Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come regalare Amazon Prime

di

Il compleanno del tuo migliore amico si avvicina e, sentendogli dire spesso che fa shopping su Amazon, hai ben pensato di regalargli l’abbonamento a Prime, in modo da permettergli di usufruire delle spedizioni veloci e gratis su una vasta gamma di prodotti, dei contenuti in streaming di Prime Video e degli altri vantaggi derivanti dalla sottoscrizione.

L’idea è davvero buona, non c’è che dire… peccato solo che la cosa non sia fattibile nel senso stretto del termine. No, non disperare ancora! Devi sapere che esistono degli “escamotage” che possono essere sfruttati per omaggiare amici, parenti e colleghi con Amazon Prime. Se la cosa ti interessa, posso fornirti io tutti i dettagli del caso, con questo mio tutorial sull’argomento.

Allora? Ti va’ di approfondire la questione? Sì? Grandioso! Posizionati bello comodo e comincia subito a concentrarti sulle indicazioni su come regalare Amazon Prime riportate qui di seguito. Non temere, non dovrai fare nulla di particolarmente complicato o che comunque sia fuori dalla tua portata, hai la mia parola. Ora, però, mettiamo al bando le ciance e procediamo. Buona lettura!

Indice

Informazioni preliminari

Amazon Prime logo

Prima di entrare nel vivo del tutorial, andandoti a spiegare come regalare Amazon Prime, ci sono alcune informazioni preliminari al riguardo che devi conoscere.

Innanzitutto, mi sembra doveroso specificare che cos’è, di preciso, Amazon Prime e quali sono i suoi costi. Si tratta di un abbonamento che consente di usare Amazon al meglio, dando accesso alle consegne gratuite in un giorno lavorativo su tantissimi prodotti, alle offerte lampo in anteprima, ai servizi per l’intrattenimento Prime Video, Prime Music, Prime Reading e Prime Gaming e a vari altri vantaggi che ti ho descritto in dettaglio nella mia dedicata proprio a come funziona Amazon Prime. Il suo costo è pari a 36 euro/anno (in alternativa, è possibile pagare 3,99 euro/mese) dopo 30 giorni di prova gratuita. Sono inoltre previsti forti sconti per gli studenti universitari.

Ciò detto, come ti ho già anticipato in apertura del post, al momento non è prevista alcuna opzione per regalare Amazon Prime. Questo però non significa che non sia possibile offrire ad altre persone la possibilità di attivare gratuitamente la sottoscrizione al servizio.

Devi sapere, infatti, che alcune aziende esterne sono solite offrire dei codici promozionali per l’attivazione a costo zero di Amazon Prime per un periodo di tempo limitato, come regalo di benvenuto per i nuovi clienti o come premio digitale per quelli di vecchio corso.

I codici in questione, costituiti da 16 caratteri alfanumerici, possono essere regalati a un’altra persona e dunque è possibile donare a quest’ultima la sottoscrizione a Prime. Per tutti i dettagli, continua a leggere.

Come regalare iscrizione ad Amazon Prime

Amazon riscatto codici

Fatte le dovute precisazioni di cui sopra, direi che possiamo finalmente passare all’azione e andare a scoprire, dunque, come regalare iscrizione ad Amazon Prime. Per eseguire la suddetta operazione, devi in primo luogo provvedere a procurarti un codice promozionale per Amazon Prime.

Come ti dicevo, in genere i codici promozionali per Amazon Prime vengono forniti da parte di alcune aziende, come le compagnie telefoniche, solitamente in concomitanza della sottoscrizione di una nuova offerta oppure con l’adesione a eventuali programmi fedeltà riservati ai già clienti.

Per cui, se hai intenzione di cambiare gestore telefonico e stai cercando anche un sistema per regalare Amazon Prime, ti consiglio di controllare costantemente le offerte dei principali operatori, per verificare la presenza di piani che includono il servizio in questione. Per facilitarti il compito, ti suggerisco la lettura delle mie guide dedicate alle offerte per la telefonia fissa e alle offerte per la telefonia mobile.

