Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Quale GPS per correre comprare

di

Sei un tipo sportivo, ami correre e stai cercando un orologio con GPS integrato che ti consenta di tracciare i tuoi percorsi in maniera precisa? Bene, allora credo di poterti dare una mano. Qui sotto trovi una selezione di GPS da corsa grazie ai quali potrai tracciare le tue performance e avere informazioni sempre aggiornate su percorsi, distanze, velocità, calorie bruciate e – se utilizzi anche una fascia cardio – andamento del battito cardiaco.

Ce ne sono di vari prezzi, colori e dimensioni. I modelli entry-level sono quelli più economici, è possibile acquistarli per una cifra compresa fra 50 e 150 euro e comprendono tutte le funzioni più importanti per il tracciamento della corsa. Salendo con il prezzo, poi, troviamo dei dispositivi più completi che consentono di tracciare un maggior numero di attività e di discipline sportive (si parla infatti di dispositivi multi-sport).

Allora, sei pronto? Per scoprire quale GPS per correre comprare non devi far altro che prenderti cinque minuti di tempo libero e analizzare con attenzione tutti i modelli che sto per proporti. Sono convinto che ne troverai anche qualcuno adatto a te e alle tue attività sportive. Ma prima consentimi di darti alcune delucidazioni per affrontare l’acquisto senza il rischio di sbagliare e senza dubbi. Buon divertimento!

Indice

Come scegliere il GPS per correre

Ci sono due domande che devi porti prima di effettuare l’acquisto di uno smartwatch con GPS integrato per le tue sessioni di running. Prima di tutto che tipo di corridore sei? Se intendi correre in maniera sporadica e senza troppe pretese, non hai bisogno di costose soluzioni di tipo professionale, differentemente se vuoi raggiungere traguardi di un certo livello allora vale assolutamente la pena spendere qualcosina di più.

GPS per correre

Allo stesso modo devi valutare il budget di spesa: ci sono smartwatch poco costosi, ma che rendono poco e sono poco affidabili nell’esposizione dei dati raccolti, oppure smartwatch tuttofare che costano parecchio di più ma con poche funzionalità mirate per il runner. Infine ci sono le soluzioni migliori, quelle specifiche per i corridori, con innumerevoli funzionalità proposte direttamente al polso. Tuttavia, come puoi immaginare, sono anche le più costose.

Smartwatch tradizionali o professionali

Quindi la domanda sorge spontanea: meglio uno smartwatch tradizionale o uno professionale dedicato alla corsa? La risposta è chiaramente soggettiva: molti smartwatch consumer possono essere utilizzati per andare a correre, con l’unico requisito fondamentale che è la presenza di un modulo GPS integrato che ti consenta di tracciare i tuoi movimenti per avere dati affidabili su cui regolare l’allenamento.

Alcuni modelli hanno anche un cardiofrequenzimetro al polso e supportano diverse app su cui fare affidamento nelle tue sessioni di corsa. Ma è salendo di prezzo, con i prodotti specifici, che otterrai il maggior numero di informazioni. Con un prodotto professionale ad-hoc puoi ad esempio monitorare l’andamento della corsa anche in spazi interni grazie all’accelerometro integrato, programmare i singoli intervalli delle sessioni e mantenere il battito cardiaco al valore desiderato.

GPS per correre

I modelli più costosi possono inoltre scendere in profondità nei dettagli delle informazioni offerte, dando preziose informazioni in tempo reale durante e dopo gli allenamenti per correggere gli errori o valutare l’oscillazione verticale o il VO2 Max (massimo volume di ossigeno consumato per minuto), per migliorare l’efficacia della corsa.

Tracciamento della distanza

Una delle funzionalità basilari di un orologio da corsa è il tracciamento della distanza percorsa. Questa può essere determinata attraverso il modulo GPS, il modulo GPS dello smartphone abbinato, l’accelerometro o un modulo con accelerometro da attaccare ad una delle scarpe.

La soluzione più efficace, in tal senso, è un orologio con GPS e accelerometro integrati, con quest’ultimo che diventa indispensabile se intendi correre anche in spazi chiusi. Quest’ultima soluzione consente inoltre di interfacciare i due sensori per consultare un numero maggiore di informazioni e rimuovere eventuali dati falsi raccolti durante l’allenamento.

