Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Migliori climatizzatori: guida all’acquisto

di

Come ogni anno è arrivata l'estate e sei già entrato in quella fase in cui inizi a lamentarti del grande caldo, che proprio non sopporti, soprattutto se non puoi essere in spiaggia o in montagna, ma al lavoro. Finora non hai mai sentito l'esigenza di acquistare un climatizzatore, dato che eri solito lavorare in ufficio e quando prendi le ferie ne approfitti subito per lasciare la città e andare in vacanza al mare o in montagna.

Quest'anno, però, stai lavorando in smart working e vai davvero pochissimi giorni al mese in ufficio. Questo significa che ti ritrovi a lavorare a casa, con un gran caldo e il solo ventilatore ormai non è più sufficiente. Per questo motivo ti sei finalmente deciso ad acquistare un climatizzatore, ma non hai la minima idea di quale potrebbe essere la scelta migliore per le tue esigenze.

Nessun problema, ti aiuterò io. Nelle prossime righe ti andrò a parlare dei migliori climatizzatori disponibili sul mercato, ponendo l'accento sulle caratteristiche di ciascuno e soprattutto sui consumi. La ricerca potrebbe essere lunga, ma sono convinto che alla fine troverai il climatizzatore perfetto per te. Non mi rimane che augurarti buona lettura e buona ricerca!

Indice

Come scegliere un climatizzatore

Mosso dalla voglia di acquistare subito un nuovo climatizzatore ti sei subito buttato sul Web per provare ad acquistarne uno. Tuttavia, ti sei subito reso conto che sul mercato ci sono davvero tantissimi modelli diversi e non hai la minima idea su come scegliere un climatizzatore.

Quando devi acquistare un climatizzatore, come con qualsiasi oggetto del resto, devi sempre tenere conto di quelle che sono le sue caratteristiche, analizzare pro e contro e decidere poi se quel prodotto può essere la soluzione ideale per le tue esigenze. Nel caso di un climatizzatore ci sono diversi aspetti di cui tener conto, ad esempio potenza, consumo energetico, funzioni incluse e se è di tipo mono o dual split.

Come dici? Non ne sai nulla di queste cose? Non ti preoccupare, ora ti darò tutte le dritte di cui necessiti.

Potenza e consumo

Potenza e consumo

Tra i primi fattori che ti consiglio di prendere subito in considerazione, prima di decidere quale climatizzatore acquistare, ci sono potenza e consumo di quest'ultimo.

Per poter valutare al meglio quale prodotto scegliere in base alla potenza devi prima avere già un'idea di massima del luogo in cui lo andrai a installare e soprattutto della grandezza degli ambienti che intendi climatizzare. Questo significa che scegliere un modello meno potente solo per risparmiare, potrebbe trattarsi di un'arma a doppio taglio perché, oltre a non riuscire a climatizzare al meglio l'ambiente, ti porterà anche a un utilizzo più intensivo, con conseguente aumento dei consumi energetici.

Adesso immagino che tu voglia capire di quale valore devi tener conto quando acquisti un nuovo climatizzatore. Il dato in questione riporta la sigla BTU/H ed è l'acronimo di British Termal Unit per Hour: più alto è il valore, più alta è la capacità della macchina di raffreddare l'ambiente. Tuttavia, un valore più alto non sempre è la scelta migliore: ad esempio, per rinfrescare una stanza da circa 20 metri quadri non avrai bisogno di un climatizzatore molto potente, basteranno circa 6.000/7.000 BTU.

Immagino che ora tu voglia capire come scegliere la giusta potenza per il tuo climatizzatore, vero? In questo caso la prima cosa che devi fare è valutare quali ambienti intendi rinfrescare con il climatizzatore e quindi avere un'idea abbastanza precisa dei metri quadri della stanza o della casa.

Per un calcolo veloce, anche se non proprio molto preciso, ti basterà moltiplicare i metri quadri dell'ambiente per un valore di 300/350. Per cui, se vuoi rinfrescare una casa da 70 metri quadri non devi far altro che moltiplicare 70 x 300. Il risultato che otterrai, in questo caso è di 21.000, ti darà un'indicazioni di massima sui BTU che il climatizzatore deve avere per poter rinfrescare in maniera efficace un'intera casa.

