Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Migliori scrivanie da gaming: guida all’acquisto

di

Dopo anni passati a giocare con le console, hai deciso di passare al mondo del PC gaming e hai acquistato un computer adatto allo scopo. Tuttavia, per accoglierlo come si deve, avresti bisogno di un apposito spazio da dedicargli nella tua stanza. Insomma, avresti bisogno di una bella scrivania da gaming e quindi stai cercando dei consigli su come orientare la tua scelta in tal senso.

Beh, se le cose stanno così, non preoccuparti: a breve ti fornirò un elenco con alcune tra le migliori scrivanie da gaming che ho selezionato per te. Ovviamente, però, non mi limiterò ad analizzare i vari prodotti che mi hanno convinto di più: ti fornirò anche delle indicazioni — spero utili — sulle caratteristiche da tenere in considerazione in sede di acquisto.

Che ne dici? Sei pronto per approfondire l’argomento? Secondo me sì, poiché non vedi l’ora di sistemare per bene la tua postazione da gaming. Allora al bando le ciance e procediamo: qui sotto trovi delle indicazioni che possono aiutarti nella tua scelta. Detto questo, a me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e buon shopping!

Indice

Come scegliere una scrivania da gaming

Prima di stilare la lista delle migliori scrivanie da gaming, ritengo possa interessarti approfondire le caratteristiche che differenziano questi prodotti dalle comuni scrivanie e saperne di più circa i parametri da prendere in considerazione prima di acquisto.

Dimensioni e forma

Scrivania da gaming

Come per ogni scrivania che si rispetti, anche per le scrivanie da gaming, un primo aspetto da tenere in considerazione in fase di acquisto è quello relativo a dimensioni e forma.

Non si tratta semplicemente di una questione di gestione dello spazio, ovvero di vedere se la scrivania può essere posizionata correttamente nella stanza adibita al gaming, ma ci sono in ballo anche praticità e gusti.

Mi spiego meglio: alcune scrivanie hanno dimensioni importanti e consentono, dunque, di posizionare, giusto per fare degli esempi, una configurazione a doppio monitor oppure degli accessori aggiuntivi.

Doppio Monitor Scrivania Gaming

I videogiocatori spesso decidono di posizionare oggetti ai lati del monitor: dalle action figure alle casse, fino a supporti vari per tablet, smartphone, controller, cuffie e chi più ne ha più ne metta. Insomma, scegliere una scrivania con ampie dimensioni può aiutarti a tenere sotto mano tutto ciò che serve.

Non sottovalutare, inoltre, lo spazio dedicato a mouse, tastiera e tappetino: più ampio è meglio riuscirai a gestire le tue sessioni di gioco. Ti consiglio anche di dare un’occhiata ad altezza e forma: questi aspetti possono rendere più gradevole alla vista la scrivania, nonché consentirti una maggiore comodità. Per quanto sia difficile trovare una scrivania da gaming ad angolo, il mercato è vasto e potresti imbatterti in varie forme.

Per il resto, entra in gioco anche la questione del posizionamento del computer e dello spazio per le gambe. Devi infatti sapere che molte scrivanie da gaming consentono di posizionare il PC solamente nella parte sottostante o a lato, ma non sopra di esse.

Posizionamento PC Scrivania da gaming

Questo significa che è bene avere uno spazio sufficientemente ampio per le gambe e per il computer, nonché un’altezza che ti permetta di mantenere una posizione del corpo corretta durante le tue sessioni di gioco. In parole povere, schiena, polsi e collo non devono risentirne.

Si tratta di aspetti che spesso i videogiocatori tralasciano, per poi ricordarsene dopo aver effettuato l’acquisto. Meglio pensare tutto per bene sin da subito: ricordati che probabilmente passerai molto tempo nei pressi della scrivania.

Accessori

Accessori Scrivania da gaming

Come accennato nel capitolo precedente, i gamer sono soliti posizionare un po’ di tutto sopra alla scrivania.

Per questo motivo, potrebbe interessarti acquistare una scrivania che dispone già di alcuni accessori che ritieni utili. In genere gli “optional” più diffusi sono portabicchieri e gancio per le cuffie.

Coloro che realizzano il design delle scrivanie da gaming solitamente posizionano sapientemente questi accessori ai lati della scrivania, così che si possa piazzare tranquillamente una bibita o un paio di cuffie negli appositi spazi senza andare a inficiare il piano d’appoggio.

In alcuni casi, il portabicchieri può essere posizionato in un apposito “foro”: questo può consentirti di prendere e rimettere al suo posto la bibita in modo più comodo. In ogni caso, anche se potrebbe non sembrare, un accessorio di questo tipo può veramente fare la differenza: ti sembrerà quasi di essere al cinema!

Gancio per cuffie scrivania gaming

Per il resto, chiaramente esistono anche altri accessori da tenere in considerazione. Ad esempio, alcune scrivanie da gaming dispongono di supporti laterali pensati per posizionare le casse, nonché di ganci per cuffie aggiuntivi.

