Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come vedere le caratteristiche del proprio PC

di

Vuoi scoprire quali componenti hardware sono installati sul tuo computer, per sapere se soddisfano i requisiti minimi di un videogioco? Di recente hai notato dei rallentamenti sul tuo PC e ti piacerebbe scoprire le sue caratteristiche per eseguirne un upgrade? Se le cose stanno in questo modo, posso dirti che sei capitato nel posto giusto al momento giusto.

In questa mia guida, infatti, ti illustrerò come vedere le caratteristiche del proprio PC, sia che tu ne possieda uno con sistema operativo Windows che uno con macOS. Ti indicherò gli strumenti predefiniti di questi sistemi operativi per scoprire i componenti hardware da cui è costituito il computer, oltre ad alcuni software di terze parti che potrebbero fare al caso tuo.

Come dici? È proprio quello che stavi cercando? Allora non dilunghiamoci oltre! Siediti bello comodo e prenditi tutto il tempo necessario per concentrarti sulla lettura dei consigli che ho preparato per te in questo mio tutorial. Seguendo i miei suggerimenti, sono certo che riuscirai a scoprire le specifiche tecniche del tuo computer e a raggiungere i tuoi obiettivi! Sei pronto a passare all’azione? Bene, allora iniziamo subito! Non mi resta che farti un grandissimo in bocca al lupo!

Indice

Come vedere le caratteristiche del proprio PC: Windows 10

Informazioni sul sistema Windows 11

Se desideri capire come vedere le caratteristiche del proprio PC su Windows 10 o Windows 11, puoi accedere alle informazioni relative all’hardware del tuo computer dalle impostazioni del sistema operativo. Come si fa? Te lo spiego subito.

In primo luogo, recati nella sezione Impostazioni di Windows, cliccando sul pulsante Start (quello con il logo di Microsoft) che trovi sulla barra delle applicazioni e selezionando l’icona con la ruota d’ingranaggio presente nel menu che compare sullo schermo. In alternativa, se prediligi le scorciatoie da tastiera, puoi premere la combinazione di tasti Win+i.

Nella finestra che adesso visualizzi sul desktop, premi sulla voce Sistema presente nella barra laterale di sinistra e seleziona la dicitura Informazioni sul sistema. Nella parte destra della schermata troverai poi le informazioni di cui hai bisogno: nella sezione Specifiche dispositivo puoi leggere alcune informazioni sui componenti hardware che compongono il computer (es. puoi leggere la marca e il modello del processore oppure la quantità di RAM installata), mentre nella sezione Specifiche Windows puoi avere informazioni sul sistema operativo (es. puoi leggere l’edizione e il numero di versione).

Come vedere le caratteristiche del proprio PC: Windows 7

Per vedere le caratteristiche del proprio PC su Windows 7 o un’altra versione più datata del sistema operativo di casa Microsoft oppure in alternativa a come ti ho già indicato, ti comunico che basta procedere come spiegato di seguito, ovvero tramite il pannello System Information, lo Strumento di diagnostica DirectX, mediante Gestione dispositivi, tramite il Prompt dei comandi o usando alcuni programmi di terze parti.

System Information

System Information Windows 7

Per accedere a System Information, fai clic sul pulsante Start sulla taskbar, digita “system information” nel campo di ricerca e seleziona il collegamento pertinente. In alternativa, usa la combinazione di tasti Win+R per richiamare la finestra di Esegui, digita la parola msinfo32 nell’apposita casella di testo e clicca sul pulsante OK.

Una volta visualizzata la schermata di System Information potrai visionare tutte le informazioni relative al suo computer e al sistema operativo raccolte per categoria, selezionabili nel menu presente a sinistra e proposte in dettaglio a destra.

Se non riesci a trovare specifiche informazioni, puoi eventualmente aiutarti tramite il campo Trova situato in basso, digitandovi all’intero le parole chiave di tuo interesse e premendo poi il tasto Trova a destra.

Strumento di diagnostica DirectX

Strumento di diagnostica DirectX

Per aprire, invece, il pannello Strumento di diagnostica DirectX, apri la finestra Esegui di Windows, tramite la combinazione di tasti Win+R, digita il termine dxdiag nel campo di testo apposito e fai clic sul tasto OK.

Nella finestra che a questo punto ti verrà mostrata sul desktop, troverai tutte le informazioni sul sistema operativo e sui componenti hardware distribuite all’interno delle schede Sistema, Schermo, Audio e Input nella barra in alto.

Se lo ritieni necessario, puoi pure esportare su un file le caratteristiche del computer, premendo il pulsante Salva tutte le informazioni che trovi posizionato in basso a destra.

Gestione dispositivi

Gestione dispositivi Windows 7

Un altro metodo che si può adoperare per vedere le caratteristiche del proprio PC consiste nell’utilizzare il pannello Gestione dispositivi per accedere all’elenco dei componenti hardware installati sul computer. Per accedervi, fai clic sul pulsante Start sulla taskbar, digita “gestione dispositivi” nel campo di ricerca e seleziona il collegamento pertinente.

