Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Quale GPS per correre comprare

di

Sei un tipo sportivo, ami correre e stai cercando un orologio con GPS integrato che ti consenta di tracciare i tuoi percorsi in maniera precisa? Bene, allora credo di poterti dare una mano. Qui sotto trovi una selezione di GPS da corsa grazie ai quali potrai tracciare le tue performance e avere informazioni sempre aggiornate su percorsi, distanze, velocità, calorie bruciate e – se utilizzi anche una fascia cardio – andamento del battito cardiaco.

Ce ne sono di vari prezzi, colori e dimensioni. I modelli entry-level sono quelli più economici, è possibile acquistarli per una cifra compresa fra 50 e 150 euro e comprendono tutte le funzioni più importanti per il tracciamento della corsa. Salendo con il prezzo, poi, troviamo dei dispositivi più completi che consentono di tracciare un maggior numero di attività e di discipline sportive (si parla infatti di dispositivi multi-sport).

Allora, sei pronto? Per scoprire quale GPS per correre comprare non devi far altro che prenderti cinque minuti di tempo libero e analizzare con attenzione tutti i modelli che sto per proporti. Sono convinto che ne troverai anche qualcuno adatto a te e alle tue attività sportive. Ma prima consentimi di darti alcune delucidazioni per affrontare l’acquisto senza il rischio di sbagliare e senza dubbi. Buon divertimento!

Indice

Come scegliere il GPS per correre

Ci sono due domande che devi porti prima di effettuare l’acquisto di uno smartwatch con GPS integrato per le tue sessioni di running. Prima di tutto che tipo di corridore sei? Se intendi correre in maniera sporadica e senza troppe pretese, non hai bisogno di costose soluzioni di tipo professionale, differentemente se vuoi raggiungere traguardi di un certo livello allora vale assolutamente la pena spendere qualcosina di più.

Allo stesso modo devi valutare il budget di spesa: ci sono smartwatch poco costosi, ma che rendono poco e sono poco affidabili nell’esposizione dei dati raccolti, oppure smartwatch tuttofare che costano parecchio di più ma con poche funzionalità mirate per il runner. Infine ci sono le soluzioni migliori, quelle specifiche per i corridori, con innumerevoli funzionalità proposte direttamente al polso. Tuttavia, come puoi immaginare, sono anche le più costose.

Smartwatch tradizionali o professionali

Quindi la domanda sorge spontanea: meglio uno smartwatch tradizionale o uno professionale dedicato alla corsa? La risposta è chiaramente soggettiva: molti smartwatch consumer possono essere utilizzati per andare a correre, con l’unico requisito fondamentale che è la presenza di un modulo GPS integrato che ti consenta di tracciare i tuoi movimenti per avere dati affidabili su cui regolare l’allenamento.

Alcuni modelli hanno anche un cardiofrequenzimetro al polso e supportano diverse app su cui fare affidamento nelle tue sessioni di corsa. Ma è salendo di prezzo, con i prodotti specifici, che otterrai il maggior numero di informazioni. Con un prodotto professionale ad-hoc puoi ad esempio monitorare l’andamento della corsa anche in spazi interni grazie all’accelerometro integrato, programmare i singoli intervalli delle sessioni e mantenere il battito cardiaco al valore desiderato.

I modelli più costosi possono inoltre scendere in profondità nei dettagli delle informazioni offerte, dando preziose informazioni in tempo reale durante e dopo gli allenamenti per correggere gli errori o valutare l’oscillazione verticale o il VO2 Max (massimo volume di ossigeno consumato per minuto), per migliorare l’efficacia della corsa.

Tracciamento della distanza

Una delle funzionalità basilari di un orologio da corsa è il tracciamento della distanza percorsa. Questa può essere determinata attraverso il modulo GPS, il modulo GPS dello smartphone abbinato, l’accelerometro o un modulo con accelerometro da attaccare ad una delle scarpe.

La soluzione più efficace, in tal senso, è un orologio con GPS e accelerometro integrati, con quest’ultimo che diventa indispensabile se intendi correre anche in spazi chiusi. Quest’ultima soluzione consente inoltre di interfacciare i due sensori per consultare un numero maggiore di informazioni e rimuovere eventuali dati falsi raccolti durante l’allenamento.