Monitoraggio del battito cardiaco

Se intendi svolgere un allenamento mirato con la voglia di migliorarti costantemente, allora devi seguire l’andamento del battito cardiaco durante la corsa per capire come sforzare al meglio il tuo fisico. Ci sono principalmente due modi per farlo: una soluzione integrata nell’orologio, con un cardiofrequenzimetro ottico, oppure una fascia cardio da abbinare all’orologio e indossare al torace.

GPS per correre

Quest’ultima soluzione è solitamente la più affidabile perché naturalmente è una soluzione specifica, nata per questo scopo. Il cardiofrequenzimetro ottico è però la più comoda e quella che ti consiglio. Anche se non è affidabile al 100%, i margini di errore si assottigliano progressivamente all’aumentare della raffinatezza della tecnologia utilizzata fino a diventare sostanzialmente irrisoria.

Il cardiofrequenzimetro ottico funziona così: sulla parte dell’orologio a contatto con il polso ci sono alcuni LED che illuminano la pelle e un sensore che analizza i cambiamenti di colore della stessa che avvengono con il defluire del sangue. In questo modo l’orologio può dedurre la frequenza del battito cardiaco, e offrirti quel dato.

Corsa outdoor o indoor

Sebbene sia sempre consigliato correre ad aria aperta, ci possono essere delle circostanze in cui vuoi monitorare l’andamento dei tuoi allenamenti al chiuso o in spazi interni. In queste circostanze il modulo GPS – che funziona triangolando i dati ottenuti dai satelliti – non è di grande aiuto, così per tracciare i tuoi movimenti serve un accelerometro come ti ho spiegato poco sopra.

GPS per correre

Se corri parecchio al chiuso ti consiglio inoltre di acquistare un orologio che abbia integrate le funzionalità specifiche per la corsa al chiuso, come ad esempio un’opzione per il monitoraggio anche in spazi interni escludendo il modulo GPS.

Funzionalità di training

Non tutti sanno come migliorare l’efficacia del proprio allenamento, così parecchi brand offrono nei propri dispositivi alcuni suggerimenti per allenarsi in modo da ottenere determinati risultati. Le funzionalità di training sono spesso determinate da esperti del settore e offrono consigli su come allenarsi per riuscire a portare a termine la 5K, la 10K, la mezza maratona e la maratona.

Puoi ottenere queste informazioni anche sul Web o su app specifiche per smartphone, con le più complete che sono ad esempio quelle di Garmin, Polar o Suunto.

Supporto per la musica

GPS per correre

Il supporto per la musica non è una funzionalità specifica per la corsa, ma può aiutare. Alcuni corridori preferiscono svagarsi con un po’ di musica durante le loro sessioni di corsa, ma non sono moltissimi gli orologi professionali che offrono questa funzionalità integrata, quindi se ti serve verifica in maniera attenta la presenza della riproduzione musicale prima di compiere l’acquisto.

Autonomia

L’autonomia di uno smartwatch è sempre una caratteristica fondamentale, dal momento che le piccole dimensioni della cassa non garantiscono sempre risultati eccezionali. Molti dispositivi sono capaci di resistere per circa 5 ore con il GPS attivo, ma per le maratone più lunghe dovrai naturalmente fare affidamento a power-bank specifiche o modelli progettati per durare tutte le ore necessarie.

Altre caratteristiche

GPS per correre

Fin qui ti ho descritto le caratteristiche fondamentali per determinare la qualità di un GPS per la corsa, ma ce ne sono anche molte altre da valutare durante l’acquisto soprattutto se intendi ottenere risultati di un certo livello. Ad esempio alcuni modelli possono interfacciarsi con servizi di terze parti: molti si affidano ad una piattaforma proprietaria, ma altri possono agganciarsi ad esempio a Strava o altri servizi concorrenti particolarmente ambiti fra i runner.

Fra le funzionalità che possono essere utili ci sono i suggerimenti sui tempi di recupero e sui carichi di allenamento, il training sulle zone cardio in modo da non superare quelle di sicurezza o la possibilità di creare intervalli delle sessioni d’allenamento.

