Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come avere Amazon Prime gratis

di

Amazon è decisamente entrato a far parte della tua vita: ormai, sempre più spesso, ti affidi all'immenso store fondato da Jeff Bezos per acquistare beni di ogni genere, dai regali per gli amici agli attrezzi per la casa. Per questo motivo, stai seriamente pensando di abbonarti ad Amazon Prime, un servizio che permette di ricevere vantaggi sulla spedizione di milioni di prodotti venduti sul celebre sito di shopping online e di accedere a numerosi servizi aggiuntivi.

Come dici? Ti ho incuriosito ma, almeno per il momento, non vorresti mettere mano al portafoglio per sottoscrivere un abbonamento? Ti stai chiedendo come avere Amazon Prime gratis in modo da capire se questo servizio fa effettivamente al caso tuo? Allora sei capitato proprio nel posto giusto al momento giusto! Con questa guida, infatti, ti mostrerò come attivare la versione di prova del servizio, elencandoti tutte le soluzioni a tua disposizione.

Se sei d'accordo e non vedi l'ora di saperne di più, non perdiamo altro tempo in chiacchiere e passiamo sùbito all'azione. Mettiti comodo, prenditi tutto il tempo che ritieni opportuno e dedicati alla lettura dei prossimi paragrafi. Seguendo attentamente le mie indicazioni e provando a metterle in pratica, ti assicuro che, in men che si dica, riuscirai ad attivare Amazon Prime e usufruire di tutti i vantaggi dedicati ai clienti abbonati senza spendere un centesimo. Scommettiamo?

Indice

Come avere Amazon Prime gratis per un mese

La prima soluzione che puoi prendere in considerazione per avere Amazon Prime gratis è attivare la prova gratuita di 30 giorni, che consente di usufruire dei vantaggi offerti da Prime per un mese a costo zero e senza alcun vincolo di rinnovo. Trovi tutto spiegato nel dettaglio proprio qui sotto.

Come avere Amazon Prime gratis con carta di credito

Amazon Prime

Per avere Amazon Prime gratis per un mese, collegati al sito ufficiale di Amazon, fai clic sull'opzione Account e liste e, se ancora non l'hai fatto, accedi al tuo account: premi, quindi, sulla voce Account e liste, inserisci le tue credenziali d'accesso nei campi Indirizzo e-mail o numero di cellulare e Password e clicca sul pulsante Accedi.

Se, invece, non ti sei ancora registrato su Amazon e non hai un account, seleziona l'opzione Crea il tuo account Amazon, inserisci i dati richiesti nei campi Il tuo nome, Numero di cellulare o email e Password e clicca sul pulsante Continua. Per la procedura dettagliata, puoi fare riferimento alla mia guida su come registrarsi su Amazon.

Dopo aver effettuato l'accesso al tuo account, premi nuovamente sull'opzione Account e liste, fai clic sul box Prime e, nella nuova pagina apertasi, premi sul pulsante Iscriviti e usalo gratis per 30 giorni. Adesso, se hai già associato una carta di pagamento al tuo account Amazon, assicurati che sia selezionata nella sezione Modalità di pagamento.

Se, invece, non hai ancora aggiunto una carta di credito/debito su Amazon o intendi usarne una diversa da quella che hai associato al tuo account, clicca sulla voce Aggiungi una carta di credito o di debito, inseriscine i dati nei campi appositi e premi sul pulsante Aggiungi la tua carta.

A questo punto, clicca sul pulsante Iscriviti ora, 30 giorni gratis, per attivare la prova gratuita di Amazon Prime, e il gioco è fatto.

Amazon

Tieni presente che attivando la prova gratuita di Amazon Prime hai attivato anche il rinnovo automatico dell'abbonamento. Se vuoi evitare che ti sia addebitato il costo di Amazon Prime (4,99 euro/mese o 49,90 euro/anno) dopo 30 giorni, fai clic sulla voce Account e liste e seleziona l'opzione Prime.

Adesso, premi sulla voce Aggiorna, cancella e altro visibile nel box Gestisci iscrizione e clicca sul pulsante Termina l'iscrizione dal menu apertosi. Per la procedura dettagliata, ti lascio alla mia guida su come disattivare Amazon Prime.