Monitoraggio del battito cardiaco

Se intendi svolgere un allenamento mirato con la voglia di migliorarti costantemente, allora devi seguire l’andamento del battito cardiaco durante la corsa per capire come sforzare al meglio il tuo fisico. Ci sono principalmente due modi per farlo: una soluzione integrata nell’orologio, con un cardiofrequenzimetro ottico, oppure una fascia cardio da abbinare all’orologio e indossare al torace.

Quest’ultima soluzione è solitamente la più affidabile perché naturalmente è una soluzione specifica, nata per questo scopo. Il cardiofrequenzimetro ottico è però la più comoda e quella che ti consiglio. Anche se non è affidabile al 100%, i margini di errore si assottigliano progressivamente all’aumentare della raffinatezza della tecnologia utilizzata fino a diventare sostanzialmente irrisoria.

Il cardiofrequenzimetro ottico funziona così: sulla parte dell’orologio a contatto con il polso ci sono alcuni LED che illuminano la pelle e un sensore che analizza i cambiamenti di colore della stessa che avvengono con il defluire del sangue. In questo modo l’orologio può dedurre la frequenza del battito cardiaco, e offrirti quel dato.

Corsa outdoor o indoor

Sebbene sia sempre consigliato correre ad aria aperta, ci possono essere delle circostanze in cui vuoi monitorare l’andamento dei tuoi allenamenti al chiuso o in spazi interni. In queste circostanze il modulo GPS – che funziona triangolando i dati ottenuti dai satelliti – non è di grande aiuto, così per tracciare i tuoi movimenti serve un accelerometro come ti ho spiegato poco sopra.

Se corri parecchio al chiuso ti consiglio inoltre di acquistare un orologio che abbia integrate le funzionalità specifiche per la corsa al chiuso, come ad esempio un’opzione per il monitoraggio anche in spazi interni escludendo il modulo GPS.

Funzionalità di training

Non tutti sanno come migliorare l’efficacia del proprio allenamento, così parecchi brand offrono nei propri dispositivi alcuni suggerimenti per allenarsi in modo da ottenere determinati risultati. Le funzionalità di training sono spesso determinate da esperti del settore e offrono consigli su come allenarsi per riuscire a portare a termine la 5K, la 10K, la mezza maratona e la maratona.

Puoi ottenere queste informazioni anche sul Web o su app specifiche per smartphone, con le più complete che sono ad esempio quelle di Garmin, Polar o Suunto.

Supporto per la musica

Il supporto per la musica non è una funzionalità specifica per la corsa, ma può aiutare. Alcuni corridori preferiscono svagarsi con un po’ di musica durante le loro sessioni di corsa, ma non sono moltissimi gli orologi professionali che offrono questa funzionalità integrata, quindi se ti serve verifica in maniera attenta la presenza della riproduzione musicale prima di compiere l’acquisto.

Autonomia

L’autonomia di uno smartwatch è sempre una caratteristica fondamentale, dal momento che le piccole dimensioni della cassa non garantiscono sempre risultati eccezionali. Molti dispositivi sono capaci di resistere per circa 5 ore con il GPS attivo, ma per le maratone più lunghe dovrai naturalmente fare affidamento a power-bank specifiche o modelli progettati per durare tutte le ore necessarie.

Altre caratteristiche

Fin qui ti ho descritto le caratteristiche fondamentali per determinare la qualità di un GPS per la corsa, ma ce ne sono anche molte altre da valutare durante l’acquisto soprattutto se intendi ottenere risultati di un certo livello. Ad esempio alcuni modelli possono interfacciarsi con servizi di terze parti: molti si affidano ad una piattaforma proprietaria, ma altri possono agganciarsi ad esempio a Strava o altri servizi concorrenti particolarmente ambiti fra i runner.

Fra le funzionalità che possono essere utili ci sono i suggerimenti sui tempi di recupero e sui carichi di allenamento, il training sulle zone cardio in modo da non superare quelle di sicurezza o la possibilità di creare intervalli delle sessioni d’allenamento.

