Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come riattivare l’audio del computer

di

Nonostante tu abbia letto attentamente la mia guida su come aumentare volume PC e nonostante tu abbia provato ad aumentare il livello dell’audio del computer sia dall’apposito pannello del sistema operativo che mediante i tasti per il controllo multimediale presenti sulla tastiera, non riesci a sentire alcun suono attraverso le casse del tuo computer? A meno che non ci siano problemi hardware alla base di questo malfunzionamento, evidentemente c’è qualche cosa che non va nella configurazione della scheda audio o dei driver relativi a quest’ultima. Vista la situazione, se vuoi posso provare a darti una mano per risolvere il problema spiegandoti come riattivare l’audio del computer, sia su Windows sia su OS X.

Con la guida di oggi andrò infatti ad indicarti, passaggio dopo passaggio, tutto ciò che è possibile fare per riuscire a riattivare l’audio del computer in caso di problemi. Prova a mettere in pratica i consigli che sto per indicarti e vedrai che con un pizzico di fortuna oltre che con un minimo di impegno e di buona volontà riuscirai a ripristinare l’audio del tuo computer senza fare molta fatica e senza neppure chiamare il tecnico il tuo amico esperto in informatica.

Se sei quindi effettivamente interessato a scoprire che cosa bisogna far per poter riattivare l’audio del computer ti suggerisco di prenderti qualche istante di tempo libero e di concentrarti sulla lettura di questo tutorial. Sono certo che alla fine potrai dirti soddisfatto e che in caso di necessità sarai anche pronto e ben disponibile a spiegare ai tuoi conoscenti bisognosi di dritte analoghe come procedere. Scommettiamo?

Riattivare l’audio del computer – Windows

Se possiedi un computer con su installato Windows e ti interessa capire come riattivare l’audio del computer, il primo tentativo che puoi fare è quello di recarti nel pannello per la gestione dei dispositivi del sistema operativo ed abilitare il sistema audio del PC da quest’ultimo. Basta davvero pochissimo per riuscirci.

Tutto quello che devi fare è pigiare sul pulsante Start annesso alla barra delle applicazioni, digitare pannello di controllo nel campo di ricerca visualizzato e cliccare sul primo risultato presente in elenco. Nella finestra di Pannello di controllo che a questo punto ti verrà mostrata clicca prima sull’icona relativa ad Hardware e suoni e poi sulla voce Gestione dispositivi.

Come riattivare l'audio del computer

Nella finestra che si apre, espandi la voce Controller audio, video e giochi cliccando sul pulsante a forma di freccia collocato accanto ad essa dopodiché fai clic destro sulla voce relativa al controller audio del tuo PC e seleziona la voce Attiva dal menu che compare.

Come riattivare l'audio del computer

Se tutto fila per il verso giusto e l’audio era stato semplicemente disattivato, magari in seguito alla disinstallazione di qualche programma o all’azione sbadata di qualche utente che aveva utilizzato il computer prima di te, i suoni torneranno a sentirsi regolarmente attraverso le casse del PC.

Se il primo tentativo non ha sortito effetti, puoi provare a riattivare l’audio del computer andando a reinstallare i driver della scheda audio. In questo caso, è però bene che tu lo tenga presente, devi essere bravo ad individuare il nome della scheda audio presente sul PC e a trovare i driver giusti necessari a utilizzarla.

A tal scopo, potresti utilizzare il software gratuito PC Wizard che elenca in maniera semplice e ordinata tutti i componenti hardware del computer permettendo di identificarli velocemente. Per scaricarlo sul tuo computer clicca qui per collegati all pagina di download del programma dopodichè pigia sul primo pulsante presente sotto la scritta Download, fai clic sul pulsante Download now! ed attendi che il download del programma venga portato a termine.

A scaricamento del programma completato, pigia sul file eseguibile che hai ottenuto. Qualora dovesse apparire un avviso relativo alla compatibilità del programma con la versione di Windows installata sul tuo computer vai avanti cliccando su Esegui il programma senza visualizzare la guida. Non temere, il software funzionerà senza alcun tipo di problema.

Segui quindi la semplice procedura guidata visualizzata a schermo per effettuare l’installazione di PC Wizard dopodiché avvia il programma facendo doppio clic sulla sua icona che è stata aggiunta al desktop. Tieni conto che durante la procedura di installazione ti verrà proposta l’installazione di programmi aggiuntivi come ad esempio Advanced System Protector. Se non è tua intenzione installare questo programma sul computer ricorda di togliere la spunta dall’apposita voce prima di finalizzare la procedura di installazione.

PC Wizard

Una volta avviato PC Wizard dovrai attendere qualche istante affinché il programma analizzi i componenti hardware del PC dopodiché clicca sul pulsante raffigurante una nota musicale che trovi nella barra laterale di sinistra della finestra del software. Fatto ciò accanto alla voce Periferica audio troverai il nome dela scheda audio in uso sul tuo computer.

Ora che hai individuato la scheda audio per reperire i driver necessari per provare a riattivare l’audio del computer puoi cercarne il nome su Google seguito dal termine driver, ad esempio nomeschedaaudio driver (al posto di nomeschedaaudio dovrà esserci il nome della scheda audio impiegata).