Se preferisci attivare la prova gratuita di Amazon Prime da smartphone e tablet, devi sapere che è possibile farlo tramite l'app di Amazon per dispositivi Android (disponibile anche su store alternativi, per i device senza servizi Google). L'app in questione per iPhone/iPad, invece, non consente di abbonarsi a Prime.

Se hai un dispositivo Android, avvia dunque l'app di Amazon, accedi al tuo account, premi sulla voce Prime collocata nel menu in alto e, se hai già associato una carta di pagamento al tuo account Amazon, premi sul pulsante Iscriviti ora, 30 giorni gratis per due volte consecutive per abbonarti ad Amazon Prime usufruendo della prova gratuita.

Se, invece, non hai ancora aggiunto una carta di pagamento dovresti visualizzare la schermata Seleziona una modalità di pagamento: premi, quindi, sull'opzione Aggiungi una carta di credito o di debito, inserisci i dati della tua carta nei campi appositi e fai tap sul pulsante Aggiungi la tua carta. Premi, poi, sul pulsante Continua e seleziona l'opzione Iscriviti ora, 30 giorni gratis, per attivare la prova gratuita di Amazon Prime.

App Amazon

Hai un iPhone/iPad? In tal caso, avvia il browser che utilizzi solitamente per navigare su Internet (es. Safari), collegati alla pagina principale di Amazon e accedi con le credenziali associate al tuo account.

Fatto ciò, premi sul tuo nome, in alto a destra, seleziona l'opzione Il tuo abbonamento Prime e segui le indicazioni che ti ho appena fornito per attivare Prime su Android.

A prescindere dal dispositivo in tuo possesso, per disdire Amazon Prime dopo i 30 giorni di prova, avvia l'app di Amazon, accedi alla sezione Prime del tuo account premendo sull'apposita voce collocata nel menu in alto e seleziona l'opzione Il mio Amazon Prime.

Premi, poi, sulla voce Gestisci iscrizione, fai tap sull'opzione Aggiorna, cancella e altro presente nel box Iscrizione e premi sul pulsante Termina l'iscrizione. Semplice, vero?

Come avere Amazon Prime gratis senza carta di credito

Prime senza carta di credito

Come dici? Vorresti avere Amazon Prime gratis senza carta di credito? In tal caso, sarai contento di sapere che è possibile attivare la prova gratuita del servizio in questione anche utilizzando altri metodi di pagamento e senza ricevere alcun addebito per i primi 30 giorni.

Tutto quello che devi fare, sia da computer che da smartphone e tablet, è accedere alla sezione Prime del tuo account Amazon e premere sul pulsante Iscriviti ora, 30 giorni gratis, così come ti ho indicato in precedenza per avere Amazon Prime con carta di credito.

A questo punto, nella schermata Seleziona una modalità di pagamento, individua la sezione Aggiungi un metodo di pagamento e premi sull'opzione di tuo interesse.

  • Aggiungi un conto corrente: consente di associare un conto bancario al proprio account Amazon e di usarlo per attivare la prova gratuita di Prime.
  • Aggiungi una carta di credito o di debito: è la soluzione ideale per chi vuole attivare Prime usando una carta prepagata (es. Postepay, HYPE, N26, Revolut e Flowe).
  • Inserisci un buono regalo, un voucher o un codice promozionale: permette di riscattare un buono regalo Amazon o un codice promozionale e usare il relativo importo per attivare Amazon Prime gratis.

Dopo aver fatto la tua scelta e aver inserito i dati del metodo di pagamento selezionato, premi sul pulsante Continua e seleziona l'opzione Iscriviti ora, 30 giorni gratis, per attivare la prova gratuita di Amazon Prime.

Come avere Amazon Prime gratis per tre mesi

Prime Student

Se sei uno studente universitario, puoi avere Amazon Prime gratis per tre mesi attivando Prime Student, l'abbonamento dedicato agli studenti che offre tutti i vantaggi di Amazon Prime a metà prezzo (24,95 euro/anno per massimo 4 anni), con una prova gratuita di 90 giorni.

Per attivare Prime Student, collegati alla pagina dedicata all'iniziativa, premi sulla voce Iscriviti — 90 giorni senza costi aggiuntivi e, se ancora non lo hai fatto, accedi al tuo account Amazon. Nella nuova pagina apertasi, inserisci l'indirizzo email che ti ha fornito la tua università nel campo Inserisci il tuo indirizzo e-mail universitario e indica l'anno di laurea previsto tramite il menu a tendina Anno di completamento degli studi.

