Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come funziona TIMvision

di

I palinsesti televisivi ti sono poco graditi? Le numerose interruzioni pubblicitarie ti hanno stancato? Se la risposta a queste domande è affermativa, avrai già preso in considerazione la possibilità di mettere da parte la TV classica in favore delle numerose piattaforme di streaming video, come ad esempio NetflixNOW TV o Infinity.

Ti sei informato sui costi di abbonamento mensili e hai letto che TIMvision, la TV on-demand di TIM, ha prezzi più economici rispetto alla concorrenza e ti sei convinto di abbonarti al servizio. Giustamente, ora ne vuoi sapere di più e hai cercato come funziona TIMvision, arrivando a leggere la mia guida.
La TV on-demand della compagnia telefonica italiana, proseguo di Cubovision, ha un catalogo con oltre diecimila titoli tra film, documentari e cartoni animati. Inoltre, se per esempio, la tua passione sono le serie TV, puoi scegliere tra diversi contenuti che sapranno sicuramente soddisfare le tue esigenze, ma su TIMvision sono disponibili numerosi contenuti per tutte le età e per tutti i gusti.

Detto ciò, se ti ho incuriosito, mettiti comodo e prenditi ancora cinque minuti di tempo ibero per proseguire la lettura di questo mio tutorial: ti dirò come funziona TIMvision, come registrarti e come ottenere la prova gratuita di un mese. Sei pronto a cominciare? Bene, non mi rimane che augurarti una buona lettura e buona visione!

Indice

Requisiti minimi e dispositivi supportati da TIMvision

Prima di entrare nel dettaglio di come funziona TIMvision e conoscere le offerte e il catalogo, oltre a scoprire le procedure di registrazione e d’uso, è necessario sapere quali sono i requisiti minimi e quali sono i dispositivi compatibili con il servizio.

Per vedere TIMvision, è necessaria una connessione Internet a banda larga, ma nelle linee guida di TIM non sono presenti altre specifiche relative ai Mbps minimi necessari in download. I dispositivi supportati, invece, sono i seguenti.

  • PC con Windows 8.1 o successivi;
  • Mac con macOS 10.4.11 o successivi;
  • Dispositivi Android con Android 5.0 e superiori;
  • Dispositivi Apple con iOS 8.1 e superiori;
  • TV con decoder TIMvision;
  • Smart TV e lettori Blu-Ray Samsung (modelli 2014 e successivi);
  • Smart TV e lettori Blu-Ray LG (con sistema operativo WebOS);
  • Smart TV Android;
  • Amazon Fire TV Stick;
  • Google Chromecast;
  • Apple TV;
  • Xbox One.

Da computer, puoi accedere a TIMvision usando uno dei principali browser: sono supportati Google Chrome (dalla versione 60 in poi), Mozilla Firefox (60+), Edge (15+), Internet Explorer (11 in poi) e Safari (10+).

Una nota particolare: il nuovo decoder TIM BOX è disponibile a noleggio per i clienti TIM con linea di casa fissa, al costo di 3€/mese con addebito in fattura. Oltre ad avere le caratteristiche di un comune decoder, permettendo di vedere il digitale terrestre, trasforma il televisore in una Smart TV.

Inoltre, supporta i video in 4K, permette di caricare foto e video per la riproduzione su TV, supporta la ricerca vocale tramite un microfono integrato nel telecomando e ha la possibilità di accedere al Play Store, permettendo quindi di scaricare le applicazioni più disparate. Se vuoi avere maggiori informazioni al riguardo, consulta il sito di TIMvision.

Prezzi di TIMvision

Timvision prezzi

TIMvision ha tariffe che variano in base alla tipologia di utenza: gli abbonati TIM su linea fissa hanno vantaggi a loro dedicati. Se però ti stai chiedendo se un non abbonato TIM può usufruire di TIMvision, la risposta è affermativa. Ma andiamo con ordine e vediamo quali sono i vantaggi per chi è cliente TIM e quali, invece, le opportunità per chi non lo è ancora.

  • Clienti con linea fissa TIM Super: i clienti TIM con offerta TIM attiva su linea fissa hanno già incluso TIMvision e possono vedere i contenuti del servizio on-demand gratuitamente sui dispositivi supportati. Inoltre, selezionando l’opzione gratuita TIMvision Plus, i contenuti di TIMvision possono essere riprodotti su più dispositivi, anche contemporaneamente. Accedendo ai contenuti del servizio su smartphone o tablet da rete mobile di TIM, inoltre, non si consuma traffico dati ed è possibile scaricare i contenuti per vederli in modalità offline, grazie alla funzionalità chiamata Download&Play.
  • Non clienti TIM o clienti TIM mobile: il costo è di 5€/mese con un mese di prova gratuito e si ottiene TIMvision con già inclusa l’opzione TIMvision plus.