Quale GPS per correre comprare

Quindi alla luce di tutto ciò, quale GPS per correre comprare? Qui di seguito ti propongo una lista dei prodotti migliori per ogni fascia di prezzo, partendo dai più economici fino ad arrivare alle soluzioni utilizzate dai professionisti della corsa!

Miglior GPS per correre economico (fino a 150 euro)

TomTom Runner


Il TomTom Runner è un ottimo dispositivo per iniziare: dispone di tecnologia QuickGPSFix per individuare la posizione in maniera rapida e misura tempi, distanza e andatura dell’allenamento. Il display è ampio, ma monocromatico, ed è impermeabile fino ad un massimo di 50 metri.

TomTom Runner 1RR0.001.06 Orologio GPS per Corsa Outdoor e Indoor, Ner...
Amazon.it: 129,00 € 69,00 €Vedi offerta su Amazon

TomTom Runner 3 Cardio


Costa un po’ di più il TomTom Runner 3, ma è anche ben più completo e moderno. Qui ti consiglio la versione con il Cardiofrequenzimetro, visto che quella senza costa solamente qualche euro in meno. Dispone di funzionalità specifiche per i corridori, come il rilevamento della Fitness Age e la VO2 Max. Offre consigli per l’allenamento e rileva via GPS velocità, ritmo, distanza e posizione.

TomTom Runner 3 Cardio Orologio GPS, Cardiofrequenzimetro Integrato, C...
Amazon.it: 199,00 € 149,98 €Vedi offerta su Amazon

TomTom Spark 3


TomTom Spark 3 è un po’ più economico e dispone, come il Runner, anche di una modalità multi-sport, anche al chiuso. Il GPS rileva velocità, ritmo, distanza e posizione, ed è presente anche una modalità 24/7 per tenere traccia della propria salute in ogni momento. Riceve le notifiche dal telefono ed è resistente all’acqua fino a 40 metri. È presente anche una versione Cardio.

TomTom Spark 3 Orologio GPS per il Fitness, Activity Tracker 24/7, Cin...
Amazon.it: 129,00 € 102,99 €Vedi offerta su Amazon
TomTom Spark 3 Cardio Orologio GPS per il Fitness, Cardiofrequenzimetr...
Amazon.it: 199,00 € 157,99 €Vedi offerta su Amazon

Polar M200


Con un display circolare di piccole dimensioni Polar M200 può rilevare diversi dati grazie al GPS integrato, come l’andatura della corsa, la velocità, la distanza, il percorso e l’altitudine. Con questo orologio puoi personalizzare le schermate, ricevere avvisi via vibrazione e sfruttare diverse funzioni anche di activity tracking durante tutta la giornata.

Polar M200 Orologio GPS con Cardiofrequenzimetro Integrato, Rilevazion...
Amazon.it: 149,90 € 122,99 €Vedi offerta su Amazon

Polar M400


Se la frequenza cardiaca è molto importante per te, e vuoi la massima affidabilità senza spendere troppo, ti consiglio il modello Polar M400 con fascia cardio in dotazione. Si adatta a moltissimi tipi di utenti, a partire dal principiante sino ad arrivare all’appassionato che può programmare e analizzare con cura tutti i propri allenamenti, con risultati estremamente affidabili grazie alla fascia cardio. Non manca l’activity tracker 24/7.

Polar M400 Cardiofrequenzimetro con GPS Integrato + Fascia Cardio Blue...
Amazon.it: 199,90 € 127,89 €Vedi offerta su Amazon

Garmin Forerunner 25


Il Garmin Forerunner 25 è fra le proposte entry-level di una delle società più specializzate in assoluto in termini di GPS per la corsa. Utilizza diverse funzionalità accessorie, come la funzione Fitness Band o le notifiche smart dal device abbinato. È compatibile con fascia cardio e foot pod (accelerometro per le scarpe) e offre un design essenziale, tipico di questa tipologia di prodotti. Ottimo per cominciare con la corsa.

