Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come avere Amazon Prime gratis senza carta di credito

di

Un amico ti ha detto che è possibile usufruire di Amazon Prime, il celebre abbonamento di Amazon che dà accesso a consegne gratuite in un giorno lavorativo su tantissimi prodotti, servizi di musica e video on demand e molto altro ancora, a costo zero per un arco di tempo limitato. Basta inserire i dati della propria carta di pagamento e, se si è nuovi utenti, si può provare il servizio per un periodo di prova (di 30 giorni, o 90, se si è studenti universitari) senza alcun obbligo di rinnovo.

Questa opportunità ti alletta tantissimo, ma attualmente non disponi di una carta di pagamento (o comunque di una carta compatibile con Amazon) e quindi non sai come fare. E se ti dicessi che, in realtà, esistono delle soluzioni alternative per usufruire ugualmente della trial di Amazon Prime? Sì, hai capito bene, e per saperne di più non devi far altro che continuare a leggere.

Nel corso di questa guida, infatti, ti spiegherò come avere Amazon Prime gratis senza carta di credito, avvalendoti di una serie di metodi di pagamento alternativi supportati dal celebre portale per l’e-commerce fondato da Jeff Bezos e che permettono, dunque, di usare la prova gratuita di Prime. Se non vedi l’ora di iniziare, prenditi cinque minuti liberi solo per te e metti in pratica i miei consigli. Non te ne pentirai. Detto questo, non mi resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e… buono shopping!

Indice

Metodi per avere Amazon Prime gratis

WINDTRE Super Fibra

Se sei interessato ad avere Amazon Prime gratis, puoi percorrere diverse strade: se non possiedi ancora un account Amazon o, ancora, sei titolare di un profilo ma non hai mai attivato Prime in precedenza, puoi usare il periodo di prova gratuito di 30 giorni, durante il quale usufruire di tutti i benefici del servizio (inclusi Prime Video, Amazon Music, Prime Reading e Prime Gaming). Se sei uno studente universitario, inoltre, come già accennato in precedenza, hai la possibilità di ottenere ben 90 giorni di Amazon Prime gratuito, tramite il programma Amazon Prime Student.

Qualora avessi già usufruito del periodo di prova iniziale di Prime, puoi cercare di ottenere un codice promozionale Amazon Prime sotto forma di regalo di benvenuto o di premio digitale da parte di un’azienda esterna. Per esempio, di tanto in tanto, alcune compagnie telefoniche italiane promuovono offerte dedicate ai nuovi clienti con Prime incluso oppure anche ai già clienti, mediante dei programmi fedeltà appositi.

Nel momento in cui scrivo questa guida, è WINDTRE a offrire la possibilità di ottenere un anno di Amazon Prime gratis, attivando la sua offerta Super Fibra, la quale consente di attivare una connessione a Internet illimitata in fibra ottica o ADSL (in base alla copertura, con velocità massima pari, rispettivamente, a 1 Gigabit in download e a 20 Mega in download) e chiamate illimitate verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali + vari servizi accessori, come il modem Wi-Fi proprietario, la possibilità di ricevere 100 GB di traffico dati sulle SIM WINDTRE della famiglia già attive e quella di ricevere Amazon Prime gratis per un anno.

Pertanto, se intendi cambiare gestore telefonico e approfittarne per usufruire gratuitamente dei vantaggi di Prime, puoi dare un’occhiata all’offerta segnalata poc’anzi o, in alternativa, verificare la disponibilità di altre tariffe che includono questo servizio. A tal riguardo, ti rimando alla lettura delle mie guide dedicate alle offerte di telefonia fissa e a quelle di telefonia mobile.

Avere Amazon Prime gratis senza carta di credito

Come avere Amazon Prime gratis senza carta di credito

Che tu abbia diritto alla trial di Prime offerta da Amazon o che abbia ricevuto un codice promozionale, puoi usufruire del servizio a costo zero per il periodo previsto dalla promo in essere. Tuttavia, per attivare Amazon Prime è assolutamente indispensabile che all’account Amazon in questione sia associato un metodo di pagamento valido.

