Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come funziona DAZN

di

Sei un appassionato di sport? Cerchi una soluzione comoda, semplice ed economica che ti consenta di guardare le partite della tua squadra del cuore ovunque tu sia? Allora devi assolutamente provare DAZN!

DAZN (pronunciato DA-ZONE, come “To Be in Da Zone”), come sicuramente saprai, è un servizio di streaming che permette di accedere a una vasta gamma di eventi sportivi, sia in modalità live che on demand, in qualità SD e HD. Il servizio è accessibile da Smart TV, ma anche da computer, smartphone, tablet, console per videogiochi e molti altri dispositivi.

La tariffa unica permette di accedere a tutti i contenuti della piattaforma DAZN potendo contare su una qualità di visione che, dal lancio del servizio in Italia, è aumentata costantemente. Inoltre, c’è la possibilità di disdire in qualsiasi momento. Come dici? Ti sembra troppo bello per essere vero? Invece ti assicuro che è proprio così: dedicami qualche minuto del tuo tempo e lascia che ti spieghi come funziona DAZN più in dettaglio, così te ne renderai conto da solo.

Indice

Dispositivi compatibili e requisiti

DAZN

Prima di entrare nel vivo di questo tutorial e scoprire come funziona DAZN, mi sembra doveroso illustrarti i dispositivi compatibili con il servizio e i requisiti necessari alla sua fruizione.

Nel momento in cui scrivo questa guida, per ogni account è possibile associare fino a 6 dispositivi, di cui 2 utilizzabili contemporaneamente (in base al piano sottoscritto). Entrando più nel dettaglio dei dispositivi compatibili con DAZN, questa è la lista completa.

  • Smart TV: l’app ufficiale di DAZN è disponibile sugli Smart TV Samsung con Tizen OS (dai modelli 2015 in poi), Smart TV LG con WebOS, Smart TV Panasonic, Smart TV Hisense, Smart TV Sony con Android TV e altri televisori con Android TV.
  • Computer: è possibile accedere ai contenuti di DAZN utilizzando tutti i browser Web più diffusi, come Chrome, Edge, Firefox e Safari.
  • Smartphone e tablet: DAZN è disponibile sotto forma di applicazione per dispositivi Android equipaggiati con Android 5.0 o successivi e con tutti gli iPhone/iPad (e anche iPod Touch) con iOS 11.0 o successivi. Inoltre, è possibile scaricare l’app di DAZN anche su Tablet Kindle Fire, in particolare sui modelli Fire 7“ (dal modello 2015), Fire HD 6”, Fire HD 7“, Fire HD 8”, Fire HD 10“ e Fire HDX 8.9”.
  • Console per videogiochi: l’app di DAZN può essere scaricata anche su PS4, PS4 Pro, PS5, Xbox One, Xbox One S, Xbox One X, Xbox Series X e Xbox Series S.
  • Altri dispositivi: è possibile accedere ai contenuti di DAZN sul televisore anche tramite Fire TV Stick e Fire TV Cube, Chromecast, Apple TV, TIMVISION Box e DAZN TV Box.

Per quanto concerne la qualità video dei contenuti, devi sapere che DAZN seleziona automaticamente la qualità migliore in base alla velocità della propria banda. Con le ultime ottimizzazioni della piattaforma, viene garantita una visione fluida e chiara su tutti i dispositivi compatibili, a patto, però, di rispettare i requisiti di Rete: queste sono le velocità di download Internet consigliate per la visione di eventi sportivi su DAZN.

  • 2 Mbps: velocità di download Internet consigliata per la risoluzione SD (definizione standard). Questa velocità è sufficiente per guardare eventi sportivi sul tuo cellulare quando sei fuori casa.
  • 3,5 Mbps: velocità di download Internet consigliata per la risoluzione HD (alta definizione a 720p). Questa velocità è ottima per guardare eventi sportivi sul tuo cellulare.
  • 6,5 Mbps: velocità di download Internet consigliata per la risoluzione HD e le immagini ad alta frequenza. Se guardi lo sport in TV, questa è la velocità di download Internet minima consigliata.
  • 8-10 Mbps: velocità di download Internet consigliata per la risoluzione Full HD (1080p), disponibile da novembre 2021.

Per verificare l’effettiva velocità della tua connessione Internet, puoi utilizzare uno dei servizi che ho consigliato nella mia guida dedicata ai migliori speed test.