Offerte Internet con TIMvision incluso

Tim offerte

Come accennato in precedenza, alcune offerte TIM hanno TIMvision già incluso. Ciò permette di abbonarsi al servizio di video on-demand a costo zero. Tra queste ti segnalo TIM Super Fibra, TIM Super Mega e TIM Super ADSL.

  • TIM SUPER FIBRA: offre una connessione a Internet in fibra fino a 1 Giga e chiamate dalla linea di casa verso i numeri fissi e mobili nazionali a 19 centesimi/minuto con 19 centesimi di scatto alla risposta.
  • TIM SUPER MEGA: offre una connessione a Internet misto fibra/rame fino a 200 Mega in download e 20 Mega in upload. Le chiamate dalla linea di casa verso i numeri fissi e mobili nazionali costano 19 centesimi/minuto con 19 centesimi di scatto alla risposta.
  • TIM Super ADSL: offre una connessione a Internet in ADSL fino a 20 Mega in download e 1 Mega in upload. Le chiamate dalla linea di casa verso i numeri fissi e mobili nazionali costano 19 centesimi/minuto con 19 centesimi di scatto alla risposta.

Tutte le offerte menzionate includono la possibilità di attivare gratuitamente l’opzione TIMvision Plus, che permette di vedere i contenuti del catalogo TIMvision in contemporanea su più dispositivi. L’opzione dà anche accesso alla funzionalità Download&Play, dove disponibile, e serve inoltre per non consumare i propri dati durante la visione dei contenuti sotto rete mobile TIM.

Scegliendo di attivare un’opzione gratuita diversa da TIMvision Plus è comunque possibile includerla nella propria offerta, ma al costo di 5€/mese.

Per maggiori dettagli, fai clic sui box informativi che trovi qui sotto.


Come funziona TIMvision plus

Se ti domandi come funziona TIMvision plus devi sapere che, come detto, si tratta di un’opzione di TIMvision che i clienti TIM che sottoscrivono un’offerta con TIMvision incluso possono attivare gratuitamente, oppure acquistarla a pagamento al costo di 5€/mese.

I clienti non TIM o TIM mobile, invece, possono avere accesso direttamente a TIMvision plus registrandosi dal sito Web ufficiale e ottenere così un mese di prova gratuita. Al termine, il costo del servizio completo dell’opzione TIMvision Plus è di 5€/mese.

Detto ciò, segui le indicazioni che sto per darti nelle prossime righe, per scoprire come utilizzare la piattaforma di streaming di TIM.

Come registrarsi a TIMvision

Timvision registrazione

Per scoprire se TIMvision soddisfa le tue aspettative, non ti rimane altro che provarlo. Come ti ho già anticipato, se sei un nuovo cliente TIMvision, puoi usufruire di un periodo di prova gratuita di un mese, senza alcun vincolo: quale miglior modo per scoprire le funzionalità di questo servizio on-demand?

Collegati, dunque, alla pagina principale di TIMvision, fai clic sul pulsante Registrati posizionato in alto a destra e inserisci i tuoi dati nei campi di testo relativi allemail e alla password: questi dati ti serviranno per accedere al servizio.

Accanto alla voce Accetto i Termini del servizio e privacy, metti il segno di spunta nella casella , scegli se rispondere  o No alle richieste Vuoi avere suggerimenti sui contenuti?e Vuoi essere aggiornato sulle novità?, per aderire o meno a queste possibilità, dopodiché fai clic sul pulsante Registrati, per procedere con la creazione del tuo account.

Nel giro di pochi secondi riceverai, all’indirizzo di posta elettronica indicato in fase di registrazione, un’email per confermare e attivare l’account creato: fai clic sul pulsante relativo alla conferma e il gioco sarà fatto. Se non ricevi alcuna email, controlla nella posta indesiderata.

Adesso devi effettuare l’accesso al tuo account. Collegati, quindi, alla pagina iniziale del sito di TIMvision, fai clic sulla voce Accedi, e inserisci i dati di accesso.

TIMvision

Se sei cliente TIM con un’offerta che include TIMvision, fai clic sull’icona dell’omino visibile in alto a destra e scegli l’opzione Gestisci il profilo. Alla sezione Linee associate, premi il pulsante Aggiungi numero per associare la tua linea telefonica (fissa o mobile) e iniziare a fruire dei contenuti già attivi sulla linea.