Garmin Forerunner 25 Running GPS, Large, Nero/Blu
Amazon.it: 169,00 € 119,80 €Vedi offerta su Amazon

North Edge GPS


Se vuoi spendere pochissimo ti consiglio il North Edge GPS, un orologio con GPS integrato che offre 5-7 ore di autonomia con GPS attivo. Può essere utilizzato in pista, con la corsa, o con diversi tipi di sport fra cui arrampicata, alpinismo, escursionismo, corsa e jogging. In ambiente buio può essere utilizzato tranquillamente attraverso la retroilluminazione.

North Edge GPS Smartwatch multi sport luminoso da notte outdoor traini...
Amazon.it: 74,99 € 69,99 €Vedi offerta su Amazon

Avid Fit Runner 201


Un altro orologio per utenti poco esigenti è il modello Avid Fit Runner 201, che ti consiglio se stai iniziando da poco e non sei ancora sicuro se vuoi cimentarti seriamente con la corsa. Analizza via GPS (con aggancio rapido) l’andamento della corsa, ma dispone anche di cardiofrequenzimetro e funzione per le calorie bruciate. Abbinandolo con lo smartphone riceve anche le notifiche. Dura 8 ore su una singola carica con GPS attivo.

Avid Fit Runner 201 Orologio da Corsa GPS con Bluetooth Smart - Nero/f...
Amazon.it: 99,99 €Vedi offerta su Amazon

Miglior GPS per correre di fascia media (da 150 a 250 euro)

Garmin Forerunner 230


Con Garmin Forerunner 230 iniziamo a fare un po’ più sul serio: si tratta di uno smartwatch pensato per la corsa con schermo a colori ad alta risoluzione e design ricercato. Carica automaticamente le sessioni della corsa su Garmin Connect, rileva in tempo reale tutti i dati sensibili, e fornisce un sistema di notifiche anche via audio. Conta passi giornalieri, distanza percorsa, calorie bruciate e monitora il sonno. Le schermate sono personalizzabili anche tramite widget. Qui di seguito trovi anche il bundle con fascia cardio.

Garmin Forerunner 230 Sportwatch GPS da Corsa, Nero/Bianco
Amazon.it: 249,00 € 193,97 €Vedi offerta su Amazon
Garmin Forerunner 230 Sportwatch GPS da Corsa e Fascia Cardio, Nero/Bi...
Amazon.it: 299,00 € 238,00 €Vedi offerta su Amazon

Suunto Ambit 3 Run


Un’altra soluzione avanzata, ma non per forza per un’utenza professionale, è il Suunto Ambit 3 Run. Non costa parecchio e offre tutte le informazioni di cui necessiti per iniziare con la corsa. Si può collegare anche ad altri dispositivi via Bluetooth e si rivolge esclusivamente agli appassionati della corsa. Per altri tipi di sport la società produce dispositivi differenti. Non è presente il cardiofrequenzimetro, che è da prendere a parte.

Suunto Ambit3 Run Orologio, Nero, Taglia Unica
Amazon.it: 249,00 € 163,95 €Vedi offerta su Amazon

TomTom Spark Cardio+Music


Se per te la musica è indispensabile durante le sessioni di corsa, ti suggerisco il modello TomTom Spark Cardio+Music che occupa la fascia media ma ha tutto l’occorrente necessario se sei un novizio della corsa. Dispone della modalità multi-sport e delle funzionalità di base offerte da TomTom, ha il lettore di battito cardiaco e anche un lettore multimediale integrato capace di contenere circa 500 brani.

TomTom Spark 3 Cardio+Music Orologio GPS per il Fitness, Cardiofrequen...
Amazon.it: 249,00 € 199,00 €Vedi offerta su Amazon

Polar M430


Un modello molto interessante specifico per i corridori è Polar M430, con sensore cardio integrato caratterizzato da sistema di lettura ottica a 6 LED. Rileva andatura della corsa, distanza, percorso e anche l’altitudine, e dispone anche di una modalità GPS con risparmio energetico meno precisa che aumenta l’autonomia fino ad un massimo di 30 ore. Non manca l’activity tracker attivo 24 ore al giorno, e puoi condividere i tuoi dati con la community Polar Flow da PC e smartphone.

