Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Settimana del Black Friday
Scopri le migliori offerte dell'Amazon Black Friday 2018. Vedi le offerte Amazon

Come vedere le caratteristiche del proprio PC

di

Vuoi scoprire quali componenti hardware sono installati sul tuo computer, per sapere se soddisfano i requisiti minimi di un videogioco? Di recente hai notato dei rallentamenti del tuo computer e vorresti sapere le sue caratteristiche per eseguirne un upgrade? Se le cose stanno in questo modo, posso dirti che sei capitato nel posto giusto al momento giusto.

In questa mia guida, infatti, ti illustrerò come vedere le caratteristiche del proprio PC sia che tu ne possieda uno con sistema operativo Windows che uno con macOS. Ti indicherò gli strumenti predefiniti di questi sistemi operativi per scoprire i componenti hardware da cui è costituito il computer, oltre ad alcuni software di terze parti che potrebbero fare al caso tuo.

Come dici? È proprio quello che stavi cercando? Allora non perdiamo altro tempo! Siediti bello comodo e prenditi tutto il tempo necessario per concentrarti sulla lettura dei consigli che ho preparato per te in questa mia guida. Seguendo i miei suggerimenti, sono certo che riuscirai a scoprire le specifiche tecniche del tuo computer e a raggiungere i tuoi obiettivi! Sei pronto a passare all’azione? Bene, allora iniziamo subito! Non mi resta che augurarti una buona lettura!

Indice

Vedere le caratteristiche del PC con Windows

Se il tuo intento è quello di vedere le caratteristiche di un PC Windows, nelle prossime righe ti indicherò tutti gli strumenti disponibili in questo sistema operativo, più alcuni software che potrebbero fare al caso tuo.

Strumenti predefiniti

Su Windows 10, le informazioni sulle caratteristiche del computer sono raccolte in diversi strumenti, ai quali gli utenti possono fare affidamento per consultare specifiche informazioni sull’hardware.

La prima soluzione che ti consiglio di utilizzare è quella che riguarda le informazioni raccolte in una sezione delle Impostazioni di Windows, a cui puoi accedere la combinazione di tasti Win + [i] oppure facendo clic sul pulsante Start (l’icona della bandierina collocata nell’angolo in basso a sinistra dello schermo) e selezionando il simbolo dell’ingranaggio presente sulla sinistra, nel menu che compare sullo schermo.

Nella schermata principale delle Impostazioni di Windows, premi sulla voce Sistema e, nella barra laterale di sinistra, seleziona la dicitura Informazioni su. Nella sezione Specifiche dispositivo, puoi leggere alcune informazioni sui componenti hardware che compongono il computer. Ad esempio, puoi leggere la marca e il modello del processore oppure la quantità di RAM installata. Inoltre, se vuoi avere informazioni sul sistema operativo, nella sezione Specifiche Windows puoi leggere l’edizione e il numero di versione.

Se utilizzi una versione più datata di Windows o non sei soddisfatto dalla soluzione precedente, puoi leggere le caratteristiche del computer tramite il pannello System Information oppure lo Strumento di diagnostica DirectX.

Per accedere a System Information, ti basta premere la combinazione di tasti Win + R e digitare la parola msinfo32 nell’apposita casella di testo della finestra Esegui, seguita da un clic sul pulsante OK. In questo modo, potrai avviare il pannello System Information che ti mostrerà, tramite tutte le sezioni che trovi nella barra laterale di sinistra, le informazioni raccolte per categoria.

Per aprire, invece, il pannello Strumento di diagnostica DirectX, apri nuovamente la finestra Esegui di Windows, tramite la combinazione di tasti Win + R, e digita il termine dxdiag.

Tutte le informazioni sul sistema operativo e sui componenti hardware sono distribuite sulle schede che trovi nella barra in alto della schermata che ti viene mostrata. Se volessi esportare su un file le caratteristiche del computer, premi il pulsante Salva tutte le informazioni, che trovi posizionato in basso a destra.

Oltre al metodo sopra indicato, puoi utilizzare il pannello Gestione dispositivi per accedere all’elenco dei componenti hardware installati sul computer. Questo pannello è accessibile facendo clic con il tasto destro sul pulsante Start di Windows e selezionando la voce Gestione Dispositivi, nel menu contestuale che ti viene mostrato.

All’interno della finestra Gestione dispositivi, puoi visualizzare tutti i componenti suddivisi per categorie. Facendo clic sull’icona con il simbolo > che trovi a fianco di ogni dicitura, puoi espandere la selezione accedendo alle informazioni specifiche sull’hardware selezionato.

Infine, come ultimo metodo puoi utilizzare il Prompt dei comandi per stampare a schermo le informazioni relative alle caratteristiche del computer, tramite stringhe di comando. Per fare ciò, fai clic all’interno della barra di ricerca o sull’icona con il simbolo di una lente d’ingrandimento, che trovi entrambi in basso a sinistra. Digita quindi il termine cmd e seleziona il corrispondente risultato di ricerca.

