Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come bannare su Chatroulette

di

Trattandosi di un servizio aperto a tutti che fa della casualità il suo motivo d’essere, Chatroulette è spesso foriero di svago e divertimento ma purtroppo non mancano i casi in cui si fanno incontri poco piacevoli in cui i partecipanti si rendono protagonisti di fatti imbarazzanti e/o offensivi.

Queste sono le occasioni in cui si può segnalare ai responsabili di Chatroulette il comportamento poco consono di alcuni utenti e spingerli al ban, ossia al blocco, della propria utenza. Sì, ma come si fa visto che il tasto Report è stato rimosso dopo l’ultimo aggiornamento del sito e non permette più di segnalare direttamente le persone con comportamenti scorretti? Cerchiamo di scoprirlo insieme con questa guida su come bannare su Chatroulette.

Come accennato, il pulsante Report che prima consentiva di segnalare direttamente gli utenti da bannare alla direzione del sito è stato rimosso in favore di alcuni sistemi automatici che dovrebbero punire istantaneamente i trasgressori delle regole del sito, quindi se vuoi scoprire come bannare su Chatroulette devi ricorrere a delle soluzioni alternative, magari meno immediate di quella precedente ma comunque efficaci.

Innanzitutto, la soluzione più ovvia: se c’è qualcuno che ti infastidisce interrompi subito la conversazione con lui (o lei) cliccando sul pulsante Next che si trova in alto a destra. In questo modo, passerai subito avanti e sarai messo in contatto con un’altra persona in modalità squisitamente random.

In alternativa, se ci tieni che la persona che è dall’altra parte della webcam venga bannata, prova a segnalarla alla direzione del sito cliccando sul pulsante Report spam collocato appena sopra il pannello della chat. Se oltre alla tua segnalazione ne verranno effettuate anche altre, è probabile che l’utente scorretto venga bannato (almeno temporaneamente) da Chatroulette.

Puoi anche bannare su Chatroulette in maniera preventiva alcune persone, ossia evitare che vengano “pescate” dal sito per parlare con te. Cliccando sul pulsante Settings (in alto a destra) e recandoti nella scheda Search della finestra che si apre, trovi infatti un’opzione per bloccare gli utenti in base alla loro età.

Ad esempio, se vuoi parlare solo con persone che hanno meno di 30 anni, puoi mettere il segno di spunta accanto alla voce 13-17 e parlare solo con le persone che hanno 13-17 anni oppure accanto alla voce 18-29 e parlare solo con chi ha dai 18 ai 29 anni. Non sarà una soluzione definitiva, ma può aiutare.