Il mio consiglio è quello di prendere sempre un modello con qualche BTU in più rispetto a quanto ottenuto dal calcolo, dato che devi tener conto anche della presenza in casa di altri dispositivi elettronici, che soprattutto d'estate, tendono a produrre più calore.

Chiaramente, nel caso tu voglia rinfrescare un'intera casa, quindi composta da più ambienti, ti consiglio di optare per i modelli dual split, di cui ti parlo in questo paragrafo, perché ti danno la possibilità di rinfrescare più ambienti in maniera più veloce e efficace.

Per quanto riguarda il consumo energetico, invece, ti consiglio sempre di dare un'occhiata alla classe energetica del prodotto, con lettere da A a G. In questo caso, ti consiglio solo prodotti con le lettere A e B (solitamente trovi anche la vecchia indicazione A+/A++), che sono quelli più efficienti dal punto di vista energetico, ma anche più costosi. Inoltre, la maggior parte dei modelli con questa classe energetica possiedono la tecnologia inverter, che ha capacità di tenere costante la temperatura ambiente. In questo modo, quando la temperatura della stanza ha raggiunto quella impostata, il motore riduce la potenza fino a funzionare al minimo, evitando inutili sprechi di energia.

Funzioni principali

Funzioni principali

Nella scelta di un climatizzare, inoltre, devi tenere conto anche delle funzioni principali che possiede. I modelli più economici, solitamente, non offrono tantissime funzioni, ma si limitano alla possibilità di attivare o disattivare il climatizzatore, attivare la modalità deumidificatore e quella a pompa di calore, utile in inverno.

Altri modelli, invece, possiedono diverse funzionalità aggiuntive, come la possibilità di connettere il climatizzatore al Wi-Fi e comandarlo, anche da remoto, tramite app o assistenti vocali come Alexa e Google Assistant. Inoltre, spesso è presente anche una funzione in grado di regolare il flusso in base alla temperatura dell'ambiente e quella che ti permette di rinfrescare velocemente una stanza aumentando la potenza del climatizzatore per un breve periodo di tempo.

Infine, alcuni modelli possiedono anche funzioni dedicate al sonno, che aiutano a gestire al meglio le temperature e ridurre la rumorosità della macchina durante le ore notturne. A tal proposito, se sei alla ricerca di un climatizzatore silenzioso, ricordati di dare un'occhiata anche al valore della rumorosità (espresso in dB) nella scheda tecnica del prodotto.

Mono split o dual split

Mono split o dual split

Infine, quando scegli un climatizzatore devi anche tenere conto del fatto che si tratti di una macchina mono split o dual split. Se intendi infrescare solo una stanza o comunque una casa di pochi metri quadri, puoi tranquillamente optare per un climatizzatore mono split, ovvero con una singola macchina interna.

Se, invece, desideri rinfrescare più stanze, o magari un intera casa, ti consiglio di optare per un modello dual split, che possiede due unità interne che possono essere utilizzate anche contemporaneamente. Sul mercato, inoltre, sono presenti anche climatizzatori trial split, anche se si tratta di modelli molto più costosi e solitamente poco utilizzati.

Quale climatizzatore comprare

Adesso che ne sai sicuramente di più su quelle che sono le caratteristiche principali da tenere in considerazione nella scelta di un nuovo climatizzatore, immagino che ora tu ti stia chiedendo quale climatizzatore comprare, perché non vuoi assolutamente scegliere un modello errato o poco performante.

Per questo motivo di seguito ti indicherò quali sono i migliori climatizzatori che potresti comprare, divisi in base alle loro caratteristiche principali.

Migliori climatizzatori dual split

In questo caso direi di iniziare con i migliori climatizzatori dual split, ovvero quei modelli che, con una sola macchina esterna (che contiene il motore), permettono di poter utilizzare, anche in contemporanea, due unità interne, una soluzione ideale se si vuole rinfrescare gran parte della casa.

Il funzionamento di questo tipo di climatizzatori è pressoché identico a quello mono split, infatti, non sarà necessario utilizzare per forza entrambe le unità interne. Ti basterà quindi accendere l'unità che ti interessa e attendere che la stanza venga rinfrescata. Qualora desiderassi accendere anche la seconda unità, potrai farlo in qualsiasi momento.