Ti verrà mostrata una schermata di colore nero dove puoi digitare del testo. Immetti il comando systeminfo seguito dal tasto Invio della tastiera per generare elenco dei componenti hardware sul computer. Se vuoi invece accedere alle informazioni relative alla scheda madre, digita il comando wmic baseboard list /format:list premendo Invio sulla tastiera. Tutte le informazioni per te indispensabili sono mostrate a schermo, distribuite su righe disposte una sotto l’altra.

Programmi per vedere le caratteristiche del PC

Oltre agli strumenti predefiniti di Windows, puoi utilizzare anche dei software che permettono di leggere ogni singola informazione relativa ai componenti hardware installati sul computer. Esistono diversi software adibiti a questo scopo, come ad esempio CPU-Z, distribuito gratuitamente e che non richiede installazione, oppure GPU-Z, che mostra informazioni dettagliate sulle schede video.

Quello di cui voglio parlarti oggi, però, è Speccy, disponibile sia in versione gratuita che a pagamento, al costo di 14,95 euro (con accesso agli aggiornamenti automatici e al supporto premium). Se sei interessato a questo software, raggiungi il link che ti ho fornito e fai clic sul pulsante Download free version.

Dopo aver prelevato il file .exe, fai doppio clic su di esso e poi premi sul pulsante , nella finestra di controllo dell’account utente di Windows. Nella schermata d’installazione, premi su Install e attendi il completamento della procedura.

Adesso, avvia il programma tramite la sua icona di avvio rapido, per accedere alla sua schermata principale. Il software è disponibile di default in lingua inglese ma, se vuoi cambiare la lingua, individua la barra dei menu in alto a sinistra e seleziona le voci View > Options. Nella schermata che ti viene mostrata, utilizza il menu a tendina in corrispondenza della dicitura Language per selezionare la lingua Italiano. Premi quindi sul pulsante OK per tornare alla schermata principale del programma.

Nella barra laterale di sinistra, puoi vedere diverse voci che racchiudono le informazioni in base alla tipologia del componente hardware. Facendo clic su ognuna di esse, nella parte principale della schermata del software, ti verranno mostrate le informazioni dettagliate.

Se volessi esportare questi dettagli, fai clic sulla voce File in alto a sinistra e, nel menu contestuale che ti viene mostrato, seleziona le voci Stampa, per stamparle su carta, oppure Salva come XML e Salva come file di testo, per salvarle in un file.

Vedere le caratteristiche del PC con macOS

Rispetto a Windows, sul sistema operativo macOS la procedura per vedere le caratteristiche del computer è più semplice. Infatti, tramite lo strumento predefinito incluso nel sistema è possibile leggere le informazioni sui componenti hardware che installati nel Mac.

Per utilizzare tale strumento, fai clic sull’icona con il simbolo della mela morsicata situato nell’angolo in alto a sinistra, nella barra dei menu di macOS. Nel menu contestuale che ti viene mostrato, seleziona la voce Informazioni su questo Mac, per aprire una schermata che riepiloga alcune informazioni sui componenti hardware del computer.

Se vuoi però accedere all’elenco dettagliato dei componenti, premi sul pulsante Resoconto di sistema per aprire un nuovo pannello. Nella barra laterale di sinistra, potrai visualizzare tutti i componenti hardware suddivisi per categoria. Facendo clic su ogni categoria, potrai leggere in dettaglio le informazioni su ogni componente.

Se non hai voglia di addentrarti nelle numerose informazioni che vengono mostrate in questo pannello, puoi controllare le specifiche tecniche del Mac sul sito Web di ifixit.com. Questo portale permette di leggere numerose guide per la riparazione e l’upgrade dei componenti hardware di un computer. Per ogni modello, però, è disponibile una scheda tecnica dettagliata che puoi consultare come punto di riferimento per individuare le caratteristiche del Mac.

Per fare ciò, raggiungi il link che ti ho fornito e premi sul pulsante Mac laptop repair o Mac desktop repair, in base se possiedi un Macbook oppure un iMac (inclusi Mac mini e Mac Pro). All’interno della sezione da te scelta, scegli la famiglia del prodotto del Mac che possiedi, avendo cura poi di selezionare anche il suo modello.

A questo punto, scorri l’intera schermata fino a raggiungere la sezione Specifications, che contiene le informazioni sulle componenti hardware di quello specifico Mac da te selezionato.

Altri consigli utili per vedere le caratteristiche di un PC

Oltre ai consigli che ti ho dato nelle righe precedenti, potresti anche consultare alcune mie guide dedicate a questo argomento. Per esempio, se volessi sapere quale modello di scheda video è installata nel computer, puoi consultare il mio tutorial su come vedere la scheda video del PC.

Nel caso in cui tu voglia, invece, sapere il modello di scheda madre installata nel PC, puoi leggere la mia guida su come identificare la scheda madre.

Inoltre, puoi attingere anche a un’altra tipologia di software adibita al monitoraggio delle risorse impegnate dal ogni singolo componente del computer. Anche se questi programmi non ti indicano, nella maggior parte dei casi, il modello del componente installato nel PC, possono darti alcune informazioni, come la quantità di spazio nella memoria di archiviazione di massa o nella RAM. A tal proposito, ti consiglio di leggere la mia guida sui programmi per monitorare il PC, nei quali ti parlo di software come iStat Menus per macOS o Core Temp per Windows.