di flash in grado di emettere una luce bianca intensa che sfrutta un piccolo tubo di vetro pieno di gas xeno. Pur essendo più potente del flash LED è una soluzione che in questi ultimi anni è diventata sempre più rara da trovare sui moderni camera phone, in quanto si tratta di una tecnologia particolarmente energivora.

Tutte le tipologie di flash che ti ho menzionato nei punti precedenti, chiaramente, si trovano nella parte posteriore dei camera phone. Sulla parte frontale non sono presenti flash fisici ma, talvolta, è possibile sfruttare soluzioni software implementate da alcuni produttori di telefoni Android e su iPhone, in cui viene emessa una luce bianca intensa sullo schermo in concomitanza dello scatto, così da illuminare il volto dei soggetti ritratti.

Stabilizzatore

Stabilizzatore camera phone

Nell'acquistare un buon camera phone non puoi non fare attenzione alla questione stabilizzatore. Se hai un minimo di conoscenza della fotografia e della produzione video, saprai benissimo quanto sia importante questo aspetto per evitare di avere foto e video che presentano mosso o micro-mosso. Il consiglio che mi sento di darti è optare per un modello che abbia lo stabilizzatore ottico o OIS (Optical Image Stabilization), che va ad agire meccanicamente sull'ottica, controbilanciando i movimenti fatti dalla mano dell'utente per mantenerla “ferma”.

Se dovessi accontentarti dello stabilizzatore elettronico o EIS (Electronic Image Stabilization), infatti, dovrai mettere in conto il fatto che quest'ultimo agisce semplicemente a livello software andando ad “aggiustare” l'effetto mosso e micro-mosso usando una porzione del sensore fotografico per registrare informazioni utili alla correzione delle scene. Seppur possa riuscire egregiamente nel lavoro di stabilizzazione in alcuni casi, i risultati non sono quasi mai paragonabili a quelli ottenibili dall'OIS.

Zoom

Zoom camera phone

Riguardo allo zoom, anche in questo caso è possibile avere una fotocamera dotato di uno zoom di tipo ottico e uno di tipo digitale. Se vuoi un camera phone di primo livello per realizzare scatti ravvicinati a soggetti distanti senza perdite di qualità, ti suggerisco di optare chiaramente per uno zoom ottico. Lo zoom digitale, infatti, va semplicemente a ingrandire digitalmente la foto o il video, cosa che porta a un'evidente perdita della qualità man mano che ci si avvicina al soggetto.

C'è da dire, comunque, che con l'avvento dell'intelligenza artificiale, alcuni produttori che usano alcune fotocamere prive di zoom ottico, effettuano un ingrandimento digitale e, sfruttando l'AI, vanno poi a ricostruire i dettagli dell'immagine che hanno perso qualità. Pur non trattandosi della medesima qualità ottenibile con uno zoom ottico, si tratta comunque di un ulteriore “carta” da sfruttare a proprio vantaggio per migliorare foto che, altrimenti, avrebbero una qualità finale meno eccelsa.

Sempre rimanendo in tema zoom, sappi che diversi produttori integrano sui propri smartphone il cosiddetto periscopio, che si “ispira” alla tecnologia utilizzata nei sottomarini per guardare fuori dall'acqua. Il sistema periscopico usato sugli smartphone va ad adoperare un singolo specchio per piegare la luce di 90 gradi, consentendo di incorporare un obiettivo zoom di lunghezza estesa senza compromettere la sottigliezza dello smartphone.

Fotocamera multipla

iPhone 15 Pro Max

Sempre più smartphone integrano fotocamere multiple, soprattutto sul fronte posteriore, dove ormai quasi sempre ce ne sono almeno due e, in alcuni modelli, possono arrivare persino a quattro. Il consiglio che mi sento di darti, innanzitutto, è non farti ingannare dal marketing e dai numeri. Un telefono con più fotocamere non necessariamente è migliore di un modello che ne ha meno: ciò che conta è la qualità delle ottiche, di cui ti ho ampiamente parlato nei capitoli precedenti.

In relazione al numero di fotocamere, dunque, quello che mi sento di consigliarti è prestare attenzione non a quante fotocamere sono presenti, ma alla loro qualità e alle loro funzioni. Potresti optare magari per l'acquisto di uno smartphone che integri una buona fotocamera ultra-wide, per effettuare scatti grandangolari e un buon sensore principale per le foto “punta e scatta” di tutti i giorni. Meglio ancora, poi, se fosse presente un sensore teleobiettivo con zoom ottico (per scatti a soggetti lontani) e/o un eventuale sensore macro (per eseguire foto a soggetti ravvicinati, come insetti, piante, etc.).

Funzioni software e altre caratteristiche

Smartphone

Oltre all'hardware, ti consiglio vivamente di valutare bene le funzioni software del camera phone che pensi di voler acquistare. In particolare ti suggerisco di fare attenzione alla presenza delle seguenti funzioni che possono far comodo in svariati casi d'utilizzo.

  • Face/smile detection — funzione particolarmente utile per migliorare la messa a fuoco, in quanto permette alla fotocamera di riconoscere facilmente visi e sorrisi;
  • HDR (High Dynamic Range) — questa feature consente di realizzare scatti con una vasta gamma di luci e ombre catturando la stessa scena in varie versioni (sottoesposta, con esposizione media e sovraesposta);
  • Panorama — come suggerisce il suo nome, si tratta di una funzione pensata per creare foto panoramiche in maniera del tutto automatica facendo scorrere lo smartphone lungo una linea-guida che compare a schermo. La funzione in questione poi andrà a “incollare” automaticamente le varie foto per ottenerne una panoramica appunto.
  • Funzione ritratto — introdotta con l'avvento degli smartphone dotati di almeno due fotocamere posteriori, questa funzione permette di creare ritratti con soggetti a fuoco e sfondo sfocato (effetto bokeh).
  • Modalità notturna — sfruttando una serie di algoritmi, questa modalità consente di ottenere scatti più luminosi in condizioni di poca luce e di notte. C'è da dire, comunque, che non sempre funziona in modo adeguato e, talvolta, va a “impastare” le immagini catturate con artefatti che ne alterano la qualità.
  • Formato RAW — se il camera phone che andrai ad acquistare avrà il supporto a questo formato, potrai essere più preciso in post-produzione nell'andare ad agire manualmente su parametri quali la sensibilità ISO (che permette di regolare il livello di luce degli scatti), il bilanciamento del bianco, le tonalità del colore, la nitidezza, e così via.
  • IA — l’intelligenza artificiale e il machine learning, che possono correggere difetti, migliorare la nitidezza e ottimizzare l’esposizione in tempo reale.

In qualità di affiliati Amazon, riceviamo un guadagno dagli acquisti idonei effettuati tramite i link presenti sul nostro sito.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.