Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla Scopri il programma

Telecamere IP: guida all’acquisto

di

Ti servono delle videocamere di sicurezza per il tuo negozio o il tuo locale, o semplicemente vuoi tenere sempre al sicuro casa tua? Ti è appena nato un bambino e vuoi sorvegliarlo senza stargli troppo con il fiato sul collo e senza fargli sentire troppo la tua presenza? Tutto quello di cui hai bisogno è una telecamera IP, da posizionare in ambiente, sia in spazi interni che in esterni, in modo da avere sempre sotto controllo tutto quello che succede nello spazio circostante. Ci sono tantissimi modelli diversi di telecamere IP, e in questa pagina ti aiuterò a scegliere quella giusta per te.

Le migliori telecamere IP sono versatili, resistenti e il più possibile sicure da attacchi esterni, tuttavia un modello che contiene tutte queste caratteristiche può costare anche parecchio, ma per risolvere i tuoi problemi potrebbero bastare dispositivi meno versatili e più specifici, oltre che anche molto più economici. Ci sono telecamere IP da utilizzare in ambienti esterni, altre che funzionano collegate alla corrente elettrica, altre ancora che possono essere alimentate solo con batterie ricaricabili.

Queste ultime possono essere più facilmente inseribili nell’ambiente rispetto ai modelli tradizionali che necessitano la connessione alla corrente elettrica, tuttavia hanno un costo di listino significativamente più elevato e richiedono la ricarica delle batterie integrate a cadenze regolari. Le videocamere IP possono inoltre registrare i video in diretta sul cloud, o salvarli in locale, e possono attivarsi solo quando servono per la migliore efficienza energetica. Insomma, se ti serve la migliore telecamera IP per le tue esigenze sei nel posto giusto, e ti consiglio di leggere tutte le prossime righe per non sbagliare nell’acquisto!

Indice

Cosa sono le telecamere IP


Per iniziare ti spiego cos’è una telecamera IP e perché sono differenti dalle telecamere tradizionali. Per telecamera IP si intende un modello di videocamera che si può collegare ad internet, come del resto si intuisce anche dal nome: a differenza delle vecchie videocamere a circuito chiuso, che potevano trasferire il video solamente all’interno dello stesso circuito locale, una videocamera IP può inviare e ricevere dati da un computer o da computer remoti grazie alla connessione ad internet. I primi modelli di telecamera IP, dove IP sta per Internet Protocol, risalgono al 1996, ma sono diventate particolarmente comuni in questi anni per via di un consistente abbattimento nel prezzo.

Una telecamera IP può essere utilizzata principalmente con finalità di videosorveglianza di locali o ambienti domestici, e viene fornita a volte insieme ad una serie di servizi accessori per sfruttarla al meglio. Alcuni produttori offrono ad esempio dello spazio in cloud su internet per salvare i propri video e verificarne le parti sospette, altri utilizzano semplicemente una scheda di memoria per immagazzinare i video salienti. In alcuni casi sono anche dotate di LED ad infrarossi in modo da poter registrare video sfruttabili anche di notte o in penombra. Ma c’è anche qualche svantaggio rispetto alle videocamere a circuito chiuso: se non configurate a dovere, infatti, potrebbero essere meno sicure visto che sono suscettibili ad hack da parte di malintenzionati e cyber-criminali.

Come scegliere una telecamera IP

Sono tre le caratteristiche principali di una telecamera IP: la prima è legata alle caratteristiche tecniche, ad esempio il sensore utilizzato, il tipo di obiettivo e le dimensioni dell’ambiente che riescono a coprire con una semplice inquadratura; la seconda e la terza sono invece legate alle connessioni supportate e alle funzionalità presenti. Se per le specifiche tecniche si può stabilire la qualità di una fotocamera in maniera oggettiva, nel secondo caso non è così visto che la disponibilità di una tecnologia di connessione può interessare alcuni utenti, ma può essere totalmente inutile per altri.

Non tutte le videocamere di sorveglianza o IP riescono inoltre a registrare audio, valuta tu quindi se è indispensabile per le tue esigenze o meno. Se ti serve ai fini della sicurezza di un locale sentire quello che ha da dire un eventuale intruso può non essere utile, di contro se vuoi controllare il tuo bambino eventuali urla e pianti potrebbero catturare la tua attenzione e informarti di un’eventuale problematica.

