Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Scopri le migliori offerte sul canale Telegram ufficiale. Guarda su Telegram

Migliori e-bike economiche: guida all’acquisto (giugno 2024)

di , 18 Giugno 2024

Come probabilmente anche tu avrai notato, le nuove tecnologie sono spesso costose alla loro uscita, per poi diventare progressivamente più economiche man mano che escono nuove versioni con il tempo. Questo è avvenuto e sta tuttora avvenendo anche per le bici elettriche.

Oggi infatti è possibile trovarle nei negozi a prezzi davvero accessibili a tutti e che, in molti casi, risultano davvero convenienti. Il problema di questo segmento di mercato è che può essere complesso comprendere quali sono i veri affari, dato che spesso le specifiche tecniche sono piene di roba messa lì per fare marketing.

Dunque, in questa guida, voglio portarti alla scoperta delle migliori e-bike economiche, mostrandoti sia quali sono i migliori modelli in commercio, sia come si sceglie una e-bike guardando alle sue caratteristiche. A fine lettura, il mondo delle bici elettriche non avrà più segreti per te.

Indice

Migliori e-bike economiche

Iniziamo a vedere quali sono le migliori e-bike in questa fascia di prezzo, poi passeremo anche a comprendere cosa le rende più o meno allettanti.

DYU Bicicletta Elettrica Pieghevole 14"

DYU Bicicletta Elettrica Pieghevole 14"

Vedi su Amazon
Nilox E-Bike J1 Plus

Nilox E-Bike J1 Plus

Vedi su Amazon
ENGWE Bicicletta Elettrica Pieghevole, 14"

ENGWE Bicicletta Elettrica Pieghevole, 14"

Vedi su Amazon
HITWAY BK35 Bici elettrica 250W 36V

HITWAY BK35 Bici elettrica 250W 36V

Vedi su Amazon
DYU Bicicletta Elettrica Pieghevole14 pollici

DYU Bicicletta Elettrica Pieghevole14 pollici

Vedi su Amazon
ENGWE Bicicletta Elettrica Pieghevole 14"

ENGWE Bicicletta Elettrica Pieghevole 14"

Vedi su Amazon
HITWAY Bicicletta Elettrica Pieghevole 16”

HITWAY Bicicletta Elettrica Pieghevole 16”

Vedi su Amazon
Bodywel T16 Bicicletta Elettrica Pieghevole

Bodywel T16 Bicicletta Elettrica Pieghevole

Vedi su Amazon
DYU Bicicletta Elettrica 16 pollici

DYU Bicicletta Elettrica 16 pollici

Vedi su Amazon
HITWAY bici elettrica BK5

HITWAY bici elettrica BK5

Vedi su Amazon

DYU Bicicletta Elettrica Pieghevole 14"

La DYU Bicicletta Elettrica Pieghevole è un prodotto all'avanguardia nel settore delle e-bike. Questa bicicletta, di dimensioni 117 x 50 x 99 cm e peso 18 Kg, si distingue per la sua struttura in alluminio, materiale leggero ma resistente, che garantisce durabilità e stabilità durante l'utilizzo.

Uno dei punti di forza di questa bici elettrica è il suo potente motore da 250 W 36 V, capace di raggiungere una velocità massima di 25 km/h e un'inclinazione massima di 15 gradi. La batteria al litio ricaricabile da 10-Ah assicura una lunga autonomia, permettendo di percorrere fino a 35-40KM in modalità bici leggera.

La DYU Bicicletta Elettrica Pieghevole è caratterizzata da un corpo in lega di alluminio-magnesio di alta qualità, che ne facilita il trasporto grazie alla bassa densità e al peso contenuto. Il formato piegato (116 x 21 x 74 cm) rende questa bici elettrica estremamente pratica e facile da riporre. Inoltre, i pneumatici monopezzo in lega di alluminio da 14 pollici offrono una presa sicura e stabile.

Questa e-bike offre tre modalità di guida: modalità elettrica pura, modalità di guida fitness e modalità ciclomotore. Inoltre, l'altezza del sedile e del manubrio può essere regolata, rendendo la DYU Bicicletta Elettrica Pieghevole adatta a persone di diverse corporature.

