Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

App per accordare ukulele

di

Hai sempre desiderato avere uno strumento musicale e, quando ne hai avuto la possibilità, hai deciso di acquistare un ukulele e imparare a suonarlo da autodidatta. Dovendo ancora “allenare” il tuo orecchio, ti capita spesso di non riuscire ad accordare il tuo nuovo strumento nel migliore dei modi: per questo motivo, ti piacerebbe conoscere qualche app per smartphone e tablet che ti permetta di sistemare le corde del tuo ukulele, ovunque ti trovi.

Se le cose stanno così, devi sapere che di app per accordare ukulele ne esistono davvero molte e, nei prossimi paragrafi di questa guida, sarà mio compito indicartene alcune che potrebbero fare al caso tuo. Inoltre, per ciascuna applicazione menzionata ti indicherò le principali funzionalità e ti mostrerò la procedura dettagliata per accordare ogni singola corda del tuo ukulele.

Se è proprio quello che stavi cercando e non vedi l'ora di strimpellare il tuo nuovo strumento, non dilunghiamoci oltre ed entriamo nel vivo di questo tutorial. Tutto quello che devi fare è metterti comodo, ritagliarti cinque minuti di tempo libero e dedicarti alla lettura delle prossime righe. Così facendo, ti assicuro che riuscirai a individuare l'app più adatta alle tue esigenze e usarla per accordare il tuo ukulele ogni volta che ne avrai bisogno. Buona lettura e, soprattutto, buon divertimento!

Indice

App per accordare ukulele gratis

Come ti ho accennato nelle righe introduttive di questa guida, esistono davvero tante app per accordare ukulele molte delle quali sono completamente gratuite. Eccone alcune che ti consiglio di prendere in considerazione per accordare il tuo strumento.

GuitarTuna (Android/iOS/iPadOS)

GuitarTuna

Tra le prime app per accordare ukulele che puoi prendere in considerazione c'è sicuramente GuitarTuna, un'applicazione per dispositivi Android (disponibile anche su store alternativi, per i device senza servizi Google) e iPhone/iPad. Permette di accordare in modo rapido e preciso numerosi strumenti a corda, come ukulele, chitarra, basso, violino e molti altri ancora.

Dopo aver scaricato e avviato l'app in questione, fai tap sul pulsante Inizia e, nella schermata Quale strumento vuoi accordare?, seleziona l'opzione Ukulele. Premi, poi, sulla voce Continua, per consentire a GuitarTuna di usare il microfono del tuo dispositivo, e fai tap sul pulsante X, per usare la versione gratuita dell'app.

In alternativa, puoi attivare GuitarTuna Pro, il servizio in abbonamento (7,99 euro/mese o 29,99 euro/anno, in entrambi i casi con 7 giorni di prova gratuita) che consente di usare l'app in questione senza interruzioni pubblicitarie e di sbloccare tutte le funzionalità disponibili.

In ogni caso, accedi alla sezione Accorda premendo sull'apposita voce collocata nel menu in basso, assicurati che sia selezionata l'opzione Ukulele, in alto a sinistra, e procedi ad accordare il tuo strumento.

Per prima cosa, fai tap sulla chiave di accordatura dalla quale desideri iniziare, pizzica poi la relativa corda sul tuo ukulele e, seguendo le indicazioni fornite da GuitarTuna (Abbassa o Alza), gira la chiave di accordatura sul tuo ukulele finché non vedrai comparire il simbolo ✓ verde, a indicare di aver accordato correttamente la singola corda. Ripeti, poi, la procedura per tutte le altre corde.

Ti segnalo che, spostando la levetta relativa all'opzione Automatico da OFF a ON, GuitarTuna è in grado di riconoscere automaticamente la corda “pizzicata” e fornirti le relative indicazioni per trovare la giusta accordatura.

Dopo aver accordato il tuo ukulele, puoi accedere anche alla sezione Strumenti, se desideri imparare gli accordi base, e Brani, nella quale puoi visualizzare gli accordi di alcuni brani popolari.

Accordatore Chitarra & Ukulele (Android/iOS/iPadOS)

Accordatore Chitarra & Ukulele

Accordatore Chitarra & Ukulele è un'altra valida applicazione che ti consiglio di provare non solo per accordare il tuo ukulele (e numerosi altri strumenti a corda) ma anche per imparare nuovi accordi ed esercitarti con quelli già conosciuti. È disponibile per dispositivi Android (anche su store alternativi, per i device senza servizi Google) e iPhone/iPad, sia in una versione gratuita che in abbonamento (11,99 euro/settimana con 3 giorni di prova gratuita) senza annunci pubblicitari e con funzionalità aggiuntive.

Per usare la versione gratuita di Accordatore Chitarra & Ukulele, avvia l'app in questione, fai tap sui pulsanti I accept e Continua e seleziona l'opzione Procedi con limitazioni.

Premi, poi, sul pulsante Consenti/OK, per consentire a questa app di utilizzare il microfono del tuo dispositivo, accedi alla sezione Chitarre premendo sull'apposita voce collocata nel menu in basso e seleziona l'opzione Ukulele. Se lo desideri, puoi anche scegliere la tipologia di ukulele tra Tenor, Soprano, Baritone, Low G ecc.

Alcune tipologie di ukulele puoi selezionarne solo dopo aver riprodotto un breve video pubblicitario, mentre altre tipologie le puoi sbloccare solo attivando la versione in abbonamento di Accordatore Chitarra & Ukulele.