Caratteristiche tecniche

Queste che riporto di seguito sono le caratteristiche principali che devi sempre considerare prima di comprare una telecamera IP.

  • Qualità delle immagini e formato – prima di effettuare un acquisto, valuta con attenzione la qualità delle immagini catturate dalla IP camera. Come abbastanza ovvio che sia, le telecamere con risoluzione HD (1280×720 pixel) offrono una maggiore nitidezza delle riprese ma quando la velocità della propria ADSL non è delle più esaltanti può essere più saggio optare per un’IP camera con risoluzione più bassa (es. 640×480 pixel) le cui immagini richiedono meno banda per essere trasmesse in remoto. Rimanendo in tema di qualità delle riprese, è importante anche il formato in cui vengono catturate le immagini. Le IP camera generalmente supportano i formati H.264, MPEG4, MJPEG e JPEG (foto statiche), i quali offrono rapporti di compressione diversi. In linea di massima, il formato che offre il miglior rapporto fra peso e qualità dei file è quello H.264. Bada inoltre ai frame per secondo delle riprese (un numero più alto corrisponde a una maggiore fluidità delle immagini) e all’ottica della telecamera che denota, fra le altre cose, la sua abilità nel catturare immagini con scarsa illuminazione. Ricorda che un valore più basso corrisponde a un’apertura maggiore (f/2 è maggiore di f/2.8, tanto per intenderci).
  • Sensori – la registrazione viene avviata automaticamente in quelle telecamere che sono dotate di motion detection, ossia di un sensore che rileva i movimenti nell’area monitorata e avvisa l’utente (via email) di quanto sta accadendo. Le IP camera equipaggiate con sensore PIR a infrarossi passivi possono rilevare le intrusioni anche in condizioni di scarsa illuminazione.
  • Inquadratura e raggio d’azione – per quanto riguarda il “raggio d’azione” della telecamera, devi sapere che esistono le telecamere IP statiche (cioè con inquadratura fissa), quelle robotizzate che si possono muovere a distanza e quelle PTZ (Pan-Tilt-Zoom) che invece si possono spostare, di poco, in orizzontale e in verticale oppure zoomare l’area inquadrata. In alternativa esistono le telecamere Fisheye (a occhio di pesce) che riescono a offrire un’inquadratura a 360° della stanza in cui vengono collocate.
  • Audio – quanto al comparto sonoro, è consigliabile optare per le telecamere con audio bidirezionale, le quali consentono di ascoltare quello che succede nell’area monitorata e, contemporaneamente, di comunicare attraverso il dispositivo usando il microfono del computer o il telefonino.

Funzionalità e connessioni


Una volta stabilite le qualità che deve avere la tua telecamera IP devi sceglierne la posizione e la destinazione d’uso in modo da capire che tipologia di modello ti serve, se preferisci una connessione di tipo wireless o cablata, e se è facilmente installabile con gli strumenti tradizionali. Sono principalmente quelle che ti riporto qui di seguito le variabili da considerare.

  • IP camera da interno e da esterno – una distinzione fondamentale di cui bisogna tener conto è quella fra IP camera da interno e IP camera da esterno. Per essere utilizzate all’aperto (es. in giardino), le telecamere devono essere resistenti alla pioggia, alle escursioni termiche e a tutti quei “disagi” a cui possono essere soggette fuori casa. A meno che non si desideri romperla in poco tempo, non è consigliabile utilizzare una telecamera da interno per altri scopi.
  • Tipo di collegamento – una delle prime cose a cui bisogna guardare è il tipo di collegamento di cui necessitano le IP camera per funzionare. In genere, le telecamere di questo tipo vengono collegate via cavo all’alimentazione elettrica (quindi devono essere posizionate nelle vicinanze di una presa) e si connettono alla rete wireless di casa senza ulteriori cavi, ma ne esistono anche modelli che necessitano di un collegamento diretto (Ethernet) al router per accedere a Internet. In quest’ultimo caso è meglio optare per le telecamere PoE (Power over Ethernet), le quali, tramite un adattatore poco costoso, consentono di sfruttare lo stesso cavo sia per l’alimentazione che per il collegamento alla rete.
  • Registrazione – comunemente, le riprese delle telecamere IP vengono acquisite sul PC grazie ad appositi software forniti nella confezione di vendita del dispositivo. Alcuni modelli di IP camera, però, sono dotati di slot SD attraverso i quali è possibile registrare video direttamente su una memory card senza passare per altri dispositivi. Chi cerca soluzioni più avanzate, può infine optare per l’acquisto di un apposito registratore denominato NVR (Network Video Recorder) oppure di un NAS (Network Attached Storage) su cui riversare automaticamente le riprese (se indeciso sulla scelta puoi fare riferimento alla mia guida all’acquisto dei NAS).