Dopo aver effettuato la ricerca e dopo aver eseguito il download dei driver per la scheda audio del tuo computer avvia il pacchetto di installazione degli stessi facendo semplicemente doppio clic su di esso e clicca sempre su Avanti per camerale la procedura di installazione.

Se non riesci ad installare i driver della scheda audio appena scaricati come ti ho indicato puoi provare a farlo accedendo nuovamente alla sezione Gestione dispositivi del Pannello di controllo, pigiando sulla freccetta collocata accanto alla voce Controller audio, video e giochi e facendo clic destro sulla voce relativa al controller audio del tuo PC. Dal menu che compare seleziona la voce Aggiornamento software driver…, clicca su Cerca il software del driver nel computer, indica la posizione in cui hai archiviati i driver per la scheda audio del tuo PC scaricati da internet pigiando sul pulsante Sfoglia e poi fai clic su Avanti. Dopo qualche istante di attesa la procedura di installazione dei nuovi driver dovrebbe essere avviata in maniera automatica.

Come riattivare l'audio del computer

In alternativa alla soluzione che ti ho appena proposto, puoi provare a riattivare l’audio del computer andando a scoprire qual è la scheda audio presente nel tuo PC e quali driver servono per abilitarla cliccando qui e scaricando il programma DriverAgent che elenca tutti i driver giusti per il computer indicando quali vanno installati/aggiornati e quali sono già OK. Ti ho spigato in maniera dettagliata il suo funzionamento nella mia guida su come scaricare driver. Se poi cerchi altri software che ti consentano di individuare i driver mancanti sul computer puoi consultare il mio tutorial Programmi per driver mancati in cui, appunto, ce ne sono a bizzeffe fra cui scegliere.

Driveragent

Se nonostante i tentativi fatti continui a riscontrare problemi e se ti interessa ancora capire come fare per riattivare l’audio del computer puoi provare a controllare che il servizio Audio di Windows venga avviato in maniera automatica.

Per fare ciò clicca in un qualsiasi punto vuoto del desktop e poi pigia i tasti Windows + R sulla tastiera per visualizzare la finestra Esegui. Nella casella presente accanto alla voce Apri: digita services.msc e poi fai clic su OK.

Come riattivare l'audio del computer

Attendi ora l’apertura della finestra Servizi, scorri l’elenco dei servizi collocati nella parte destra, individua la voce Audio di Windows e cliccaci sopra con il tasto destro del mouse. Nel caso in cui il servizio dovesse risultare disattivato pigia sulla voce Avvia. Qualora invece il servizio risultasse già attivo puoi provare a riavviarlo facendo clic sulla voce Riavvia dal menu che ti viene mostrato.

Come riattivare l'audio del computer

Riattivare l’audio del computer – OS X

Se invece utilizzi un Mac non dovresti avere problemi di driver ma in alcuni casi particolari potresti ritrovarti con l’audio del computer inspiegabilmente azzerato. In situazioni del genere, la mossa più efficace consiste nel verificare che il computer sia impostato per riprodurre l’audio dalla sorgente corretta.

Per fare ciò procedi nel seguente modo. Tanto per cominciare rimuovi qualsiasi cavo o dispositivo audio esterno dalle porte USB, FireWire o da 3,5 mm dopodiché accedi a Preferenze di sistema cliccando sulla sua icona annessa al Dock, al Launchpad oppure tramite Spotlight, pigiando sul pulsante a forma di lente di ingrandimento collocato nella parte in alto a destra della barra dei menu, digitando preferenze di sistema nel campo di ricerca visualizzato a schermo e facendo clic sul primo risultato, quello collocato sotto la voce Il migliore.

Come riattivare l'audio del computer

Nella finestra che successivamente andrà ad aprirsi clicca su Suono, clicca sulla scheda Uscita e seleziona Altoparlanti interni o Uscita digitale. Se il cursore del volume di uscita è al minimo o se la casella Muto è selezionata, sposta verso destra il cursore o deseleziona la casella Muto.

Come riattivare l'audio del computer

Nel caso in cui la soluzione che ti ho appena proposto per provare a riattivare l’audio del computer non dovesse sortire l’effetto auspicato puoi cercare di far fronte alla cosa andando ad eseguire il reset della PRAM. Conosciuta al di fuori dell’ambito OS X con il nome di VRAM, la PRAM è una piccola memoria non volatile in cui vengono conservate informazioni quali l’indirizzo del disco di avvio, il volume degli altoparlanti, la velocità del doppio clic e altro ancora.

Per eseguire il reset la PRAM in modo tale da provare a riattivare l’audio del computer devi innanzitutto spegnere il Mac cliccando sull’icona della mela collocata sulla barra dei menu in alto a sinistra e selezionare la voce Spegni dal menu che ti viene mostrato. In seguito, riaccendi il Mac, premi contemporaneamente i tasti cmd+alt+p+r sulla tastiera e tenerli premuti finché il computer non si riavvia nuovamente.

nvram1

Se l’operazione va a buon fine dovresti sentire sin da subito il “gong” di avvio del sistema. Attendi poi qualche istante affinché il Mac si riavvii per  la seconda volta dopodiché rilascia i tasti e aspetta che venga avviato OS X per scoprire se le problematiche legate all’audio sono finalmente scomparse. Per maggiori dettagli ti invito a leggere la mia guida su come resettare la NVRAM del Mac.