Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come avere Amazon Prime gratis

di

Amazon è decisamente entrato a far parte della tua vita: ormai, sempre più spesso, ti affidi all’immenso store fondato da Jeff Bezos per acquistare beni di ogni genere, dai regali per gli amici agli attrezzi per la casa. Siccome ti consideri ormai un cliente affezionato, stai pensando di abbonarti anche a Prime, poiché hai letto a più riprese che questo tipo di servizio offre la possibilità di usufruire di spedizioni gratuite su gran parte della merce spedita da Amazon. Devi sapere, però, che Amazon Prime non è soltanto questo: oltre a portare un importante risparmio sui costi di spedizione, Prime permette di godersi film e serie TV in streaming, ricevere oggetti nell’arco di un giorno (o di poche ore, in qualche caso!), accedere a offerte in anteprima, acquistare beni alimentari a cadenza regolare e approfittare di tanti altri piccoli vantaggi.

Come dici? Ti ho incuriosito ma, almeno per il momento, non vorresti sborsare denaro per sottoscrivere un abbonamento? Ti stai chiedendo come avere Amazon Prime gratis in modo da capire se questo servizio fa effettivamente al caso tuo? Allora sei capitato proprio nel posto giusto al momento giusto! In questa guida, infatti, ti mostrerò come attivare la versione di prova del servizio, per usufruirne in modo gratuito per un mese, e come fare ad ottenere un abbonamento annuale in regalo tramite alcune offerte telefoniche.

Ovviamente, nel corso del post ti elencherò anche tutti i vantaggi annessi ad Amazon Prime e la procedura necessaria a disattivare il rinnovo automatico della sottoscrizione (per evitare addebiti indesiderati dopo il periodo di prova): sono sicuro che, una volta conclusa la lettura, non avrai più alcun dubbio sul da farsi!

Indice

Cos’è Amazon Prime

Come avere Amazon Prime gratis

Prima di passare all’azione e di vedere, insieme, come attivare un abbonamento gratuito ad Amazon Prime, mi sembra doveroso spiegarti in cosa consiste questo servizio. Come il nome stesso lascia immaginare, Amazon Prime è un abbonamento esclusivo dedicato ai clienti dell’e-commerce fondato da Jeff Bezos, tramite il quale è possibile accedere a una serie molto ampia di vantaggi.

Diversamente da quanto si possa immaginare, Amazon Prime non è soltanto un modo per risparmiare sui costi di spedizione: iscrivendosi ad esso, è infatti possibile accedere a una serie di servizi aggiuntivi, anche non collegati al concetto stesso di spedizione, che vado a elencarti nel dettaglio di seguito.

  • Costi di spedizione – grazie ad Amazon Prime, la spedizione per gli articoli concorrenti al programma Prime (tra cui tutti quelli spediti da Amazon) è gratuita a prescindere dal prezzo del bene stesso e, su due milioni di prodotti, è possibile ottenere la consegna garantita in un giorno lavorativo. Grazie al servizio Amazon Prime Now, inoltre, è possibile usufruire della consegna garantita entro 1-3 ore dall’ordine: in Italia, però, questo servizio è disponibile sola nella città di Milano.
  • Accesso anticipato alle offerte – gli abbonati al servizio Prime possono accedere con 30 minuti di anticipo alle offerte lampo.
  • Amazon Prime Day – si tratta della giornata di sconti organizzata da Amazon, durante la quale i soli abbonati possono approfittare di offerte esclusive.
  • Amazon Pantry – è il “supermarket” di Amazon, tramite il quale è possibile acquistare beni di consumo e uso quotidiano, come alimenti, detersivi e prodotti per la casa.
  • Amazon Dash Button – acquistando questi piccoli “pulsanti” e associandone ciascuno a un singolo prodotto, i clienti Prime possono effettuare ordini automatici semplicemente premendo il pulsante fisico. Se desideri approfondire l’argomento, puoi consultare la mia guida dedicata ad Amazon Dash Button.
  • Amazon Prime Video – si tratta della piattaforma di streaming on demand di Amazon, che permette di guardare serie TV, film, programmi e diversi anime giapponesi, a cui i clienti Prime possono accedere gratuitamente. Ti ho parlato in dettaglio di questo servizio nella mia guida su come funziona Amazon Prime Video Italia.
  • Amazon Prime Music – è un servizio di streaming musicale incluso gratuitamente nell’abbonamento Prime. Permette di ascoltare oltre 2 milioni di brani, anche offline (da mobile), con un limite di 40 ore mensili. Per saperne di più, visita il sito ufficiale.
  • Amazon Music Unlimited – è la versione completa del servizio musicale di Amazon, tramite la quale è possibile riprodurre oltre 50 milioni di brani in streaming senza limiti. I clienti Prime possono sottoscrivere un abbonamento al servizio a partire da 9,99 euro/mese dopo il primo mese di prova gratis: se sei interessato a saperne di più, ti consiglio di dare un’occhiata al mio approfondimento su come funziona Amazon Music Unlimited.
  • Amazon Prime Reading  – è un servizio che permette di accedere a centinaia di ebook e fumetti in formato digitale a costo zero, usando le app e i dispositivi della famiglia Kindle. Maggiori info qui.
  • Amazon Drive/Amazon Prime Foto – si tratta dei servizi cloud di Amazon dedicati ai clienti Prime. Il primo mette a disposizione 5 GB di archiviazione gratuita per video e altri file, mentre il secondo permette di caricare e memorizzare illimitatamente foto e immagini, tramite l’app dedicata. Entrambi i servizi sono inclusi nell’abbonamento Amazon Prime.
  • Twitch Prime – collegando il proprio account Amazon Prime a Twitch.tv, è possibile usufruire ogni mese di contenuti in-game gratuiti, di ottenere sconti esclusivi sui giochi in vendita su Amazon e di eliminare la pubblicità dai contenuti in streaming su Twitch.

