Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come avere Spike su Brawl Stars

di

Sei un appassionato giocatore di Brawl Stars e, a seguito di diverse ore di gioco, oltre che grazie a un po’ di fortuna, sei riuscito a ottenere alcuni tra i più popolari campioni del famoso gioco per dispositivi mobili sviluppato da Supercell. Tuttavia ti manca ancora Spike, un tiratore leggendario molto ambito per le sue abilità di attacco, e non sai come ottenerlo.

Come dici? Le cose stanno proprio così e, quindi, ti domandi come avere Spike su Brawl Stars? Non preoccuparti, sono qui per aiutarti. Nei prossimi capitoli di questa mia guida, infatti, ti fornirò tutte le indicazioni relative all’argomento spiegandoti, passo dopo passo, come sbloccare questo campione, sia gratuitamente che a pagamento.

Se, dunque, adesso non vedi l’ora di iniziare, mettiti seduto bello comodo e prenditi giusto qualche minuto di tempo libero per mettere in pratica i consigli e le procedure che sto per fornirti. Vedrai che, con un po’ di pazienza e un po’ di fortuna, riuscirai a ottenere il campione che tanto desideri. Arrivati a questo punto, non mi resta altro che augurarti una buona lettura e, soprattutto un buon divertimento!

Indice

Informazioni preliminari

Spike Statistiche Brawl Stars

Prima di spiegarti come avere Spike su Brawl Stars, devo fornirti alcune informazioni preliminari utili al riguardo.

Innanzitutto, devi sapere che Spike è un campione leggendario di Brawl Stars che si può ottenere soltanto attraverso l’apertura delle casse brawl. A differenza degli altri campioni, quindi, non è possibile sbloccarlo in maniera diretta attraverso il raggiungimento di uno specifico numero di trofei nel percorso obiettivi Il cammino dei trofei.

Tuttavia, ciò non significa che Spike sia impossibile da ottenere: essendo di grado Leggendario, risulta più raro da aggiungere alla propria squadra rispetto ai brawler di grado Epico (es. Bibi), ma non è impossibile riuscirci.

A tal proposito, devi sapere che è possibile ottenere Spike su Brawl Stars sia gratuitamente, svolgendo alcune attività in gioco che permettono di ottenere le casse brawl come ricompensa, che a pagamento, acquistando alcuni oggetti di gioco che permettono di ottenere molte ricompense in breve tempo. La scelta sta a te: in entrambi i casi, comunque, segui attentamente le indicazioni che sto per fornirti e dovresti riuscire nell’intento che ti sei proposto!

Come avere Spike su Brawl Stars gratis

Inizio questo tutorial spiegandoti quali sono le azioni che devi svolgere su Brawl Stars per ottenere tante casse brawl e, così facendo, sperare di ottenere Spike senza spendere soldi. Ovviamente, per riuscirci devi essere disposto a trascorrere diverse ore all’interno del gioco. Se accetti la sfida, continua a leggere per scoprire come procedere.

Salire di livello nel cammino dei trofei

Salire di livello nel cammino dei trofei

La prima soluzione che puoi mettere in atto per ottenere gratuitamente delle casse brawl su Brawl Stars, in modo tale da avere quante più chance possibili di ottenere Spike, è salire di livello nel Cammino dei trofei.

Il cammino dei trofei, come saprai, è il percorso a obiettivi principali di Brawl Stars che permette di ottenere diversi tipi di ricompense, tra cui anche le casse brawl. Salire di livello nel cammino dei trofei è molto semplice: devi giocare e vincere le partite. A seguito della vittoria, infatti, accumulerai numerosi trofei e questi ti serviranno per salire di livello e sbloccare le ricompense previste dai vari gradi, tra cui le casse brawl.

Giusto per farti un esempio, al raggiungimento di 5 trofei puoi ottenere una cassa brawl e, chiaramente, le ricompense migliorano con il raggiungimento di un numero maggiore di trofei: quando avrai raggiunto 650 trofei, infatti, potrai ottenere una cassa enorme, mentre come ricompensa dei 5.000 trofei raggiunti otterrai una mega cassa.

Giocare gli eventi

Eventi Brawl Stars

Dato che la possibilità di ottenere Spike su Brawl Stars è subordinata all’apertura delle casse brawl e le ricompense ottenute sono casuali, puoi ben capire che per ottenere il campione in questione è necessario trascorrere diverse ore giocando.

Pertanto, per ottimizzare i tuoi sforzi, puoi mettere in atto una serie di strategie, tra cui quella di giocare agli Eventi ogni qualvolta questi vengano azzerati, in modo da velocizzare il conseguimento dei trofei necessari all’ottenimento delle casse brawl come ricompensa del Cammino dei trofei.

A tal proposito, devi sapere che gli eventi di Brawl Stars costituiscono la modalità di gioco principale: si tratta di scontri principalmente PVP, che richiedono il completamento di specifici obiettivi in mappe prestabilite.

Come detto, giocare gli eventi ogni qualvolta che questi si resettano è molto importante ma, al fine di poter ottenere i trofei devi vincere le partite. Pertanto, per vincere le partite giocando agli eventi devi assolutamente completare la sfida che ti viene proposta, la quale cambia a seconda dell’evento.

Per esempio, giocando ad Arraffagemme devi scontrarti con altri giocatori con l’obiettivo di ottenere il maggior numero di gemme possibile prima dello scadere del tempo. La squadra che ottiene almeno 10 gemme prima del termine della partita è quella che vince i trofei. Rispetta, quindi, sempre le regole del gioco: va anche a tuo vantaggio.

