Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come collegare controller PS5 al PC

di

Hai recentemente acquistato una PlayStation 5 e ne sei particolarmente soddisfatto. Stesso discorso vale per controller DualSense. Anzi, hai apprezzato talmente tanto il grip e il feeling del pad di PS5 che ora vorresti sostituire il controller che usi abitualmente con il tuo PC e usarlo in luogo di quest'ultimo quando ti diletti con il gaming su computer.

Come dici? Ho centrato esattamente il punto? Se le cose stanno in questo modo, sono ben felice di comunicarti che ti trovi nel posto giusto, al momento giusto! Nel corso di questa guida, infatti, avrò cura di spiegarti come collegare controller PS5 al PC sia in modalità wireless, sia con cavo.

Prima di spiegarti come fare, però, devo farti un paio di precisazioni: sebbene il controller funzioni in maniera egregia sia su computer Windows che su Mac, alcune sue caratteristiche “speciali”, come i grilletti adattivi intelligenti, il feedback aptico e il rilevamento di suoni e soffi, non saranno comunque disponibili (a meno di non installare driver di terze parti). Se nonostante ciò sei comunque interessato a usarlo, continua a leggere: trovi spiegato come procedere proprio qui sotto.

Indice

Come collegare controller PS5 al PC: Bluetooth

Per poter collegare il controller della PS5 a un computer Windows oppure a un Mac è indispensabile la presenza del chip Bluetooth all'interno del computer. Praticamente tutti i Mac, sia desktop che portatili sono dotati di questa caratteristica, ma ciò potrebbe non essere vero sui notebook e i PC desktop con Windows, specie se non recentissimi.

Dunque, se sul tuo computer non è presente il Bluetooth, dovresti acquistare un apposito adattatore USB di questo tipo, per far fronte alla cosa.

TP-Link Adattatore Bluetooth USB 2.0 Dongle Bluetooth 5.0 UB500, Trasf...
Vedi offerta su Amazon
ASUS USB-BT500, Adattatore USB Bluetooth 5.0, Retrocompatibile Con Le ...
Vedi offerta su Amazon

Prima di cominciare, imposta il DualSense in modalità di abbinamento: per farlo, assicurati che il controller risulti spento e accendilo premendo e tenendo premuti, per qualche secondo, i tasti fisici PS e Crea (quello posto a sinistra del touchpad).

Se tutto è filato liscio, le strisce LED laterali del pad dovrebbero iniziare a lampeggiare rapidamente, segno che il controller è entrato in modalità di abbinamento: a partire da questo momento, hai circa un minuto per portare a termine l'abbinamento tra il DualSense e il computer. Trascorso un tempo superiore, il controller si spegnerà e dovrà essere nuovamente riacceso in modalità di abbinamento.

Windows

Come collegare controller PS5 al PC

Per avviare l'associazione di un nuovo dispositivo Bluetooth su Windows 10 e Windows 11, fai clic destro sul pulsante Start (l'icona della bandierina collocata a sinistra della barra delle applicazioni), clicca sulla voce Impostazioni residente nel menu che compare e, successivamente, recati nelle sezioni Sistema > Dispositivi/Bluetooth e dispositivi. Assicurati dunque che il Bluetooth risulti attivo e, qualora non lo fosse, provvedi a farlo tu intervenendo sulla levetta dedicata.

Ora, fai clic sul pulsante Aggiungi dispositivo Bluetooth o di altro tipo/Aggiungi dispositivo, poi sulla voce Bluetooth e attendi che il nome del controller DualSense (ad es. Wireless controller) compaia sullo schermo; quando ciò avviene, clicca su di esso e attendi ancora qualche istante, affinché il collegamento venga portato a termine. Infine, premi sul pulsante Fatto, per concludere la procedura di abbinamento.

A partire da questo momento, il controller è pronto per essere utilizzato all'interno dei programmi, delle applicazioni e delle piattaforme di gioco compatibili. Come ti ho accennato all'inizio di questa guida, alcune caratteristiche specifiche del DualSense (come i grilletti adattivi dinamici, il feedback aptico, il jack cuffie/microfono e così via) potrebbero non funzionare.