Se non sei cliente TIM, invece, per rendere visibili i contenuti disponibili su TIMvision, puoi sottoscrivere un abbonamento o attivare la prova gratuita di un mese (a patto che tu non abbia già provato il servizio in passato).

Nella pagina principale del servizio, fai quindi clic sulla voce Offerta, collocata in alto a destra, e premi il tasto Abbonati in corrispondenza della dicitura TIMvision plus. Premi, poi, il pulsante Prova gratis il primo mese e inserisci i dati della carta di credito. Sono accettate carte, anche prepagate, del circuito Visa, MasterCard e American Express.

Successivamente, devi inserire i tuoi dati personali. Compila, quindi, i campi NomeCognomeIndirizzoCittàCap e Codice Fiscale e premi il pulsante Acquista. Il messaggio L’acquisto è stato effettuato con successo ti confermerà l’inizio della prova gratuita.

Come funziona TIMvision su PC

Come funziona TIMvision su PC

Hai creato il tuo account e sei pronto per scoprire le funzionalità di TIMvision. Benissimo: in tal caso, come puoi vedere, la schermata principale del servizio è estremamente intuitiva, con un menu sulla sinistra, utile per scegliere i contenuti da vedere, e un menu collocato in alto a destra, per gestire il tuo profilo.

Pigiando sulla voce Offerte, in alto a destra, puoi essere sempre aggiornato sulle offerte che TIMvision riserva ai suoi clienti. Invece, facendo clic sulla voce Profilo e sull’opzione Gestisci il tuo profilo puoi controllare tutto ciò che riguarda il tuo account.

Premendo sulla voce Strumenti di pagamento, puoi impostare o modificare il metodo di pagamento, mentre facendo clic su Abbonamenti puoi avere informazioni dettagliate sul tuo abbonamento. Scegliendo l’opzione Dispositivi collegati, puoi visualizzare l’elenco dei dispositivi che hai connesso al tuo account TIMvision.

Se vuoi impedire la visione di determinati contenuti ad alcuni componenti della famiglia, ti tornerà utile la voce PIN di sicurezza dove, alla sezione Parental control, potrai inserire i codici per vietare la visione di contenuti che ritieni non adatti e che potranno essere riprodotti solamente da chi conosce il codice.

Nella pagina principale di TIMvision, dopo aver effettuato il login, trovi preziosi suggerimenti: le sezioni Aggiunti di recenteI più vistiscelti per te presentano alcuni dei titoli che vengono consigliati da TIMvision, nel caso fossi a corto di idee.

Nel menu collocato in alto, invece, puoi scegliere il contenuto da vedere in base al suo genere di appartenenza. Fai quindi clic sulla voce Cinema se la tua intenzione è quella di goderti un film, e scegli poi uno tra i generi disponibili (CommediaDrammaticoHorrorCrimeAnimazioneSentimentale e molti altri).

Scegli, invece, la voce Serie TV se sei appassionato di serie televisive o l’opzione Intrattenimento se vuoi goderti documentari, concerti musicali, programmi TV e fiction. È presente anche la sezione Junior, interamente dedicata ai più piccoli, con cartoni animati e film d’animazione.

Per vedere il contenuto scelto, fai clic sopra il suo titolo, dunque pigia sul pulsante Guarda e, in automatico, si aprirà una nuova finestra con il player per riprodurre il contenuto.

A questo punto, puoi goderti lo spettacolo e usufruire di tutte le funzionalità del lettore: premi quindi il pulsante ❚❚, se vuoi mettere in pausa il video, e il pulsante ▶︎, per riprendere la visione; se vuoi vedere il filmato a tutto schermo, fai invece clic sul pulsante in basso a destra, mentre per regolare il volume, sposta la levetta collocata sempre in basso a destra. Inoltre, puoi fare clic sull’icona ingranaggio, per selezionare la lingua del contenuto da riprodurre.

tim vision player

Nella scheda del titolo scelto, oltre al pulsante Guarda, è presente la voce Preferito: se quello che hai visto è stato di tuo gradimento e in futuro vorrai ritrovarlo velocemente, puoi premere il tasto in questione e il titolo sarà aggiunto nella sezione Preferiti nella home del tuo account.

Come funziona TIMvision su TV

Come funziona TIMvision su TV

Tra i dispositivi compatibili con TIMvision vi sono anche le Smart TV e le TV tradizionali, grazie alla compatibilità del servizio con Chromecast, Amazon Fire TV Stick e Apple TV.

A tal proposito, se ti domandi come funziona TIMvision su Smart TV devi sapere che, nel caso in cui la tua Smart TV rientri nell’elenco di quelle supportate, per accedere al servizio, devi connettere la Smart TV a Internet e scaricare l’app TIMvision dallo store predefinito della stessa (per esempio LG Content Store su Smart TV LG).

