Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Scopri le migliori offerte sul canale Telegram ufficiale. Guarda su Telegram

Migliori fondelli per MTB: guida all’acquisto (2024)

di , 23 Febbraio 2024

Sei un amante della bici e ti piace lanciarti in avventure spericolate dove rischi di tornare a casa con un sacco di lividi? Ti piacciono le mountain bike e ancora di più buttarti giù dalle discese più impervie per provare forti emozioni? Vuoi sentirti protetto a dovere durante la tua attività sportiva preferita?

Allora quello che ti serve è un fondello per proteggerti dai colpi e per avere una migliore comodità durante le lunghe ore in sella, ma non è certo facile scegliere quello giusto. Ci sono modelli più imbottiti, più traspiranti, da donna, da uomo, per un tipo di bici, per l'altro e chi più ne ha più ne metta.

Qui io ti parlerò dei migliori fondelli per MTB, i quali sono espressamente pensati proprio per questo tipologia di bicicletta da montagna. Oltre a mostrarti alcuni dei migliori modelli attualmente presenti su piazza, ti spiegherò anche quali sono le caratteristiche da considerare in fase di scelta. In tal modo, potrai capire da solo quale modello fa per te.

Indice

Migliori fondelli per MTB qualità prezzo

Fondello in gel per pantaloncini da ciclismo ONOGAL

Fondello in gel per pantaloncini da ciclismo ONOGAL

Vedi su Amazon
Pantaloncini da montagna MTB uomo Sportneer

Pantaloncini da montagna MTB uomo Sportneer

Vedi su Amazon
Pantaloncini bici uomo imbottiti 3d leggeri HTTOAR

Pantaloncini bici uomo imbottiti 3d leggeri HTTOAR

Vedi su Amazon

Fondello in gel per pantaloncini da ciclismo ONOGAL

Il Fondello in gel per pantaloncini da ciclismo di ONOGAL è un prodotto che si distingue per le sue caratteristiche tecniche avanzate e l'attenzione ai dettagli. Questo tampone professionale 3D, con una densità di 120, presenta uno spessore variabile con strati interni di membrana siliconica. Ciò che lo rende davvero speciale è il trattamento idrofilo incorporato, pensato per facilitare l'espansione dell'umidità dal sudore e accelerare il processo di asciugatura. Il tessuto offre una bassa conduttività termica, riducendo il surriscaldamento grazie alla sua struttura che facilita la circolazione interna della ventilazione.

Un altro punto di forza del fondello ONOGAL è la sua tecnologia 3D multilivello. Questa prevede tre livelli di spessore o strato, che combinano densità e gel per garantire un grande assorbimento degli urti e un comfort ottimale. In particolare, il primo livello (bassa densità) si adatta perfettamente alle forme del corpo, consentendo la massima libertà di movimento e una traspirazione ottimale. Il secondo livello (densità media) offre la giusta protezione per le aree specifiche che ne hanno bisogno. Infine, il terzo livello (alta densità + gel) garantisce un alto livello di assorbimento degli urti.

La costruzione su diversi livelli si adatta ergonomicamente e progressivamente per proteggere le ossa di ischiato e prostata, rendendo il fondello ideale per i ciclisti che percorrono lunghe distanze sia su MTB (Mountain Bike) che su bici da strada. La sua capacità di assorbimento dei colpi prodotti da dossi e terreni irregolari è così elevata che la sua massa può essere deformata fino all'800%, recuperando poi la sua forma originale.

Il trattamento dinamico con tessuto antibatterico, antiparassitario e antimicrobico garantisce protezione e igiene ottimali. Il design anatomico contribuisce a ottenere il massimo comfort ed evitare lesioni muscoloscheletriche. Un ulteriore vantaggio del fondello ONOGAL è la sua praticità: può essere lavato in una lavatrice automatica e, una volta asciutto, non rimane rigido, eliminando quindi la necessità di utilizzare creme.

Fondello in gel per pantaloncini da ciclismo, antibatterico, antiparas...
Vedi offerta su Amazon

Pantaloncini da montagna MTB uomo Sportneer

Il prodotto in questione è il Pantaloncino da Montagna MTB del brand Sportneer, un capo d'abbigliamento sportivo pensato per gli appassionati di ciclismo. Questi pantaloncini sono realizzati con un materiale traspirante che assicura comfort e freschezza durante l'attività fisica, anche nelle giornate più calde.