Polar M430 Orologio GPS Multisport con Cardiofrequenzimetro Integrato,...
Amazon.it: 229,90 € 229,00 €Vedi offerta su Amazon

Polar M600


Spendendo un po’ di più c’è il Polar M600, anch’esso pensato per lo sport e basato sul sistema operativo Android Wear. Con questo dispositivo puoi installare le applicazioni del Play Store 2.0, e puoi gestire diverse funzionalità attraverso i comandi vocali. È inoltre possibile abbinare uno smartphone, seguire i dati rilevati durante l’allenamento in tempo reale, e non mancano le funzionalità di activity tracker in ogni momento della giornata.

Polar M600 Smartwatch Orologio GPS con Cardiofrequenzimetro Incluso, M...
Amazon.it: 349,90 € 249,00 €Vedi offerta su Amazon

Fitbit Surge


Fitbit non si rivolge nello specifico agli atleti, tuttavia alcuni dispositivi dispongono funzionalità interessanti che anche chi corre può sfruttare. Fitbit Surge è un braccialetto smart con GPS integrato che può essere utilizzato per analizzare la propria salute fisica e l’andamento delle attività sportive. Si può collegare via Bluetooth 4.0 allo smartphone e può essere sincronizzato al PC anche via USB.

Fitbit Surge Braccialetto Wireless con touchscreen e GPS, Monitoraggio...
Amazon.it: 249,99 € 185,89 €Vedi offerta su Amazon

TomTom Adventurer


Il TomTom Adventurer non è specifico per la corsa, ma può essere utilizzato anche per correre, oltre che per il trekking e le attività più “avventurose”. Dispone di GPS, bussola e altimetro rilevando sia la velocità che l’altitudine, la pendenza, l’ascesa e l’andatura. Integrati troviamo anche cardiofrequenzimetro, monitoraggio della VO2 Max e 50 allenamenti pensati su misura per il fitness. È l’ideale se segui diversi sport, fra cui escursionismo, bici, nuoto, palestra, sci e – chiaramente – corsa.

TomTom Adventurer Orologio GPS per Outdoor, Cardiofrequenzimetro e Mus...
Amazon.it: 299,00 € 236,99 €Vedi offerta su Amazon

Miglior GPS per correre di fascia alta (più di 250 euro)

Garmin Forerunner 920XT


Uno dei migliori smartwatch per correre in assoluto è il Garmin Forerunner 920XT, che ti propongo qui in bundle con una fascia cardio per analizzare il battito cardiaco con estrema precisione. Offre uno schermo a colori ad alta risoluzione leggibile anche sotto la luce del sole, possibilità di connettersi allo smartphone anche per le notifiche, caricamenti automatici su Garmin Connect e Live Track. Con la fascia cardio rileva le dinamiche della corsa stimando il VO2 Max e può essere utilizzato anche con bici e durante il nuoto.

Garmin Forerunner 920XT HRM Bundle GPS Triathlon Multisport, Include F...
Amazon.it: 519,00 € 410,25 €Vedi offerta su Amazon

Garmin Fenix 3


La famiglia Fenix coniuga stile a prestazioni elevatissime. Il modello Garmin Fenix 3 implementa al suo interno un’antenna GPS/GLONASS, bussola a 3 assi, altimetro e barometro. Dispone di uno schermo circolare da 1,2 pollici antiriflesso a colori, di varie funzioni per gli allenamenti e profili preimpostati, e può servire all’utente le notifiche dello smartphone abbinato. Attraverso lo store Garmin Connect IQ possono essere scaricati anche contenuti aggiuntivi.

Garmin Fenix 3 HR Smartwatch GPS Multisport, Sensore Cardio al Polso, ...
Amazon.it: 549,99 € 359,00 €Vedi offerta su Amazon

Garmin Fenix 5


Salendo, molto, di prezzo ti consiglio Garmin Fenix 5, il massimo per il corridore. Dispone di cardiofrequenzimetro funzionante anche senza fascia cardio e offre integrata anche l’analisi del VO2 Max. Il tutto all’interno di una scocca esile e particolarmente leggera anche nella sua variante da 47 mm. Attraverso gli algoritmi integrati consente di indicare se l’attività fisica svolta è stata efficace o in sovraccarico. I cinturini sono intercambiabili, mentre la scocca è impermeabile fino ad una pressione di 10 ATM.