Ti segnalo, a tal proposito, che Steam integra un discreto sistema di gestione dei driver del DualSense, che va però attivato manualmente a seguito della connessione: per riuscirci, avvia la piattaforma di gioco appena menzionata, recati nel menu Steam > Impostazioni del programma e clicca sulla voce Controller, situata nella barra laterale di sinistra.

Come collegare controller PS5 al PC: Bluetooth

A questo punto, clicca sul pulsante Impostazioni generali, apponi il segno di spunta accanto alla dicitura Configuratore PlayStation e assicurati che, in corrispondenza della voce Controller rilevati, sia presente la dicitura Controller PlayStation 5. Adesso, clicca su di essa, premi sul pulsante Calibra ed effettua la prima calibrazione del pad, seguendo le indicazioni che ricevi sullo schermo.

Dopo aver attivato il configuratore PlayStation, potrai rimappare l'uso dei tasti, dei grilletti e degli stick del controller per ciascun gioco di Steam, che tratterà il pad appena configurato come se fosse uno Steam Controller.

Inoltre, ti farà comodo sapere che esistono dei driver non ufficiali, denominati DualSenseX, la cui installazione consente a Windows di sfruttare alcune specifiche funzioni del DualSense altrimenti inaccessibili, come i grilletti adattivi e il feedback aptico; nel momento in cui scrivo, DualSenseX è disponibile sia come programma gratuito indipendente, sia come add-on a pagamento su Steam (costa 2,39€). Il programma non consente, in ogni caso, la mappatura dei tasti o la calibrazione del controller (che è delegata ai driver di Windows e/o alle funzioni specifiche del gioco in uso).

Devo segnalarti che, in futuro, non saranno rilasciati aggiornamenti per la versione gratuita di DualSenseX, in quanto lo sviluppatore ha deciso di concentrare i propri sforzi esclusivamente sulla versione Steam; inoltre, la presenza dei driver potrebbe rendere problematico l'uso del controller in alcuni frangenti. Per saperne di più, dà uno sguardo alla pagina Github del progetto.

macOS

Come collegare controller PS5 al PC: Bluetooth

I passaggi da compiere per associare il controller Bluetooth al Mac sono altrettanto semplici: per iniziare, apri le Preferenze di Sistema del computer, facendo clic sul simbolo dell'ingranaggio residente sulla barra Dock; successivamente, clicca sull'icona di Bluetooth e, se necessario, attiva il Bluetooth premendo sul pulsante apposito, residente a sinistra.

A questo punto, attendi qualche istante affinché la voce DualSense Wireless Controller appaia nella lista dei dispositivi Bluetooth rilevati, clicca sul pulsante Connetti posto in sua corrispondenza e pazienta qualche istante, affinché il collegamento venga portato a termine. Premendo poi sul pulsante Opzioni visibile in corrispondenza del nome del controller, hai la possibilità di definire il comportamento di alcuni specifici pulsanti: il tasto di Inizio (cioè il tasto PlayStation) e il tasto di condivisione (cioè il tasto Crea).

Anche in questo caso, sebbene il controller possa essere usato all'interno della maggior parte dei giochi e delle piattaforme gaming per Mac, non è possibile sfruttare “di serie” alcune caratteristiche specifiche del pad, come i grilletti adattivi e il feedback aptico. Per ovviare a questa mancanza, puoi installare l'applicazione DualSenseM (cioè la versione Mac dei già citati driver DualSenseX) gratuitamente dal Mac App Store. Fai attenzione, però: questa versione dei driver non verrà più aggiornata dallo sviluppatore; per questo motivo, te ne sconsiglio l'utilizzo, a meno che tu non abbia davvero bisogno delle summenzionate caratteristiche.

Nota: se l'applicazione di Steam è installata e attiva sul computer, ti verrà chiesto di fornire le autorizzazioni per l'uso delle caratteristiche di Accessibilità, affinché tu possa usare il controller al suo interno.