Per quanto riguarda la sicurezza, questa bici elettrica è dotata di freni a doppio disco anteriori e posteriori e freni elettronici, che migliorano le prestazioni di frenata e accorciano la distanza di arresto. I fari a LED di sicurezza e il campanello della bicicletta aumentano la visibilità e la sicurezza durante la guida notturna.

Infine, la DYU Bicicletta Elettrica Pieghevole è dotata di un modulo batteria al litio di grande capacità, sistema di controllo elettronico e caricabatterie integrato. Il prodotto viene consegnato rapidamente grazie ai magazzini situati in Germania e Polonia, garantendo supporto tecnico 24 ore su 24.

DYU Bicicletta Elettrica Pieghevole,14 pollici Portatile E-bike,Smart ...
Vedi offerta su Amazon

Nilox E-Bike J1 Plus

La Nilox E-Bike J1 Plus è una bici elettrica pieghevole con pedalata assistita, ideale per gli spostamenti urbani e per chi cerca un mezzo di trasporto ecologico e pratico. Il design moderno si fonde perfettamente con lo stile classico delle biciclette tradizionali, offrendo un'esperienza di guida confortevole e dinamica.

La pedalata assistita può essere attivata tramite un comando sul manubrio, permettendo di raggiungere velocità fino a 25 km/h grazie al motore brushless High Speed da 250W. Questa caratteristica rende la Nilox E-Bike J1 Plus adatta sia per gli spostamenti in città che per le lunghe distanze, garantendo un'autonomia di circa 40 km con una singola carica della batteria al litio da 36V e 7.5Ah.

Il telaio in lega di acciaio è pieghevole, facilitando il trasporto e l'immagazzinamento della bicicletta quando non in uso. Le ruote da 20 pollici, la sella ergonomica e le luci LED garantiscono il massimo del comfort e della sicurezza durante la guida. Inoltre, la bici è dotata di un cesto anteriore e un portapacchi posteriore, utili per trasportare oggetti personali o piccoli acquisti.

La Nilox E-Bike J1 Plus è un mezzo di trasporto ecologico e sostenibile, in quanto può essere ricaricata tramite corrente elettrica in sole 4 ore. Se non hai bisogno del motore, puoi pedalare liberamente, contribuendo a ridurre l'inquinamento atmosferico e il traffico nelle aree urbane.

Tra le altre caratteristiche tecniche della bici, troviamo un sistema di freni a V, un numero di velocità pari a 1 e un peso complessivo di 18 kg. La confezione include l'eBike, il manuale d'uso, il kit di montaggio e il caricabatterie.

Nilox E-Bike J1 Plus, Bici Elettrica Pieghevole con Pedalata Assistita...
Vedi offerta su Amazon

ENGWE Bicicletta Elettrica Pieghevole, 14"

La ENGWE Bicicletta Elettrica Pieghevole è un prodotto di alta qualità che combina funzionalità e design in un pacchetto compatto. Questa bicicletta, con i suoi pneumatici grassi da 14 pollici, offre una guida confortevole su qualsiasi terreno, rendendola l'opzione ideale per gli spostamenti urbani o le passeggiate rilassanti.

Uno dei punti di forza di questa bici elettrica è il suo potente motore da 250W, abbinato a una batteria rimovibile da 48V 10Ah. Questa combinazione permette alla bicicletta di raggiungere una velocità massima di 25 km/h e offre un'autonomia impressionante di 35km in modalità completamente elettrica e fino a 55km in modalità assistita.

La bicicletta ENGWE si distingue anche per il suo sistema multi-assorbimento degli urti. Con sospensioni sia anteriori che posteriori, assorbe efficacemente gli urti su qualsiasi tipo di terreno, garantendo una guida confortevole e piacevole. Il design ergonomico della sella contribuisce ulteriormente al comfort del ciclista.

Un altro aspetto notevole di questa bicicletta elettrica è la sua caratteristica pieghevole. Non solo questo la rende estremamente portatile, ma facilita anche la conservazione quando non in uso. Che tu stia andando a scuola, al lavoro, a fare shopping o a visitare amici e familiari, questa bici elettrica pieghevole si adatta perfettamente alle tue esigenze.

I pneumatici da 14 pollici sono a prova di foratura, con un battistrada spesso, antiscivolo e resistente all'usura. Questo garantisce una guida sicura su varie superfici stradali. Tuttavia, è importante ricordare di gonfiare regolarmente i pneumatici per garantire il corretto funzionamento della bicicletta.