Quale GPS per correre comprare

Quindi alla luce di tutto ciò, quale GPS per correre comprare? Qui di seguito ti propongo una lista dei prodotti migliori per ogni fascia di prezzo, partendo dai più economici fino ad arrivare alle soluzioni utilizzate dai professionisti della corsa!

Miglior GPS per correre economico (fino a 150 euro)

Garmin Forerunner 25 HRM

GPS per correre
Su questa fascia di prezzo posso consigliarti anche uno smartwatch un pochino più performante ossia il Garmin Forerunner 25 HRM: entry-level di una delle società più specializzate in assoluto in termini di GPS per la corsa. Utilizza diverse funzionalità accessorie, come la funzione Fitness Band o le notifiche smart dal device abbinato. È compatibile con fascia cardio e foot pod (accelerometro per le scarpe) e offre un design essenziale, tipico di questa tipologia di prodotti. Ottimo per cominciare con la corsa. Comoda la Smart Notification per rimanere sempre connesso anche durante la corsa con le notifiche dello smartphone e chiaramente possiede un sistema GPS evoluto per seguire con precisione i tuoi eventuali spostamenti.

Garmin Forerunner 35 GPS

GPS per correre
In fascia economica abbiamo Garmin Forerunner 35 GPS: è un orologio GPS running semplice e immediato che puoi portare al polso tutti i giorni. Il sensore cardio al polso Garmin Elevate ti consente di correre e allenarti senza fascia toracica, ma anche di monitorare i tuoi battiti durante il giorno. Oltre ai battiti, Forerunner 35 registra anche i passi e le calorie bruciate e ti avvisa di tutte le telefonate, gli SMS, le e-mail e le notifiche social che ricevi sul tuo Smartphone. Il nuovo design, più sottile, compatto ed essenziale integra un display ancora più definito, ottimo sia per l’utilizzo al chiuso sia all’aperto, con molta luce. E l’autonomia non è un problema con oltre 13 ore con una singola carica e soprattutto con il GPS acceso.

Garmin Forerunner 35 GPS Running Watch con Sensore Cardio al Polso, Co...
Vedi offerta su Amazon

Garmin vivosport GPS

GPS per correre
In fascia economica abbiamo Garmin vivosport con GPS: è uno smartwatch di piccole dimensioni e molto leggero ma comodo per allenati al chiuso o addirittura per l’esterno visto che utilizza il GPS integrato per tracciare con precisione le tue attività, inclusi strumenti di controllo del fitness, come la funzione del VO2 massimo e stime dell’età in base alla forma fisica, il monitor dello stress per tutto il giorno ti aiuta a conoscere la risposta del corpo ai possibili fattori che producono stress. C’è uno schermo a colori Garmin Chroma Display sempre attivo e un design raffinato, che permette anche di farti godere delle funzionalità di connettività come le notifiche intelligenti o LiveTrack. La durata della batteria fino a 7 giorni in modalità smart watch e 8 ore con modalità GPS attivata.

Garmin Vivosport Activity Tracker con GPS, Small, Nero
Vedi offerta su Amazon

AmazFit Verge

GPS per correre
Sempre in fascia economica abbiamo anche Amazfit Verge: uno smartwatch economico ma che ti permetterà di avere al polso tutto quello che ti serve per lo sport, il fitness e se ti servono anche le notifiche. Lato hardware troverai intanto un display OLED circolare con 1,3 pollici dalla risoluzione di 360 x 360 pixel. I neri sono assoluti e la luminosità tanto elevata da permetterti di vederlo alla luce diretta del sole senza problemi. C’è anche una sorta di always-on che ti garantirà di avere anche a display spento l’informazione dell’orario. Il cinturino è in gomma il che ti permetterà di cambiarlo facilmente con uno dei tanti che troverai in commercio anche a poco prezzo. L’interfaccia è fluida e reattiva e potrai usare lo smartwatch anche per lo sport con i rilevamento di molteplici attività fisiche. Per lo sport c’è il rilevamento del battito cardiaco e il tracciamento tramite il GPS. Sull’autonomia, la batteria da 390 mAh, ti permetterà di usarlo con una sola ricarica per almeno 6 giorni pieni.