Quale telecamera IP comprare

A questo punto direi che ci siamo. Fatta un po’ di chiarezza sulle caratteristiche che contraddistinguono le telecamere di rete, possiamo vedere quali sono i modelli di IP camera che attualmente offrono il miglior rapporto qualità-prezzo. Allora, sei pronto a trovare quella più adatta alle tue esigenze?

Migliore telecamera IP economica (meno di 50 Euro)

D-Link Mydlink DCS–932L

Telecamere IP

Telecamera IP wireless con cavalletto integrato per piani orizzontali, parete o soffitto. Include un microfono, un rilevatore di movimento e dei LED a infrarossi che consentono di effettuare riprese anche al buio. È una telecamera pensata per visualizzare le riprese in tempo reale (non registrare), e quest’operazione si può effettuare comodamente tramite la piattaforma My Dlink Cloud Services che è accessibile da computer (via Web), smartphone e tablet (tramite apposite app). In ambito economico è sicuramente fra le migliori soluzioni disponibili attualmente sul mercato. Si vende singolarmente o in coppia.

D-Link DCS-932L Videocamera di Sorveglianza Wireless N, Visore Notturn...
Amazon.it: 68,50 € 45,99 €Compra ora

IP Camera HD Wireless


Questa telecamera IP dal nome generico, IP Camera HD Wireless, è fra le più economiche in circolazione e consente all’utente non solo di registrare i video su micro SD, ma anche di salvare l’audio attraverso il microfono incorporato. Supporta la risoluzione massima HD (720 pixel per il lato verticale) ed è compatibile via app esterna con dispositivo iOS e Android. Può essere collegata al router via Wi-Fi attraverso lo standard Wi-Fi 802.11 b/g. Se vuoi una telecamera IP spendendo pochissimo, questa è la soluzione giusta per le tue esigenze!

Telecamera IP Camera HD 720p Wireless LED IR LAN motorizzata wifi rete...
Amazon.it: 22,48 €Compra ora

Keekoon KK003

Telecamere IP

Adesso passiamo alla Keekoon KK003, una telecamera IP PAN e Tilt (355° Pan e 90° Tilt) dall’ottimo rapporto qualità-prezzo. Realizza riprese in risoluzione HD (1280 x 720 pixel) che si possono registrare anche su microSD. Supporta schede fino a 64GB e la visualizzazione delle riprese live tramite smartphone e tablet. L’audio è bidirezionale. Non manca, poi, il sensore a infrarossi per la visione notturna, fino a 8 metri.

Keekoon KK003 720P 1.0 Wireless / Wired Day / Night Wifi IP Camera con...
Amazon.it: 58,99 € 49,99 €Compra ora

TP-Link NC200


La TP-Link NC200 è una telecamera IP capace di collegarsi ad un router wireless a 300 Mbps grazie all’adattatore di rete integrato. Supporta il rilevamento del movimento all’interno dell’inquadratura inviando una notifica all’utente via e-mail o FTP. Si caratterizza per la semplicità in fase di installazione, davvero alla portata di tutti, e può essere configurata rapidamente con l’app tpCamera proprietaria disponibile sia per dispositivi Android che per smartphone e tablet iOS. La videocamera ha anche funzione di range extender per ampliare la copertura Wi-Fi attorno ad ogni telecamera installata. L’app tpCamera consente inoltre di registrare video, scattare foto o sempliemente verificare quello che succede nell’inquadratura ovunque ti trovi.