Fatto ciò, una volta avviata l’app, effettua l’accesso con i dati del tuo account e potrai usufruire del servizio allo stesso modo in cui è possibile fare sugli altri dispositivi supportati. Per quanto riguarda Amazon Fire TV Stick e Apple TV, è altresì necessario scaricare l’app TIMvision dal relativo store virtuale, in modo da poter accedere con i propri dati di login e usufruire dei contenuti multimediali della piattaforma.

Per la visione tramite Chromecast, invece, devi aver scaricato l’app di TIMvision su Android o iOS/iPadOS ed aver effettuato il collegamento e la configurazione del dispositivo Google alla rete di casa: per maggiori informazioni al riguardo, ti suggerisco di leggere le mie guide su come funziona TIMvision su Smart TV e come vedere TIMvision su TV non Smart.

Come funziona TIMvision sul cellulare

Come funziona TIMvision sul cellulare

Puoi utilizzare TIMvision anche da smartphone o tablet scaricando l’applicazione gratuita disponibile per device AndroidiOS/iPadOS e Windows 10. L’app non è compatibile con dispositivi sottoposti a root o jailbreak.

La procedura di registrazione è analoga a quanto abbiamo visto insieme per computer: apri l’app TIMvision, facendo tap sull’icona associata, premi dunque sul pulsante Registrati con email e, nella schermata successiva, compila i campi EmailPassword e Conferma password con i tuoi dati.

Apponi poi il segno di spunta accanto alla voce Accetto i termini del servizio e privacy e scegli se accettare o meno, mettendo il segno di spunta sulle voci  o No, se ricevere email promozionali da parte di TIMvision.

Fai, infine, tap sul tasto Registrati, in modo da completare la registrazione, e il gioco è fatto. Per confermare l’attivazione dell’account, premi la voce relativa alla conferma del tuo account contenuta nell’email ricevuta all’indirizzo di posta elettronica indicato in fase di registrazione.

tim vision app

Per effettuare il login, premi sul pulsante Accedi e inserisci i tuoi dati di accesso nei campi Email e Password; fai poi tap sulla voce Accedi e goditi lo spettacolo.

Se non sei ancora iscritto a TIMvision, ti verrà chiesto di attivare la versione di prova del servizio: in tal caso, premi sul pulsante Abbonati e attiva la prova gratuita di 1 mese, inserendo i dati della carta di credito su Android o attivandola dall’App Store di iOS/iPadOS con il metodo di pagamento relativo al tuo account, tramite Face ID, Touch ID o digitando la password del tuo account iCloud.

La schermata principale del tuo account presenta numerosi titoli di contenuti video, suddivisi nelle sezioni Aggiunti di recente, Scelti per teI più visti o gli Acclamati dalla critica ma anche Continua a guardare, con i contenuti che avevi iniziato a vedere senza concludere la visione (anche se avevi avviato la riproduzione da computer), o Preferiti, con i titoli che hai aggiunto ai preferiti con l’apposito pulsante (di cui ti parlerò nelle prossime righe).

Per gestire le impostazioni del tuo account, premi il pulsante , presente sulla sinistra, fai tap sull’opzione Profilo e seleziona una delle voci elencate di seguito.

  • Profilo: qui puoi modificare la password del tuo account o, se sei cliente TIM, associare la linea fissa e mobile.
  • Abbonamenti: per avere il riepilogo dei dati dell’abbonamento sottoscritto.
  • I miei acquisti: un elenco dei contenuti video acquistati, noleggiati o scaricati.
  • Pin di sicurezza: premi la voce Parental control per proteggere i minori dalla visione di contenuti non adatti. Puoi scegliere il livello di Parental control e impostare un PIN che permette la visione dei contenuti, impostati con il livello Parental control, solamente a chi conosce il PIN.
  • Messaggi: la sezione con le comunicazioni che TIMvision ti ha riservato.
  • Dispositivi collegati: per visualizzare i dispositivi collegati al tuo account TIMvision.
  • Condizioni del servizio: per leggere le condizioni contrattuali e l’informativa sulla privacy.
  • Esci: per effettuare il logout dal tuo account.

tim vision riproduzione

Per riprodurre un contenuto video, premi il pulsante , per aprire il menu principale, e fai tap su una delle sezioni presenti tra CinemaSerie TVIntrattenimento e Junior.