Infine, ci tengo a sottolineare che è possibile vedere DAZN anche in assenza di una connessione adeguata, a patto di disporre di un apposito decoder (DAZN TV Box o TIMVISION Box) in grado di effettuare il passaggio automatico dallo streaming al digitale terrestre. Te ne parlerò in maniera più approfondita nei prossimi paragrafi di questa guida.

Offerta e prezzi di DAZN

DAZN

Se ti stai chiedendo quali sono i contenuti visibili su DAZN, devi sapere che l’offerta del servizio è estremamente ricca e variegata.

Infatti, oltre alla possibilità di vedere in diretta i canali Eurosport, Milan TV, Inter TV e NFL Network, permette di guardare tutte le partite di Serie A (7 in esclusiva e 3 in co-esclusiva), Serie B, Champions League (104 partite in totale), UEFA Europa League e i migliori incontri della UEFA Conference League, oltre ai match di FA Cup, LaLiga, Copa Libertadores, Sky Bet Championship, Community Shield, Major League Soccer, Carabao Cup e Copa Sudamericana. Inoltre, viene trasmesso anche il meglio del calcio femminile, con le partite della Serie A TIMVISION, UEFA Women’s Champions League e Women’s International Champions Cup.

Oltre alla ricca offerta calcistica, sono visibili tutte le gare di MotoGP, Moto2, Moto3, Indycar e W Series e numerosi altri eventi di sport come ciclismo (es. Giro d’Italia, Tour de France, La Vuelta), tennis (US Open, Roland Garros, Austrial Open ecc.), basket (con alcune partite della Serie A UnipolSai), boxe, freccette (William Hill World Championship e la World Cup of Darts), football americano, rugby e pallavolo.

A tutti questi eventi sportivi, visibili sia in diretta che in modalità on demand senza vincoli d’orario, si aggiungono anche rubriche d’intrattenimento, produzioni originali e documentari esclusivi.

Per quanto riguarda i prezzi di DAZN, è possibile abbonarsi al servizio al costo di 29,99 euro/mese (piano Standard) o 39,99 euro/mese (piano Plus). Col piano Standard puoi registrare fino a due dispositivi e guardare in simultanea lo sport di DAZN su due dispositivi nella stessa rete. Col piano Plus puoi registrare fino a 6 dispositivi e guardare in simultanea lo sport su due dispositivi su reti differenti.

La sottoscrizione non prevede alcun vincolo e si può disattivare in qualsiasi momento a costo zero, con anche la possibilità di mettere in pausa il proprio abbonamento e riattivarlo in un secondo momento.

Ti segnalo che DAZN è incluso anche in TIMVISION Calcio e Sport (29,99 euro/mese scontato a 19,99 euro/mese il primo anno durante periodi promozionali), l’offerta di TIM dedicata al calcio e al mondo dell’intrattenimento che consente di accedere anche al catalogo completo di Infinity+, TIMVISION e discovery+: te ne parlerò meglio più avanti.

Come attivare DAZN

È possibile attivare DAZN sia procedendo da computer che utilizzando l’app del servizio per smartphone e tablet. Come fare? Te lo spiego sùbito!

Come funziona abbonamento DAZN

DAZN

Per attivare DAZN da computer, collegati al sito ufficiale del servizio, seleziona l’opzione Attiva ora e, nella nuova pagina apertasi, inserisci i dati richiesti nei campi Nome, Cognome, Inserisci il tuo indirizzo email, Conferma l’indirizzo email e Crea una password.

Fatto ciò, se lo desideri, apponi il segno di spunta per consentire il trattamento dei tuoi dati per fini promozionali, clicca sul pulsante Continua e, nella schermata Estremi per il pagamento, scegli il metodo di pagamento che preferisci tra carta di credito/debito e PayPal.

Nel primo caso, inserisci i dati della tua carta nei campi Numero della carta, Data di scadenza e Codice di sicurezza e clicca sul pulsante Attiva abbonamento, per attivare DAZN.

Se, invece, hai scelto di pagare con PayPal, seleziona l’opzione Continua con PayPal, inserisci i dati associati al tuo conto nei campi Email o numero di cellulare e Password e clicca sui pulsanti Accedi e Accetta e paga, per effettuare il pagamento e iniziare a guardare DAZN.

Se, invece, preferisci abbonarti a DAZN da smartphone o tablet, avvia l’app del servizio e fai tap sul pulsante Attiva ora. Nella schermata Registrati a DAZN, compila il modulo di registrazione inserendo tutti i dati richiesti, premi sul pulsante Continua e procedi al pagamento tramite Google Play su Android e iTunes su iPhone/iPad.

