Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come abbonarsi gratis su Twitch

di

Twitch è una piattaforma di streaming di proprietà di Amazon completamente gratuita che, tramite l’acquisto di abbonamenti, consente non solo di sostenere i canali di proprio interesse ma anche di sbloccare ulteriori funzionalità e usufruire di diversi vantaggi. Prima di mettere mano al portafoglio e acquistare uno di questi abbonamenti, però, vorresti sapere se è possibile provare le funzionalità in questione a costo zero, in modo da capire se il gioco vale la candela.

Le cose stanno così, dico bene? Allora lasciati dire che oggi è il tuo giorno fortunato! Con questa guida, infatti, ti spiegherò come abbonarsi gratis su Twitch elencandoti tutte le soluzioni a tua disposizione. Per prima cosa, troverai la procedura dettagliata per usufruire di tutti i vantaggi offerti da un abbonamento Prime Gaming senza spendere un centesimo. Successivamente, ti indicherò anche alcune valide soluzioni che ti permetteranno di abbonarti ai tuoi canali Twitch preferiti a costo zero.

Come dici? È proprio quello che stavi cercando? Allora non perdiamo altro tempo in chiacchiere e vediamo come procedere. Tutto quello che devi fare è metterti comodo, ritagliarti cinque minuti di tempo libero e dedicarti alla lettura delle prossime righe. Ti assicuro che, così facendo, riuscirai ad abbonarti ai canali Twitch di tuo interesse senza mettere mano al portafoglio. Buona lettura e, soprattutto, buon divertimento!

Indice

Come abbonarsi gratis su Twitch con Amazon Prime

Come abbonarsi gratis su Twitch con Amazon Prime

La prima soluzione da prendere in considerazione per abbonarsi gratis su Twitch è attivare Amazon Prime, il servizio in abbonamento di Amazon che permette di usufruire di consegne gratuite in un giorno su tantissimi prodotti e ottenere tanti altri vantaggi (es. l’accesso ad Amazon Prime Video).

Tra i servizi inclusi in Amazon Prime, infatti, c’è anche Prime Gaming, un servizio in abbonamento per Twitch che permette di sbloccare funzionalità aggiuntive sull’account di questa piattaforma, compresa la possibilità di abbonarsi gratuitamente a un canale Twitch ogni mese. Oltre a ciò, è possibile ottenere giochi gratuiti e ricompense, sconti esclusivi sui giochi in vendita su Amazon, salvare le proprie dirette per un tempo di 60 giorni, modificare il colore della chat e ricevere emoticon e badge esclusivi.

Se, quindi, sei già cliente Amazon Prime, nella tua sottoscrizione è già incluso Prime Gaming e puoi avere tutti i vantaggi che ti ho appena elencato a costo zero. Se, invece, non hai ancora un abbonamento Prime, puoi usufruire della prova gratuita di 30 giorni e, successivamente, scegliere se chiudere la sottoscrizione o rinnovarla al costo di 3,99 euro/mese o 36 euro/anno (se sei uno studente, puoi attivare Prime Student a 18 euro/anno, per massimo 4 anni, con 90 giorni gratis). A tal proposito, potrebbe esserti utile la mia guida su come avere Prime gratis.

Chiarito ciò, tutto quello che devi fare per abbonarti gratis su Twitch è collegare il tuo account Amazon Prime alla celebre piattaforma di streaming video di Amazon. Per farlo, collegati alla pagina principale di Prime Gaming, clicca sul pulsante Accedi, in alto a destra, e premi sulla voce Continua.

Nella nuova schermata visualizzata, inserisci i dati del tuo account Amazon nei campi Indirizzo e-mail o numero di cellulare e Password, clicca sul pulsante Accedi e, nella nuova pagina aperta, seleziona l’opzione Collega account Twitch visibile nella barra laterale a sinistra. Premi, poi, sul pulsante Collega gli account, inserisci i dati del tuo account Twitch nei campi Nome utente e Password e clicca sulle opzioni Accedi e Conferma, per completare il collegamento tra Amazon Prime e Twitch.

Collegare Amazon Prime e Twitch

Infine, premi sul pulsante Attiva Prime Gaming e seleziona l’opzione Continua: se tutto è andato per il verso giusto, dovresti visualizzare il messaggio “Complimenti, boss. Ce l’hai fatta”. Per la procedura dettagliata, ti lascio alla mia guida su come abbonarsi a Twitch con Amazon Prime.

A questo punto, sei pronto per usufruire di tutti i vantaggi di Prime Gaming, compresa la possibilità di abbonarti gratuitamente a un canale Twitch. Per farlo, accedi al canale di tuo interesse, clicca sul pulsante Abbonati e, nella nuova schermata visualizzata, seleziona l’opzione Iscriviti senza costi aggiuntivi. Allo stesso modo puoi procedere anche da smartphone e tablet, utilizzando l’app di Twitch per dispositivi Android (disponibile anche su store alternativi al Play Store) e iPhone/iPad.

Come abbonarsi gratis su Twitch senza Amazon Prime

Se ti stai chiedendo se è possibile abbonarsi gratis su Twitch senza Amazon Prime, mi dispiace dirti che non esistono altre soluzioni per attivare Prime Gaming. Tuttavia, se la tua intenzione è esclusivamente quella di abbonarti a uno o più canali a costo zero, devi sapere che esistono alcune valide soluzione che permettono di farlo. Trovi tutto spiegato nel dettaglio proprio qui sotto.

