Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
eBay Black Week
Migliaia di prodotti in promozione su eBay. Scopri le offerte migliori

Come funziona Twitch Prime

di

Da buon appassionato di videogiochi quale sei, avrai sicuramente già guardato diverse live su Twitch, il noto portale di Amazon dedicato alle dirette (dove i contenuti di gaming la fanno da padroni). A tal proposito, hai sentito parlare di Twitch Prime (ora rinominato in Prime Gaming): una sottoscrizione che permette di sbloccare diversi vantaggi su Twitch, come la possibilità di abbonarsi gratuitamente a un canale ogni mese (accedendo, ad esempio, alle registrazioni delle live passate), ma non hai ben capito come funziona.

Le cose stanno così, vero? Allora sono felice di informarti che sei capitato nel posto giusto al momento giusto! In questo tutorial, infatti, ti spiegherò per filo e per segno cos’è e come funziona Twitch Prime, cosa bisogna fare per ottenerlo e come utilizzarlo una volta portate a termine tutte le registrazioni del caso. Ti anticipo già che bastano un account Amazon Prime e pochi minuti di tempo libero per fare tutto.

Come dici? Sei ancora più incuriosito e non vedi l’ora di cominciare? Allora mettiti bello comodo, leggi con attenzione quanto sto per spiegarti e cerca di mettere in pratica le mie indicazioni. In men che non si dica, avrai tutte le informazioni necessarie per creare il tuo account e per cominciare a utilizzare Twitch Prime. Non mi resta, a questo punto, che augurarti buona lettura e, soprattutto, buon divertimento!

Indice

Cos’è Twitch Prime

Cos'è Twitch Prime Info generali

Cominciamo dalle basi, e cioè da cos’è Twitch Prime. Ebbene, Twitch Prime non è altro che l’account premium di Twitch, mediante il quale è possibile accedere a numerosi vantaggi rispetto al piano gratuito del servizio. Eccone alcuni.

  • Iscriversi gratuitamente a un canale Twitch affiliato o partner al mese e ricevere i privilegi dedicati ai soli iscritti (come emoticon, badge, la visione delle dirette passate dei canali che normalmente non lo consentono e altro ancore).
  • Accedere ad alcuni contenuti di gioco selezionati da Twitch e ricevere giochi gratuiti.
  • Ricevere ricompense, come copie aggiuntive di contenuti di gioco da condividere con la community (tramite lo Scrigno di doni di Twitch, attivabile dagli streamer sul proprio canale).
  • Salvare le proprie dirette per un tempo di 60 giorni (anziché i 14 previsti dal piano standard).
  • Modificare il colore della chat.
  • Ricevere emoticon esclusive.
  • Ottenere il Badge Prime Chat che consiste nell’icona di una corona accanto al proprio nome quando si parla in chat.

Per ottenere Twitch Prime è necessario iscriversi ad Amazon Prime, l’abbonamento di Amazon (Twitch difatti è un servizio di proprietà di Amazon) che per 36 euro annuali o 3,99 euro mensili con 30 giorni di prova gratuita permette di usufruire di consegne gratuite in un giorno su tantissimi prodotti e usufruire di tanti altri vantaggi. Gli studenti universitari possono inoltre avere una prova gratuita di 90 giorni del servizio e pagarlo la metà.

Trovi tutti i dettagli al riguardo nel mio tutorial su come funziona Amazon Prime. Se, invece, hai bisogno di qualche chiarimento circa il funzionamento base di Twitch, ti rimando alla mia guida dedicata al funzionamento del servizio.

Come funziona Twitch Prime

Come funziona Twitch Prime Info generali

Ora è giunto il momento di addentrarsi nel vivo della questione e di scoprire, nel dettaglio, come funziona Twitch Prime. Nei prossimi paragrafi, infatti, ti mostrerò quali sono i requisiti necessari per attivare l’abbonamento e come utilizzare tutte le funzioni che esso offre.

Come avere Twitch Prime

Come avere Twitch Prime

Come già accennato in precedenza, per avete Twitch Prime hai bisogno di un account Amazon e dell’abbonamento Amazon Prime. Come prima cosa, accedi dunque alla pagina ufficiale di Amazon, sposta il cursore del mouse sulla voce Ciao. Accedi Account e liste (in alto a destra) e accedi al tuo account.

Se non hai ancora un account Amazon, premi invece sul tasto Crea il tuo account Amazon, inserisci negli appositi campi Nome, Indirizzo email e Password (per due volte) e premi sul pulsante Crea il tuo account Amazon. Se riscontri dei problemi o vuoi dei dettagli in più, ti consiglio di leggere la mia guida dedicata alla registrazione su Amazon.

Una volta eseguito l’accesso dovrai abbonarti ad Amazon Prime. Per completezza di informazione ti faccio presente che l’abbonamento comprende, oltre a Twitch Prime, anche Prime Video, Prime Music, Prime Reading, Amazon Photos, Prime Now, consegne illimitate in un giorno, lo sconto ad Amazon Music Unlimited che consente di risparmiare due mesi di abbonamento spendendo una cifra annuale di 99 euro e altro ancora.