La ENGWE Bicicletta Elettrica Pieghevole offre anche tre modalità di guida: assistenza a pedale moderata, completamente elettrica per la massima potenza, o pedalata tradizionale. Questo ti permette di personalizzare la tua esperienza di guida in base alle tue preferenze e necessità.

Infine, vale la pena menzionare che le biciclette elettriche ENGWE vengono consegnate assemblate al 90%, rendendo l'installazione finale un gioco da ragazzi.

ENGWE Bicicletta Elettrica Pieghevole, 14" Pneumatici Grassi per Adult...
Vedi offerta su Amazon

HITWAY BK35 Bici elettrica 250W 36V

La bici elettrica pieghevole HITWAY BK35 rappresenta una soluzione rivoluzionaria per i tuoi spostamenti quotidiani. Con un design elegante e funzionale, si adatta perfettamente sia all'ambiente urbano che a quello rurale, offrendoti la possibilità di muoverti con facilità e stile.

Uno dei punti di forza di questa bici è senza dubbio il suo motore da 250W alimentato da una batteria agli ioni di litio. Questa combinazione garantisce prestazioni eccellenti, con una velocità massima di 25 km/h e un'autonomia che varia tra i 25 e i 60 km. Inoltre, la batteria si ricarica completamente in sole 5-6 ore, permettendoti di essere sempre pronto per la tua prossima avventura.

Ma non è tutto. La HITWAY BK35 si distingue anche per la sua praticità e portabilità. Grazie al suo design pieghevole e al peso contenuto di 17,42 kg, puoi trasportarla facilmente e riporla ovunque tu voglia: nel bagagliaio dell'auto, in ufficio o sui mezzi pubblici. È la compagna ideale per chi ama viaggiare e scoprire nuovi luoghi.

Per quanto riguarda le modalità di guida, hai la possibilità di scegliere tra la pedalata classica e la pedalata assistita. Quest'ultima ti permette di affrontare anche i percorsi più impegnativi senza fatica, garantendo sempre un'esperienza di guida piacevole ed efficiente.

Infine, la qualità dei materiali utilizzati per la realizzazione della bici elettrica HITWAY BK35 è indiscutibile. La cornice in alluminio di alta qualità garantisce resistenza e durata nel tempo, mentre il grado di impermeabilità IP54 ti permette di utilizzare la bici in tutte le condizioni atmosferiche, sia con la pioggia che con il sole.

HITWAY BK35 Bici elettrica 250W 36V Bici da città pieghevole 25-60KM P...
Vedi offerta su Amazon

DYU Bicicletta Elettrica Pieghevole14 pollici

La DYU Bicicletta Elettrica Pieghevole è un prodotto di alta qualità che combina funzionalità e design. Questa bicicletta elettrica, dal colore nero elegante, si distingue per la sua struttura in alluminio leggero e resistente, con ruote da 14 pollici che assicurano stabilità e maneggevolezza.

Il motore potente è uno dei punti di forza di questa bici: grazie al motoriduttore ad alta velocità da basso consumo energetico, può raggiungere una velocità massima di 25 km/h e garantire un'autonomia fino a 40 km. Inoltre, offre tre modalità di guida: elettrica pura, pedalata assistita e normale, rendendola versatile e adatta a diverse esigenze.

Un altro aspetto degno di nota è il sedile regolabile. Il manubrio e la sella possono essere facilmente adattati a diverse altezze, permettendo un comfort personalizzato. Il sedile elastico super morbido riempito con silicone antiurto contribuisce a offrire un'esperienza di guida confortevole, sia su strade urbane che su percorsi rurali più accidentati.

La batteria rimovibile rappresenta un ulteriore vantaggio. Con un peso di soli 2,4 kg, è facile da trasportare e ricaricare, garantendo viaggi ecologici e sicuri. Il tempo di ricarica è di 4-6 ore, un tempo ragionevole considerando l'autonomia offerta.

La DYU Bicicletta Elettrica Pieghevole è dotata di un display LCD che permette di monitorare il chilometraggio totale, il livello della batteria e la velocità di guida. La chiave wireless inclusa offre la possibilità di sblocco remoto fino a 20 metri e attiva un allarme antifurto, garantendo una maggiore sicurezza.