Garmin Fenix 5 Orologio Sportivo, Grigio/Nero
Amazon.it: 599,99 € 599,00 €Vedi offerta su Amazon

Garmin Vivoactive 3


Disponibile dal 10 ottobre 2017, il Garmin Vivoactive 3 è uno sporteatch con GPS integrato e design sobrio. Può essere utilizzato in tutte le circostanze e ha anche il cardiofrequenzimetro ottico al polso. Lo schermo è touch ed è a colori, visibile in pieno giorno. Questo orologio può essere utilizzato durante le sessioni di: yoga, cardio, palestra, corsa, nuoto e molto altro con esercizi preimpostati o configurabili da zero.

Garmin Vivoactive 3 Smartwatch con GPS, Nero/Grigio
Amazon.it: 359,99 €Vedi offerta su Amazon

Garmin Forerunner 735XT


Nella fascia medio-alta di Garmin, ti consiglio il Garmin Forerunner 735XT, dispositivo estremamente affidabile ad un costo elevato ma giustificabile. Dispone di un display a colori ed è impermeabile fino a 5 ATM. Questo modello offre un’autonomia di un massimo di 9 giorni e rileva il battito cardiaco al polso. Non mancano: stima VO2 Max, stress score, soglia anaerobica e condizione delle prestazioni. Può offrire anche metriche di nuovo indoor e in acque libere, oltre alle funzioni di uno smartwatch tradizionale (notifiche e activity tracking).

Garmin Forerunner 735XT GPS Avanzato Cardio da Polso Nero / Grigio 010...
Amazon.it: 449,99 € 364,78 €Vedi offerta su Amazon

Polar V800


Il Polar V800 con fascia cardio in dotazione è un’ottima soluzione per andare a correre. Monitora gli allenamenti ma anche lo stato di salute in ogni momento con l’activity tracker integrato, rilevando velocità, distanza e percorso effettuato attraverso il GPS integrato. Il display è ad alta risoluzione e leggibile anche sotto la luce del sole, con questo orologio che dispone di diversi profili per altrettanti sport: running, ciclismo, mountain bike, triathlon, e molto altro. È possibile, infine, leggere messaggi e notifiche ricevuti sul dispositivo abbinato.

Polar V800 HR Orologio GPS Multisport per Monitoraggio Attività Fisic...
Amazon.it: 449,90 € 329,00 €Vedi offerta su Amazon

Fitbit Ionic


Fitbit Ionic è il nuovo orologio della società con GPS integrato. È possibile effettuare gli allenamenti e ottimizzarli grazie ai suggerimenti integrati, con il rilevamento automatico di andatura, distanza e percorsi. La batteria dura per circa 4 giorni con una singola carica, per un dispositivo che offre monitoraggio continuo del battito cardiaco al polso senza aver la necessità di indossare una fascia toracica. Se vuoi la musica, c’è anche il riproduttore musicale integrato che può accomodare un massimo di 300 brani. Non manca uno store di app per meteo, sport e molto altro.

Fitbit Ionic Health & Fitness, Smartwatch Unisex – Adulto, Nero e Gr...
Amazon.it: 349,95 €Vedi offerta su Amazon

Suunto Spartan Sport


Un’altra soluzione di fascia alta è il Suunto Spartan Sport, un orologio che può accompagnarti in oltre 80 sport come nuoto (è resistente all’acqua fino a 100m di profondità), ciclismo, multisport, triathlon e ovviamente la semplice corsa. Traccia tutti gli itinerari, anche con tappe intermedie, e misura frequenza cardiaca, calorie e passi, qualità del sonno. Non mancano diversi programmi di allenamento con periodi di riposo e recupero.

