Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Migliori offerte TIM

di

Ritieni che il tuo vecchio gestore di telefonia non sia più in grado di soddisfare le tue necessità e, per questo motivo, stai valutando offerte provenienti da operatori differenti. Al momento, in particolare, sei interessato alle tariffe applicate da TIM: nello specifico, hai aperto Google per ottenere una lista esaustiva delle stesse e, per questo motivo, ti sei ritrovato sul mio sito Web.

Come dici? Ho centrato il punto? In tal caso, sono ben lieto di comunicarti che ti trovi nel posto giusto, al momento giusto! Nel corso di questo tutorial, sarà infatti mia cura descriverti quelle che sono le migliori offerte TIM del momento, sia per la linea fissa che per quella mobile, fornendoti precise indicazioni su come verificare la copertura del servizio e come effettuare il passaggio verso l’operatore.

Dunque, senza attendere un attimo in più, mettiti bello comodo e leggi con attenzione tutto quanto ho da spiegarti sull’argomento: sono sicuro che, al termine di questa lettura, sarai perfettamente in grado di selezionare l’offerta che più si adatta alle tue necessità. Ti auguro buona lettura e, soprattutto, buona fortuna!

Indice

Verifica copertura TIM

Verifica copertura TIM

Prima ancora di attivare qualsiasi offerta TIM, ti consiglio di verificare che la tua zona sia adeguatamente raggiunta dai servizi del gestore, effettuando un semplice controllo di copertura preventivo.

Per quanto riguarda la verifica della rete mobile, ciò che devi fare è collegarti a questa pagina Web e, dopo aver individuato la mappa posta al centro della pagina, inserire il nome della città di tuo interesse nell’apposito campo di testo e pigiare sul risultato più pertinente, tra quelli visualizzati. Dopo qualche istante, dovresti visualizzare una mappa con le informazioni riguardanti la connettività TIM mobile inerente il Comune scelto.

Se, invece, ti interessa verificare la copertura di linea fissa (quindi fibra o ADSL), collegati a questo sito Internet, immetti il Comune, l’indirizzo e il civico di residenza negli appositi campi (selezionandoli dai risultati proposti), indica se desideri un nuovo numero TIM oppure se vuoi mantenere il tuo numero (in questo caso, devi specificare il tuo attuale numero di telefono e il gestore di provenienza) e clicca sul pulsante Prosegui, per visualizzare i risultati dell’analisi.

Per indicazioni aggiuntive in merito agli step da compiere per verificare la copertura di TIM, ti invito a leggere il tutorial specifico che ho dedicato all’argomento.

Migliori offerte TIM mobile

Hai verificato la copertura TIM mobile nella tua zona e, consapevole della bontà del servizio, hai deciso di attivare un’offerta per la tua SIM? Allora questa è la sezione del tutorial che fa al caso tuo: nelle righe successive, mi accingo infatti a presentarti quelle che sono le migliori offerte TIM ricaricabili e le offerte dell’operatore dedicate alle SIM con solo traffico Internet.

Migliori offerte TIM ricaricabile

Migliori offerte TIM

Per quanto riguarda le offerte per SIM ricaricabile, le quali comprendono minuti per le chiamate, SMS e Internet, TIM mette a disposizione un buon parco offerte, adatte alle necessità più comuni. In alcuni casi (ad es. su provenienza da altro gestore), sono previsti particolari sconti promozionali, come l’annullamento del contributo di attivazione oppure un mese gratuito di servizi, tuttavia la disponibilità dei bonus è soggetta a continue variazioni.  Ad ogni modo, è possibile attivare le tariffe che ti elenco di seguito sia mantenendo il proprio numero di telefono, che attivando una nuova SIM.