Insomma, le possibilità di scelta non mancano: tutto dipende dalle proprie esigenze e dai propri gusti.

Altre caratteristiche per scegliere una scrivania da gaming

LED RGB Illuminazione Scrivania Gaming

Quelli che ho illustrato in precedenza sono solamente alcuni degli aspetti da tenere in considerazione in fase di acquisto di una scrivania da gaming, ma in realtà esistono anche altre caratteristiche che possono influenzare la scelta. Di seguito ne trovi alcuni che ti suggerisco di prendere in considerazione.

  • LED: a un certo tipo di giocatore piace molto avere un ambiente con luci LED. Se sei interessato, devi sapere che alcune scrivanie da gaming dispongono di LED ai lati o sulle gambe. In genere questi LED si alimentano mediante porta USB.
  • Supporto per monitor rialzato: alcune scrivanie dispongono di questo accessorio, che consente di posizionare il monitor più in alto. Lo spazio sottostante al supporto può tornare molto utile.
  • Materiali e capacità di peso: nonostante tutte le scrivanie da gaming siano chiaramente pensate per sostenere tutti gli elementi del caso, potrebbe essere utile dare un’occhiata alla qualità dei materiali e alla capacità di peso, in modo da avere un’idea circa la solidità del prodotto.
  • Sistema di gestione dei cavi: spesso sottovalutata da molti, la questione dei cavi è in realtà importante. Non solo per rendere più gradevole alla vista la propria postazione, ma anche per consentire di gestire senza troppi problemi il cablaggio. Alcune scrivanie dispongono di appositi fori per passare i fili.

Scrivanie gaming economiche

Se non vuoi spendere molto ma hai intenzione comunque di usufruire dei vantaggi di una scrivania da gaming, la fascia di prezzo sotto i 150 euro può fare per te. Sono spesso presenti gli accessori di base, ma in genere le rinunce rispetto alle scrivanie più costose sono da ricercarsi in termini di design e qualità dei materiali.

BAKAJI Scrivania Gaming

BAKAJI Scrivania Gaming

Se non hai un budget elevato ma non vuoi rinunciare ai benefici di una scrivania da gaming, la proposta di BAKAJI potrebbe fare al caso tuo. Le dimensioni sono pari a 116 x 75 x 77 cm e non mancano accessori come il gancio per le cuffie e il portabibite, nonché i fori per i cavi. Certo, il design non è esattamente dei più “aggressivi”, ma si tratta di una soluzione senza fronzoli che non costa troppo.

BAKAJI Scrivania Gaming Porta Pc Computer Struttura Metallo Piano Legn...
Vedi offerta su Amazon

SONGMICS Tavolo da Gaming

SONGMICS Tavolo Gaming

Se rientri tra coloro che preferiscono un monitor in posizione rialzata, la scrivania di SONGMICS può interessarti. Quest’ultima dispone infatti di un supporto per lo schermo, che consente di avere anche un po’ di spazio in più sotto di esso. Non mancano inoltre il gancio per le cuffie, i fori per i cavi e il portabicchiere, quindi c’è una dotazione completa in termini di accessori. Le dimensioni sono pari a 116 x 60 x 75 cm e la colorazione rossonera può piacere a un certo tipo di utente.

SONGMICS Tavolo da Gaming, Scrivania per Computer, con Supporto per Mo...
Vedi offerta su Amazon

Huracan Scrivania Gaming

Huracan Scrivania Gaming

Se vuoi puntare a un design un po’ più “aggressivo”, difficile da trovare in questa fascia di prezzo, potrebbe interessarti la scrivania Huracan. Quest’ultima è infatti dotata di illuminazione LED ai lati, che conferisce un’atmosfera più “gaming” al prodotto. Le dimensioni sono pari a 120 x 60 x 73 e non mancano gancio per le cuffie, portabibite rimovibile e fori per i cavi.

Huracan - Scrivania/Tavolo da Gioco per PC
Vedi offerta su Amazon

GTPLAYER Scrivania Gaming

GTPLAYER Scrivania gaming

Se sei interessato a una scrivania con molti accessori, la GTPLAYER può rappresentare una buona soluzione. Si tratta infatti di una delle proposte più complete di questa fascia di prezzo. Ci sono supporti per casse, portabicchieri e tablet/smartphone. Certo, manca il gancio per le cuffie, ma si tratta di un prodotto valido, soprattutto se preferisci utilizzare delle buone casse. La superficie del tavolo è pari a 108 x 60 cm.

Tribesigns Gaming Desk

Tribesigns Gaming Desk

Una soluzione valida se hai poco spazio in casa è rappresentata dalla Tribesigns Gaming Desk. Avente dimensioni pari a 108 x 65 x 75 cm, la scrivania dispone di un foro per il portabibite e di un gancio per le cuffie. Non manca inoltre un foro per i cavi e il prezzo è contenuto rispetto a molte altre soluzioni, quindi potrebbe interessarti darci un’occhiata.