Infine, i freni a doppio disco anteriore e posteriore assicurano una frenata efficace e sicura. Questa bicicletta pieghevole ha un peso di 23 kg, rendendola facile da trasportare e riporre quando non in uso.

DYU Bicicletta Elettrica Pieghevole,14 pollici Smart Bici Elettrica Pe...
Vedi offerta su Amazon

ENGWE Bicicletta Elettrica Pieghevole 14"

La ENGWE Bicicletta Elettrica Pieghevole è un prodotto che si distingue per le sue prestazioni e la sua versatilità. Questa bicicletta, di colore bianco e con ruote da 27,5 pollici, è dotata di un motore da 250 W e una batteria rimovibile da 48 V 10 Ah. Grazie a queste caratteristiche, può raggiungere una velocità massima di 25 km/h e offre un'autonomia notevole: fino a 35 km in modalità completamente elettrica e 55 km in modalità assistita.

Uno degli aspetti più apprezzabili della bici elettrica ENGWE è il suo sistema di assorbimento degli urti. Questo sistema, presente su forcella anteriore, centro, ruota posteriore e sella, permette di affrontare qualsiasi tipo di terreno con comfort e sicurezza. Il design ergonomico della bici contribuisce ulteriormente a rendere piacevole ogni passeggiata o viaggio urbano.

La praticità è un altro punto di forza di questa bicicletta. Essendo pieghevole, può essere facilmente riposta e trasportata, rendendola l'opzione ideale per chi ha bisogno di spostarsi in città per andare a scuola, al lavoro o per fare shopping. Nonostante le sue dimensioni compatte, la ENGWE Bicicletta Elettrica Pieghevole non rinuncia alla robustezza, grazie alla cornice realizzata in acciaio al carbonio.

I pneumatici da 14 pollici sono un altro elemento di spicco. Realizzati in gomma da vuoto, presentano un battistrada spesso, antiscivolo e resistente all'usura. Questo garantisce una guida sicura su varie superfici stradali. Ricorda, però, di gonfiare regolarmente i pneumatici per garantire il corretto funzionamento della bici.

La bici elettrica ENGWE offre tre modalità di guida: assistenza a pedale moderata, completamente elettrica per la massima potenza, o pedale per una passeggiata tradizionale. Questa flessibilità ti permette di personalizzare la tua esperienza di ciclismo in base alle tue esigenze e preferenze.

Infine, la bicicletta viene consegnata assemblata al 90%, rendendo semplice e veloce il completamento dell'assemblaggio. Se dovessi avere bisogno di assistenza, puoi contattare gli ingegneri del brand, disponibili 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana. In conclusione, la ENGWE Bicicletta Elettrica Pieghevole è un prodotto di alta qualità che combina prestazioni, comfort e praticità, adatto sia agli adulti che agli adolescenti.

HITWAY Bicicletta Elettrica Pieghevole 16”

La bicicletta elettrica pieghevole HITWAY si distingue per la sua versatilità e praticità. Con un design moderno e accattivante, è ideale per chi cerca una soluzione di mobilità sostenibile e confortevole.

Il cuore pulsante di questa bicicletta è il suo motore da 250W, che consente di raggiungere una velocità massima di 25 km/h e di affrontare pendenze fino a 25 gradi. La batteria al litio rimovibile da 7,8 Ah/36 V garantisce un'autonomia che può variare tra i 35 e i 70 chilometri, a seconda della modalità di utilizzo scelta.

Un altro punto di forza di questa bici elettrica è la sua struttura in lega di alluminio-magnesio, che combina resistenza e leggerezza. Il peso netto della bicicletta è infatti di soli 22,31 kg, mentre la capacità di carico massima è di 120 kg. Le dimensioni compatte una volta piegata (77x43x70 cm) la rendono facilmente trasportabile e riponibile.

La doppia sospensione, anteriore e media, assicura una guida confortevole e stabile, anche su terreni accidentati. I pneumatici da 16 pollici integrati in lega di alluminio contribuiscono ulteriormente alla stabilità del mezzo.

La HITWAY offre due modalità di lavoro: la classica pedalata e la pedalata assistita. La velocità può essere regolata su tre livelli diversi, visualizzabili sul display smart integrato. Anche l'altezza della sella e del manubrio è regolabile, per adattarsi alle esigenze di ogni singolo utente.