Nella finestra che andrà ad aprirsi sul desktop potrai poi visualizzare tutti i componenti del PC suddivisi per categorie. Facendo clic sull’icona con il simbolo (>) che trovi a fianco di ogni dicitura puoi espandere la selezione accedendo alle informazioni dettagliate sull’hardware selezionato, mentre facendo clic destro su un elemento e sulla voce Proprietà nel menu contestuale che si apre puoi prendere visione più nello specifico delle relative proprietà.

Prompt dei comandi

Prompt dei comandi Windows 7

Infine, come ultimo metodo per vedere le caratteristiche del proprio PC c’è il Prompt dei comandi, mediante cui è possibile stampare sullo schermo le informazioni relative alle caratteristiche del computer, tramite stringhe di comando. Per fare ciò, premi sul pulsante Start sulla taskbar, digita “cmd” nel campo di ricerca e premi il tasto Invio sulla tastiera.

Nella finestra schermata di colore nero che adesso visualizzi sul desktop, immetti il comando systeminfo seguito dalla pressione del tasto Invio sulla tastiera per generare l’elenco dei componenti hardware sul computer con tutte le informazioni a essi relative, distribuite su righe disposte una sotto l’altra.

Se, invece, vuoi invece accedere alle informazioni relative alla scheda madre, digita il comando wmic baseboard list /format:list, seguito sempre dalla pressione del Invio sulla tastiera.

Programmi per vedere le caratteristiche del PC

HWiNFO

Oltre agli strumenti predefiniti di Windows, puoi utilizzare anche dei programmi che permettono di leggere ogni singola informazione relativa ai componenti hardware installati sul computer. Esistono diversi software adibiti a questo scopo, come quelli che trovi segnalati nell’elenco qui sotto.

  • HWInfo — è un programma che fornisce un riepilogo completo delle caratteristiche hardware del computer. C’è pure in una variante portable e mostra degli indicatori personalizzabili nell’area di notifica di Windows.
  • Speccy — si tratta di un software gratuito che consente di monitorare lo stato del computer, mostrando informazioni dettagliate sul processore, sulla scheda grafica, sulla RAM e su tutte gli altri componenti hardware del PC. Eventualmente, è disponibile pure in una variante a pagamento (al costo di 14,95 euro) che offre gli aggiornamenti automatici e altre funzioni extra.
  • CPU-Z — si tratta di un altro software che consente di ottenere informazioni dettagliate su tutto l’hardware del computer. La sua interfaccia è molto intuitiva ed è completamente a costo zero.

Vedere le caratteristiche del proprio Mac

Informazioni di sistema macOS

Ebbene sì, anche chi possiede un Mac può vedere le caratteristiche del proprio PC. Se questo è il tuo caso, ti informo che puoi riuscirci tramite lo strumento predefinito incluso in macOS.

Per utilizzare tale strumento, fai clic sull’icona con la mela morsicata situata nell’angolo in alto a sinistra dello schermo, sulla barra dei menu di macOS e seleziona la voce Informazioni su questo Mac dal menu che compare. Nella finestra che andrà ad aprirsi, troverai il riepilogo di alcune informazioni sui componenti hardware del computer.

Se vuoi però accedere all’elenco dettagliato dei componenti hardware del tuo Mac, premi sul pulsante Resoconto di sistema. Nella nuova finestra visualizzata, troverai nella barra laterale di sinistra tutti i componenti hardware suddivisi per categoria. Facendo clic su ogni categoria, potrai leggere in dettaglio le informazioni su ogni componente nella parte destra della schermata.

Le informazioni presenti nella schermata con il resoconto di sistema sono accessibili anche dal Terminale, che puoi richiamare premendo sull’icona del Launchpad (quella con i quadrati colorati) presente sulla barra Dock, aprendo la cartella Altro nella schermata successiva e selezionando l’icona dell’utility (quella con la finestra nera e la riga di codice). Nella finestra che compare, immetti poi il comando system_profiler seguito dalla pressione del tasto Invio sulla tastiera.

Altre indicazioni utili per vedere le caratteristiche del proprio PC

Come vedere caratteristiche PC

Oltre ai consigli che ti ho dato nelle righe precedenti, per vedere le caratteristiche del proprio PC possono far comodo pure altre mie guide in qualche modo legate all’argomento. Per esempio, se volessi sapere quale modello di scheda video è installata sul computer puoi consultare il mio tutorial su come vedere la scheda video del PC, mentre se vuoi sapere il modello di scheda madre puoi leggere la mia guida su come identificare la scheda madre.

Inoltre, puoi valutare di attingere ad altre tipologie di software adibite al monitoraggio delle risorse impegnate dal ogni singolo componente del computer e all’esecuzione dei benchmark. Anche se questi software non ti indicano, nella maggior parte dei casi, il modello del componente installato nel PC, possono darti alcune informazioni, come la quantità di spazio nella memoria di archiviazione di massa o nella RAM. A tal proposito, ti consiglio di leggere la mia guida sui programmi per temperatura PC e la mia rassegna dedicata ai programmi per benchmark.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.