DlandHome Gaming Computer Desk 55

DlandHome Gaming Computer Desk 55

140 x 60 x 76 cm. Queste sono le dimensioni della DlandHome Gaming Computer Desk 55, soluzione che consente di avere un certo spazio rispetto agli altri prodotti di questa fascia di prezzo. Giusto per farti un esempio, potresti pensare di utilizzare lo spazio aggiuntivo per posizionare un secondo monitor. In ogni caso, non mancano portabicchieri, gancio per cuffie e supporto per controller. Presenti anche un tappetino da gaming e un foro per la gestione dei cavi.

Scrivanie gaming sopra i 150 euro

Se vuoi puntare al massimo in termini di comodità e design, la fascia sopra i 150 euro è quella che accoglie le soluzioni più valide presenti sul mercato. Ci sono persino edizioni legate a specifici “universi nerd”, nonché LED, accessori e chi più ne ha più ne metta.

SyberDesk

Syberdesk

Ci sono alcune persone che preferiscono un design sobrio e senza fronzoli, ma magari con qualche chicca, a uno “aggressivo”. Se rientri tra questi, potrebbe interessarti la proposta di SyberDesk. Infatti, questa scrivania è molto semplice: quattro gambe, un foro per i cavi e una striscia LED sul retro con 16 colori. Le dimensioni del tavolo sono pari a 132 x 65 cm. In alto a sinistra c’è un hub con tre porte USB 2.0 e jack per cuffie e microfono.

SyberDesk - Scrivania per videogiochi, con porta USB e LED per videogi...
Vedi offerta su Amazon

Trust GXT 711 Dominus

Trust GTX 711 Dominus

Se stai cercando una scrivania robusta ed ergonomica che disponga dei classici accessori, Trust GXT 711 Dominus potrebbe fare al caso tuo. Le dimensioni sono di 115 x 76 x 75 cm e non mancano un gancio per le cuffie, un foro per i cavi e il portabicchieri. La confezione di vendita include alcuni adesivi per personalizzare il design, rendendolo, ad esempio, camo. Sono inclusi anche vari tipi di piedini, in modo da regolare l’altezza.

Trust GXT 711 Dominus Scrivania Gaming Ergonomica, con Sistema di Gest...
Vedi offerta su Amazon

AUKEY Scrivania da gioco

AUKEY Scrivania Gaming

Conosciuto per i più disparati accessori tech, il brand AUKEY ha realizzato anche un’interessante scrivania da gioco. Le dimensioni sono di 114 x 60 x 73 cm e non mancano fori per i cavi, portabicchiere e gancio per le cuffie. Presente inoltre l’illuminazione RGB a lato, per dare un tocco più “aggressivo” alla propria postazione. I piedini sono regolabili.

Arozzi Star Trek Edition

Arozzi Star Trek Edition

Se proprio vuoi una scrivania da “vero nerd”, la Arozzi Star Trek Edition è un ottimo tributo all’universo originariamente ideato da Gene Roddenberry. Il tappetino per il mouse copre tutta la superficie, resiste all’acqua e si può lavare in lavatrice. Le gambe in acciaio garantiscono una certa robustezza e non mancano i fori per i cavi. Potrebbe essere di tuo interesse, soprattutto se sei un appassionato di Star Trek. Le dimensioni sono pari a 114 x 72 x 72,5 cm.

Arozzi Star Trek Edition 1x Gaming Scrivanie, 114 x 72 x 72,5 cm
Vedi offerta su Amazon

EUREKA Ergonomic Z1-S

EUREKA Ergonomic Z1-S

In delle dimensioni di 113 x 61,5 x x 77,5 cm, la scrivania EUREKA Ergonomic Z1-S propone una soluzione completa di portabicchiere, gancio per cuffie, illuminazione LED, fori per i cavi, supporto per controller e tappetino extra-large. Una scrivania da gaming di fascia alta, che offre un design “aggressivo” e tutti gli accessori necessari a rendere più comode le sessioni di gioco.

EUREKA ERGONOMIC Z1-S Gaming Desk Scrivania da gioco Tavolo da gioco S...
Vedi offerta su Amazon

Ultradesk Freeze

Ultradesk Freeze

Se rientri tra coloro che amano un design futuristico ispirato al mondo tech, la scrivania Ultradesk Freeze potrebbe fare per te. Il piano è in vetro e non mancano i LED (sì, anche le strisce sopra al tavolo si illuminano) e uno scomparto per i cavi posizionato sotto la scrivania. Le dimensioni sono pari a 140 x 70 x 76 cm, quindi si può pensare di utilizzare una configurazione a doppio monitor, nonché un tappetino di elevate dimensioni.

Ottimo, adesso conosci un po’ tutto quello che c’è da sapere in merito al mondo delle scrivanie da gaming. Visto che sei interessato a questo tipo di prodotto, mi sento di consigliarti di dare un’occhiata alla mia guida su come fare una postazione da gaming, in cui ho analizzato anche tutti gli altri elementi necessari per dare vita a una “stanza nerd” fatta come si deve.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.