La sicurezza è un aspetto fondamentale di questa bicicletta: i freni a disco anteriori e posteriori garantiscono una frenata efficace e tempestiva, mentre i fari e il clacson a LED aumentano la visibilità notturna, rendendo la guida più sicura.

Infine, la HITWAY offre una serie di accessori utili, tra cui una pompa da bicicletta, un lucchetto e un caricabatterie. Tuttavia, è importante leggere attentamente la descrizione del prodotto prima dell'acquisto, in quanto gli aggiornamenti possono comportare variazioni nel pacchetto di accessori fornito.

HITWAY Bicicletta Elettrica Pieghevole 16” Bici Elettrica Adulto E Bik...
Vedi offerta su Amazon

Bodywel T16 Bicicletta Elettrica Pieghevole

La Bodywel T16 è una bicicletta elettrica pieghevole, ideale per chi cerca un mezzo di trasporto urbano versatile e facile da gestire. Il suo design elegante e minimalista, con un telaio in alluminio nero, la rende un'opzione interessante per gli spostamenti quotidiani.

Una delle sue caratteristiche principali è la sua portabilità. Grazie al manubrio pieghevole, la Bodywel T16 può essere facilmente riposta in casa o in ufficio, risparmiando così spazio prezioso. Le dimensioni compatte una volta piegata (130 x 21 x 65 cm) la rendono comoda anche per il trasporto in auto o in treno.

La Bodywel T16 offre un'esperienza di guida confortevole grazie alla presenza di una sospensione anteriore e di un ammortizzatore centrale che riducono efficacemente gli urti durante la guida. La sella regolabile (da 83 a 91 cm) permette di adattare l'altezza della bici alle esigenze di ogni utente, garantendo sempre una posizione corretta e confortevole.

Questa e-bike è dotata di un motore brushless da 250W e di una potente batteria al litio ricaricabile integrata da 36V 10,4Ah. Questa combinazione assicura un'autonomia di viaggio compresa tra i 35 e i 55 km con una sola carica, a seconda del terreno e dello stile di guida. La velocità massima raggiungibile è di 25 km/h, perfetta per gli spostamenti in città.

Per quanto riguarda la sicurezza, la Bodywel T16 non delude. I freni a disco anteriori e posteriori garantiscono una frenata efficace e tempestiva, riducendo la distanza di arresto. Inoltre, la presenza di un faro anteriore e di luci posteriori aumenta la visibilità durante le ore notturne o in condizioni di scarsa illuminazione.

La Bodywel T16 offre due modalità di guida: assistenza elettrica e bicicletta normale. Questa caratteristica la rende adatta sia per chi cerca un mezzo di trasporto che riduca lo sforzo fisico, sia per chi desidera fare un po' di esercizio pedalando.

Infine, l'assemblaggio della bici è semplice e veloce, dato che il 90% dei componenti principali sono preinstallati. Questo significa che potrai goderti la tua nuova e-bike in poco tempo dopo l'acquisto.

Bodywel T16 Bicicletta Elettrica Pieghevole E-bike Portatile da 16" EB...
Vedi offerta su Amazon

DYU Bicicletta Elettrica 16 pollici

La DYU Bicicletta Elettrica è un mezzo di trasporto innovativo e versatile, ideale per gli spostamenti urbani ma anche per le escursioni fuori città. Questa bicicletta si distingue per il suo design elegante e moderno, con una cornice in alluminio nero che ne esalta l'aspetto tecnologico.

Il primo aspetto da sottolineare è la qualità costruttiva. La DYU Bicicletta Elettrica ha un telaio in alluminio leggero ma resistente, capace di sopportare un peso massimo di 120 kg. Le ruote da 16 pollici sono realizzate in lega di alluminio, assicurando una presa forte e sicura su qualsiasi tipo di terreno.

Un altro punto di forza di questa bici elettrica è la sua versatilità. Infatti, grazie al suo design pieghevole, può essere facilmente riposta e trasportata. Inoltre, la sella regolabile permette di adattare l'altezza della bicicletta a quella dell'utilizzatore, garantendo sempre un'esperienza di guida confortevole.

Per quanto riguarda le prestazioni, la DYU Bicicletta Elettrica offre tre modalità di funzionamento: elettrica pura, assistenza elettrica e guida normale. Queste opzioni permettono di personalizzare l'esperienza di guida in base alle proprie esigenze e preferenze. Inoltre, la batteria da 7.8 Ah garantisce un'autonomia notevole, permettendo di percorrere lunghe distanze senza dover ricaricare.