AMAZFIT Verge Lite - Smartwatch, GPS con Display 1.3" AMOLED, Unisex a...
Vedi offerta su Amazon

Polar M200

GPS per correre
Molto bello esteticamente con un display circolare di piccole dimensioni è il Polar M200. In termini tecnici per il fitness può rilevare diversi dati grazie al GPS integrato, come l’andatura della corsa, la velocità, la distanza, il percorso e l’altitudine. C’è però anche la possibilità di personalizzare le schermate, ricevere notifiche con vibrazione e sfruttare diverse funzioni anche di activity tracking durante tutta la giornata.

Polar M200 Orologio GPS con Cardiofrequenzimetro Integrato, Monitoragg...
Vedi offerta su Amazon

Xiaomi Amazfit GTS

GPS per correre
Questo è il primo smartwatch di qualità che ti propongo in questa pagina: lo Xiaomi Amazfit GTS si rivolge soprattutto agli amanti del design e del fitenss. Dispone di un display rettangolare da 1.65 pollici AMOLED, cassa in metallo e cinturino in gomma pensato per lo sport. Bello da vedere ma anche da utilizzare. C’è infatti la certificazione di impermeabilità fino a 50 metri di profondità e tutta una serie di sensori per analizzare ogni tipo di attività compiuta dall’indossatore: giroscopio, accelerometro, magnetometro, cardiofrequenzimetro ottico, e ci sono anche sensore di luminosità e GPS. Ti permetterà anche di misurare il livello di stress oltre al sonno. La durata della batteria? Fino a 14 giorni con notifiche e GPS e addirittura fino ad un mese se lo userai come orologio “basico” ossia senza l’accoppiamento con lo smartphone.

Amazfit Smartwatch GTS Orologio da Polso Display del Quadrante in Vetr...
Vedi offerta su Amazon

Miglior GPS per correre di fascia media (da 150 a 250 euro)

Fitbit Versa 3

GPS per correre
Il Fitbit Versa 3 è l’ultimo nato dell’azienda americana. Leggero e comodo da indossare grazie al peso di soli 20 grammi permette di dimenticarlo al polso anche durante le attività più estreme. Cinturino in silicone ma con la possibilità di scegliere tantissimi colori. A livello tecnico ci sono tutti i sensori per il fitness come accelerometro a 3 assi, l’altimetro, il sensore ottico per il rilevamento del battito cardiaco e persino un pulsossimetro relativo. Tutto questo permette di avere sempre sotto controllo i passi fatti, i piani saliti, la distanza percorsa, il battito cardiaco, le calorie bruciate, le ore di sonno e molto altro. L’applicazione è tra le migliori sul panorama fitness e può essere usata sia con smartphone Android che iOS. C’è anche Alexa, l’assistente vocale, e anche l’app di Spotify per ascoltare la musica. Per l’autonomia si possono superare i 7 giorni senza troppi sforzi.

Fitbit Versa 3 Smartwatch per Benessere e Forma Fisica con GPS Integra...
Vedi offerta su Amazon

Garmin Venu Sq (smartband)

GPS per correre
Garmin ed in particolare il Garmin Venu Sq è lo smartwatch di ultima generazione adatto allo sport e non solo. Confortevole il suo ampio display rettangolare da 1.3″ con vetro Gorilla Glass resistente ai graffi e alle cadute. Alluminio anodizzato per la cassa e cinturino in silicone di vari colori che ti permetterà di usarlo ovunque. C’è chiaramente il monitoraggio del benessere con frequenza cardiaca, livello di stress e qualità del riposo notturno. Corsa, camminata, bici, attività in palestra, golf e ancora altri 20 profili sport precaricati con allenamenti anche per lo yoga e pilates. Se non bastasse c’è anche il sensore per la saturazione del sangue, lo stress, il monitoraggio del ciclo femminile, il livello di idratazione e la frequenza respiratoria. Sulla batteria posso dirti che lo potrai usare almeno 6 giorni in modalità smartwatch e 14 ore con GPS acceso. C’è l’impermeabilità per usarlo anche in piscina e c’è anche la possibilità di ricevere ogni tipo di notifica.