TP-Link NC200 Telecamera Cloud, Wi-Fi a 300 Mbps, Semplice Installazio...
Amazon.it: 59,99 € 30,99 €Compra ora

Migliore telecamera IP di fascia media (meno di 100 Euro)

D-Link DCS-942L

Telecamere IP

La D-Link DCS-942L è una versione potenziata della IP camera menzionata in precedenza che offre la possibilità di effettuare registrazioni su microSD (con una risoluzione massima di 640×480 pixel). Il resto delle funzioni è in comune con la DCS–932L.

D-Link DCS-942L Videocamera di Sorveglianza, Wireless N, Visore Nottur...
Amazon.it: 129,99 € 79,98 €Compra ora

D-Link DCS-5020L

Telecamere IP

Una IP Camera motorizzata Pan/Tilt/Zoom (340/115 gradi) di tipo economico che dispone di LED a infrarossi per la visione notturna fino a 8 metri. Non registra su schede SD, trasmette solo in diretta e le riprese possono essere visualizzate da browser o app per smartphone. Ha una risoluzione di 640×480 pixel e la funzione motion detection che invia avvisi via email in caso di movimenti o rumori sospetti. Può essere utilizzata anche come range extender per estendere il segnale della rete Wi-Fi.

D-Link DCS-5020L Videocamera di Sorveglianza Wireless N, Funzionalità...
Amazon.it: 139,99 € 82,90 €Compra ora

Foscam C1

Telecamere IP

La Foscam C1 è una delle telecamere IP più vendute di casa Foscam. Caratterizzata da un eccellente rapporto qualità-prezzo, è una IP camera wireless da interni che offre la possibilità di registrare video in risoluzione HD (720p) su microSD. Include il supporto P2P per una configurazione semplice tramite QR code, un sensore per la visione notturna, motion detection e audio bidirezionale. Il suo sensore è da 1 Megapixel e offre un angolo di visione di 115°. Supporta anche l’accesso da smartphone e tablet.

Foscam C1 Telecamera IP HD 720p da Interno, Wireless, P2P, Visore Nott...
Amazon.it: 69,90 € 52,90 €Compra ora

Foscam FI9851P

Telecamere IP

La Foscam FI9851P è una IP camera da interno dotata di una visione grandangolare di 70° e di una lente con focale di 2.8 mm. È wireless, permette di visualizzare le riprese in tempo reale da smartphone, tablet e PC e consente la registrazione su computer e NAS. Include un sistema a infrarossi che promette una visione fino a 8 metri in condizioni di scarsa luminosità e una funzione di motion detection che avvisa l’utente in caso di movimenti sospetti. La sua posizione si può regolare manualmente grazie a un meccanismo di pan/tilt (che però non si può comandare da remoto). La risoluzione massima dei filmati è 1280×720 pixel.

Foscam FI9851P Telecamera da interno HD 1 Megapixel 1280x720 H.264 - L...
Amazon.it: 79,90 € 72,21 €Compra ora

Migliore telecamera IP di fascia alta (più di 100 Euro)

D-Link DCS-5222L

Telecamere IP

Salendo un po’ con il prezzo incontriamo il modello potenziato della IP camera analizzata in precedenza: la D-Link DCS-5222L. Si tratta di una videocamera wireless robotizzata di tipo Pan/Tilt/Zoom (340/115 gradi) che permette di visualizzare le riprese in tempo reale ed effettua registrazioni su microSD con una risoluzione di 720p. Include un sensore per il rilevamento dei movimenti, LED a infrarossi per le riprese al buio fino a 8 metri di distanza e un microfono con audio a due vie.

D-Link DCS-5222L Videocamera di Sorveglianza HD, Wi-Fi N, Motorizzata,...
Amazon.it: 199,90 € 136,99 €Compra ora

Foscam FI9900P

Telecamere IP

Una IP camera wireless da esterni che offre un buon rapporto qualità-prezzo. Registra su schede SD a una risoluzione massima di 1080p (Full HD) per circa 20 ore di sorveglianza continua, una volta terminato lo spazio sulla scheda la videocamera cancella le registrazioni più vecchie per lasciar spazio alle nuove. I video possono essere riprodotti da remoto grazie alle app per dispositivi portatili o al pannello Web per la gestione della videocamera. Dispone della certificazione IP66 che ne testimonia la resistenza a polvere ed acqua, ha un angolo di visione di 106° in orizzontale e un sensore a infrarossi che consente la visione dell’ambiente circostante anche in condizioni di scarsa illuminazione. Non può mancare il motion detection che avvisa l’utente in caso di rilevamento di movimenti sospetti.