Una delle caratteristiche principali di questo prodotto è la presenza di un cuscino 3D, progettato per offrire un supporto extra e ridurre l'impatto sulle zone sensibili durante le lunghe pedalate. Il cuscino è ergonomico e segue la forma del corpo, adattandosi perfettamente alla posizione del ciclista sulla sella.

La chiusura a cerniera permette una vestibilità personalizzata e sicura, mentre la vita media offre un equilibrio tra comfort e sostegno. I pantaloncini presentano anche una tasca con cerniera, molto pratica per riporre piccoli oggetti come chiavi o smartphone senza rischio di perderli durante il tragitto.

Un altro aspetto importante da sottolineare è la qualità del tessuto utilizzato. Nonostante sia leggero e traspirante, si tratta di un materiale resistente che può sopportare l'usura tipica dell'attività all'aperto. Inoltre, i pantaloncini sono lavabili in lavatrice, il che facilita la manutenzione e garantisce una lunga durata nel tempo.

I Pantaloncini da Montagna MTB di Sportneer sono disponibili in diverse taglie, dalla M alla 3XL, per adattarsi a una vasta gamma di corporature. Il design è sobrio e versatile, perfetto per chi cerca un capo funzionale ma allo stesso tempo esteticamente gradevole.

Nonostante il prodotto sia stato progettato principalmente per il ciclismo, la sua versatilità lo rende adatto anche ad altre attività all'aperto come il trekking o l'escursionismo. La comodità del cuscino 3D e la traspirabilità del tessuto possono infatti fare la differenza anche in queste situazioni.

Sportneer Pantaloncini MTB Uomo Pantaloncini MTB Uomo Imbottito Pantal...
Vedi offerta su Amazon

Pantaloncini bici uomo imbottiti 3d leggeri HTTOAR

Il prodotto in questione è un paio di pantaloncini da ciclismo firmati HTTOAR, un brand noto per la sua attenzione alla qualità e al comfort dei suoi articoli sportivi. Questi pantaloncini sono stati progettati pensando alle esigenze specifiche degli appassionati di ciclismo, offrendo una vestibilità comoda e flessibile.

La composizione del materiale, che include il 90% di nylon e il 10% di spandex, garantisce una straordinaria elasticità e leggerezza. Questa combinazione di materiali permette ai pantaloncini di aderire perfettamente al corpo senza limitare i movimenti, garantendo così una libertà di movimento ottimale durante le pedalate.

Uno degli aspetti più rilevanti di questi pantaloncini è l'imbottitura 3D. Questa particolare caratteristica è ideale per lunghi viaggi in bicicletta, poiché offre un comfort extra e riduce significativamente il disagio che può derivare da periodi prolungati in sella. L'imbottitura è integrata direttamente nella biancheria intima dei pantaloncini, contribuendo a creare un design elegante e funzionale.

Un altro punto di forza di questi pantaloncini è la loro capacità di asciugatura rapida. Grazie a questa proprietà, il tuo corpo rimarrà sempre fresco, anche durante gli allenamenti più intensi o nelle giornate più calde. Questo aspetto è fondamentale per mantenere un livello di comfort ottimale durante l'attività fisica.

La chiusura a coulisse offre un ulteriore livello di adattabilità, permettendo di regolare la vestibilità dei pantaloncini in base alle tue esigenze specifiche. Questo dettaglio è particolarmente utile per garantire che i pantaloncini rimangano ben fissati durante l'attività fisica, evitando fastidiosi spostamenti o cadute.

In termini di estetica, il colore nero conferisce ai pantaloncini un aspetto classico e versatile, che si adatta facilmente a qualsiasi outfit da ciclismo. Il peso dell'imballaggio varia tra 120g e 140g, a seconda della taglia scelta, il che riflette la leggerezza del prodotto stesso.