Garmin Venu Sq, Smartwatch GPS Sport con Monitoraggio della Salute e G...
Vedi offerta su Amazon

Polar Ignite

GPS per correre
Interessante il Polar Ignite: un orologio fitness impermeabile con frequenza cardiaca dal polso e GPS integrato. Uno sportwatch di ultima generazione che ti permetterà di raggiungere il massimo, sfidando te stesso e superando i tuoi limiti. Ti offre una visione completa della tua giornata e una guida per una vita più bilanciata. A livello tecnico possiede guide di allenamento personalizzate, ma anche monitoraggio completo con frequenza cardiaca, consumo calorico e anche compagni di allenamento con GPS integrato per il percorso, la velocità e la distanza.

Polar Ignite, Fitness Watch con Rilevazione Avanzata della Frequenza C...
Vedi offerta su Amazon

HONOR Watch GS Pro

GPS per correre
Uno dei migliori smartwatch in circolazione per quanto riguarda gli sport estremi è HONOR Watch GS Pro, che si caratterizza per un corpo molto robusto adatto agli sport outdoor. Il cinturino in silicone permette di averlo sempre adeso al polso e anche in situazioni più estreme vista anche la certificazioni IP68. A livello di display c’è un pannello AMOLED circolare da 1,39 pollici con diverse interfacce pronte per essere personalizzate a piacimento. Il sistema operativo è LiteOS: leggerissimo da gestire e per questo Watch GS Pro può durare fino a 25 giorni con una sola carica. C’è il GPS e dispone di altimetro, barometro, bussola geomagnetica, accelerometro, giroscopio, cardiofrequenzimetro, sensore di luce ambiente e infrarossi e anche della comoda funzione “GPS Route Back” per aiutarti a rintracciare la via del ritorno anche in caso di strada poco battuta.

Garmin Vivoactive 3

GPS per correre
Un po’ datato ma ancora molto prestante il Garmin Vivoactive 3 è uno sportwatch con GPS integrato e design sobrio. Può essere utilizzato in tutte le circostanze e ha anche il cardiofrequenzimetro ottico al polso. Lo schermo è touch ed è a colori, visibile in pieno giorno. Questo orologio può essere utilizzato durante le sessioni di: yoga, cardio, palestra, corsa, nuoto e molto altro con esercizi preimpostati o configurabili da zero.

Garmin Vivoactive 3 Smartwatch con GPS, Unisex adulto, Grigio
Vedi offerta su Amazon

Polar M430

GPS per correre
Un modello molto interessante specifico per i corridori è Polar M430, con sensore cardio integrato caratterizzato da sistema di lettura ottica a 6 LED. Rileva andatura della corsa, distanza, percorso e anche l’altitudine, e dispone anche di una modalità GPS con risparmio energetico meno precisa che aumenta l’autonomia fino ad un massimo di 30 ore. Non manca l’activity tracker attivo 24 ore al giorno, e puoi condividere i tuoi dati con la community Polar Flow da PC e smartphone.

Polar M430, Orologio GPS Multisport con Cardiofrequenzimetro Integrato...
Vedi offerta su Amazon

Suunto 5

GPS per correre
Robusto e leggero è il Suunto 5: un orologio sportivo con GPS per la pianificazione individuale degli allenamenti, modalità integrate tra cui nuoto (impermeabile fino a 50 m), corsa e ciclismo. Assolutamente comoda la grafica in tempo reale della frequenza cardiaca del polso (anche a riposo), calorie e passi (ultimi 7 giorni), tracciamento GPS e pianificazione del percorso, registro attività 24h/7. Da non dimenticare il tracciamento GPS preciso e la pianificazione itinerari con informazioni basate sulla posizione grazie all’app Suunto dotata di Heatmaps costituite da milioni di tracciamenti GPS. Il display è a colori con 5 pulsanti per ogni tipo di personalizzazione e non solo.


Miglior GPS per correre di fascia alta (più di 250 euro)

Fitbit Sense

GPS per correre
Fitbit Sense è un prodotto pensato principalmente per gli amanti del fitness, a metà strada fra l’amatore e il professionista. Il display rettangolare si vede bene sotto la luce del sole ed il movimento di attivazione con la rotazione del polso funziona bene. Troverai chiaramente il GPS che devo dire essere abbastanza rapido con una ricerca leggermente più lunga al primo utilizzo. Presente anche il barometro e anche l’impermeabilità fino a 50 metri. Come ogni Fitbit che si rispetti offre un’interfaccia creata ad hoc per i monitoraggi. C’è il sensore del battito cardiaco che funziona molto bene, calcola anche la temperatura e la saturazione dell’ossigeno nel sangue. Alle notifiche potrai rispondere con un emoticon o con un comodissimo messaggio di testo scritto tramite dettatura vocale che funziona bene. Buona anche la vibrazione. La ricarica della batteria è abbastanza veloce, ti permetterà di averlo carico in circa un’ora e mezza e con una ricarica completa riuscirai ad avere fino a 5 giorni con display attivo.