  • TIM Advance – si tratta dell’offerta principale di TIM per le linee mobili, che comprende minuti ed SMS illimitati verso tutti e navigazione a Internet fino a 2 Gbps in download (maggiori info qui). Può essere sottoscritta in tre varianti diverse.
    • TIM Advance 4G – comprende 40 GB di traffico in 4.5G, con velocità massima fino di 700 Mbps in download. Costa 19,99€/mese e prevede un costo di attivazione di 15€.
    • TIM Advance 5G – comprende 50 GB di traffico in 5G (il 5G è presente soltanto in determinate città e, oltretutto, è necessario un dispositivo compatibile per accedervi) alla velocità massima di 2 Gbps in download. Costa 29,99€/mese e prevede un contributo di attivazione di 9€.
    • TIM Advance 5G TOP – comprende 70 GB di traffico in 5G, oltre a 250 minuti di chiamate mensili verso l’estero. Costa 49,99€/mese e non prevede costo di attivazione.
  • TIM Junior Senza Limiti – è un’offerta destinata ai più piccoli, che include 100 minuti e 100 SMS verso tutti, oltre che 1 GB di Internet in 4.5G al mese. Sono inclusi i servizi di parental control e gestione sicura delle app, oltre che il traffico illimitato sulle app di messaggistica e per i giochi del portale TIM I Love Games. L’offerta ha un costo di 7€/mese (che diventano 6€/mese se si effettua addebito su conto corrente o carta di credito), con un contributo di attivazioni pari a 5€ (azzerato, anche in questo caso, se si opta per l’addebito su carta di credito o conto corrente). Maggiori info qui.
  • TIM Junior Pack Senza Limiti – altra offerta “Junior” di TIM, propone 100 minuti e 100 SMS verso tutti, oltre che 3 GB di Internet in 4.5G al mese. Anche in questo caso, sono inclusi i servizi di parental control e gestione sicura delle app, e il traffico illimitato sulle app di messaggistica e per il portale TIM I Love Games. L’offerta ha un costo di 59€/anno. Maggiori info qui.
  • TIM Young Senza Limiti – offerta dedicata a chi ha meno di 30 anni. Include chiamate illimitate verso tutti, 30 GB di Internet in 4.5G (che raddoppiano per chi effettua l’addebito su conto corrente o carta di credito), musica in streaming illimitata sulle principali piattaforme di streaming (Spotify, Apple Music, Google Play Music e così via) e traffico illimitato sui principali servizi di chat (WhatsApp, Skype, Telegram, iMessage e così via). L’offerta ha un costo di 14,99€/mese e prevede un contributo di attivazione di 9€ (per chi attiva con domiciliazione) oppure di 12€. Maggiori info qui.
  • TIM 60+ Senza Limiti – come il nome stesso lascia intendere, è un’offerta dedicata a chi ha più di 60 anni. Comprende minuti illimitati verso tutti, 4 GB di traffico in 4.5G, assistenza dedicata e traffico illimitato sulle app di messaggistica. Costa 13€/mese, che scendono a 12€/mese se si effettua la domiciliazione, e diminuiscono ulteriormente a 9,90€/mese per i clienti TIM fisso, se si effettua l’addebito in bolletta. Maggiori info qui.
  • Offerte TIM base – si tratta di offerte con chiamate e SMS a consumo, dedicate a chi fa un utilizzo sporadico del cellulare. Ecco le più importanti.
    • TIM semplice – chiamate a 35 cent/minuto senza scatto alla risposta e SMS 29 cent. Non prevede contributo di attivazione. Maggiori info qui.
    • TIM Base New – chiamate a 23 cent/minuto + 20 cent di scatto alla risposta e SMS 19 cent. Non prevede contributo di attivazione. Maggiori info qui.
    • TIM Base e Chat – chiamate a 19 cent/minuto + 20 cent di scatto alla risposta, SMS 29 cent traffico illimitato per le app di messaggistica. Costa 2€/mese ma, per i nuovi clienti, il primo mese è gratis. Prevede un costo di attivazione di 10€. Maggiori info qui.

Tieni presente che, periodicamente, TIM è solita formulare delle offerte particolarmente vantaggiose dedicate soltanto a specifiche categorie di utenti: gli ex clienti (WinBack) oppure clienti che provengono da specifici operatori (operator attack). Tali offerte, la cui disponibilità è solitamente notificata via SMS, possono essere attivate recandosi nei centri TIM autorizzati.

Migliori offerte TIM per Internet

Migliori offerte TIM per Internet

Oltre che alle offerte per voce e dati, TIM mette a disposizione anche tariffe dedicate esclusivamente alle SIM dati, abilitate per la sola navigazione a Internet e utilizzabili all’interno di smartphone, tablet (anche con hotspot) e router portatili abilitati. Te le elenco di seguito.

  • TIM Supergiga 20 GB – offre 20 GB al mese di navigazione in 4G (ove disponibile) e costa 9,99€/mese. Maggiori info qui.
  • TIM Supergiga 50 GB – offre 50 GB al mese di navigazione in 4G (ove disponibile) e costa 13,99€/mese. Maggiori info qui.
  • Internet 100GB per 6 mesi – offre 100 GB di dati da utilizzare in 6 mesi, e costa 49,99€/6 mesi. Maggiori info qui.
  • Internet 200GB per 1 anno – offre 200 GB di dati da utilizzare in un anno, e costa 99,99€/anno. Maggiori info qui.

Tutte le SIM dati prevedono un costo di attivazione iniziale di 25€ (5€ di spese per la TIM card + 20€ di traffico iniziale), che, a seconda delle promozioni attive, potrebbe essere azzerato. Inoltre, in alcuni precisi frangenti, TIM consente di avere il primo mese di navigazione gratis. Ricorda che la natura dei bonus promozionali è soggetta a variazioni, pertanto ti consiglio di controllare le condizioni di contratto, prima ancora di sottoscrivere qualsiasi offerta.