Come collegare un controller PS5 al PC con cavo

Come collegare controller PS5 al PC

Preferisci collegare il controller al computer tramite cavo, perché temi che il ritardo della comunicazione wireless influisca sulle tue prestazioni di gioco? Nessun problema: in tal caso, tutto ciò che devi fare è recuperare il cavo di ricarica ricevuto in dotazione con la console oppure con il controller, collegare l'estremità USB-C all'apposito ingresso posto sul DualSense (si trova in alto, tra i grilletti di destra e di sinistra) e l'estremità USB-A alla porta “standard” del computer.

Qualora il tuo PC o Mac fosse dotato di sole porte USB-C, devi acquistare un apposito adattatore da impiegare per lo scopo, oppure un cavo munito di entrambe le estremità di tipo USB-C.

INIU Cavo USB C USB C, [2 Pezzi 2+2m] 100W PD 5A QC 4,0 Cavo USB C Nyl...
Vedi offerta su Amazon
TOPK Cavo USB C USB C 60W [2Pezzi, 2m] Cavo USB Type-C Ricarica Rapida...
Vedi offerta su Amazon

Una volta stabilito il collegamento, potrai servirti del controller all'interno delle piattaforme di gioco e di tutti gli altri programmi che desideri, seppur con tutte le limitazioni del caso (assenza di feedback aptico, assenza di grilletti adattivi e così via), a meno di non installare un driver di terze parti come i già citati DualSenseX/DualSenseM.

Oltre che per i controlli di gioco, il DualSense di PS5 viene riconosciuto sia da Windows che da macOS, se collegato tramite cavo, anche come speaker e microfono USB esterno; tuttavia, le periferiche sonore integrate sul pad non risulteranno funzionanti, né per la riproduzione dei suoni, tantomeno per la registrazione.

Pertanto, se l'audio non viene riprodotto tramite il computer o non riesci a usare correttamente il microfono in tua dotazione dopo aver collegato il controller al computer, assicurati di modificare in maniera opportuna le schede audio/periferiche attive per l'audio in ingresso e in uscita: per farlo, apri le Impostazioni di Windows (cliccando sul simbolo dell'ingranaggio residente nel menu Start) e recati nelle sezioni Sistema > Audio, oppure accedi alle Preferenze di sistema di macOS e fai clic sull'icona del Suono. Maggiori info qui.

Nota: collegando il controller DualSense tramite cavo al computer (oppure alla console), esso “dimenticherà” tutte le associazioni Bluetooth effettuate in precedenza. Pertanto, prima di poter ri-utilizzare il controller in modalità wireless con un altro computer, dovrai abbinarlo nuovamente.

In caso di problemi

Come collegare controller PS5 al PC

Qualora Windows o macOS non dovessero essere in grado di riconoscere il controller della PS5 in fase di collegamento, prova a resettarlo. Per iniziare, procurati un oggetto sufficientemente appuntito (come uno stuzzicadenti o una graffetta metallica, come quelle che si usano per estrarre le SIM dai cellulari), prendi il controller e individua il tasto rientrante di reset, che si trova all'interno di un piccolo foro posto sul retro.

Fatto ciò, spegni completamente la PS5 o qualsiasi altro dispositivo sia stato abbinato al controller, accendi quest'ultimo premendo il tasto PS per qualche secondo e, ad accensione avvenuta, inserisci l'oggetto metallico nel foro di ripristino e premilo per circa 5 secondi. A questo punto, riaccendi il controller e verifica che la striscia di LED centrali lampeggi, segno che il DualSense è stato resettato con successo; fatto ciò, ripeti una delle procedure di abbinamento che ti ho illustrato nei passi precedenti di questa guida.

Ti ricordo che, qualora volessi utilizzare nuovamente il controller con la PlayStation 5, devi accendere quest'ultima, collegarvi il controller tramite cavo USB e premere sul tasto PS, per attivare il pad e associarlo nuovamente alla “sua” console.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.