Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come chiamare le storie in evidenza su Instagram

di

Instagram è il social network che usi più frequentemente ma, date le sue numerose funzionalità, sei consapevole di avere delle lacune per quanto riguarda l’utilizzo di alcuni suoi strumenti. In particolar modo, vorresti saperne di più su come utilizzare la funzionalità che permette di raggruppare in un unico album le storie su Instagram e aggiungerle così alla sezione storie in evidenza del profilo.

Come dici? Le cose stanno esattamente così e, per questo motivo, ti domandi come chiamare le storie in evidenza su Instagram? In tal caso, non preoccuparti, sono qui per aiutarti. Nei prossimi capitoli di questa mia guida, infatti, ti fornirò tutte le informazioni utili sull’aggiunta e la modifica della sezione In evidenza delle storie su Instagram e ti darò anche dei consigli per assegnare il nome giusto a questi album.

Se, dunque, adesso non vedi l’ora di saperne di più al riguardo, mettiti seduto bello comodo e prenditi giusto qualche minuto di tempo libero, in modo da leggere con attenzione le procedure che sto per fornirti. Vedrai che, seguendo passo dopo passo le mie indicazioni, riuscirai facilmente e velocemente nell’intento che ti sei proposto. Arrivati a questo punto, non mi resta altro che augurarti una buona lettura e un buon divertimento!

Indice

Come aggiungere le storie in evidenza su Instagram

Storie in evidenza Instagram

Prima di spiegarti come chiamare le storie in evidenza su Instagram, mi sembra opportuno fornirti delle informazioni preliminari sul come creare le storie su Instagram e aggiungerle alla sezione In evidenza del social network fotografico (qualora ne avessi bisogno).

Per compiere questa operazione, avvia l’app di Instagram sul tuo dispositivo ed effettua l’accesso al tuo account, se necessario. Ti ricordo, infatti, che le storie di Instagram si possono creare soltanto tramite l’app per Android (disponibile anche su store alternativi per i device senza Play Store) e iOS del noto social network fotografico. Fatto ciò, nella schermata principale, fai uno swipe verso sinistra, in modo da aprire la fotocamera di Instagram.

Dopodiché, registra un video o scatta una foto, tramite il pulsante dell’otturatore, in modo da creare una storia su Instagram come fai di solito. Adesso, dopo averla pubblicata, tramite il tasto La tua storia, premi sul pulsante Metti in evidenza che è situato nell’angolo in basso a destra della storia.

Infine, digita il titolo della storia in evidenza e premi sul pulsante Aggiungi, per aggiungerla a questa sezione di Instagram visibile sul tuo profilo (anche da computer).

Come chiamare le proprie storie in evidenza su Instagram

Storie evidenza IG

Le storie aggiunte in evidenza su Instagram possono essere rinominate anche in un successivo momento. Pertanto, se hai aggiunto una storia in evidenza su Instagram senza dare un titolo all’album, oppure se vuoi cambiarlo in seguito a un ripensamento, puoi avvalerti in qualsiasi momento dell’app di Instagram per smartphone.

Per riuscirci, nella schermata principale del social network, premi dunque sulla tua miniatura, per raggiungere la schermata del tuo profilo. Dopodiché, premi sull’icona storia in evidenza, per visualizzarla. Fatto ciò, pigia sull’icona (…) e, nel menu che ti viene mostrato, fai tap sulla dicitura Modifica la storia in evidenza.

A questo punto, nella successiva schermata, fai riferimento al campo di testo situato in corrispondenza della dicitura Titolo per scrivere il nome che vuoi dare all’album delle tue storie in evidenza su Instagram. Infine, conferma l’operazione, pigiando sul pulsante Fine. Facile, vero?

Consigli su come chiamare le storie in evidenza su Instagram

instagram sfondo

Dopo averti spiegato i passaggi che servono per creare le storie in evidenza e per rinominarle, è arrivato il momento di darti qualche suggerimento di carattere generale su come chiamarle.

Le storie in evidenza servono per mettere in risalto alcuni contenuti da te realizzati e pubblicati nelle storie di Instagram. Pertanto, devi fare in modo che i loro titoli siano rappresentativi del contenuto, in maniera accattivante e capace di riassumere, in poche parole, ciò che è importante evidenziare sul tuo profilo.

Per esempio, se utilizzi Instagram per lavoro e ti occupi di viaggi, puoi rinominare le storie in evidenza con i nomi dei posti che hai visitato. Se, invece, sul tuo profilo tratti più argomenti, come per esempio la moda e la cucina, ti suggerisco di chiamare le storie in evidenza raggruppandole proprio con i nomi delle tematiche da te trattate.

Nel caso in cui, invece, ti stessi domandando come chiamare le storie in evidenza su Instagram con amici, immagino che tu faccia un utilizzo del social network prettamente personale e per diletto; pertanto, potresti semplicemente dare un nome di fantasia alle storie in evidenza che raggruppano le tue uscite con gli amici. Per esempio, puoi utilizzare parole come Friends o Best Friends o, ancora, utilizzare eventuali soprannomi che dai al tuo gruppo o la descrizione di una serata piacevole o un evento a cui avete partecipato insieme.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.