Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come avere punti canale su Twitch

di

Il mondo del Web sta creando già da tempo delle ottime alternative al classico mondo televisivo. Uno dei punti fermi in questo contesto è la maggiore interazione disponibile tra il pubblico e coloro che realizzano i contenuti. D’altronde, le piattaforme hanno tutto l’interesse a mantenere gli utenti il maggior tempo possibile a guardare dirette e simili.

In questo contesto, sono stati inventati dei metodi creativi e intriganti per cercare di garantire un’esperienza personalizzata a ogni utente. Ad esempio, i punti canale di Twitch sono uno strumento molto interessante in questo senso, in quanto rendono le persone molto più partecipi di ciò che accade nelle trasmissioni dei vari Creator, portandole a conquistare varie ricompense interessanti.

Come dici? Lo sai bene e sei qui proprio perché vorresti sapere come avere punti canale su Twitch? Non mi sorprende, e sono pronto a darti una mano in tal senso. Questa funzionalità è essenzialmente unica nel suo genere e sta permettendo ai Content Creator di esprimere maggiormente la propria creatività, nonché agli utenti di godere di un nuovo livello di interazione. Di seguito, dunque, puoi trovare tutte le rapide indicazioni del caso. Non mi resta che augurarti buona lettura e buon divertimento!

Indice

Informazioni preliminari

Twitch Logo

Prima di apprendere come avere punti canale su Twitch, ritengo possa interessarti approfondire come si deve questa possibilità.

Infatti, c’è spesso un po’ di confusione relativamente ai punti canale, dato che effettivamente potrebbe capitare di trovarsi ad accumulare questi ultimi senza aver ricevuto troppe indicazioni dal noto portale viola.

Ebbene, devi sapere che i punti canale non sono altro che un sistema pensato per spingere gli utenti a guardare il più possibile le dirette streaming, nonché per avere una maggiore possibilità di interazione con i propri streamer preferiti.

Questo significa che non si tratta semplicemente di una funzionalità per tenere incollati gli spettatori allo schermo per un maggior lasso di tempo (cosa che ovviamente fa bene alla piattaforma) ma anche di una possibilità creativa di non poco conto.

Infatti, a scegliere in che modo utilizzare i punti canale sono direttamente i Content Creator. Questo significa che ogni canale ha le sue ricompense uniche, spesso basate su accadimenti di cui solamente i fan di un determinato streamer sono a conoscenza.

Ricompense base Twitch Punti Canale Twitch

In parole povere, i punti canale rappresentano uno strumento in grado di offrire un ulteriore strato di interazione tra la community e coloro che trasmettono su Twitch. Il tutto ovviamente basandosi sulla creatività dello streamer.

Non troverai dunque dei pacchetti unici quando tenterai di utilizzare i tuoi punti canale, bensì delle soluzioni scelte dal proprietario del canale. Giusto per farti qualche esempio concreto, qualche Content Creator ha scelto di far attivare un effetto audio che sentono tutti coloro che stanno guardando la live quando qualcuno riscatta una delle ricompense più rare.

Qualcun altro, invece, ha persino deciso di utilizzare i punti canale per consentire agli utenti più fedeli di cambiare il colore dei LED dello studio da cui avvengono le dirette streaming. Tra l’altro, in alcuni contesti la stessa piattaforma ha consentito agli utenti di usare i punti canale per mettere in atto un boost della live che stavano guardando, puntando a posizionare la diretta in pagine importanti di Twitch e mettere quindi in bella vista quest’ultima.

Oltre a questo, c’è l’interessante questione dei Pronostici. In parole povere, uno streamer può chiedere agli utenti di scommettere punti canale, ad esempio, sulla sua vittoria o sconfitta in una partita relativamente a un determinato gioco. In base al risultato, gli utenti potranno perdere o guadagnare punti canale.

Insomma, Twitch ha sicuramente trovato un metodo interessante per creare un’esperienza personalizzata per gli utenti, che in questo modo possono sentirsi ulteriormente partecipi della community di un determinato canale.

Pronostici Twitch

La creatività degli streamer fa poi il resto: tra l’altro, gli utenti possono sfruttare questa possibilità senza dover effettuare abbonamenti. Per intenderci, non è necessario avere una sottoscrizione attiva ad Amazon Prime per accumulare punti canale, quindi questi ultimi sono una sorta di ringraziamento per tutti, che va oltre la questione delle sub (abbonamenti ai canali) e così via.