Fitbit Sense - Smartwatch Evoluto con Strumenti per la Salute del Cuor...
Vedi offerta su Amazon

Garmin Fenix 6 Pro

GPS per correre
Garmin Fenix 6 è un prodotto per i runner professionisti. In questo caso ti consente di avere mappe, musica, pianificazione intelligente del passo e altro ancora, in modo da affrontare qualsiasi sfida. Mappe delle piste da sci precaricate per 2.000 impianti internazionali. Prestazioni di corsa e ciclismo, analizzate in modo ancora più approfondito. Potrai anche sincronizzare i tuoi servizi di streaming preferiti e ascoltare la musica senza lo smartphone. La durata della batteria? Nessun problema perché potrai usarlo per oltre 9 giorni di autonomia tra una ricarica e l’altra. Chiaramente GPS ai massimi livelli con sistemi satellitari di navigazione (GPS, GLONASS e Galileo) per acquisire la posizione in modo rapido e preciso anche nelle aree più remote. E poi per l’acclimatazione alla quota o il monitoraggio delle apnee notturne, un sensore Pulse Ox utilizza un led dedicato al polso per misurare il livello di saturazione di ossigeno nel sangue.

Garmin Fenix 6 PRO - GPS Smartwatch Multisport 42mm, Display 1,2”, HR ...
Vedi offerta su Amazon

Garmin Instinct Solar Tactical

GPS per correre
Garmin Instinct Solar Tactical è progettato per essere fuori dagli schemi, sfidare gli elementi e resistere più a lungo. In questa versione può anche sfruttare la luce del sole per aumentare la durata della batteria fino a livelli mai visti con altri smartwatch. Potrai usarlo per ogni tipo di avventura perché progettato per soddisfare lo standard militare USA 810 per la resistenza termica, agli urti e all’acqua (impermeabile fino a 100 metri). Tantissimi profili attività precaricati per surf, nuoto, corsa, ciclismo, escursioni, canottaggio, strength training e molto altro. Potrai verificare i battiti cardiaci e ricevere avvisi se la frequenza cardiaca risulta troppo alta o troppo bassa mentre sei a riposo. Misura l’intensità del tuo cuore durante le attività, anche sott’acqua. E poi l’acclimatazione o il monitoraggio del sonno, un sensore Pulse Ox misura il livello di saturazione di ossigeno nel sangue. Insomma se sei un avventuriero è l’orologio che fa per te.

Garmin Instinct Solar Tactical- Smartwatch Gps Ultra-Resistente con Ri...
Vedi offerta su Amazon

Suunto 9

GPS per correre
Suunto 9 è un vero top di gamma del produttore sia per prezzo che per caratteristiche. È un orologio GPS multisport con misurazione al polso e sensore della pressione atmosferica: il compagno perfetto per gli allenamenti quotidiani e le gare sportive in più di 80 sport. Suunto 9 Baro combina materiali di alta qualità, precisione e stile. Funzionalità aggiuntive per sport di montagna e attività sulla neve, un sistema di navigazione migliorato e allerta meteo integrata ti permettono di approfittare al massimo delle ore passate nella natura. È impermeabile fino a 100 m di profondità ed è perfetto per gli atleti multisport. La bussola così come la combinazione di GPS e altimetro barometrico (Tecnologia FusedAlti) ti assicurano, insieme al tracciamento automatico del percorso (breadcrumb navigation), di rimanere sempre sulla giusta strada.