Per sottoscrivere il tuo abbonamento, dunque, premi sulla voce Iscriviti a Prime, in alto a destra, e nella nuova pagina sulla quale vieni reindirizzato, premi sul pulsante Iscriviti e usalo gratis per 30 giorni. Devi sapere, infatti, che l’abbonamento prevede una prova gratuita di un mese e che per i primi 30 giorni non ti verrà addebitato alcun costo (se sei studente universitario, puoi ottenere anche 90 giorni di prova e un forte sconto sull’abbonamento).

Per completare la procedura, inserisci i dati della tua carta di credito e compila i campi obbligatori con i tuoi dati personali. Dopodiché, premi sui pulsanti Utilizza questo indirizzo e successivamente su Iscriviti ora, 30 giorni gratis. Ora la prova gratuita del tuo abbonamento ad Amazon Prime è attiva. Ti ricordo che, in caso di ripensamenti, potrai disattivare Amazon Prime in qualsiasi momento e senza costi.

Come funziona Twitch Prime con Amazon Prime

Twitch Prime con Amazon Prime

Come ti ho accennato in precedenza, il tuo account Amazon Prime ti consente di ottenere tutti i vantaggi della versione Prime di Twitch. Ti stai chiedendo come fare, nel concreto, per ottenerli e cominciare a guardare le live, chattare e seguire i tuoi streamer preferiti? Te lo spiego subito!

L’operazione da compiere è una sola, ed è estremamente semplice: collegare l’account Amazon sul quale è attivo l’abbonamento Prime all’account Twitch. Se non possiedi ancora un account Twitch non ti devi preoccupare, lo puoi creare velocemente con la procedura che troverai nelle prossime righe.

Per collegare i due account, innanzitutto, recati sulla pagina principale di Twitch Prime e premi sul pulsante Accedi, in alto a destra. Nella nuova schermata apertasi, il servizio dovrebbe riconoscere automaticamente il tuo Paese di provenienza: per confermare le informazioni, fai clic sul pulsante Continua. A questo punto, nella nuova pagina che si è aperta, seleziona dell’elenco il tuo account Amazon, inserisci la Password e premi sul pulsante Accedi.

Ora, premi sul pulsante azzurro Attiva Twitch Prime e attendi qualche secondo. Dal menu posto a sinistra, al di sotto della prima voce, premi sulla scritta Collega account Twitch, dopodiché schiaccia il pulsante Collega gli account. Dopo averlo fatto, verrai reindirizzato in una nuova pagina dalla quale potrai creare il tuo account Twitch o accedere, tramite le credenziali, al tuo account (se ne possiedi già uno).

Se non hai un account, premi sulla voce Iscriviti, inserisci Nome utente, Password, Data di nascita e Indirizzo Email, premi sul pulsante Iscriviti e, nella nuova pagina apertasi, clicca sul tasto Conferma, per associare l’account Amazon e il nuovo account Twitch.

Ora controlla la tua casella email: al suo interno troverai un messaggio di Twitch tramite il quale, premendo sul pulsante Verifica il tuo account, potrai concludere l’iscrizione. In un altro messaggio, questa volta inviato da Amazon, riceverai la conferma del collegamento tra il tuo account Amazon e il tuo profilo Twitch.

Missione compiuta! Ora è tutto pronto per usare Twitch Prime. Curioso di sapere come funziona? Allora leggi attentamente il prossimo capitolo, lì ti spiego tutto.

Come usare Twitch Prime

Come usare Twitch Prime

Se è la prima volta in assoluto che utilizzi Twitch, potresti essere un po’ confuso. Se, invece, sei una sorta di “veterano dell’account gratuito” sono sicuro che non avrai nessun problema nell’utilizzare le funzionalità aggiuntive offerte dal tuo abbonamento Prime.

Cominciamo col dire che è possibile utilizzare Twitch Prime tramite uno qualsiasi dei browser Web più diffusi, applicazione desktop per computer e app per Android e iOS/iPadOS.

Ogni volta che accederai tramite un nuovo dispositivo, dopo aver inserito le tue credenziali, dovrai immettere anche il codice di verifica ricevuto via email. Tramite i dispositivi mobili, inoltre, non potrai abbonarti ai canali, ottenere i contenuti di gioco o scaricare i giochi gratuiti. Le funzionalità principali delle app, infatti, consistono nello streaming dei contenuti. Browser e applicazione desktop, invece, funzionano nello stesso modo e consentono di utilizzare tutte le funzioni.

Per godere dei tuoi vantaggi, come prima cosa, recati sulla pagina principale di Twitch. Noterai che, se hai appena eseguito la procedura di collegamento con Amazon Prime, l’accesso al tuo account Twitch sarà immediato. In caso contrario, inserisci le tue credenziali.