DAZN

Dopo aver attivato DAZN, puoi iniziare a guardare i contenuti che desideri da tutti i dispositivi compatibili con il servizio. Tieni presente che l’abbonamento è mensile e, alla data di scadenza, si rinnova automaticamente.

Poiché DAZN non prevede alcun vincolo contrattuale, in qualsiasi momento puoi decidere di disattivare il tuo abbonamento senza costi aggiuntivi. Per farlo, se hai attivato DAZN con pagamento tramite carta di credito/debito o PayPal, collegati al sito ufficiale del servizio e accedi al tuo account.

Premi, poi, sull’opzione Menu, seleziona la voce Il mio account dal menu apertosi e accedi alla sezione Abbonamento. Clicca, quindi, sul pulsante Disdici abbonamento e segui le indicazioni mostrate a schermo, per completare la disdetta.

In alternativa, puoi anche scegliere di sospendere temporaneamente il tuo abbonamento e riattivarlo in un secondo momento. In tal caso, nella sezione Abbonamento, premi sulla voce Metti in Pausa e sospendi pagamento. Tieni presente che è possibile sospendere il proprio abbonamento per un massimo di 4 mesi e che in qualsiasi momento è possibile riattivarlo.

Come dici? Hai attivato il tuo abbonamento dall’app di DAZN? In tal caso, se hai un dispositivo Android, avvia il Play Store facendo tap sulla sua icona (il simbolo ▶︎ colorato), premi sul pulsante ☰, in alto a sinistra, e scegli l’opzione Abbonamenti. Adesso, individua l’abbonamento relativo a DAZN e premi sui pulsanti Annulla abbonamento, Continua e Annulla abbonamento.

Se, invece, hai un iPhone/iPad, accedi alle Impostazioni di iOS/iPadOS premendo sull’icona della rotella d’ingranaggio, fai tap sul tuo nome visualizzato in alto e seleziona l’opzione Abbonamenti. Premi, quindi, sull’abbonamento relativo a DAZN e fai tap sull’opzione Annulla abbonamento.

Come funziona DAZN con TIM

Offerta TIM con DAZN

Nelle righe precedenti di questa guida ti ho accennato della possibilità di attivare DAZN con TIM. Infatti, la celebre azienda telefonica italiana consente ai propri clienti e anche a quelli di altri operatori di attivare TIMVISION Calcio e Sport, l’offerta che permette di accedere a DAZN, Infinity+, TIMVISION e discovery+.

L’offerta in questione ha un costo di 29,99 euro/mese (promozionalmente scontata a 19,99 euro/mese per i primi 12 mesi) con tre mesi di visione gratuita e prevede un contributo d’attivazione di 19,99 euro una tantum. Inoltre, viene fornito anche il decoder TIMVISION Box che permette di accedere a tutti i servizi inclusi nell’offerta comodamente dal proprio televisore e che verrà spedito a domicilio senza costi aggiuntivi.

TIMVISION Calcio e Sport può essere disattivata in qualsiasi momento senza costi aggiuntivi, a patto di restituire il decoder TIM entro 30 giorni dalla data di disdetta. Per approfondire l’argomento, puoi leggere la mia guida su come vedere DAZN su TIMVISION.

Ti segnalo che l’offerta TIMVISION Calcio e Sport è acquistabile anche tramite Kena, l’operatore virtuale di TIM: con Kena TIMVISION Summer, puoi ottenere TIMVISION Calcio e Sport e una SIM dati Kena da 1GB/mese in 4G al costo di 29,99 euro/mese (in promozione a 19,99 euro/mese per i primi 12 mesi).

Come funziona DAZN prepagata

DAZN

Oltre a poter attivare un abbonamento a DAZN con pagamento tramite carta di credito/debito e PayPal, è possibile usare una carta DAZN prepagata.

È possibile acquistare una di queste carte nei principali negozi di elettronica, nei supermercati, in bar e negozi abilitati Mooney e Puntolis e anche online, su siti come Amazon.

Le carte di DAZN sono disponibili in tre diversi tagli.

  • 1 mese: consente di vedere DAZN per un mese al costo di 29,99 euro.
  • 3 mesi: permette di accedere a DAZN per 3 mesi al costo di 79,90 euro, con un risparmio di 10 euro rispetto al “normale” prezzo d’abbonamento.
  • 6 mesi: è una valida soluzione per pagare meno DAZN. Infatti, consente di accedere al servizio per 6 mesi al costo di 149,90 euro, con un risparmio di 30 euro e, quindi, un mese gratis.