La sicurezza è un altro aspetto che merita una menzione speciale. Questa bicicletta elettrica è dotata di freni a doppio disco sulle ruote anteriori e posteriori, clacson elettronico e luci anteriori e posteriori. Queste caratteristiche contribuiscono a garantire la sicurezza dell'utilizzatore durante gli spostamenti, anche in condizioni di scarsa visibilità.

Infine, la DYU Bicicletta Elettrica include alcune funzionalità extra molto utili, come il cestino anteriore estraibile e il portapacchi posteriore. Questi accessori aumentano la praticità della bicicletta, rendendola perfetta per le commissioni quotidiane o per i pic-nic all'aperto.

DYU Bicicletta Elettrica,16 pollici Bici Elettrica Pieghevole con Batt...
Vedi offerta su Amazon

HITWAY bici elettrica BK5

La bici elettrica HITWAY è un prodotto di alta qualità che offre una soluzione di mobilità ecologica, pratica e versatile. Questa bici da città si distingue per la sua capacità di essere piegata, rendendola estremamente portatile e facile da riporre.

Il cuore pulsante della bici è il suo motore potente da 36V 250W, in grado di raggiungere una velocità massima di 25 km/h. La batteria al litio garantisce un'autonomia notevole, permettendo di percorrere da 35 a 70 km con una singola carica. Questo rende la bici ideale sia per brevi tragitti urbani che per percorsi più lunghi.

La sicurezza è un altro aspetto chiave di questa bici elettrica. I freni a doppio disco anteriori e posteriori, abbinati ai freni elettronici, assicurano un controllo totale del veicolo. Inoltre, le luci a LED e i riflettori anteriori e posteriori aumentano la visibilità durante la guida notturna, contribuendo a garantire una guida sicura in ogni condizione di luce.

La HITWAY bici elettrica offre due modalità di funzionamento: può essere utilizzata come una bicicletta normale o in modalità assistita a pedale. Quest'ultima opzione consente di regolare liberamente la velocità, adattandosi alle esigenze di utenti di tutte le età.

La qualità dei materiali utilizzati è un altro punto di forza di questa bici. Il telaio, realizzato in acciaio strutturale al carbonio Q195 ad alta resistenza, garantisce robustezza e durabilità nel tempo. Nonostante la sua solidità, la bici pesa solo 24 kg e può supportare un carico massimo di 120 kg.

Il design pieghevole semplice rende questa bici particolarmente pratica. Una volta piegata, occupa poco spazio, facilitando il trasporto e la conservazione. Questo la rende perfetta per chi vive in appartamenti piccoli o ha poco spazio a disposizione.

Infine, il comfort di guida è garantito dalle selle e dai manubri regolabili in altezza. Questi permettono di personalizzare l'angolo di guida, assicurando una posizione confortevole durante l'utilizzo.

HITWAY bici elettriche e-bike bici da città pieghevoli 8.4h batteria, ...
Vedi offerta su Amazon

Come scegliere una e-bike

Adesso che abbiamo guardato i modelli più interessanti del momento è tempo di capire perché e come sono così rilevanti nel panorama delle bici elettriche.

Potenza motore

e-bike

Sebbene per legge le bici elettriche siano limitate nella loro potenza massima a 250 W, questo non significa che tu possa passare sopra questo dato senza darci un'occhiata. Quando parliamo delle migliori, tutte bene o male arrivano a questa soglia senza problemi, quindi non è un punto cruciale.

Quando però parliamo della fascia bassa, diventa una delle prime cose da vedere. Infatti, come facilmente potrai capire, se il motore non è abbastanza potente per superare le salite più basilari o spingerti almeno a una velocità decorosa, la e-bike inizia a somigliare più a una bici normale.

Il mercato si è abbastanza appiattito intorno a questa cifra, sia nei modelli economici che in quelli costosi (quest'ultimi per obbligo), ma si possono ancora trovare dei modelli che scappano da questa consuetudine. In qualunque caso, ti consiglio di evitarli.

Se sono meno potenti, ha poco senso comprarle perché, con ogni probabilità, a pari prezzo ne trovi una da 250 W senza problemi. Se sono più potenti, sono illegali. Sui vari ecommerce puoi trovare qualche modello che supera questa soglia, quindi attenzione a non farti ingolosire. Detto questo, anche la posizione del motore è fondamentale per le capacità della bici. Vediamo quali opzioni ci sono.