SUUNTO 9 Baro Orologio sportivo con GPS, Lunga durata della batteria e...
Vedi offerta su Amazon

Polar Vantage V2

GPS per correre
Polar Vantage V2 è uno smartwatch multisport di altissima qualità che racchiude tutta l’esperienza e innovazione di Polar. È dotato di GPS, barometro e monitoraggio della frequenza cardiaca dal polso avanzato con 10 led. Le funzioni Training Load Pro e Recovery Pro permettono un’analisi dettagliata del carico di lavoro e una comprensione completa di come gestire l’equilibrio tra recupero e allenamento. C’è una funzione Running Power che misura la potenza di corsa in modo integrato, senza necessità di dispositivi esterni aggiuntivi. Troverai qui una cassa in alluminio che unisce leggerezza (pesa solo 52g) e raffinatezza ad un’estrema resistenza, certificata anche dal superamento dei test Military Standard MIL-STD-810G. E poi un’eccezionale autonomia di 40 ore in allenamento full-mode (con tutte le funzioni attive e rilevazione GPS ad ogni secondo) e fino a 100 ore con diverse opzioni di modalità di risparmio energetico.

Polar Vantage V2 Premium Smartwatch con GPS, Misurazione della Frequen...
Vedi offerta su Amazon

Miglior smartwatch con GPS per correre

Samsung Galaxy Watch Active 2

GPS per correre
Samsung Galaxy Watch Active 2 è una versione di ultima uscita che fa della sua forza un design più leggero e minimale rispetto a Galaxy Watch 3 mantenendo però caratteristiche tecniche ottime soprattutto per il fitness con la presenza del GPS, del barometro e di un sensore evoluto per il rilevamento del battito cardiaco. A livello dimensionale possiede due diverse dimensioni. C’è la variante più piccola che ha una diagonale del quadrante circolare di 40 mm. Questa versione possiede un display Super AMOLED da 1.2 pollici. C’è poi anche la versione più grande che dalla sua vede una diagonale della cassa pari a 44 mm e dispone di un pannello, sempre Super AMOLED, ma da 1,4 pollici. Tantissime funzionalità soprattutto dedicate al Fitness e allo sport oltre che alla salute. È possibile monitorare manualmente fino a 39 tipi di allenamenti, 7 dei quali ad attivazione automatica (corsa, camminata, ciclismo, nuoto, vogatore, macchina ellittica e altri tipi di allenamenti dinamici). C’è addirittura la funzione Running Coach, per avere un aiuto negli allenamenti, e l’integrazione con l’applicazione Samsung Health che ti permetterà di avere sempre sotto controllo ECG ma anche altre funzionalità come i passi e il sonno e molto altro.


Samsung Galaxy Watch Active2 Smartwatch Bluetooth 44 mm in Alluminio e...
Vedi offerta su Amazon

SAMSUNG Galaxy Watch Active2 Smartwatch Bluetooth 40 mm in Acciaio Ino...
Vedi offerta su Amazon

Huawei Watch GT 2

GPS per correre
Se vuoi salire di prezzo ed avere più prestazioni e anche una qualità superiore ecco che il Huawei Watch GT 2 potrebbe rispecchiare proprio questi requisiti. L’orologio integra un quadrante in vetro 3D di alta qualità per offrirti una visione senza cornici con uno stile quanto mai classico nel suo design. Tecnicamente troverai un display circolare AMOLED da 1.39″ ad alta risoluzione con cassa da 46mm. Il processore è il Kirin A1 che svolge bene il suo lavoro e tiene a bada i consumi. Lato autonomia la batteria è davvero buona con un utilizzo fino a 14 giorni continuativi. Per il fitness potrai avere il monitoraggio di oltre 15 modalità di allenamento diverse con il GPS sempre attivo. E se vorrai potrai anche caricare fino a 500 brani musicali per ascoltarli con le tue cuffie.

HUAWEI Watch GT 2 Smartwatch 46 mm, Durata Batteria fino a 2 Settimane...
Vedi offerta su Amazon