Se hai acquistato una carta prepagata DAZN, per riscattarne il relativo importo, collegati al sito ufficiale del servizio, scegli l’opzione Attiva ora e compila il modulo di registrazione con i dati richiesti.

Fatto ciò, nella schermata Estremi per il pagamento, seleziona l’opzione Inserisci il codice regalo, digita il codice riportato dietro la carta, sullo scontrino e nell’email ricevuto in seguito all’acquisto e premi sul pulsante Applica, per attivare il tuo periodo di visione.

Se, invece, hai già un account DAZN, clicca sulla voce Menu, seleziona l’opzione Il mio account e accedi alla sezione Redimi codice. Inserisci, quindi, il codice in tuo possesso nel campo apposito e clicca sul pulsante Applica.

Tieni presente che le carte prepagate DAZN sono attivabili entro 12 mesi dalla data di acquisto. Inoltre, attivando DAZN con una carta prepagata, l’abbonamento verrà disattivato automaticamente al termine del periodo di visione.

Come funziona DAZN in TV

Adesso che hai attivato un abbonamento a DAZN, sei pronto per guardare tutti i contenuti di tuo interesse comodamente dal tuo televisore. Direi, dunque, di entrare nel vivo della questione e di scoprire, insieme, come funziona DAZN in TV.

Come funziona DAZN su Smart TV

DAZN

Hai uno Smart TV tra quelli che supportano DAZN? A prescindere dal modello del tuo televisore, tutto quello che devi fare è scaricare DAZN su Smart TV, avviare l’app in questione e, dopo aver effettuato l’accesso al tuo account, scegliere quale contenuto guardare e avviarne la riproduzione.

Per capire meglio, facciamo un esempio pratico prendendo come riferimento uno Smart TV LG. Per prima cosa, premi il tasto Home (quello a forma di casetta), seleziona l’opzione LG Content Store comparsa a schermo e premi il tasto OK, in modo da accedere al negozio virtuale degli Smart TV LG.

Nella nuova schermata visualizzata, premi sull’icona della lente d’ingrandimento, digita “DAZN” nel campo apposito, seleziona l’app del servizio nei risultati di ricerca e premi il tasto OK del telecomando. Nella scheda relativa a DAZN, premi sulla voce Installa, attendi che il download e l’installazione siano completati e seleziona l’opzione Avvia, per avviare DAZN. Per la procedura dettagliata, puoi dare un’occhiata alla mia guida su come scaricare app su Smart TV LG.

A questo punto, premi sul pulsante Accedi, inserisci i tuoi dati d’accesso nei campi Indirizzo email e Password e premi sul pulsante Inizia a guardare, per accedere al tuo account. Nella schermata principale di DAZN, individua il contenuto che intendi guardare tra quelli disponibili nelle sezioni Ora su DAZN, Da non perdere, Tutta la Serie A TIM, Serie e documentari ecc., posizionati sulla sua immagine di copertina e premi il tasto OK del telecomando, in modo da avviarne la riproduzione.

Se, invece, vuoi guardare in diretta uno dei canali disponibili su DAZN (es. Milan TV, Inter TV, Eurosport ecc.), scorri la schermata principale del servizio verso il basso fino a individuare la sezione Canali e seleziona quello di tuo interesse.

In alternativa, premendo sull’opzione Sport e selezionando lo sport di tuo interesse (es. Calcio, Basket, Motori, Boxe ecc.), puoi visualizzare tutti gli eventi e i contenuti disponibili per singola disciplina. Accedendo, invece, alla sezione Calendario, puoi scoprire la programmazione completa di DAZN e rivedere un evento già trasmesso (es. puoi rivedere le partite di Serie A degli ultimi 7 giorni).

Dopo aver avviato la riproduzione di un qualsiasi contenuto, anche quelli trasmessi in diretta, premendo il tasto OK e usando i tasti freccia del tuo telecomando, puoi interrompere/riprendere ed eventualmente “scorrere” la riproduzione tutte le volte che lo desideri. Per quanto riguarda gli eventi in diretta già iniziati, puoi scegliere se guardarli dall’inizio (Guarda dall’inizio) o se avviare la riproduzione in diretta (Guarda live).