Nel momento in cui ti scrivo questa guida, Amazon Prime richiede una quota di iscrizione pari a 36 euro all’anno o a 4,99 euro al mese.

Come avere Amazon Prime gratis per un mese

Dopo aver scoperto tutti i vantaggi di Amazon Prime, sei diventato ancora più curioso di provarle il servizio? Perfetto: nei paragrafi a venire ti illustrerò tutti i passaggi per attivare la prova gratuita di un mese. Prima di procedere oltre, però, voglio avvisarti che è possibile usufruire di questa possibilità una sola volta per ciascun account Amazon. Fatta questa doverosa premessa, è finalmente arrivato il momento di passare all’azione!

Da computer

Se stai effettuando l’iscrizione da computer, collegati innanzitutto alla pagina principale di Amazon, clicca sulla voce Iscriviti a Prime collocata in alto a destra, accanto al carrello, dopodiché pigia sul pulsante Iscriviti e usalo gratis per 30 giorni annesso alla nuova pagina che compare.

A questo punto, se disponi di un account Amazon, compila i campi con le tue credenziali d’accesso e clicca sul pulsante Accedi; se invece non sei ancora registrato, pigia sul pulsante Crea il tuo account Amazon, compila il modulo proposto con i dati richiesti e pigia ancora sul pulsante Crea il tuo account Amazon.

Completata questa operazione, inserisci i dati della tua carta di credito compilando i campi Numero carta, Intestatario carta e Data di scadenza, dopodiché pigia sul pulsante Successivo: non preoccuparti, non ti verrà addebitato nulla fino alla scadenza del mese di prova gratis. Digita poi, nel modulo proposto, tutti i dati necessari per registrare un indirizzo di fatturazione (Nome e cognome, Indirizzo, Città, CAP, Provincia, Paese e Numero di telefono), dopodiché clicca sulla voce Salva questo indirizzo e, subito dopo, sul pulsante Iscriviti ora, 30 giorni gratis.

Da smartphone e tablet

Se invece utilizzi Amazon tramite l’app per Android o iOS, sappi che non è possibile effettuare l’iscrizione a Prime tramite quest’ultima. Ciò che puoi fare, però, è iscriverti tramite il browser del tuo dispositivo (es. Chrome su Android o Safari su iOS).

Collegati, quindi, al sito di Amazon, fai tap sul pulsante Inizia il periodo gratuito di 30 giorni che trovi in fondo alla schermata, dopodiché, se sei già iscritto, inserisci i dati d’accesso al tuo account e pigia sul pulsante Accedi. Se non sei registrato ad Amazon, sfiora la voce Crea un account, scegli se Utilizzare il tuo numero di cellulare oppure Utilizzare il tuo indirizzo email pigiando sulle relative voci e segui le istruzioni a schermo per finalizzare l’iscrizione.

Una volta avuto accesso al tuo account, pigia sulla voce Aggiungi un nuovo metodo di pagamento, inserisci le informazioni sulla tua carta di credito nel modulo proposto e, per attivare Amazon Prime, fai tap sul pulsante Continua.