Ciò, però, non significa che non sia possibile avere Amazon Prime gratis senza carta di credito, anzi! Se non intendi associare all’e-commerce la tua carta di credito/debito (o semplicemente non ne hai una), puoi adoperare varie soluzioni alternative, come una carta prepagata ricaricabile: in tal modo, potrai decidere esattamente quanto denaro dedicare agli acquisti online, effettuando ricariche “manuali”, in base alle spese da affrontare.

Le carte prepagate hanno costi di gestione estremamente bassi e sono disponibili sia in formato fisico, che virtuale e ce ne sono davvero tante fra cui scegliere.

Ad esempio, c’è HYPE, un conto moneta elettronica con zero spese fisse e carta MasterCard integrata, sia fisica che virtuale.

Maggiori informazioni su HYPEMaggiori informazioni su HYPE PlusMaggiori informazioni su HYPE Premium

In alternativa, ti segnalo N26, conto con carta MasterCard ricaricabile utilizzabile in tutto il mondo senza maggiorazioni provocate dalle oscillazioni dei tassi di cambio.

Maggiori informazioni sul conto N26Maggiori informazioni su N26 YouMaggiori informazioni su N26 MetalMaggiori informazioni su N26 Business

Un’altra soluzione di questo tipo è poi Revolut, un conto online Smart che permette di ricevere una carta prepagata virtuale del circuito MasterCard.

Maggiori informazioni su Revolut

In alternativa, se non puoi usare una carta prepagata (ti ricordo che quelle Bancomat non sono supportate da Amazon), ti farà piacere sapere che Amazon consente di pagare anche tramite addebito diretto su conto corrente: per avvalerti di questa possibilità, ti basta fornire, in fase di scelta del metodo di pagamento, il BIC/Swift della banca presso cui il conto è domiciliato, l’IBAN associato allo stesso e il nome dell’intestatario (che deve corrispondere con il nome del titolare dell’account Amazon).

Attivare la prova gratuita di Amazon Prime

Adesso che hai le idee chiare riguardo il come avere Amazon Prime gratis senza carta di credito, vediamo come attivare la prova gratuita del servizio, usando uno dei metodi di pagamento citati in precedenza oppure riscattando un codice promozionale ottenuto da una società esterna. Trovi spiegato tutto in dettaglio qui di seguito.

Da computer

Amazon Prime

Per attivare Prime gratis senza carta di credito da computer, avvia il browser che generalmente utilizzi per navigare in Rete (es. Chrome) e recati sulla pagina principale di Amazon, dopodiché effettua il login al tuo account (se necessario), posizionando il puntatore del mouse sulla voce Account e liste situata in alto a destra, cliccando sul pulsante Accedi e immettendo i tuoi dati d’accesso (indirizzo email o numero di telefono e password) nei campi appositi. Se hai attivato l’autenticazione a due fattori, provvedi altresì a digitare il codice richiesto.

Se non possiedi ancora un account Amazon, clicca sul link Nuovo cliente? Inizia qui presente nel menu che si apre, inserisci i dati richiesti (nome, indirizzo email e password) nei campi annessi alla schermata successiva e clicca sul pulsante Crea il tuo account Amazon. Se necessario, per attivare il nuovo profilo, inserisci il codice di conferma che ti è stato recapitato tramite email, all’interno dell’apposito campo.

Effettuato l’accesso al tuo account, puoi procedere con l’attivazione del mese gratuito di Amazon Prime. Per riuscirci, posiziona il cursore del mouse in corrispondenza della voce Iscriviti a Prime che si trova in alto a destra e clicca sul pulsante Iscriviti, è gratis per 30 giorni dal menu che ti viene proposto.