Se ti stai chiedendo in quali canali puoi ottenere questi punti, la risposta è molto semplice: essenzialmente tutti. Basta infatti scegliere un canale che li ha attivati (un po’ tutti hanno colto questa possibilità, anche perché di base non richiede un grande sforzo allo streamer e si tratta di un ottimo modo per mantenere attiva la community).

Come avere punti canale su Twitch

Come avere punti canale gratis su Twitch

Ora che sei a conoscenza delle questioni di base legate ai punti canale di Twitch, direi che è arrivato il momento di spiegarti come puoi effettivamente sfruttare questa possibilità per interagire al meglio con i tuoi streamer preferiti tra quelli che popolano la nota piattaforma viola (che ricordo è di proprietà di Amazon).

Ebbene, in realtà la funzionalità è molto intuitiva. Infatti, tutto ciò che devi fare per iniziare ad accumulare punti canale è guardare delle dirette relative a un canale idoneo. Per procedere da browser, ti basta dunque collegarti al portale ufficiale di Twitch, premere sul tasto Accedi, presente in alto a destra, ed eseguire il login con il tuo account, digitando nome utente e password e facendo clic sul pulsante Accedi. Potrebbe esserti richiesto di verificare la tua identità mediante uno dei metodi di sicurezza che hai impostato (mi riferisco, ad esempio, all’autenticazione a due fattori).

In alternativa, se non disponi ancora di un profilo per quel che concerne la piattaforma di Amazon, ti basta spostarti nella scheda Iscriviti e compilare l’apposito modulo che viene proposto a schermo, seguendo poi le restanti indicazioni per portare a termine la procedura. Per qualsiasi dubbio in merito, puoi fare riferimento al mio tutorial su come iscriversi a Twitch.

In ogni caso, una vola effettuato correttamente l’accesso, ti basta premere sul riquadro del canale desiderato (o utilizzare la barra di ricerca in alto per trovarlo o ancora sfruttare il collegamento rapido ai canali che segui presente sulla sinistra del sito Web). Ovviamente, quest’ultimo deve essere in diretta (non è possibile ottenere punti canali dalle repliche o dai caricamenti).

Una volta che ti sei collegato a una live del tuo streamer preferito, ti basta dare un’occhiata alla sezione dedicata alla chat, presente sulla destra. All’interno di quest’ultima, più precisamente in basso a sinistra, appena sotto alla scritta Invia messaggio, troverai l’icona personalizzata relativa ai punti canale (chiaramente se lo streamer che stai seguendo ha deciso di abilitare questa funzionalità). Questi ultimi possono avere nomi e icone diverse, dato che è il Content Creator a personalizzarli.

Riscattare punti canale bonus Twitch

Perfetto, non ti resta che rimanere collegato e prendere visione della diretta: vedrai che ogni tanto ti verranno elargiti gratuitamente dei punti canale. Per vedere a quali soglie devi arrivare per ottenere dei benefici, ti basta fare clic sull’icona dei punti canale. Potrebbe esserti richiesto di premere anche sul pulsante Inizia subito per continuare.

Dopodiché, compariranno a schermo le ricompense impostate dallo streamer che stai seguendo. In alcuni casi, se sei abbonato a un determinato canale, potresti vedere comparire in alto un moltiplicatore: quest’ultimo indica quanto velocemente otterrai nuovi punti canale. 1,2× è il moltiplicatore per l’abbonamento di livello 1 (Amazon Prime), 1,4× è destinato al livello 2 e è legato al livello 3.

Per il resto, l’ammontare di punti canale richiesto per le ricompense e gli stessi premi sono scelti dal Content Creator, quindi non posso fornirti ulteriori indicazioni precise in merito, visto che ci sono tantissime variabili in gioco.

Tuttavia, solitamente gli streamer impostano dei benefici base che richiedono tutto sommato pochi punti (ad esempio, evidenziare il proprio messaggio in chat per cercare di farlo notare al Content Creator può richiedere 2.500 punti canale) e altri più avanzati (ad esempio, un cambio di colore dei LED dietro allo streamer, quindi qualcosa di più esclusivo e che chiaramente non può essere fatto troppo spesso, potrebbe richiedere molto di più, come 20.000 punti canale).

