Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come attivare SIM TIM

di

Stufo dei continui disservizi del tuo attuale operatore telefonico, hai deciso di affidarti a un’altra compagnia per le chiamate e la navigazione su Internet dal tuo smartphone. Informandoti sul Web, hai trovato un’offerta TIM conveniente che include chiamate, messaggi e, soprattutto, un bel po’ di Giga di traffico dati, ma non hai la benché minima idea su come fare per sottoscriverla. Beh, non vedo dove sia il problema: se vuoi, ci sono qui io per aiutarti e spiegarti come riuscire nel tuo intento.

Se mi dedichi qualche minuto del tuo tempo libero, posso dirti come attivare SIM TIM e quali sono le soluzioni a tua disposizione. Ebbene sì, puoi scegliere tra più opzioni per attivare una nuova SIM del noto gestore italiano: se vuoi procedere in autonomia e ricevere la SIM comodamente a casa, puoi affidarti all’attivazione online che consente di effettuare l’ordine sul sito dell’operatore e di attivare l’offerta in pochi minuti. Se, invece, hai urgenza di avere una nuova SIM, puoi recarti di persona presso un negozio TIM, attendere che l’addetto alle vendite raccolga i tuoi dati e tornare a casa con la tua scheda fra le mani. Interessante, vero?

Se sei d’accordo, non perdiamo altro tempo in chiacchiere e passiamo subito all’azione: mettiti bello comodo, leggi con attenzione i prossimi paragrafi e scegli la soluzione di attivazione più adatta alle tue esigenze. Provando a mettere in pratica le indicazioni che sto per darti, ti assicuro che riuscirai ad attivare una nuova SIM con TIM con semplicità. Buona lettura!

Indice

Attivare SIM TIM online

L’attivazione online è una delle soluzioni più comode per attivare una SIM TIM. Tramite il sito ufficiale dell’operatore telefonico, è infatti possibile richiedere una nuova scheda e riceverla comodamente a casa.

Prima di attivare una SIM TIM online, devi sapere che al momento dell’acquisto è richiesto il pagamento di 25 euro: 5 euro per il costo della SIM e 20 euro di traffico incluso. Il costo di attivazione e il primo mese dell’offerta scelta sono gratuiti. Inoltre, ti sarà utile sapere che tutte le nuove SIM TIM sono attivate con il piano tariffario TIM BASE e Chat, che ha un costo di 2 euro/mese (il primo mese gratuito per i nuovi clienti). Per la disattivazione, potrebbe esserti utile la mia guida su come cambiare piano tariffario TIM.

Fatta questa doverosa premessa, se sei pronto per attivare una SIM TIM online, collegati al sito Internet dell’azienda telefonica italiana, scorri la pagina verso il basso, individua la sezione Entra in TIM e fai clic sul pulsante Offerta mobile. Nella nuova pagina aperta, puoi visualizzare l’offerta del momento e tutti i dettagli. In alternativa, seleziona l’opzione Scopri tutte le offerte per visualizzare le tutte le offerte disponibili.

Individuata la soluzione più adatta alle tue esigenze, pigia sul relativo pulsante Attiva e procedi con l’ordine. Inserisci, quindi, i tuoi dati personali nei campi Nome, Cognome, Codice fiscale, Provincia, Comune, Indirizzo, N.Civico, CAP, Indirizzo email, Telefono (fisso o mobile) e clicca sul pulsante Conferma.

Adesso, seleziona il tipo di documento che vuoi usare per la tua identificazione tra Carta d’identità, Patente, Passaporto e Permesso di soggiorno tramite il menu a tendina Scegli documento e inseriscine i dati nei campi Numero DocumentoData Emissione Documento. Nella sezione Dati linea, apponi il segno di spunta accanto all’opzione Voglio attivare un nuovo numero per attivare una nuova SIM TIM con nuovo numero, altrimenti apponi il segno di spunta accanto alla voce Voglio passare a TIM e inserisci i dati della tua SIM attuale nei campi Numero telefono di altro operatoreOperatore attualeNumero seriale SIMTipo di servizio attuale (Abbonamento o Ricaricabile). Se non sai come recuperare il numero seriale della tua SIM (chiamato anche ICCID), puoi leggere la mia guida su come recuperare ICCID TIM.

Adesso, leggi con attenzione le condizioni contrattuali e apponi il segno di spunta accanto alle voci Accetto relative alle opzioni Condizioni pre-contrattuali e Norme d’uso, dopodiché apponi i segni di spunta richiesti nella sezione Consenso al trattamento dei dati per finalità ulteriori all’esecuzione del contratto e pigia sul pulsante Conferma.

Verifica, quindi, che i dati riportati nella sezione Dati di spedizione siano corretti, altrimenti procedi con l’inserimento dei dati corretti nei campi Nome, Cognome, Provincia, Comune, Indirizzo, N.Civico e CAP e pigia sul pulsante Conferma. Infine, scegli la modalità di pagamento apponendo il segno di spunta accanto a una delle due opzioni disponibili.

  • Contanti alla consegna: consente di pagare in contanti direttamente al corriere al momento della consegna della SIM e di effettuare il riconoscimento di persona tramite la consegna di una copia del documento d’identità indicato in fase d’ordine.
  • Carta di Credito e Videoriconoscimento: permette di pagare subito utilizzando una carta di credito (Visa, MasterCard, Diners, Maestro, American Express). Una volta ricevuta la SIM, è necessario procedere con la procedura di videoriconoscimento con l’aiuto di un operatore TIM.