  • Posizionamento anteriore — motore posizionato sulla ruota anteriore che va benissimo per la città ed è generalmente riservato ai modelli più economici. Non è adatto per fare fuori strada dato che il bilanciamento e la trazione non sono ottimali.
  • Posizionamento posteriore — migliore dell'anteriore per fare un po' di tutto, ma comunque non ideale per il fuori strada dato che sbilancia la bici. Inoltre rende particolarmente complesso smontare la ruota posteriore, più di quanto non lo faccia già con l'anteriore.
  • Posizionamento centrale — versione perfetta per sterrato insieme a ogni altra circostanza. Più costosa ma anche più performante e facile da gestire in fase di cambio ruota.

Batteria

e-bike

La batteria è sicuramente il principale cavallo di battaglia che usano i marchi di fascia media o bassa per distinguersi dal gruppo, quindi puoi essere particolarmente selettivo. Qui ovviamente dipende dal tipo di utilizzo e percorso che vorrai fare con il mezzo, quindi entrano in gioco fattori al di là dei miei consigli.

Ci sono bici elettriche che possono fare anche più di 100 km o che, perlomeno, promettono tale cifra, ma difficilmente le troverai nella fascia bassa. Qui è più probabile trovare una media che si aggira tra i 50 e i 70 km, il che è un ottimo risultato per il prezzo.

Attenzione però che, essendo il principale dato usato per vendere, spesso lo stiracchiano molto nel significato. Da una bici top, se vengono dichiarati 100 km è probabile che ne farà almeno 90 o qualcosa di simile, in quanto usano il meglio in quanto a materiali ed equipaggiamento.

Quelle di fascia media o bassa invece, tendono a mettere queste bici nelle migliori condizioni possibili (magari su dei rulli senza un conducente) e usare il dato ricavato come distanza massima percorribile. Tecnicamente è vero ma nessuno potrà mai raggiungerli dato che non è ripetibile nell'uso quotidiano. Per questo ti consiglio di leggere attentamente le recensioni dei clienti precedenti per vedere se, quelle promesse di percorrenza, sono davvero mantenute.

Detto questo, una e-bike percorre generalmente circa 50 km con 250 W di potenza della batteria, ma devi anche proporzionare il valore con il tuo peso e le strade che andrai a percorrere.

Pieghevole o non pieghevole

e-bike

Punto che per te potrebbe essere cruciale è anche la possibilità di piegare o meno questa e-bike. Infatti molti modelli, per facilitarne il trasporto, permettono di essere piegati con un sistema a chiusura che blocca la bici in quella posizione, sia essa aperta o chiusa.

Non tutte lo hanno, ma non è difficile da trovare. Inoltre tale sistema può avere due varianti (più o meno), ovvero con la piega che avviene nella parte centrale del telaio, oppure nella parte posteriore, all'altezza della ruota. Qui varia molto in base al tipo di bici che desideri.

Se ne cerchi una per girare in città e, magari, caricarla sui mezzi pubblici alla bisogna (dimensione massime accettate di 110 x 80 x 40 centimetri), quella con snodo posteriore è meglio. Questa infatti riduce sensibilmente lo spazio occupato, diventando quasi “cilindrica” dato che persino i pedali possono essere ripiegati in molti casi. Di solito, però, già il telaio di base è più piccolo, quindi è meno probabile trovare una mountain bike di questo tipo.

Se invece lo spazio non è un problema o se lo è solo parzialmente, i modelli che si piegano a metà sono ottimi per essere caricati sull'auto per una escursione o per le vacanze. I modelli che non si piegano affatto invece, sono i migliori per qualità/prezzo/robustezza e sono ideali se devi metterle dietro su un camper (per esempio) dato che la riduzione di spazio non è necessaria.

Le bici pieghevoli tendono ad avere un raggio di sterzata più ridotto e possono essere meno stabili a velocità più elevate rispetto alle bici non pieghevoli.

Se cerchi le migliori e-bike pieghevoli, ti lascio alla mia guida sul tema.