Conta che i punti canale potrebbero richiedere parecchio tempo per essere accumulati in questo modo. Per intenderci, un utente non abbonato, quindi senza moltiplicatore, ottiene 10 punti ogni 5 minuti di live guardati, nonché 50 punti ogni 15 minuti di visione. Tra l’altro, in questo contesto, ogni tanto nell’area dell’icona dei punti canale potrebbero comparire dei riquadri da premere per riscattare le ricompense: quindi fai attenzione, visto che è bene rimanere un po’ attivi per riuscire ad accumulare il maggior numero di punti possibile.

In ogni caso, ci sono alcuni metodi per accumulare più punti. Ad esempio, partecipando a un raid (ovvero quando uno streamer, al termine della sua diretta, consiglia di andare a vedere una live di un altro Content Creator e agli utenti viene data la possibilità di spostarsi lì) in genere è possibile ottenere 300 punti canale. Ti ricordo in ogni caso che questi punti sono validi solamente per il canale in cui sono stati accumulati (non c’è un contatore univoco per tutta Twitch, per intenderci).

Come usare i punti canale su Twitch

Ci sono poi altre possibilità legate alla visione consecutiva di determinate dirette, al tifo e al primo abbonamento regalato: per tutti i dettagli del caso, dato che queste questioni sono in costante aggiornamento, ti consiglio di fare riferimento alle linee guida ufficiali di Twitch.

Per il resto, una volta accumulato il giusto numero di punti canale, riscattare una ricompensa è un gioco da ragazzi: ti basta infatti premere sull’apposito riquadro del premio che vuoi ottenere e seguire le indicazioni che compaiono a schermo (ad esempio, ti verrà chiesto di digitare e inviare il messaggio che vuoi evidenziare in chat oppure dovrai confermare la tua volontà di usare i punti per quella specifica ricompensa).

In alcuni casi, lo streamer che stai guardando potrebbe inoltre avviare delle iniziative legate ai punti canale, ad esempio avviando un pronostico. In questo contesto, partecipare sarà molto semplice: ti basterà seguire le semplici indicazioni che compariranno a schermo. Insomma, nulla di complesso.

Giusto per darti delle indicazioni finali relative anche all’applicazione per dispositivi mobili della piattaforma, che puoi approfondire facendo riferimento alla mia guida su come funziona Twitch, il funzionamento è essenzialmente lo stesso: una volta aperta una diretta, troverai l’icona dei punti canale in basso a sinistra all’interno del riquadro della chat. Idem per le app di Twitch utilizzabili su TV tramite console, box multimediali e simili.

Complimenti, ora sei a conoscenza di un po’ tutto quello che c’è da sapere in merito all’interessante possibilità offerta dai punti canale su Twitch.

Come avere punti canale infiniti su Twitch

Come avere punti canale infiniti su Twitch

Prima di lasciarti andare a guardare le dirette dei tuoi streamer preferiti e accumulare punti canale gratuitamente mediante le indicazioni presenti nel capitolo precedente, ritengo sia bene fornirti alcune indicazioni finali relative a questa funzionalità.

Infatti, purtroppo il mondo del Web pullula di video e contenuti vari che promettono metodi magici per farti ottenere punti canale infiniti in tempo rapido. Ti consiglio vivamente di stare alla larga da tutto ciò, in quanto potresti mettere a rischio la sicurezza del tuo account.

Per il resto, ti ricordo che l’ottenimento dei punti canale è totalmente gratuito e che, guardando un buon numero di ore di live, puoi potenzialmente ottenere all’infinito questo tipo di ricompense. Certo, lasciare il proprio dispositivo collegato sulle dirette e seguirle distrattamente non sarebbe propriamente corretto (anche perché bisognerebbe rimanere attivi e ogni tanto riscattare i punti bonus), ma un metodo di questo tipo potrebbe tornarti utile in determinati contesti, ad esempio se non hai molto tempo per guardare sempre tutte le live.

In ogni caso, ti ricordo che l’unico metodo per accelerare l’ottenimento dei punti canale, oltre a quello relativo alle attività come i raid e simili, è quello di abbonarsi al canale coinvolto per ottenere un moltiplicatore. In questo contesto, potrebbe interessarti consultare la mia guida su come abbonarsi a Twitch con Amazon Prime (in modo da avere un moltiplicatore 1,2x).

Insomma, le possibilità ufficiali non mancano di certo: mi raccomando, stai alla larga da chi ti promette altro. Certo, se sei un utente che ha un po’ di dimestichezza con il mondo del Web probabilmente ne eri già a conoscenza, ma ho ritenuto importante fare chiarezza sulla questione.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.