Daikin Dual Split Serie Siesta Classic

Daikin Dual Split Serie Siesta Classic

Il climatizzatore Daikin Dual Split Serie Siesta Classic è un modello dual split 9000+12000 BTU dotato anche di tecnologia inverter DC e con classe energetica A++. Oltre alla climatizzazione, è dotato anche di funzione di deumidificatore, pompa di calore e di ventilazione. Tra le principali funzioni disponibili c'è quella Econo, che riduce la potenza assorbita e di conseguenza aiuta il risparmio energetico. Grazie alla funzione Confort, inoltre, evita di generare flussi d'aria diretti sulle persone, rendendo l'esperienza di climatizzazione molto più confortevole. Inoltre, grazie alla funzione Silent, è in grado di diminuire drasticamente la rumorosità, rendendolo una scelta ideale per chi non sopporta il rumore del climatizzatore mentre dorme. Questo modello è anche abbastanza smart, dato che può essere comandato anche tramite smartphone e PC, oltre che dal classico telecomando.

Climatizzatore Dual Split 9000 + 12000 Btu, Classe A++/A++ Gas R32 Ser...
Vedi offerta su Amazon

Hisense Dual Split Serie New Comfort

Hisense Dual Split Serie New Comfort

Il climatizzatore Hisense Dual Split Serie New Confort è un modello dual split 9000+12000 BTU con tecnologia inverter DC, classe energetica A++ ed è dotato anche di funzione di deumidificatore e pompa di calore, oltre che di ventilazione. Tra le principali funzioni disponibili c'è quella Smart, tramite la quale la macchina andrà a funzionare nella modalità più confortevole rispetto alla temperatura dell'ambiente. La funzione Super Cooling, invece, è utile per ridurre rapidamente la temperatura in ambiente aumentando la capacità di raffreddamento. La funzione SLEEP garantisce la migliore temperatura durante il sonno, coadiuvato dalla minima rumorosità, che non supera i 19 db(A). Oltre al classico telecomando, può essere comandato anche tramite Wi-Fi o comandi vocali, grazie alla funzione Smart Voice.

Climatizzatore Dual Split 9000 + 12000 Btu, Inverter, A++/A+, Gas R32,...
Vedi offerta su Amazon

Diloc Dual MultiSplit

Diloc Dual MultiSplit

Il climatizzatore Diloc Dual MultiSplit è un modello dual split 9000+12000 BTU con tecnologia inverter DC, classe energetica A++ ed è dotato anche di funzione di deumidificatore e pompa di calore, oltre che di ventilazione. Tra le tante funzioni disponibili c'è anche quella chiamata Follow Me che rileva la temperatura desiderata tramite un sensore applicato sul telecomando, per creare un clima confortevole in prossimità di esso. Oltre al classico telecomando, può essere comandato anche tramite Wi-Fi, previo acquisto del modulo dedicato.

Diloc Condizionatore Dual MultiSplit, Climatizzatore 4,1 Kw Inverter, ...
Vedi offerta su Amazon

Olimpia Splendid OS-C/SEAIH14EIC Aryal S1 E Dual Inverter 14

Olimpia Splendid OS-C/SEAIH14EIC Aryal S1 E Dual Inverter 14

Il climatizzatore Olimpia Splendid OS-C/SEAIH14EIC Aryal S1 E Dual Inverter 14 è un modello dual split 9000+12000 BTU dotato anche di tecnologia inverter DC e con classe energetica A++. Non manca la funzione di deumidificatore e pompa di calore, oltre che di ventilazione. Inoltre, grazie alla tecnologia Pure System, ovvero un sistema multi-filtraggio composto da filtro elettrostatico con funzione anti-polvere e filtro ai carboni attivi, riduce al minimo i cattivi odori. Per gli utenti più “smart”, può essere comandato anche tramite Wi-Fi: basterà installare la chiavetta USB inclusa in confezione e scaricare l'app OS Confort, disponibile al download per dispositivi Android e su iPhone.

Olimpia Splendid Os-C/Seaih14Eic Aryal S1 E Dual Inverter 14, Dual Spl...
Vedi offerta su Amazon

Migliori climatizzatori silenziosi

Non vedi l'ora di avere un climatizzatore anche in casa, in modo tale da poterlo utilizzare nelle giornate estive più calde. Purtroppo, però, sei solito lavorare e anche dormire, nel silenzio più assoluto, per cui non vorresti mai un climatizzatore troppo rumoroso.