Peso

e-bike

Il peso delle e-bike non è mai qualcosa di troppo discreto o che non si fa notare, affatto. Sono belle importanti sotto questo punto di vista, per via della meccanica e del pacco batterie. Qui, i modelli economici soffrono di più, in quanto non hanno a disposizione materiali pregiati o sistemi più sofisticati da adottare, altrimenti il prezzo salirebbe parecchio.

In generale, anche qui dipende cosa devi farci. Se devi solo fare dei giri e non hai da caricarla/scaricarla da posti strani (portabici in posizioni improbabili), non è qualcosa di troppo importante. Certo, non sarà il massimo dalla vita alzare questi 15/20 kg ma rimane comunque qualcosa di fattibile se occasionale e per brevi periodi.

Se invece sei in città e magari, oltre che caricarla/scaricarla dai mezzi pubblici, te la devi scarrozzare su e giù per qualche ripida rampa di scale perché il tuo palazzo non ha l'ascensore, attenzione a quello che compri. Purtroppo qui non c'è soluzione magica, spendere poco generalmente significa pesare di più, ma ci sono delle eccezioni (magari con altri sacrifici).

In alternativa, puoi sempre dare un'occhiata al mercato dell'usato, anche se ci sono altre criticità. Le batterie si usurano come ben saprai, quindi potresti trovarti con un autonomia limitata fin da subito e la necessità di una costosa sostituzione.

Meccanica

e-bike

Cambio e freni sono poi molto importanti nell'economia di una e-bike, quindi meglio non sottovalutarli. Partendo dal cambio, questo è generalmente ottimo nel 90% dei casi, in quanto sono anni che sul mercato sono arrivati cambi di qualità a buon mercato, quindi non dovresti avere problemi (da non confondersi con prestazioni eccellenti). Un cambio onesto e che fa un buon lavoro in ogni caso, non è difficile da incontrate.

I freni invece potrebbero essere un po' più complessi da digerire, poiché sono un elemento costoso che fa molta differenza. Qui possiamo trovare diverse tecnologie e, dato che sono un elemento che potrebbe salvarti la vita, ti consiglio di non sottovalutarne l'importanza. Attualmente le tecnologie disponibili sono queste.

  • A disco — il modello tecnologicamente migliore, dove una pinza stringe un disco che si raffredda facilmente è facile da sostituire e offre la maggior potenza frenante. Se cerchi il top, non serve guardare altrove. Sappi, però, che alcuni modelli economici possono offrire freni a disco di qualità inferiore rispetto ai modelli più costosi, il che può influire sulle prestazioni.
  • A tamburo — tecnologia più arretrata dove un elemento si espande dentro il centro di un ambiente chiuso e va a generare attrito. Sono sistemi che si surriscaldano molto e più costosi da sostituire (o comunque più complessi), anche se più economici di base. Consigliabili al massimo per una bici da città.
  • V-brake — il sistema delle bici modeste che pinza la parte del cerchio che regge la ruota. Se bagnati smettono quasi di funzionare, inoltre offrono una potenza discreta ma si possono danneggiare più facilmente, dato che sono comunque molto vicini al terreno e, in montagna, non è impossibile urtare qualcosa o che lo sporco vada a coprire questa parte. Anche qui, valide per la città o per attività leggere, inadatte per uso impegnativo.

Altri fattori da considerare

e-bike

Infine ti lascio qualche altro fattore da considerare nella scelta di una e-bike, i quali non sono generalmente fondamentali ma potrebbero esserlo per te.

  • Dimensioni ruote — fondamentali, ma non credo ti serva il mio consiglio per sceglierlo. Le ruote piccole vanno bene per terreni molto regolari (in città) e per le bici che devono occupare pochissimo spazio. Altrimenti le ruote grandi sono d'obbligo.
  • Elettronica — qualcosa come un bel pannello per vedere i dati della pedalata, lo stato di carica e ogni altro genere d'informazione. Sulle bici economiche sono generalmente ridotti all'osso e, in caso contrario, attento che potrebbero essere specchietti per le allodole per distrarre da altri difetti.
  • Cestino, cavalletto, fanaleria, ecc. — una serie di accessori che sono situazionali in base all'uso, a parte la fanaleria che è sempre bene averla. Stabilire l'importanza di questi elementi è qualcosa di necessario ma che non posso dirti io.

In qualità di affiliati Amazon, riceviamo un guadagno dagli acquisti idonei effettuati tramite i link presenti sul nostro sito.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.