Inoltre, su tutte le SIM dati è abilitata l’opzione Giga di riserva, la quale attiva automaticamente, al raggiungimento della soglia dati, fino a 1 GB di Internet aggiuntivo, al costo di 1,95€/200 MB (fino a un massimo di 9,75€). Maggiori info qui.

Migliori offerte TIM fisso

Migliori offerte TIM fisso

Se ti interessa diventare un cliente TIM per la rete fissa, allora ti farà piacere sapere che il celebre operatore di telefonia mette a disposizione degli utenti una serie di offerte dedicate alle diverse tipologie di connessione (fibra ottica, fibra misto rame oppure ADSL, a seconda della copertura raggiunta presso la propria abitazione).

Allo stato attuale delle cose, TIM permette di abbinare alle proprie offerte un modem da acquistare in via opzionale, pagandolo in rate oppure in un’unica soluzione. Ritengo doveroso chiarire, a tal proposito, che non sei obbligato a comprarlo e che, se lo desideri, puoi utilizzare un modem non fornito dall’operatore: i parametri di configurazione dei servizi Internet/VoIP sono disponibili in questa pagina.

La prima offerta di cui voglio parlarti è TIM Super Fibra, la quale consente di avere una connessione a Internet in fibra ottica, con velocità fino a 1 Gbps in download e 10 Mbps in upload. Le chiamate sono a consumo e costano 19 cent/min + 19 cent di scatto alla risposta (costi che puoi azzerare attivando, come opzione aggiuntiva gratuita, le chiamate illimitate) e nel pacchetto è incluso il servizio TIMVISION.

L’attivazione costa 180€, da pagare in 12 rate mensili da 15€ ciascuna (salvo periodi o canali di vendita promozionali, nei quali il costo può essere azzerato). In caso di disattivazione dell’offerta prima di 12 mesi, TIM può richiedere il pagamento delle rate mancanti relative all’attivazione e, se previsto, delle rate residue del modem acquistato. È possibile aggiungere all’offerta anche un pacchetto a scelta per avere chiamate illimitate, ottenere dati da destinare ai dispositivi di Smart Home, accedere ai contenti esclusivi di TIMVISION e altro ancora.

A seguire c’è TIM Super MEGA, la quale consente di ottenere connessione in fibra misto rame, con velocità fino a 200 Mbps in downoad (in FTTC) o 100 Mbps in download (in FTTE). Per il resto, l’offerta è identica alla TIM Super Fibra.

Anche l’offerta TIM Super ADSL segue la scia delle tariffe viste poc’anzi, tuttavia, trattandosi di ADSL in rame, la velocità massima di download raggiungibile è pari a 20 Mbps, mentre quella di upload è di 1 Mbps.

Infine, TIM mette a disposizione anche alcuni piani base, dedicati a chi non desidera usufruire del collegamento a Internet, ma di sola linea voce.

  • Voce – è una tariffa che comprende chiamate a 10 cent/min e senza scatto alla risposta, verso tutti i fissi e i mobili nazionali. Costa 18,87€/mese e prevede un costo di attivazione di 97,60€ che, però, solitamente viene azzerato. Maggiori info qui.
  • Tutto voce – è una tariffa che comprende chiamate illimitate verso fissi e mobili nazionali e costa 36,90€/mese. Il costo di attivazione è lo stesso del piano precedente. Maggiori info qui.

Come attivare le offerte di TIM

Migliori offerte TIM fisso

Dopo un’attenta lettura di questa guida, hai deciso di attivare una delle offerte TIM di cui ti ho parlato e ora vorresti maggiori informazioni in merito all’iter da seguire?

Tanto per cominciare, se desideri passare a TIM mantenendo il tuo numero telefonico, devi innanzitutto procurarti il codice di migrazione della linea (per le utenze di linea fissa), oppure il seriale ICCID della SIM (per la portabilità dei numeri cellulari). Oltretutto, accertati di avere a disposizione un tuo documento in corso di validità, il tuo codice fiscale e di conoscere il tuo gestore di provenienza.

Raccolte tutte le informazioni necessarie, puoi scegliere di passare a TIM in due modi diversi: seguendo le procedure di attivazione online, disponibili sul sito del gestore, oppure recandoti in un negozio TIM. Per maggiori informazioni, ti rimando alla lettura delle mie guide su come attivare SIM TIM e come cambiare operatore telefonico, nelle quali ti ho spiegato, nel dettaglio, tutti i passaggi da compiere per attivare una nuova utenza TIM.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.