A questo punto, fai clic sul pulsante Iscriviti e usarlo gratis per 30 giorni che trovi nella nuova schermata proposta e dovresti essere ricondotto alla pagina relativa all’immissione di un metodo di pagamento valido: se preferisci usare, in luogo della carta di credito, una carta prepagata appartenente a uno dei circuiti supportati (VISA, MasterCard o Maestro), inseriscine i dati all’interno dei campi nome sulla carta e numero della carta, specifica la data di scadenza usando gli appositi menu e, quando hai finito, fai clic sul pulsante Aggiungi la tua carta.

Per concludere, compila la schermata successiva indicando i dati di fatturazione/recapito, premi sul pulsante Utilizza questo indirizzo per salvare le informazioni inserite e, per attivare il mese gratuito di Amazon Prime, clicca sulla voce Iscriviti ora, mese gratis.

Se, invece, preferisci usare l’addebito diretto su conto corrente, individua la voce Novità: aggiungi un conto corrente, clicca sul collegamento Aggiungi un conto corrente presente poco più in basso, inserisci nei campi dedicati il BIC (Swift) della banca dove è domiciliato il conto, il suo codice IBAN e il nome associato allo stesso, quindi fai clic sul pulsante Aggiungi un conto corrente e compila le informazioni relative a fatturazione e pagamento, così come ti ho mostrato poco fa.

Se sei uno studente universitario e vuoi usufruire del periodo di prova di Prime Student, collegati invece alla sezione del sito di Amazon dedicato all’iniziativa, seleziona la voce Iscriviti – 90 giorni senza costi aggiuntivi, premi sul pulsante Iscriviti – 90 giorni senza costi aggiuntivi nella nuova pagina visualizzata ed effettua l’accesso con l’account Amazon creato in precedenza.

In seguito, specifica l’indirizzo email universitario nell’apposito campo, indica l’anno di completamento degli studi (quello in cui prevedi di laurearti) nell’apposito menu a tendina e, se previsto, immetti i dati di pagamento attenendoti alle stesse modalità viste poc’anzi. Per attivare la prova gratuita di Prime Student, premi poi il pulsante Iscriviti – 90 giorni senza costi aggiuntivi.

Per saperne di più sulla procedura dedicata all’attivazione del periodo di prova gratuita di Amazon Prime, ti rimando alla lettura della guida di approfondimento che ho dedicato al tema.

Da smartphone e tablet

Amazon Prime smartphone

Non hai il computer a portata di mano e vorresti quindi capire come attivare Amazon Prime gratis senza carta di credito agendo da smartphone e tablet? Ti accontento subito. Tanto per cominciare, prendi il tuo dispositivo, sbloccalo, accedi alla home screen e seleziona l’icona dell’app di Amazon.

Se non hai ancora installato l’applicazione di Amazon sul tuo device, provvedi prima a scaricarla. Per riuscirci, se stai usando Android, visita la relativa sezione del Play Store e premi sul bottone Installa (se usi un device senza Play Store, puoi invece rivolgerti a store alternativi). Se stai usando iOS/iPadOS, invece, accedi alla relativa sezione dell’App Store, premi sul bottone Ottieni, poi su quello Installa e autorizza il download mediante Face ID, Touch ID o password dell’ID Apple. In seguito, avvia l’app, premendo sul bottone Apri comparso sul display.

Una volta visualizzata la schermata principale dell’applicazione, se sei già in possesso di un account Amazon, effettua il login a quest’ultimo (se necessario), scegliendo l’opzione Sign-In, digitando il tuo indirizzo di posta elettronica nel campo apposito, premendo sul bottone Continua, immettendo la tua password nel nuovo campo visualizzato e facendo tap sul pulsante Accedi. Se sul tuo account hai abilitato l’autenticazione a due fattori, provvedi altresì a digitare il codice richiesto.

Se non possiedi ancora un account Amazon, apponi il segno di spunta accanto alla casella Crea un account, per avviare la creazione di un nuovo profilo utente. Successivamente, inserisci il tuo nome, l’indirizzo email e la password da utilizzare per accedere al servizio, fai tap su pulsante Continua ed effettua la verifica dei dati inseriti, digitando il codice di conferma ricevuto tramite email all’interno dell’apposito campo.