Come ti ho accennato in precedenza, il costo di Amazon Prime non verrà addebitato sulla carta di credito prima del termine dei 30 giorni di prova: per evitare che ciò accada, devi provvedere a disattivare il rinnovo automatico di Amazon Prime utilizzando la procedura che ti ho illustrato più avanti nel corso di questa guida.

Come avere Amazon Prime gratis per un anno

Come avere Amazon Prime gratis per un anno

Numerose compagnie telefoniche, per guadagnare sempre più clientela, riservano ai nuovi abbonati la possibilità di scegliere un “regalo di benvenuto” digitale da aggiungere al proprio pacchetto: per alcune tariffe esiste la possibilità di ottenere un abbonamento Amazon Prime Gratis, da sfruttare appieno per un preciso periodo promozionale.

Fastweb, ad esempio, prevede la possibilità di ottenere come regalo digitale un anno di abbonamento gratuito ad Amazon Prime, da poter sfruttare sia se ci si iscrive per la prima volta al servizio (in tal caso, il periodo si “allunga” ad un anno e un mese, poiché sono inclusi i primi 30 giorni offerti da Amazon stessa), sia se si intende riattivare o rinnovare l’abbonamento già in essere. L’abbonamento gratuito per un anno ad Amazon Prime è incluso nelle tariffe InternetInternet+TelefonoInternet+Telefono+Mobile di Fastweb, sia ADSL che Fibra Ottica, e può essere riscattato tramite la sezione Offerte > Digital Life della MyFastPage.

Una volta ottenuto il coupon, non devi far altro che recarti su questa pagina Web (disponibile sia su computer che su smartphone/tablet), effettuare l’accesso se necessario, pigiare sul pulsante Accedi per utilizzare il codice/Usa il tuo codice, inserire il coupon ottenuto in precedenza nella casella preposta, dopodiché pigiare sul pulsante Verifica e, infine, sul pulsante Iscriviti ad Amazon Prime/Estendi l’iscrizione ad Amazon Prime per procedere.

Se non intendi rinnovare Amazon Prime dopo il termine dell’anno promozionale, devi avere cura di disattivare manualmente il rinnovo automatico, utilizzando la procedura spiegata di seguito.

Come disattivare il rinnovo automatico di Amazon Prime

Come disattivare il rinnovo automatico di Amazon Prime

Quando attivi un abbonamento ad Amazon Prime, viene abilitato anche il rinnovo automatico dello stesso sul metodo di pagamento scelto all’atto della sottoscrizione. Se non intendi prolungare il tuo abbonamento oltre il termine promozionale gratuito, tutto ciò che devi fare è disattivare il rinnovo automatico di Amazon Prime: la procedura può essere portata a termine in un paio di clic e prevede la disattivazione del servizio nel giorno immediatamente successivo alla scadenza naturale del servizio.

Tieni ben presente che la disattivazione del rinnovo automatico non comporta la disattivazione del servizio: potrai comunque continuare a utilizzare i servizi e i vantaggi offerti da Amazon Prime fino alla data di scadenza dell’abbonamento.

Premesso ciò, è il momento di passare all’azione: se hai attivato la prova gratuita di un mese e intendi disattivare il rinnovo automatico, collegati al sito Internet di Amazon, effettua l’accesso se necessario (devi cliccare sulla voce Ciao, Accedi), dopodiché seleziona la voce Il mio Prime collocata in alto e clicca sul link Il mio Amazon Prime collocato subito sotto l’ultimo riquadro pubblicitario (in alternativa, puoi accedere alla summenzionata sezione cliccando direttamente su questo link).

A questo punto, per annullare il rinnovo automatico, pigia sulla voce Non continuare annessa al riquadro sinistro parte sinistra della nuova pagina e, infine, pigia due volte sul pulsante Cancella iscrizione.

Se invece intendi disattivare un abbonamento annuale, dopo aver avuto accesso alla sezione Il mio Amazon Prime come spiegato in precedenza, non devi far altro che cliccare sulla voce Annulla iscrizione – Rinuncia ai benefici di Prime, annessa al riquadro di sinistra, poi sul pulsante Termina i miei benefici e, infine, sul pulsante Cancella iscrizione.

Per ulteriori delucidazioni in merito alla disattivazione del rinnovo automatico di Amazon Prime, ti invito a far riferimento alla mia guida specifica su come disattivare Amazon Prime.