Se hai scelto l’opzione Contanti alla consegna, pigia sul pulsante Conferma acquisto per completare l’ordine. Entro due giorni, sarai contattato dal corriere incaricato della consegna della SIM con il quale dovrai fissare un appuntamento: al momento della consegna, dovrai fornire una copia del documento d’identità indicato in fase di ordine, firmare il contratto e pagare l’importo in contanti. La tua nuova SIM sarà attiva entro 5 giorni dalla data dell’ordine online. In caso di portabilità, saranno necessari ulteriori 2 giorni dal momento dell’attivazione della nuova SIM. Tuttavia, potrai usare la SIM TIM con un numero provvisorio.

Se, invece, hai scelto l’opzione Carta di credito e Videoriconoscimento, inserisci i dati della tua carta nei campi Seleziona circuito, Numero carta, Codice di sicurezza, Titolare carta (deve essere lo stesso intestatario della SIM) e Data di scadenza e pigia sul pulsante Conferma acquisto. Una volta ricevuta la SIM (solitamente ciò avviene in 3/4 giorni lavorativi), segui le istruzioni riportate nell’email ricevuta al completamento dell’ordine per effettuare il videoriconoscimento.

Negli orari stabiliti (dal lunedì al venerdì dalle 09.00 alle 18.00 o il sabato dalle 09.00 alle 14.00), collegati alla pagina indicata nell’email e carica una copia del documento d’identità indicato in fase di acquisto in formato PDF, PNG o JPG e di massimo 5 MB. Procedi poi con il videoriconoscimento con il supporto di un addetto TIM che, in collegamento audio e video, ti guiderà passo per passo nella procedura di riconoscimento. Dopo aver eseguito tutti gli step indicati, la SIM sarà attiva in 24 ore mentre in caso di richiesta di portabilità, il tuo numero sarà portato in TIM nel giro di 2 giorni lavorativi.

Attivare SIM TIM tramite telefono

I nuovi clienti che preferiscono attivare una nuova SIM TIM tramite telefono, possono farlo con il servizio Entra in TIM che consente di essere contattati da un addetto dell’azienda italiana, ottenere informazioni dettagliate e supporto nella procedura di attivazione della nuova SIM.

Per prenotare una chiamata da parte di un addetto TIM, collegati al sito ufficiale della compagnia telefonica, fai clic sulla voce Entra in TIM presente in basso a destra (se non visualizzi tale opzione, dovresti almeno visualizzare l’icona di una cuffia su sfondo rosso) e pigia sul pulsante Prosegui relativo alla voce Linea mobile.

Nella nuova pagina aperta, inserisci il numero di telefono sul quale vuoi essere contattato nel campo Numero di telefono e clicca sul pulsante Chiamami subito per prenotare la chiamata. Il messaggio Richiesta di chiamata inoltrata ti confermerà l’avvenuta prenotazione.

In alternativa, puoi collegarti alla pagina Passa a TIM con operatore, inserire il numero di telefono sul quale vuoi essere chiamato nel campo apposito e pigiare sul pulsante Chiamami subito. Il servizio è disponibile gratuitamente dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle 21.00 e il sabato dalle ore 09.00 alle ore 19.00.  Per approfondire l’argomento, puoi leggere la mia guida su come farsi chiamare da TIM.

Attivare SIM TIM in negozio

Attivare una SIM TIM in negozio è la soluzione migliore per chi ha l’esigenza di avere subito una nuova SIM. Infatti, recandosi di persona in un negozio della nota azienda telefonica, è possibile richiedere e attivare una nuova scheda nel giro di pochi minuti.

Se ritieni l’attivazione di una SIM in negozio la soluzione più adatta alle tue esigenze, collegati al sito Web di TIM, individua la sezione TIM al tuo servizio e fai clic sull’opzione Trova il negozio più vicino a te. Nella nuova pagina aperta, indica la tua provincia di residenza tramite il menu a tendina Seleziona una provincia e inserisci i dati richiesti nei campi Comune, Via o Piazza e CAP, dopodiché pigia sul pulsante Cerca per visualizzare i punti vendita presenti nella tua zona e i relativi dettagli (indirizzo, numero di telefono, servizi offerti).

Prima di recarti di persona presso il negozio TIM scelto, assicurati di avere con te un tuo documento d’identità, il tuo codice fiscale e, in caso di passaggio a TIM mantenendo il tuo numero, di avere anche la SIM attuale. Inoltre, ti consiglio di dare una lettura alla mia guida dedicata alle offerte Passa a TIM per conoscere l’offerta più adatta alle tue esigenze.

Per attivare una nuova SIM TIM in negozio, rivolgiti a un addetto alla vendita ed esponi la tua richiesta. Se vuoi attivare semplicemente una nuova SIM, indica l’eventuale offerta da sottoscrivere, fornisci i documenti richiesti e attendi la procedura di attivazione della SIM. Se, invece, vuoi fare il passaggio a TIM da altro operatore, richiedi il servizio di portabilità e il trasferimento del credito residuo, segui le indicazioni fornite dall’addetto e attendi il completamento della procedura.

Ti sarà utile sapere che l’attivazione di una nuova SIM TIM in negozio ha un costo di 10 euro, con 0,01 euro di credito disponibile sulla SIM. Se, invece, hai richiesto l’attivazione di una SIM associata all’acquisto di un device, il costo è di 5 euro con 0,01 euro di credito.

Conclusa l’attivazione della SIM, il numero associato a essa è disponibile nel giro di poche ore. Se, invece, hai richiesto la portabilità del tuo numero attuale, dovrai attendere circa 48 ore: un SMS ti confermerà il completamento del passaggio. Infine, devi sapere che le nuove SIM TIM hanno attivo un servizio a pagamento chiamato 1 Giga di scorta TIM, che si attiva automaticamente ogni volta che viene superato il limite di traffico incluso nella propria offerta. A tal proposito, potrebbe esserti utile la mia guida su come disattivare 1 Giga di scorta TIM.