Farsi regalare un abbonamento Twitch

Regalare abbonamento Twitch

Farsi regalare un abbonamento Twitch è una soluzione che consente di abbonarsi a uno specifico canale Twitch senza spendere un centesimo. In qualsiasi momento, infatti, il proprietario del canale o altri utenti di Twitch possono decidere di regalare un abbonamento a uno specifico utente.

Per regalare un abbonamento, basta accedere al proprio account Twitch, collegarsi alla pagina del canale di proprio interesse e, successivamente, cliccare sul pulsante Abbonati. Nella nuova schermata visualizzata, occorre poi scegliere l’opzione Regala relativa al livello di abbonamento da regalare, selezionare la voce Regala a uno spettatore in particolare e inserire il suo nome utente nel campo apposito.

Infine, nella sezione Mesi da regalare, bisogna scegliere la durata dell’abbonamento che si intende regalare e cliccare sul pulsante Regala un abbonamento. Il pagamento può avvenire tramite PayPal o carta di credito.

Ti segnalo che utilizzando l’app di Twitch per smartphone e tablet, è possibile regalare un abbonamento a uno specifico utente solo se quest’ultimo è attivo nella chat del canale, premendo sul suo nome e selezionando l’opzione Regala un abbonamento. Inoltre, devi sapere che su iPhone/iPad è possibile acquistare/regalare un abbonamento pagando con i token abbonato che possono essere acquistati dallo store di Twitch. Maggiori info qui.

Regalare abbonamento Twitch da app

Se hai ricevuto in regalo un abbonamento a un canale, ti sarà utile sapere che non è necessaria alcuna tua azione: dal momento in cui ricevi la notifica relativa all’abbonamento ricevuto, puoi usufruire sùbito di tutti i vantaggi derivanti dalla sottoscrizione (chiamata sub) in questione.

Per visualizzare l’elenco completo degli abbonamenti ricevuti in regalo e i relativi dati, fai clic sulla tua foto su Twitch, in alto a destra, scegli la voce Abbonamenti dal menu che si apre e seleziona la scheda Abbonamenti in regalo.

Nella nuova schermata visualizzata, troverai elencati tutti gli abbonamenti ricevuti in regalo e, per ciascuno di questi, la durata della sottoscrizione e il nome del donatore, a patto che quest’ultimo non abbia deciso di rimare anonimo.

Farsi regalare una Twitch Gift Card

Twitch Gift Card

Tra le soluzioni che ti voglio consigliare ci sono anche le Twitch Gift Card, delle vere e proprie carte regalo di Twitch disponibili in formato digitale, in tagli da 25, 50, 100 e 200 euro, che possono essere acquistate direttamente sul sito ufficiale di Twitch.

Se si avvicina una ricorrenza importante, come ad esempio il tuo compleanno, puoi chiedere come regalo, a parenti e amici, una di queste carte che ti permetteranno di ricaricare il tuo account e usare il credito per abbonarti ai tuoi canali Twitch preferiti.

Dopo aver ricevuto una Twitch Gift Card, collegati al sito ufficiale di Twitch, fai clic sulla tua foto, in alto a destra, e seleziona l’opzione Wallet dal menu che si apre. Nella nuova schermata visualizzata, individua la sezione Saldo Gift Card e clicca sul pulsante Riscatta Gift Card. Inserisci, poi, il codice della carta regalo che hai ricevuto tramite email nel campo Inserisci un codice valido, premi sulla voce Riscatta e il gioco è fatto.

A questo punto, l’importo della tua carta regalo sarà aggiunto automaticamente al tuo account e potrai usare il saldo disponibile per abbonarti ai tuoi canali Twitch preferiti. Tutto quello che devi fare è accedere alla pagina del canale di tuo interesse, premere sul pulsante Abbonati, selezionare la tipologia di abbonamento che preferisci, la relativa durata e, al momento del pagamento, selezionare Saldo Gift Card come metodo di pagamento. Semplice, vero?

Altre soluzioni per risparmiare sugli abbonamenti su Twitch

Sconti abbonamenti Twitch

Oltre alle soluzioni per abbonarsi gratis su Twitch che ti ho indicato nei paragrafi precedenti, voglio consigliartene delle altre che permettono di risparmiare sugli abbonamenti ai canali Twitch.

Per prima cosa, ti sconsiglio di acquistare un abbonamento a un canale Twitch da smartphone e tablet utilizzando l’app del servizio, poiché il prezzo degli abbonamenti è maggiore (a partire da 6,99 euro/mese invece che da 4,99 euro/mese). Procedi, quindi, sempre da computer o, in alternativa, utilizzando il browser installato sul tuo dispositivo (es. Chrome su Android e Safari su iPhone/iPad), collegandoti al sito ufficiale di Twitch e attivando la versione desktop di quest’ultimo.

Inoltre, ti segnalo che se non ti sei mai abbonato a un canale Twitch prima d’ora, hai diritto a uno sconto del 20% sul primo mese del primo abbonamento che andrai ad attivare. Devi sapere, però, che tale promozione si applica esclusivamente agli abbonamenti di Livello 1. infine, tieni sempre d’occhio eventuali promozioni, in quanto Twitch potrebbe decidere di scontare i prezzi degli abbonamenti per dei periodi promozionali.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.