Suunto SS022658000 Spartan ULTRA Black HR Orologio GPS per Atletica e ...
Amazon.it: 479,00 €Vedi offerta su Amazon

Miglior smartwatch con GPS per correre

Apple Watch Series 2 e Series 3


L’Apple Watch è lo smartwatch di massa più celebre al mondo, e dalla versione Series 2 implementa anche un modulo GPS integrato che consente di monitorare tutte le tue attività fisiche anche senza portarti dietro l’iPhone. Non manca il cardiofrequenzimetro ottico. Ufficialmente Apple vende solamente il modello successivo, Series 3, ma questo non vuol dire che il predecessore è ormai da scartare dal momento che si può trovare online a prezzi molto vantaggiosi. Ti sconsiglio il primo Apple Watch per la corsa, visto che è piuttosto lento e non integra il modulo GPS. Se sei un amante dello sport valuta anche l’edizione Nike+. Trovi maggiori informazioni sul sito Apple.

Apple Watch Series 2 - Cassa 38 mm in Alluminio Grigio Siderale - Cint...
Amazon.it: 368,73 €Vedi offerta su Amazon
Apple Watch Nike+ Series 2 - Cassa 38 mm in Alluminio Grigio Siderale ...
Amazon.it: 368,73 €Vedi offerta su Amazon

Motorola Moto 360 Sport


Il Motorola Moto 360 Sport è probabilmente lo smartwatch Android Wear dall’estetica più riuscita. Utilizza una cassa con certificazione IP-67 resistente all’acqua fino ad un massimo di 30 minuti ad un metro di profondità, e implementa una CPU quad-core da 1,2 GHz con 512 MB di RAM e 4 GB di ROM per l’installazione delle app da Google Play Store. Si collega ad uno smartphone via Bluetooth 4.0LE e si ricarica via wireless. Le prestazioni dell’allenamento possono essere monitorate grazie al GPS integrato e al sensore di battito cardiaco ottico.

Motorola Moto 360 Sport (2a generazione), Smartwatch, Nero
Amazon.it: 245,00 € 183,00 €Vedi offerta su Amazon

Samsung Gear S3


Un altro smartphone dalle grandi qualità estetiche che può essere utilizzato anche per la corsa è il Samsung Gear S3. Non costa parecchio e si basa sul sistema operativo proprietario Tizen OS. Integra un processore Exynos 7270, dual-core da 1 GHz, 768 MB di RAM e 4 GB di storage, supportando il Bluetooth 4.2 per l’abbinamento con lo smartphone. Non mancano NFC, GPS con GLONASS e certificazione IP68 per la resistenza ai liquidi. Dispone anche di un cardiofrequenzimetro, che però non è sempre molto preciso.

Samsung SM-R770NZSAITV Samsung Gear S3 Classic Smartwatch [Italia]
Amazon.it: 309,90 €Vedi offerta su Amazon
Samsung SM-R760NDAAITV - Gear S3 Frontier Smartwatch [Italia]
Amazon.it: 358,01 €Vedi offerta su Amazon

Huawei Watch 2


Se vuoi spendere poco ma vuoi uno smartwatch tuttofare dal bell’aspetto e dalle ottime doti tecniche ti consiglio il modello Huawei Watch 2, con display AMOLED da 1,2 pollici ad alta definizione, certificazione IP68, e diversi sensori fra cui accelerometro, giroscopio, bussola, barometri, GPS con GLONASS e cardiofrequenzimetro. Ha tutto, e puoi utilizzarlo anche nelle situazioni di tutti i giorni.

Huawei Watch 2 Smartwatch, 4 GB ROM, Android Wear, Bluetooth, Wifi, Ne...
Amazon.it: 329,90 € 246,99 €Vedi offerta su Amazon

LG Watch Urbane 2nd Edition


Possiamo fare lo stesso discorso con LG Watch Urbane 2nd Edition, con display P-OLED da 1,38 pollici, design elegante con cassa in acciaio inossidabile lucida e cinturino intercambiabile. Come il modello di Huawei utilizza Android Wear per la massima compatibilità con app e accessori esterni. Questo modello dispone anche di uno slot per la SIM e, nella sua seconda edizione, di modulo GPS integrato da utilizzare per la corsa, e non solo. Non mancano Wi-Fi, NFC, certificazione IP67 e una memoria interna da 4 GB per immagazzinare dati e installare app.