Samsung Galaxy Watch 3

GPS per correre
Samsung Galaxy Watch 3 è l’ultima versione dello smartwatch più potente e funzionale tra i wearable dell’azienda. A livello tecnico troverai un display più ampio rispetto al modello precedente per ottimizzare la visibilità di ciò che conta. Non solo perché l’orologio è anche più sottile e più piccolo, infatti Galaxy Watch 3 pesa il 15% in meno e ha un look raffinato che si fonde alla perfezione col tuo polso. Il display è un Super AMOLED con Gorilla Glass DX della dimensione di 1.2″ per la versione da 41 mm e di 1.4″ per quella invece da 45 mm. La cassa è invece in alluminio con il cinturino in pelle adatto a tutte le occasioni perché leggero ma anche robusto allo stesso tempo e praticamente uguale ad un vero orologio. La batteria è da 247 mAh (41 mm) e da 340 mAh (45 mm) e per entrambi c’è la resistenza a 5ATM oltre alla certificazione IP68 o anche certificazione militare MIL-STD-810G per poterlo usare davvero ovunque senza preoccupazione. In questo caso c’è il rilevamento automatico dell’attività sportiva (fino a 120 programmi di allenamento), quello del sonno ma anche, grazie ad un LED rosso e raggi infrarossi, la stima dei tuoi livelli di SpO2, ossia la quantità di ossigeno presente nel tuo flusso sanguigno. Ti rileverà le cadute inviando un SOS al contatto che hai preinserito e poi anche la possibilità di comandare la musica dal piccolo schermo (ci sono 8 GB di spazio per mettere musica).


Samsung Galaxy Watch3 Smartwatch Bluetooth, Cassa 45mm Acciaio, Cintur...
Vedi offerta su Amazon

Samsung Galaxy Watch3 Smartwatch Bluetooth, cassa 45mm e cinturino in ...
Vedi offerta su Amazon

Apple Watch

Orologio cellulare

Ci sono poi gli Apple Watch ossia gli smartwatch perfetti per tutti i possessori di iPhone. Per nulla economico ma la sua qualità è davvero elevata. Ti suggerisco principalmente le versioni più recenti: quella di terza e sesta generazione, note come Apple Watch Series 3 e Serie 6, nonché quella più economica, Apple Watch Series SE; ci sono poi alcune varianti esclusive, come la Apple Watch Hermès e la Apple Watch Nike+, rivolte agli amanti – rispettivamente – della moda e del fitness.

Apple Watch Series 3 vede la presenza di un GPS e altimetro barometrico integrati, può essere utilizzato da te anche in acqua per le nuotate perché resistente fino a una profondità di 50 metri. È disponibile anche in versione LTE (anche se solo con Vodafone ed eSIM), cioè che lo rende del tutto usabile anche senza smartphone. Lunga la lista dei sensori presenti mentre come display ci si deve concentrare su di un OLED di due diverse dimensioni (con cassa da 40 o 44 mm) ad alta risoluzioni. Il sistema operativo è il proprietario watchOS e l’autonomia si aggira al massimo ad un giorno e mezzo.


Apple Watch Series 3 (GPS, 38 mm) Cassa in Alluminio Argento e Cinturi...
Vedi offerta su Amazon

L’ultima generazione di Apple Watch è Apple Watch Series 6 che, come il predecessore (Series 5), presenta un display che occupa tutta la superficie frontale del quadrante, o quasi, e le versioni disponibili hanno quadranti da 40 e 44 mm. Series 6 ha un processore di nuova generazione (S6), un cardiofrequenzimetro più affidabile con sensore elettrico e ottico di seconda generazione, il misuratore dell’ossigeno nel sangue e ci sono anche una modalità per il rilevamento delle cadute e un sensore per l’elettrocardiogramma. In esclusiva sul Series 6 ci sono anche l’always-on sul display e la bussola.


Apple Watch Series 6 (GPS + Cellular, 44 mm) Cassa in alluminio color ...
Vedi offerta su Amazon

C’è poi anche Apple Watch Serie SE che l’azienda di Cupertino ha introdotto per coloro che vogliono spendere un po’ meno mantenendo però la stessa qualità degli altri Apple Watch. Qui c’è sempre il potente processore S5 di Apple, quindi il display AMOLED che assicura una luminosità elevata e la famosa Digital Crown per navigare tra i menu dell’interfaccia di watchOS. Cosa manca? Il sistema ECG per la misurazione dell’elettrocardiogramma ma ci sono i rilevamenti delle cadute e il monitoraggio del rumore.


Apple Watch SE (GPS, 44 mm) Cassa in alluminio color argento con Cintu...
Vedi offerta su Amazon

Trovi ulteriori informazioni su Apple Watch all’interno del sito ufficiale Apple.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.