Ora, tramite il tuo abbonamento Twitch Prime, potrai iscriverti a un canale partner o affiliato Amazon al mese senza costi aggiuntivi (normalmente disponibile a un prezzo di 4,99 euro). Farlo è semplicissimo: seleziona il canale, premi sul pulsante Abbonati, scorri la nuova pagina che si è aperta verso il basso e, successivamente, clicca sul pulsante Iscriviti senza costi aggiuntivi (quello con accanto una corona).

Per ottenere contenuti di gioco o giochi gratuiti, dalla Home page del sito di Twitch, clicca sull’icona della corona in alto a destra, e scorri il menu verso il basso. Dopodiché premi sui pulsanti Riscatta offerta, Ottieni codice o Riscatta.

Premendo sul pulsante Vai alla pagina delle ricompense su Twitch Prime, invece, verrai reindirizzato nella pagina ufficiale di Twitch Prime, dove potrai svolgere le stesse operazioni: ti basterà selezionare un gioco di cui possiedi un account, premere sul pulsante Riscatta ora e collegare i due account seguendo la procedura guidata.

Amazon Games

In caso di un gioco scaricabile gratuitamente (che puoi trovare sempre sulla pagina di Twitch, di Twitch Prime e sull’applicazione Twitch Desktop), invece, premi sul pulsante Riscatta e, successivamente, sulla voce Scarica e gioca.

Arrivato a questo punto, dovrai scaricare l’applicazione di Amazon Games (per Windows) cliccando sul link presente nel riquadro che si è aperto. Farlo è semplicissimo: esegui il file .exe che si è scaricato e attendi il completamento dell’installazione (potrebbero volerci un paio di minuti). Una volta fatto ciò, inserisci le tue credenziali di Amazon e clicca sul pulsante Accedi.

Dopodiché, nella nuova schermata apertasi, premi sui pulsanti Riscatta e Installa presenti sotto all’immagine del gioco che desideri. Per completare l’operazione, nella nuova finestra, seleziona il percorso del file, spunta (o meno) la casella per creare un collegamento sul desktop e premi sul pulsante Procedi. Una volta terminata la procedura di installazione, potrai cominciare a giocare.

Un’altra funzione interessante consiste nello Scrigno dei doni. Si tratta di un’opzione che gli streamer possono decidere di attivare sul proprio canale. In pratica, i clienti Prime possono contribuire a riempirlo inserendo al suo interno copie aggiuntive delle ricompense ottenute tramite Twitch Prime. Quando lo streamer lo deciderà, potrà svuotare lo scrigno e offrire, in maniera casuale, i doni ai suoi iscritti idonei (se sei un cliente Twitch Prime non godi dell’idoneità e puoi solo donare).

Per aggiungere le tue ricompense in uno scrigno, non devi far altro che controllare la presenza di una finestra al di sopra della chat del canale, per vedere se lo Scrigno dei doni e attivo. Dopodiché, nella parte inferiore della chat, controlla di avere a disposizione ricompense da donare e, se presenti, premi sul pulsante Dona.

Per trovare le tue emoticon da abbonato, disponibili solo se si utilizza Twitch Prime, clicca sull’immagine del tuo profilo (in altro a destra) e, dal menu, seleziona la voce Impostazioni. Ora, scegli la scheda Twitch Prime e il set di emoticon da usare in chat tra quelle disponibili.

Queste sono le principali funzioni del tuo nuovo account Twitch Prime. Non ti resta che prendere un po’ di confidenza con la piattaforma e cominciare a divertirti!

Come disattivare Twitch Prime

Disattivare Twitch Prime

Hai provato Twitch Prime ma ti sei accorto che non fa per te? Puoi sempre decidere di disattivarlo.

Un primo metodo che puoi utilizzare, se hai attivato la prova gratuita di Amazon Prime, è disdire il rinnovo automatico di quest’ultima. Per farlo accedi alla pagina ufficiale di Amazon e, se non sei connesso al tuo account, sposta il cursore sulla voce Ciao, Accedi Account e liste e clicca sul pulsante Accedi. Una volta fatto, inserisci le tue credenziali (email e password) e premi di nuovo sul pulsante Accedi.

A questo punto, clicca sulle voci Il mio Amazon Prime e successivamente su Non continuare – Rinuncia ai benefici di Prime. Nella nuova pagina apertasi, infine, premi il pulsante Cancella iscrizione. Ora, dal giorno successivo a quello del rinnovo, non potrai più godere dei vantaggi di Amazon Prime.

Una seconda soluzione, invece, è disdire l’abbonamento annuale ad Amazon Prime che, automaticamente, eliminerà anche Twitch Prime. Per farlo recati sul sito di Amazon e, se necessario, accedi seguendo la procedura che ti ho indicato in precedenza. Poi, sempre tramite la voce Ciao, Account e liste, seleziona dal menu la voce Il mio Amazon Prime. A questo punto, nella colonna Gestisci Iscrizione, premi sul link Aggiorna, cancella e altro. Dalla nuova pagina che si è aperta, fai clic sui pulsanti Termina Iscrizione e successivamente su Termina Benefici.

Se desideri maggiori informazioni per completare la procedura, ti lascio alla mia guida specifica su come disattivare Twitch Prime.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.