HTTOAR Pantaloncini Ciclismo Mutande Bici Uomo Pantaloncini MTB Sottop...
Vedi offerta su Amazon

Come scegliere un fondello per MTB

Queste sono le caratteristiche principali che distinguono la bontà di un prodotto, ma anche il fatto se esso sia o meno adatto a te. Non tutti i fondelli top sono quello che cerchi. Potresti poi preferire i fondelli stand alone o quelli integrati nei pantaloncini. Insomma, ci sono tante variabili da prendere in esame: cerchiamo di analizzale insieme.

Genere di destinazione

mtb

Nella scelta di un fondello è importante tenere in considerazione il genere di appartenenza della persona che lo andrà a utilizzare, sia per una questione di comodità che per una questione di sicurezza.

Un fondello per uomo sarà generalmente più stretto sia ai lati che al centro, con una scanalatura nel mezzo che favorisce la circolazione sanguigna. Questo tipo di fondello è pensato per proteggere la zona centrale e permettere alla zona intima maschile una migliore traspirazione e afflusso di sangue.

Un fondello per donna, invece, è generalmente più ampio e liscio e fornisce una maggiore protezione su una superficie maggiore specialmente nella zona anteriore. La parte posteriore del fondello è tipicamente più ampia rispetto alla controparte maschile.

Imbottitura

mtb

Superata la prima scrematura, ora passiamo a qualche aspetto decisamente più tecnico. Qui parliamo dell'imbottitura che compone il fondello, la quale, come potrai facilmente immaginare, non è uguale in tutti i modelli.

L'imbottitura stessa può essere in spugna (schiuma viscoelastica/memory foam) o gel. La spugna tende a essere più resistente sul lungo periodo, mantenendo le sue proprietà anche dopo molte uscite, inoltre tende a lavarsi molto più facilmente e a non conservare batteri che potrebbero poi causare cattivi odori. Di contro, offre un livello di protezione leggermente inferiore rispetto al gel, data la sua maggiore morbidezza. Infine, secondo opinioni generali, la spugna d'estate è un materiale leggermente più fresco del gel, il quale di contro fa sudare un po' di più.

Ma allora perché scegliere il gel? Oltre alla già citata protezione, la quale è sempre una caratteristica di valore, va sottolineato che il gel è un po' più comodo. Magari non subito a prima impressione, in quanto tende a prendere la forma con il tempo, ma dopo qualche uscita fa sentire la sua superiorità sotto questo aspetto.

Quindi, ricapitolando, se hai intenzione di andare a pedalare d'inverno o in luoghi particolarmente freddi, il gel è perfetto. Oltre a tenere più caldo, è anche generalmente più comodo. Se però vuoi uscire a pedalare per lunghe sessioni in estate, la superiorità della spugna si farà sentire dopo pochi istanti. Non esiste una risposta assoluta in questo, ma solo ciò di cui hai più bisogno.

Tipo di bici

mtb

In un tutorial dove parliamo di fondelli per MTB mi sembrava eccessivo mettere questo punto tra i primi, in quanto sembra fin troppo scontato. Se però non sei molto ferrato in materia, meglio che leggi attentamente questa parte, in quanto ci sono sostanziali differenze.

Un fondello per bici, non è necessariamente un fondello per MTB. Le mountain bike sono bici pensate per il fuoristrada, dove il fondello protegge soprattutto dagli urti più ancora che dal dolore dallo stare sulla sella. Qui si passa la maggior parte del tempo in piedi (nell'utilizzo da montagna puro), ma potrebbe non essere il tuo caso.

Se hai intenzione di usarla per andare fuori strada, fare discese a tutta velocità o altri tipi di utilizzo più estremo, ti serve un fondello capace di proteggerti a dovere. Se usi la bici per lunghe pedalate su strada, un fondello che vada a proteggere la zona del perineo è adatta allo scopo.

Se invece vuoi lanciarti in avventure piene i urti e sobbalzi, ti servirà una protezione più spessa ed estesa. Questo vuol dire andare a concentrare la protezione degli ischi, i quali si trovano ai lati del pube. Essi sono altamente esposti a rischi di danni o fratture se si hanno pesanti contraccolpi sulla sella (o in caso si manchi la sella per qualche caduta), quindi è bene avere una protezione massima.

In qualità di affiliati Amazon, riceviamo un guadagno dagli acquisti idonei effettuati tramite i link presenti sul nostro sito.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.