Premi dunque sul titolo scelto e fai tap sul pulsante Guarda, per avviarne la riproduzione. In automatico, si avvierà la riproduzione del contenuto video tramite il player, che potrai gestire con i comuni comandi: ❚❚ per mettere in pausa, ▶︎ per avviare la riproduzione e il comando tutto schermo, identificato dall’icona con le due frecce, per passare alla visione a tutto schermo. Premendo invece l’icona nuvoletta presente in alto a destra del player, puoi scegliere l’audio del contenuto. Se vuoi chiudere il player, premi la voce Chiudi in alto a sinistra.

Se il titolo scelto è stato di tuo gradimento, puoi aggiungerlo ai preferiti facendo tap sul pulsante Preferito, presente nella scheda descrittiva del contenuto. La sezione Preferiti è presente nella schermata principale del tuo account.

I non clienti TIM, sono soggetti al pagamento del traffico dati secondo il piano tariffario associato alla SIM del proprio gestore. Se come operatore mobile hai un gestore diverso da TIM, ti consiglio di riprodurre i contenuti video tramite l’applicazione TIMvision, solamente se hai una connessione wireless.

Come funziona TIMvision a noleggio

Come funziona TIMvision a noleggio

Se i titoli disponibili su TIMvision non ti soddisfano, puoi scegliere la sezione A noleggio, dove puoi acquistare o noleggiare per 48 ore le novità appena uscite dalle sale cinematografiche e i grandi successi del passato. Il noleggio o l’acquisto può essere pagato con carta di credito o con addebito sulla fattura della linea fissa (se si è clienti TIM).

Scelto il titolo da noleggiare, fai clic sul suo titolo, per accedere alla scheda di descrizione. Premi poi sul pulsante Noleggia da [prezzo], dunque su Noleggia a [prezzo], per il noleggio per 48 ore, o su Acquista a [prezzo], per acquistare il contenuto.

Gli acquisti effettuati saranno disponibili nel tuo account. Per visualizzarli, fai clic sulla voce Profilo, collocata in alto a destra, e sull’opzione Gestisci profilo. Sulla sinistra, puoi selezionare la voce I miei titoli per trovare il riepilogo degli acquisti e dei noleggi.

Disattivare l’abbonamento a TIMvision

Disattivare l’abbonamento a TIMvision

Al termine della trial, scatterà il rinnovo automatico dell’abbonamento ma, non temere, puoi disattivare TIMvision in qualsiasi momento. Se hai effettuato la registrazione dal sito TIMvision e hai scelto la carta di credito come metodo di pagamento, fai clic sulla voce Profilo, posta in alto a destra, e poi sull’opzione Gestisci il profilo.

Seleziona dunque la voce Abbonamenti e, alla sezione Strumenti di pagamento, fai clic sulla voce Modifica presente a fianco del numero della tua carta. Premi dunque il pulsante Elimina carta di credito e dai Conferma.

Se, invece, come metodo di pagamento hai impostato l’addebito sulla fattura di linea fissa TIM, chiama il servizio clienti al numero 187 e rivolgiti a un operatore. Per maggiori informazioni, puoi collegarti al sito di TIMvision e, alla sezione Assistenza, selezionare la voce Come posso disattivare l’abbonamento?.

Come funziona Netflix con TIMvision

Timbox

Se hai un abbonamento a Netflix puoi vedere i contenuti di questa piattaforma di streaming utilizzando il decoder TIM BOX, in quanto è disponibile l’applicazione nel menu principale del decoder.

Tutto ciò che devi fare, quindi, è avviare l’app di Netflix tramite il decoder TIM e accedere al tuo account, oppure registrarti e abbonarti, se ancora non lo hai fatto. A tal proposito, per ulteriori informazioni su Netflix, ti consiglio di leggere la mia guida dedicata al servizio.

Come funziona TIMvision calcio

Timvision now tv

Se ti interessa il mondo dello sport, puoi prendere in considerazione l’acquisto del pacchetto TIMvision e NOW TV (Ticket sport) al costo di 29,99€ al mese. NOW TV, qualora non lo sapessi, è il servizio di streaming di Sky la cui offerta è suddivisa in pacchetti tematici, quali Sport, ma anche Intrattenimento, Cinema e Serie TV.

In questo caso specifico viene incluso il ticket Sport tramite il quale è possibile vedere i principali eventi sportivi in diretta, come per esempio la Serie A di calcio. Per maggiori informazioni riguardanti NOW TV ti suggerisco di leggere il mio tutorial dedicato all’argomento.

L’offerta TIMvision e NOW TV è dedicata ai clienti TIM con offerta Internet di rete fissa; per maggiori informazioni al riguardo ti suggerisco di leggere l’informativa ufficiale.