Per questo motivo sei alla ricerca dei migliori climatizzatori silenziosi, vero? Nessun problema, di seguito ti propongo alcuni modelli che hanno una rumorosità ridotta e funzioni specifiche per ridurre il rumore e conciliare il sonno.

Hisense Easy smart CA25YR03G WIFI Ready

Migliori climatizzatori

Il climatizzatore Hisense Easy smart CA25YR03G WIFI Ready è un modello mono split 9000 BTU con classe energetica A++, dotato anche di funzione di pompa di calore. Tra le principali funzioni disponibili c'è quella Smart, che permette alla macchina di funzionare nella modalità più confortevole rispetto alla temperatura dell'ambiente. La funzione Super Cooling, invece, è utile per rinfrescare rapidamente l'ambiente aumentando la capacità di raffreddamento. La funzione SLEEP, infine, garantisce sempre la migliore temperatura durante il sonno, coadiuvato da una rumorosità che non supera i 19 db(A). Oltre al telecomando, è possibile comandarlo anche tramite Wi-Fi acquistando un modulo apposito, non incluso nella confezione.

Climatizzatore Hisense Easy smart 9000 Btu A++ R32 CA25YR03G WIFI Read...
Vedi offerta su Amazon

Top Air Flow

Top Air Flow

Il climatizzatore Top Air Flow è un modello mono split da 12000 BTU con classe energetica A++, dotato anche di funzione di deumidificatore, pompa di calore e ventilazione. La tecnologia AIR PLASMA è un sistema avanzato di purificazione dell'aria. Si tratta di un modello a parete abbastanza economico, ma che ha dalla sua una caratteristica molto interessante, ovvero quello di essere molto silenzioso. Non sono presenti funzioni smart, per cui il tutto va controllato tramite l'apposito telecomando.

Mitsubishi Electric MSZ-DW25VF

Mitsubishi Electric MSZ-DW25VF

Un altro modello che punta tutto sulla silenziosità è il Mitsubishi Electric MSZ-DW25VF, un modello mono split da 9000 BTU e con classe energetica A++. Presente la tecnologia DC Inverter, funzione di deumidificatore e pompa di calore. Si tratta di un modello a parete dalle dimensioni abbastanza compatte, che garantisce di essere molto silenzioso, riducendo al minimo le emissioni sonore. Di default è possibile controllarlo solo tramite telecomando, ma aggiungendo all'impianto un connettore dedicato, sarà possibile anche gestire l'impianto da remoto tramite l'app MELCloud, disponibile al download su dispositivi Android e su iPhone/iPad.

Condizionatore Fisso a Parete Mitsubishi Electric MSZ-DW25VF, Mono Spl...
Vedi offerta su Amazon

Samsung Clima AR30 Malibu

Samsung Clima AR30 Malibu

L'ultimo modello silenzioso che voglio consigliarti è il Samsung Clima AR30 Malibu, un modello mono split da 9000 BTU e con classe energetica A++. Si tratta di un climatizzatore piuttosto basico, ma non mancano la funzione di deumidificatore e pompa di calore. Inoltre, ci sono anche alcune funzioni interessanti che potrebbero tornarti utili. Ad esempio, grazie alla modalità Fast Cooling è in grado di raffreddare velocemente l'ambiente. La sua peculiarità, però, è quella di essere piuttosto silenzioso, infatti riesce a ridurre al minimo tutte le vibrazioni o i rumori, garantendo un sonno tranquillo. La macchina esterna raggiunge una rumorosità di soli 22 db (A).

Samsung Clima AR30 Malibu Climatizzatore Monosplit, 9000 BTU, GAS R32,...
Vedi offerta su Amazon

Migliori climatizzatori inverter

Sei alla ricerca di un climatizzatore completo e che sia in grado anche di farti risparmiare? Allora non devi perderti questa selezione dei migliori climatizzatori inverter disponibili sul mercato.