Giocare le missioni

Missioni Brawl Stars

Per proseguire nel tuo percorso di ottenimento delle casse brawl, un’altra strategia di ottimizzazione che devi tenere in considerazione è quella che riguarda la necessità di giocare costantemente gli eventi, rispettando quelle che sono le richieste delle missioni giornaliere e stagionali.

Le missioni, infatti, sono degli obiettivi da completare giornalmente o settimanalmente che richiedono di giocare uno specifico evento oppure di utilizzare uno specifico campione. Pertanto, se desideri ottimizzare al massimo le tue possibilità di ottenere un quanto più elevato numero di casse brawl nel minor tempo possibile, devi tenere assolutamente in considerazione che, prima di giocare un evento, devi verificare le indicazioni presenti nella sezione Missioni.

Ad esempio, nel caso in cui le missioni giornaliere richiedessero di sconfiggere 12 nemici con Nita e anche di giocare in Sopravvivenza, per velocizzare l’ottenimento di entrambe le ricompense, dovresti avviare l’evento Sopravvivenza giocando con il campione Nita.

In questo modo, a seguito della vittoria, otterresti come ricompensa punti esperienza e trofei, che ti serviranno per salire di livello nel Cammino di trofei e, conseguentemente, ottenere le casse brawl.

Inoltre, giocando le missioni potrai anche ottenere i gettoni, i quali sono un’altra moneta di gioco virtuale che permettono di progredire nelle soglie delle Stagioni, ossia in quello che è un altro percorso a obiettivi di Brawl Stars grazie al quale puoi ottenere delle ricompense aggiuntive, tra cui anche le casse brawl.

Relativamente alle Stagioni di Brawl Stars troverai maggiori informazioni anche in un successivo capitolo di questa mia guida. Continua quindi, a leggere, per saperne di più.

Come sbloccare Spike su Brawl Stars a pagamento

Se intendi velocizzare il processo relativo alla possibilità di sbloccare Spike su Brawl Stars puoi prendere in considerazione l’acquisto di alcuni oggetti di gioco con soldi reali, in modo da aumentare sensibilmente le tue chance di ottenere il campione desiderato. Trovi maggiori dettagli su come effettuare quest’operazione nei prossimi capitoli di questa guida.

Acquistare le gemme

Acquistare gemme Brawl Stars

La prima soluzione che puoi mettere in atto per ottenere rapidamente un gran numero di casse brawl è quella relativamente alla possibilità di acquistarle tramite il Negozio di Brawl Stars.

Per poter compiere quest’operazione, però, devi tenere in considerazione il fatto che le casse brawl si acquistano tramite le gemme, ossia quella che è una tra le principali monete di gioco virtuali di Brawl Stars.

Le gemme si possono ottenere anche gratuitamente, seppur in maniera limitata, attraverso il raggiungimento delle soglie previste dalla Stagione. Visto che, però, il tuo intento è quello di ottenere Spike su Brawl Stars velocemente, puoi acquistare le gemme nel negozio in modo da sbloccare le casse brawl.

I prezzi delle gemme partono da 2,29€ (30 gemme) e arrivano a 109,99€ (2.000 gemme) e, dato che una cassa enorme costa 30 gemme e una mega cassa costa 80 gemme, la spesa che devi sostenere va dai 2,29€ ai 5,49€, a seconda della cassa che intendi acquistare.

Ovviamente, devi tenere in considerazione che, maggiore è la spesa e maggiore è sicuramente la resa, dato che le mega casse hanno una percentuale di ottenimento delle ricompense superiore. Infatti, una mega cassa equivale a 10 casse brawl.

Se poi dovessero avanzarti delle gemme potresti utilizzarle per sbloccare più velocemente le soglie della Stagione, in modo da ottenere le casse brawl previste come ricompensa.

Attivare il Brawl Pass

Brawl Pass Brawl Stars

Se hai intenzione di giocare per un lungo periodo di tempo a Brawl Stars e sei disposto a spendere soldi, ti suggerisco di acquistare il Brawl Pass, ossia il pass stagionale che permette di ottenere ricompense aggiuntive rispetto al Brawl Pass gratuito.

Il Brawl Pass a pagamento, infatti, permette di ottenere ricompense doppie e, quindi, un numero maggiore di casse brawl. Giusto per farti un esempio concreto, al raggiungimento della soglia 6 del Brawl Pass gratuito si ottengono 50 monete mentre attivando il Brawl Pass a pagamento si ottiene una cassa enorme.

Per sbloccare il Brawl Pass a pagamento è necessario acquistarlo tramite le gemme: costa 169 gemme che corrispondono a 10,99€ (dato che è necessario l’acquisto del pacchetto da 170 gemme).

Se vuoi spendere una cifra maggiore puoi acquistare il Brawl Pass da 249 gemme che costa però 21,99€ perché l’acquisto minimo previsto è quello del pacchetto da 360 gemme.

In questo caso specifico, oltre a ottenere tutti i vantaggi del Brawl Pass a pagamento potrai anche progredire automaticamente in 7 soglie, in modo da ottenere subito le casse brawl previste come ricompensa. Con tutte queste casse brawl accumulate e, con un po’ di fortuna, quindi, potresti finalmente riuscire nell’intento di ottenere Spike su Brawl Stars.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.