Foscam FI9900P Telecamera, HD 2.0 MP, H.264, 1080P Full HD, Esterno, V...
Amazon.it: 139,90 € 112,58 €Compra ora

Foscam FI9828P

Telecamere IP
Altra telecamera IP da esterno wireless. Ha 20 metri di visione notturna, lente 2.8-12 mm, visuale di 30°~70° e zoom ottico 3x. È resistente all’acqua e grazie al sistema di rilevamento dei movimenti invia delle email in maniera automatica se rileva presenze sospette. Consente di effettuare registrazioni in qualità HD su schede microSD.

FOSCAM FI9828P Telecamera IP Wireless P2P da Esterno HD, 1.3 Megapixel...
Amazon.it: 209,90 € 184,67 €Compra ora

D-Link DCS-2330L

Telecamere IP

La D-Link DCS-2330L è un’altra IP camera da esterni caratterizzata da un ottimo rapporto qualità-prezzo. È dotata di una scocca resistente a polvere e pioggia e registra immagini a una risoluzione massima di 1280 x 720 pixel (HD). Le riprese si possono guardare in modalità “live” da browser o app per smartphone oppure si possono salvare su microSD fino a 16GB (le quali permettono di archiviare fino a 24 ore di video). Include un filtro ICR che blocca la luce infrarossa durante il giorno e si disattiva automaticamente di notte per effettuare riprese anche in condizioni di totale oscurità. Ovviamente non manca una funzione antifurto che rileva i movimenti sospetti e avvisa l’utente via email.

D-Link DCS-2330L Videocamera di Sorveglianza da Esterno, HD, Wi-Fi, Vi...
Amazon.it: 219,90 € 149,99 €Compra ora

iControl Piper NV

Telecamere IP

La iControl Piper NV è una videocamera da interni di fascia alta che si caratterizza per la presenza del controller Z-Wave, mediante il quale è possibile gestire da remoto tutti i dispositivi che supportano Z-Wave, come serrande, porte, termostati, luci ecc. Ha un sensore da 3.4MP con un angolo di visione di 180°, registra in qualità Full HD, ha un sistema audio bidirezionale ed è in grado di inviare allarmi in caso di movimenti/rumori sospetti o cambi di temperatura. Si può comandare comodamente da remoto tramite app per smartphone e tablet (non da pannello Web) ed effettua riprese chiare anche in condizioni di scarsa illuminazione. Si può agganciare a un supporto a muro, ma in questo modo si perde la possibilità di ruotarla o modificarne il livello di inclinazione (operazioni che comunque vanno compiute manualmente). In conclusione si tratta di una soluzione di ottimo livello, sicuramente costosa ma quasi obbligatoria per chi ha dispositivi Z-Wave e vuole comandarli da remoto.

Piper - Sistema di allarme NV Smart, con videocamera HD con visione no...
Amazon.it: 329,90 €Compra ora

Netgear Arlo VMS3330-100EUS

Telecamere IP

Come lasciano intuire abbastanza facilmente il prezzo (non proprio accessibilissimo) e la foto qui sopra, il kit Netgear Arlo VMS3330-100EUS è una soluzione destinata a chi necessita di un sistema di videosorveglianza completo per varie stanze della propria abitazione, o del proprio ufficio. È composto da 3 videocamere wireless più una base station. Le videocamere hanno una risoluzione HD, possono operare anche all’esterno dell’abitazione e sono date di visione notturna. Altre caratteristiche interessanti di questo kit sono il sensore di movimento che invia notifiche in caso di presenze sospette e la possibilità di memorizzare le proprie registrazioni sul cloud, tramite il servizio Free Cloud con 1GB di spazio gratuito. Purtroppo non registrano l’audio. È disponibile anche in versione singola (Netgear ARLO VMC3030-100EUS) e con due telecamere (Netgear Arlo VMS3230-100EUS).

Netgear VMS3330-100EUS Arlo Kit con 3 Videocamere Wi-Fi per la Sicurez...
Amazon.it: 550,00 € 409,99 €Compra ora