Fatto ciò, scegli il metodo di pagamento (non ti verrà addebitato alcun costo per i primi 90 giorni) che intendi utilizzare tra carta di credito/debito, conto corrente o buono Amazon e inseriscine i relativi dati nei campi appositi.

Se, invece, hai già associato un metodo di pagamento al tuo account, assicurati che i dati riportati nelle sezioni Modalità di pagamento e Indirizzo di fatturazione siano corretti. Infine, clicca sul pulsante Iscriviti — 90 giorni senza costi aggiuntivi e il gioco è fatto.

Attivare prova gratuita di Prime Student

Se ti stai chiedendo se è possibile attivare Prime Student da smartphone e tablet, puoi usare il browser installato sul tuo dispositivo (es. Chrome su Android e Safari su iPhone/iPad), collegandoti alla pagina di Prime Student e seguendo le indicazioni che ti ho appena fornito per attivare il servizio da computer.

Come avere Amazon Prime gratis per un anno

HYPE

È possibile avere Amazon Prime gratis per un anno? Se ti stai facendo questa domanda, devi sapere che, almeno nel momento in cui scrivo questa guida, la risposta è positiva grazie ad alcune promozioni offerte da aziende terze. Ad esempio HYPE, un conto di moneta elettronica a cui è associata una carta del circuito Mastercard (sia fisica e virtuale) con gestione completa del denaro da smartphone, consente ai nuovi clienti di ottenere Prime per un anno a costo zero.

In particolare, gli utenti che decidono di registrarsi su HYPE scegliendo il conto HYPE Next o HYPE Premium, ma anche coloro che hanno già un piano gratuito e decidono di passare a uno dei conti a pagamento, possono avere Amazon Prime gratis per 12 mesi. Tieni presente che per usufruire della promozione è necessario pagare almeno tre canoni di HYPE Next (2,90 euro/mese) o un canone di HYPE Premium (9,90 euro/mese).

Maggiori informazioni su HYPEMaggiori informazioni su HYPE NextMaggiori informazioni su HYPE Premium

Se ritieni questa una valida soluzione per avere Amazon Prime a costo zero, tutto quello che devi fare è registrarti ad HYPE scegliendo il piano di tuo interesse, seguire le indicazioni mostrate a schermo e, nella sezione Hai un codice promo?, mettere la spunta accanto all'opzione Ho un codice promo. Inserisci, quindi, il codice AMAZONPRIME e completa la registrazione, per usufruire della promozione e ricevere i relativi dettagli tramite email.

Come avere Amazon Prime gratis per sempre

Amazon Prime

Se la tua intenzione è avere Amazon Prime gratis per sempre, mi dispiace dirti che, per ovvie ragioni, non è disponibile alcuna soluzione che permetta di avere i vantaggi di Prime a vita e senza spendere un centesimo.

Ti segnalo, però, che la prova gratuita di 30 giorni può essere attivata più di una volta per singolo account. Se ne hai già usufruito, ti consiglio di accedere costantemente alla sezione Prime del tuo account Amazon, in modo da verificare se sia disponibile una nuova prova.

Come avere Amazon Prime Video gratis

Prime Channels gratis

Se ti stai chiedendo come avere Amazon Prime Video gratis, devi sapere che il servizio di streaming video di Amazon è incluso nell'abbonamento Prime e non può essere attivato singolarmente.

Questo significa che è sufficiente attivare la prova gratuita di Amazon Prime, così come ti ho indicato nelle righe precedenti di questa guida, per accedere gratuitamente anche a Prime Video e riprodurre tutti i contenuti disponibili.

Per quanto riguarda i canali disponibili su Prime Video Channels, invece, non sono inclusi nell'abbonamento Prime e possono essere attivati singolarmente, a patto di aver precedentemente attivato Prime Video.

A tal proposito, ti segnalo che alcuni dei canali disponibili (es. Infinity Selection, MGM, Minerva Classic ecc.) possono essere attivati gratuitamente per un periodo di tempo limitato che varia a seconda del canale di proprio interesse (solitamente 7, 14 o 30 giorni). Per saperne di più, ti lascio alla mia guida su come funziona Amazon Prime Video.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.