Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Prime Day 2018
Scopri le migliori offerte dell'Amazon Prime Day 2018. Vedi le offerte Amazon

Come ricreare Mostra Desktop

di

Lavorando con decine di programmi contemporaneamente, la scrivania del tuo computer finisce inevitabilmente col riempirsi di finestre che ti rendono difficile visualizzare il contenuto del desktop. Da qui il tuo utilizzo frenetico dell'icona "Mostra Desktop", che in tutte le versioni più recenti di Windows permette di visualizzare il contenuto della scrivania in un solo clic nascondendo tutte le finestre attive in quel momento.

Ti capisco, anche io lo trovo utilissimo. Però, se ora sei qui e stai leggendo questo tutorial, è perché qualcosa non va, giusto? Fammi indovinare: l'icona "Mostra Desktop" è scomparsa dalla barra delle applicazioni del tuo PC e tu sei disperato perché non sai come ripristinarla, vero? Tranquillo, si tratta di un gioco da ragazzi! Tutto quello che devi fare è aprire il Blocco Note, incollare un codice al suo interno e salvare il risultato finale come se fosse un collegamento in formato scf.

Non ci credi? Allora prenditi cinque minuti di tempo libero, leggi le indicazioni che sto per darti e scopri come ricreare "Mostra Desktop" mettendole in pratica. Indipendentemente dalla versione di Windows installata sul tuo PC, riuscirai a ottenere il risultato sperato e, ci scommetto, resterai stupito dalla semplicità con cui realizzerai il tutto. Buona lettura e buon divertimento!

Indice

Come ricreare l'icona "Mostra Desktop" su Windows

Come ricreare Mostra Desktop

Se vuoi ricreare l'icona "Mostra Desktop" su Windows, il primo passo che devi compiere è aprire il Blocco Note (che puoi trovare nel menu Start > Accessori Windows, oppure nel menu Start > Tutti i programmi > Accessori, se utilizzi una versione di Windows precedente alla 10) e incollare al suo interno il seguente codice.

[Shell]
 Command=2
 IconFile=explorer.exe,3
 [Taskbar]
 Command=ToggleDesktop

Ad operazione completata, seleziona la voce Salva con nome dal menu File che si trova in alto a sinistra. Nella finestra che si apre, imposta l'opzione Tutti i file nel menu a tendina Salva come e seleziona la cartella in cui vuoi salvare la nuova icona "Mostra Desktop" (ad esempio il desktop di Windows o la cartella "Documenti").

Per finire, digita Mostra Desktop.scf nel campo Nome file, pigia sul bottone Salva e il nuovo collegamento "Mostra Desktop" verrà salvato nella posizione da te desiderata.

Come ricreare Mostra Desktop

A questo punto, hai la tua icona "Mostra Desktop" che, se selezionata, fa vedere la scrivania di Windows. Per visualizzarla nella barra delle applicazioni e averla sempre a portata di clic, però, devi compiere degli ulteriori passaggi.

Tanto per iniziare, fai clic destro sulla barra delle applicazioni (la barra che si trova in fondo al desktop di Windows) e, se presente, rimuovi il segno di spunta dalla voce Blocca barra delle applicazioni: in questo modo, sbloccherai la barra delle applicazioni e potrai aggiungere nuove icone a quest'ultima.

Come ricreare Mostra Desktop

A questo punto, fai nuovamente clic destro sulla barra delle applicazioni e seleziona le voci Barre degli strumenti > Collegamenti dal menu che si apre: così facendo, abiliterai la visualizzazione della toolbar "Collegamenti", all'interno della quale potrai andare poi a collocare l'icona "Mostra Desktop".

Recati quindi nella cartella che ospita l'icona "Mostra Desktop" che hai creato in precedenza, seleziona quest'ultima con il mouse e trascinala nella barra dei collegamenti.

Come ricreare Mostra Desktop

Dopo aver inserito l'icona "Mostra Desktop" nella barra dei collegamenti, fai in modo che nella toolbar in questione vengano visualizzate solo icone grandi, senza alcun tipo di scritta. Per ottenere questo risultato, fai clic destro sulla barra dei collegamenti, togli il segno di spunta dalle voci Mostra testo e Mostra Titolo e mettilo, invece, sull'opzione Visualizza > Icone grandi.

Come ricreare Mostra Desktop

Per concludere, se lo desideri, sposta la barra dei collegamenti prima delle icone standard presenti nella barra delle applicazioni (es. le icone di Esplora File, Edge ecc.) e cambia l'icona della funzione "Mostra Desktop".

Per modificare l'icona della funzione "Mostra Desktop", fai clic destro su quest'ultima e seleziona la voce Proprietà dal menu che compare. Nella finestra che si apre, pigia sul pulsante Cambia icona, seleziona l'icona che vuoi utilizzare per il collegamento e clicca sul pulsante OK per salvare i cambiamenti. Più facile di così?