Infine, premendo sulla voce Impostazioni disponibile nella schermata principale di DAZN, puoi modificare le preferenze relative alla privacy, chiudere l’app e uscire dal tuo account ma non è consentito gestire il proprio abbonamento o modificare i dati personali. Per approfondire l’argomento, ti lascio alla mia guida su come guardare DAZN su Smart TV.

Come funziona DAZN sul digitale terrestre

DAZN TV Box

Come ti ho accennato nelle righe iniziali di questa guida, è possibile usare DAZN anche in caso di connessione inadeguata per la fruizione dei contenuti tramite Internet. Per farlo, è necessario l’utilizzo di un apposito decoder in grado di stabilire quando la connessione è insufficiente per lo streaming e passare automaticamente alla visione di DAZN sul digitale terrestre.

Nel momento in cui scrivo questa guida, gli unici dispositivi che permettono la visione di DAZN Channel, il canale di DAZN presente sul numero 409 del digitale terrestre, sono il DAZN TV Box e il TIMVISION Box.

Il primo può essere acquistato sul sito ufficiale di DIGIquest al costo di 139,99 euro e, nel momento in cui scrivo questa guida, è destinato in via prioritaria per i clienti che si trovano in aree con limitato accesso a Internet a banda larga e ultra-larga. Il TIMVISION Box, invece, viene fornito in comodato d’uso gratuito a tutti i clienti TIM che attivano l’offerta TIMVISION Calcio e Sport di cui ti ho parlato in precedenza.

Se hai uno di questi dispositivi, dopo averlo collegato al tuo televisore (è necessario collegare anche il cavo antenna al decoder) e aver completato la configurazione iniziale, non devi far altro che avviare l’app di DAZN che trovi già installata sul decoder, accedere al tuo account e scegliere il contenuto che intendi guardare.

Così facendo la riproduzione verrà avviata tramite Internet: nel caso in cui il decoder ritenga che non sia adeguata, visualizzerai a schermo il messaggio Vuoi passare alla connessione tramite antenna?. In tal caso, premi sull’opzione Passa alla TV, in modo da passare alla visione del contenuto scelto su DAZN Channel.

Infine, ci tengo a sottolineare che non è possibile scegliere quando vedere DAZN Channel sul digitale terrestre. Inoltre, nel caso di contemporaneità di più partite di Serie A, DAZN selezionerà, a propria discrezione, quale partita mandare in onda tra quelle in contemporanea. Per saperne di più, puoi dare un’occhiata alla mia guida su come vedere DAZN sul digitale terrestre.

Come funziona DAZN con Chromecast

DAZN

Se il tuo televisore non è Smart o non rientra tra gli Smart TV supportati da DAZN, puoi ricorrere all’utilizzo di Chromecast, una “chiavetta” prodotta da Google che si collega alla porta HDMI del televisore e permette di inviare vari flussi audio e video a quest’ultimo partendo da smartphone, tablet o computer.

Per vedere DAZN sul televisore tramite Chromecast, devi scaricare e installare l’app ufficiale di DAZN su un dispositivo Android o iOS/iPadOS, avviarla e, dopo aver effettuato l’accesso al tuo account, premere sull’icona della trasmissione (lo schermo con le onde del Wi-Fi) collocata in alto a destra e selezionare il nome del tuo Chromecast dal menu apertosi.

Fatto ciò, individua il contenuto che intendi guardare e premi sulla sua immagine di copertina, per avviarne la riproduzione sul tuo televisore. Affinché tutto funzioni, Chromecast e smartphone/tablet devono essere connessi alla medesima rete Wi-Fi.

Per interrompere il collegamento tra il tuo dispositivo e Chromecast, invece, premi nuovamente sull’icona della trasmissione e fai tap sul pulsante Interrompi trasmissione. Per saperne di più, ti invito a leggere la mia guida su come vedere DAZN con Chromecast.

Come funziona DAZN su Sky

Sky

È possibile anche vedere DAZN tramite l'app dedicata su decoder Sky Q: basta attivare un abbonamento Sky TV con Sky Q e un abbonamento a DAZN.

In aggiunta è possibile richiedere l'attivazione del canale TV ZONA DAZN che permette di guardare una selezione dei contenuti di DAZN, compresi i 7 match di Serie A per turno non disponibili su Sky, senza necessitare di una connessione Internet attiva. Costa 5 euro/mese, da sommare agli abbonamenti a Sky e DAZN. Maggiori info qui.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.