Ad ogni modo, nel momento in cui sto scrivendo questo questo tutorial, l’unica compagnia telefonica che offre la possibilità di ottenere un codice promozionale per Amazon Prime è WINDTRE. Più precisamente, attivando l’offerta denominata Super Fibra, la quale consente di ottenere una connessione a Internet illimitata in fibra ottica o ADSL (in base alla copertura, con velocità massima pari, rispettivamente, a 1 Gigabit in download e a 20 Mega in download) e chiamate illimitate verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali, unitamente a vari servizi accessori, come il modem Wi-Fi proprietario e la possibilità di ricevere 100 GB di traffico dati sulle SIM WINDTRE della famiglia già attive, si ottiene anche un codice promozionale per usufruire di 12 mesi di Amazon Prime.

Una volta ottenuto il codice promozionale Amazon, provvedi ad indirizzarlo alla persona a cui intendi regalare la sottoscrizione ad Amazon Prime. Ad esempio, puoi riuscirci inoltrando l’email con il codice che hai eventualmente ricevuto da parte dell’azienda, spedendogli il codice tramite WhatsApp, Telegram, Messenger o altri servizi di messaggistica, a mezzo SMS o magari a voce. Nel fare ciò, mi raccomando, fa’ presente alla persona di tuo interesse a cosa serve il codice che le stai inviando e che si tratta di un regalo da parte tua.

Una volta ricevuto il codice promozionale, il destinatario dello stesso potrà poi riscattarlo in autonomia con il suo account Amazon. Se la persona alla quale hai spedito il codice promozionale non possiede ancora un account Amazon, invitala preventivamente alla lettura del mio tutorial dedicato a come registrarsi su Amazon, in modo da ricevere tutte le istruzioni necessarie per poterne creare uno.

Dopo aver compiuto i passaggi di cui sopra, per attivare Amazon Prime bisogna fare in questo modo: se l’azienda che ha fornito il codice promozionale ha inviato un’email o un SMS contenente un link, occorre visitare quest’ultimo e, quando richiesto, effettuare il login al proprio account Amazon per completare la procedura.

Se, invece, l’azienda ha fornito soltanto i caratteri che compongono il coupon, occorre collegarsi all’apposita pagina Web per redimere i codici promozionali Amazon Prime, inserire il codice ricevuto nel campo di testo posto sotto la dicitura Inserisci il tuo codice promozionale per redimere il tuo abbonamento, cliccare sul pulsante Redimi e, quando richiesto, effettuare l’accesso al proprio account per finalizzare l’operazione.

Altre soluzioni per regalare Amazon Prime

Amazon Prime

Stavi pensando di recapitare buoni regalo e ricariche Amazon a delle persone per consentire loro di attivare Amazon Prime? Mi spiace ma, purtroppo, il credito ottenuto in tal modo non può essere speso per la sottoscrizione al servizio (come riportato anche dallo stesso colosso del commercio elettronico nelle sue condizioni di utilizzo).

In virtù di ciò, se vuoi regalare Amazon Prime e non vuoi o non puoi adottare la metodica dei codici promozionali che ti ho già descritto nel capitolo precedente, puoi proporre di associare il tuo metodo di pagamento all’account della persona di tuo interesse e, dunque, usare quest’ultimo per pagare la sottoscrizione, come indicato nella mia guida su come pagare Amazon Prime.

Pur esistendo tale opportunità, però, non mi sento di consigliarti di adottare questo sistema, in quanto i metodi di pagamenti e i dati a essi associati sono informazioni sensibili e quindi a uso strettamente personale, pertanto non mi assumo alcuna responsabilità al riguardo. Se proprio vuoi usare questo metodo, fallo solo con persone di cui sai che puoi fidarti ciecamente e magari con una carta prepagata non collegata direttamente al tuo conto.

Ad ogni modo, una volta avvenuta la sottoscrizione ad Amazon Prime rimuovi subito il metodo di pagamento associato all’account di tuo interesse, procedendo come ti ho spiegato nel mio post su come togliere la carta di credito da Amazon.

Ad ogni modo, tieni presente che, possibilità di regalare Amazon Prime a parte così come ti ho appena indicato, il servizio può essere provato gratis per i primi 30 giorni di utilizzo (che per gli studenti diventano 90 giorni, tramite il programma Amazon Prime Student) da parte di coloro che non ne hanno mai usufruito o comunque in determinati periodi promozionali proposti da Amazon stessa.

Allo scadere del periodo di prova del servizio non sussiste alcun obbligo nel proseguire la sottoscrizione, ma occorre ricordarsi di disattivare il rinnovo automatico a tempo debito, come spiegato nella mia guida su come disattivare Amazon Prime, per evitare di andare incontro a eventuali pagamenti inattesi.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.