A questo punto, premi sulla voce Accordatore visibile nel menu in basso, fai tap sulla prima corda che desideri accordare e pizzicala sul tuo ukulele. Così facendo, Accordatore Chitarra & Ukulele è in grado di determinare il grado di scostamento delle corde e mostrarti la direzione verso cui regolarle.

Ruota, quindi, la chiave di accordatura dello strumento secondo le indicazioni visualizzate a schermo, finché non visualizzi il messaggio Perfetto a indicare che hai raggiunto una buona accordatura. Fatto ciò, ripeti la procedura anche per le altre tre corde.

Se vuoi evitare di fare tap su una singola corda prima di iniziare l'accordatura, puoi premere sulla voce Auto che permette ad Accordatore Chitarra & Ukulele di riconoscere automaticamente le corde pizzicate sul tuo ukulele.

Infine, ti segnalo che premendo sulla sezione Cromatico, puoi anche usare l'accordatore cromatico che, a differenza degli accordatori standard per strumenti a corde, può essere usato su qualunque strumento senza specificarne la tipologia.

Ukulele Tuner Pocket (Android)

Ukulele Tuner Pocket

Ukulele Tuner Pocket è un'applicazione gratuita per dispositivi Android (disponibile anche su store alternativi) che permette di accordare il proprio ukulele con semplicità. È disponibile anche la versione Pro (4,29 euro) che permette di rimuovere i banner pubblicitari e attivare il riconoscimento automatico delle corde pizzicate sull'ukulele.

Dopo aver scaricato e avviato l'app in questione, premi sul pulsante OK per consentire a Ukulele Tuner di utilizzare il microfono del tuo dispositivo e, per prima cosa, fai tap sull'opzione C-tuning, in alto, per selezionare la tipologia di ukulele in tuo possesso (Standard, Baritone, Tenor ecc.).

Fatto ciò, fai tap sulla chiave di accordatura dalla quale desideri iniziare (C4, G4, E4 e A4) e pizzica la relativa corda del tuo ukulele. Seguendo il movimento dell'indicatore visibile a schermo, sposta la chiave di accordatura del tuo strumento finché l'indicatore in questione non si posiziona nell'intervallo verde. Ripeti, poi, la procedura per tutte le altre corde.

Premendo sul pulsante ☰, in alto a sinistra, puoi cambiare la lingua dell'interfaccia di Ukulele tuner e, soprattutto, abilitare la modalità per mancini.

Accordatore e metronomo (Android/iOS/iPadOS)

Accordatore e metronomo

Accordatore e metronomo è un'applicazione gratuita per dispositivi Android (se hai uno smartphone senza Play Store, puoi effettuarne il download da uno store alternativo) e iPhone/iPad che permette non solo di accordare il proprio strumento (è un accordatore cromatico) ma anche di usare la funzione di metronomo, strumento che aiuta i musicisti a suonare a tempo.

Al primo avvio dell'app in questione, premi sul pulsante Consenti/OK per consentire ad Accordatore e metronomo di utilizzare il microfono del tuo dispositivo. Fatto ciò, prendi il tuo ukulele, pizzica la prima corda e, tramite l'indicatore rosso visibile a schermo, verificane lo stato di accordatura.

Ruota, quindi, la chiave di accordatura relativa alla corda che hai pizzato in precedenza fino a quando non visualizzi il simbolo ✓ verde, a indicare che l'accordatura è stata eseguita con successo. Ripeti, poi, la procedura per le altre tre corde e il gioco è fatto.

Premendo, invece, sul pulsante ▶︎, puoi avviare il metronomo. Se lo desideri, puoi anche modificare la frequenza di quest'ultimo facendo tap sulla frequenza attualmente impostata, in alto a sinistra, e spostando il cursore verso sinistra o verso destra. Inoltre, in questa stessa schermata, puoi anche regolare il volume del metronomo e attivare anche altre funzionalità, come la possibilità di ottenere un feedback visivo tramite il flash della fotocamera del tuo dispositivo.

Infine, ti segnalo che Accordatore e metronomo ti permette anche di registrare le tue esecuzioni premendo sul pulsante Rec, in alto a destra.

Altre app per accordare ukulele

Tunefor Ukulele

Se oltre alle soluzioni che ti ho indicato nelle righe precedenti di questa guida vorresti scaricare altre app per accordare ukulele, ecco un ulteriore lista di applicazioni che puoi prendere in considerazione.

  • Accordatore per Ukulele (Android) — è un'altra applicazione che permette di accordare il proprio ukulele, sia indicando manualmente la singola corda da accordare che attivando il riconoscimento automatico delle corde pizzicate. È gratuita con banner pubblicitari che è possibile rimuovere acquistando la versione Premium (2,99 euro).
  • Pro Guitar Tuner (Android/iOS/iPadOS) — è un'app gratuita, disponibile anche in una versione a pagamento con funzionalità aggiuntive, che permette di accordare numerosi strumenti a corda, come ukulele, chitarra, basso, mandolino, violino e banjo.
  • DaTuner (Android) — questa app gratuita consente di accordare il proprio strumento (ukulele, chitarra, basso, mandolino, piano ecc.) con estrema precisione. Inoltre, dispone anche della funzione di metronomo.
  • Tunefor Ukulele (iOS/iPadOS) — permette di accordare il proprio ukulele sia manualmente indicando la singola corda da accordare che attivando la modalità automatica. Inoltre, dispone anche di una sezione per imparare gli accordi base e dispone anche della funzione di metronomo. È gratuita con la possibilità di attivare la versione Premium in abbonamento (a partire da 5,99 euro/settimana con 7 giorni di prova gratuita).
Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.