Come ricreare Mostra Desktop

Se vuoi, arrivato a questo punto, puoi anche attivare nuovamente il blocco della barra delle applicazioni facendo clic destro su quest'ultima e rimettendo il segno di spunta accanto alla voce Blocca la barra delle applicazioni.

Quando passi con il cursore del mouse sull'icona "Mostra Desktop", compare un'antiestetica scritta " – collegamento" dopo il titolo di quest'ultima? Allora rimedia in questo modo: fai clic destro sull'icona "Mostra Desktop" e seleziona la voce Proprietà dal menu che compare. Nella finestra che si apre, seleziona la scheda Generale, digita solo Mostra Desktop nel campo di testo che si trova in alto e pigia sul pulsante OK per salvare i cambiamenti.

Ripristinare la funzione Aero Peek

Come ricreare Mostra Desktop

A partire da Windows 7, Windows include un pratico pulsante sulla destra della taskbar (la barra delle applicazioni) che, se cliccato, mostra il desktop, mentre se evidenziato con il cursore del mouse permette di avere un'anteprima live della Scrivania senza chiudere o minimizzare le finestre delle applicazioni in uso.

Questa funzione si chiama Aero Peek. Se a te non risulta disponibile, quindi facendo restare il cursore del mouse fermo sul pulsante che si trova nell'angolo in basso a destra dello schermo non succede nulla, fai così: clicca con il tasto destro del mouse sul pulsante dell'Aero Peek e metti il segno di spunta accanto alla voce Visualizza desktop nel menu che si apre.

Facendo in questo modo, la funzione Aero Peek verrà ripristinata e tu potrai tornare a visualizzare il desktop di Windows semplicemente portando il cursore del mouse sul pulsante collocato nell'angolo in basso a destra dello schermo.

Combinazioni di tasti per mostrare il desktop su Windows

Come ricreare Mostra Desktop

Forse non ne sei a conoscenza, ma Windows include alcune scorciatoie da tastiera che, se sfruttate, permettono di visualizzare il desktop semplicemente premendo delle combinazioni di tasti. Le combinazioni in questione sono le seguenti.

  • Win+D – mostra il desktop di Windows nascondendo tutte le finestre aperte attualmente. Ripetendo la pressione della combinazione, le finestre ritornano visibili.
  • Win+M – nasconde tutte le finestre, minimizzandole nella barra delle applicazioni. Premendo la combinazione Win+Shift+M è possibile annullare l'operazione e tornare a vedere tutte le finestre minimizzate in precedenza.

Il tasto Win, qualora non lo sapessi, è quello con la bandierina di Windows collocato in basso a sinistra sulla tastiera del computer. Il tasto Shift, invece, è quello che serve a fare le maiuscole collocato sempre nell'angolo in basso a sinistra della tastiera del PC.

Come mostrare il desktop su Mac

Come mostrare desktop Mac

macOS, il sistema operativo dei Mac, non offre un'icona "Mostra Desktop" come quella di Windows, tuttavia permette di accedere rapidamente alla sua Scrivania tramite delle combinazioni di tasti e delle gesture del trackpad: eccole tutte in dettaglio.

  • cmd+f3 oppure fn+f11 – nasconde tutte le finestre ai bordi dello schermo mostrando il contenuto della Scrivania. La stessa operazione si può compiere anche con una gesture del trackpad: l'apertura del pollice e di altre tre dita.
  • cmd+option+clic in un punto qualsiasi della Scrivania – mostra il contenuto della Scrivania nascondendo tutte le finestre attive (eccetto quelle del Finder).

Se a te la combinazione cmd+f3 oppure la combinazione fn+f11 non funzionano, recati in Preferenze di sistema (l'icona dell'ingranaggio che si trova sulla barra Dock di macOS), seleziona l'icona di Mission Control dalla finestra che si apre e scegli il tasto che vuoi usare per richiamare il desktop dal menu a tendina Mostra Scrivania. Selezionando F11, potrai richiamare il desktop premendo la combinazione fn+f11.

Come ricreare Mostra Desktop

Se, invece, non ti funziona la gesture del trackpad per visualizzare il desktop (l'apertura del pollice e di altre tre dita), vai in Preferenze di sistema, poi in Trackpad, seleziona la scheda Altre azioni e apponi il segno di spunta accanto alla voce Mostra Scrivania. Più semplice di così?

Un'altra funzione che permette di visualizzare rapidamente il desktop di macOS è quella denominata Angoli attivi, che va attivata nelle impostazioni del Mission Control. Attivando gli angoli attivi, potrai impostare il tuo Mac in modo da nascondere tutte le finestre visualizzate sul desktop ogni volta che il cursore del mouse viene posizionato in uno dei quattro angoli dello schermo. Comodo, vero?

Per attivare gli Angoli attivi in macOS, recati in Preferenze di sistema > Mission Control e clicca sul pulsante Angoli attivi che si trova in basso a sinistra. Nella finestra che si apre, scegli l'angolo dello schermo che vuoi usare per mostrare la Scrivania e seleziona l'opzione Scrivania dal menu a tendina che corrisponde a quest'ultimo. Tutto qui.