Olimpia Splendid OS-C/SEMLH09EI Mystral E Inverter 9

Olimpia Splendid OS-C/SEMLH09EI Mystral E Inverter 9

Il primo modello che ti suggerisco è Olimpia Splendid OS-C/SEMLH09EI Mystral E Inverter 9, un modello mono split da 9000 BTU con tecnologia inverter e classe energetica A++. Non manca anche la funzione di deumidificatore e pompa di calore. Tra le altre funzioni presenti c'è il flusso d'aria intelligente, che distribuisce l'aria in maniera differente a seconda della stagioni e la sterilizzazione a 56° C, che permette di prevenire la formazioni di batteri e migliora la qualità dell'aria. Per gli utenti “smart”, oltre al classico telecomando, è possibile comandarlo anche tramite Wi-Fi: basterà installare l'app OS Home, disponibile al download su dispositivi Android e su iPhone.

Olimpia Splendid OS-C/SEMLH09EI Mystral E Inverter 9, Climatizzatore F...
Vedi offerta su Amazon

Daikin Siesta ARXC35C ATXC35C New Evolution

Daikin Siesta ARXC35C ATXC35C New Evolution

Il secondo modello dotato di inverter che dovresti tenere in considerazione è il Daikin Siesta ARXC35C ATXC35C New Evolution, modello mono split da 12000 BTU e classe energetica A++. Presente anche la possibilità di utilizzarlo come pompa di calore e ventilazione. Tra le principali funzioni disponibili c'è quella Econo, che riduce la potenza assorbita e di conseguenza aiuta il risparmio energetico. Grazie alla funzione Powerful, invece, permette il raffreddamento o riscaldamento rapido dell'ambiente. Inoltre, grazie alla funzione Sleep, è in grado di gestire al meglio le fluttuazioni di temperatura durante la notte e garantisce un sonno tranquillo grazie a livelli sonori ridotti a soli 20 dBA. Se cerchi un climatizzato smart, questa potrebbe essere un'ottima scelta, dato che può essere comandato anche tramite smartphone, oltre che dal classico telecomando, acquistando un controller esterno dedicato. L'app necessaria si chiama Onecta ed è disponibile al download per dispositivi Android e iPhone. Una volta configurata permette anche l'utilizzo dei comandi vocali tramite Amazon Alexa.

DAIKIN NUOVO MODELLO ARXC35C ATXC35C CONDIZIONATORE CLIMATIZZATORE 120...
Vedi offerta su Amazon

Samsung AR35

Samsung AR35

Il terzo modello dotato di inverter che dovresti tenere in considerazione è il Samsung AR35, modello mono split da 9000 BTU e classe energetica A++. Si tratta di climatizzatore abbastanza basico, ma non mancano la funzione di deumidificatore e pompa di calore. Tuttavia, non è tra quelli più silenziosi sul mercato, dato che la macchina interna raggiunge una rumorosità di 55 db (A). Presente la modalità Fast Cooling, in grado di raffreddare velocemente l'ambiente, e Good Sleep, che controlla e regola automaticamente la temperatura per offrire le condizioni ideali durante il sonno. In questa caso, l'unico modo di controllare la macchina è tramite l'apposito telecomando.

Climatizzatore Condizionatore AR35 Samsung da 9000 btu con inverter F-...
Vedi offerta su Amazon

Diloc Impact112 Wi-Fi

Diloc Impact112 Wi-Fi

L'ultimo modello di cui voglio parlati è il Diloc Impact112 Wi-Fi, climatizzatore mono split da 12000 BTU e classe energetica A++. Si tratta di un climatizzatore dotato anche di funzione di pompa di calore e ventilazione. Presente la modalità Turbo, in grado di raffreddare velocemente l'ambiente, e Eco, che garantisce dei consumi energetici minori. Grazie al Wi-Fi integrato è possibile controllarlo anche da remoto tramite gli assistenti vocali Amazon Alexa e Google Assistant.

Migliori climatizzatori portatili

Migliori climatizzatori portatili

Come dici? Hai bisogno di un climatizzatore da non installare a parete perché sei in una casa in affitto temporaneo? Nessun problema, in questo caso ti propongo di dare un'occhiata ai migliori climatizzatori portatili disponibili sul mercato.

Nel mio tutorial sull'argomento troverai tutte le indicazioni di cui necessiti per scegliere il migliore climatizzatore portatile per le tue esigenze.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.