A login ultimato, fai tap sul pulsante con le linee in orizzontale, seleziona la voce Il mio account nel menu che si apre, quindi quella Iscrizione Prime, scegli la dicitura relativa ad Amazon Prime e segui le indicazioni su schermo per completare l’iscrizione, che sono praticamente analoghe a quelle per computer che ti ho descritto nel passo precedente.

In alternativa a come ti ho appena spiegato oppure se compare un avviso indicante il fatto che non è possibile iscriversi ad Amazon Prime da smartphone, puoi agire da browser, collegandoti al sito di Amazon tramite l’app per navigare online che di solito usi da mobile e seguendo gli stessi passaggi che ti ho già illustrato.

Riscattare un codice promozionale per Amazon Prime

Amazon riscatto codici

Per riscattare un codice promozionale per Amazon Prime, devi necessariamente essere in possesso di un account Amazon. Se non ce l’hai, provvedi a crearlo seguendo le istruzioni che ti ho fornito nei passi precedenti di questa guida, in cui ti ho spiegato come procedere da computer e da smartphone e tablet, oppure attieniti agli step che ti ho indicato nel mio approfondimento specifico.

Per attivare il codice ricevuto, puoi seguire due strade diverse: se l’azienda che ti ha fornito Amazon Prime gratis in promozione ha provveduto a inviarti un’email (oppure un SMS) contenente un link, visita quest’ultimo e, quando richiesto, effettua il login al tuo account Amazon per ultimare il processo.

Se, invece, ti sono state inviate le sole lettere che compongono il coupon, collegati all’apposita pagina del sito di Amazon, inserisci il codice promozionale nel campo di testo preposto, premi il pulsante Redimi e, se richiesto, effettua l’accesso al tuo account, per completare il tutto.

Disattivare Amazon Prime

Disattivazione Amazon Prime

Se, trascorso il periodo promozionale, non hai intenzione di rinnovare la sottoscrizione ad Amazon Prime, devi ricordarti di annullare l’iscrizione al servizio con almeno un giorno di anticipo rispetto alla sua naturale scadenza. A differenza di quanto succedeva in passato, a seguito della disattivazione di Amazon Prime verranno immediatamente interrotti tutti i benefici associati al servizio (e non mantenuti fino alla data di scadenza): pertanto, assicurati di compiere questa operazione nei tempi giusti, onde evitare di sprecare preziosi giorni in promozione.

Per disattivare Amazon Prime da computer, collegati al sito Web di Amazon, accedi con il tuo account (se necessario), clicca sulla voce Ciao, [tuo nome] Account e Liste e clicca sul riquadro dedicato a Prime, che risiede nella schermata successiva. A questo punto, fai clic sulla voce Aggiorna, cancella e altro annessa al box Gestisci Iscrizione che si trova in alto e, se vuoi ricevere soltanto un promemoria 3 giorni prima della scadenza naturale del servizio, apponi il segno di spunta nella casella dedicata. Invece, se vuoi terminare l’iscrizione, clicca sull’apposito pulsante, poi sul bottone Termina l’iscrizione e conferma la volontà di procedere, rispondendo in maniera affermativa all’avviso successivo.

Per disattivare Amazon Prime da smartphone e tablet, invece, avvia l’app di Amazon per Android o iOS/iPadOS, fai tap sul pulsante con le linee in orizzontale, quindi sulla dicitura Il mio account e su quella Iscrizione Prime, dopodiché espandi la sezione Gestisci iscrizione che si trova in alto, fai tap sul collegamento Aggiorna, cancella e altro posta in corrispondenza della dicitura Gestisci Iscrizione e, se vuoi ricevere un promemoria prima della scadenza, seleziona la casella accanto alla dicitura Ricordarmi prima del rinnovo. Per interrompere l’iscrizione, invece, premi sul pulsante Termina l’iscrizione e conferma le tue intenzioni.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.