Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come vedere il modello del PC

di

Hai bisogno di conoscere il nome esatto del modello del tuo computer per scaricare alcuni driver dal sito Internet del produttore o perché vorresti capire se determinate componenti hardware sono adatte alla tua postazione multimediale? Beh, non vedo cosa stai aspettando… fallo subito!

Come dici? Non hai la benché minima idea di come riuscirci? Ho capito. Allora facciamo così: prenditi qualche minuto di tempo libero tutto per te e concentrarti sulla lettura di questo mio tutorial. Insieme, andremo a scoprire proprio come vedere il modello del PC oltre che il numero di serie dello stesso e varie altre info che possono tornare utili. La cosa, te lo anticipo subito, è molto più semplice di quel che tu possa immaginare. Inoltre, hai vari mezzi a tua disposizione per riuscirci. Pensa, puoi fare tutto anche senza dover accendere il computer.

Allora? Posso sapere che cosa ci fai ancora li impalato? Posizionati bello comodo dinanzi il tuo PC ed inizia immediatamente a concentrarti sulle info riportate qui di seguito. Alla fine, vedrai, riuscirai finalmente a ricavare i dettagli di cui hai bisogno. Sei pronto? Si? Grandioso. Al bando le ciance e procediamo.

Indice

Mediante l’etichetta di identificazione o l’incisione

Come vedere il modello del PC

Il primo nonché più semplice sistema che hai dalla tua per vedere il modello del PC consiste nel dare uno sguardo all’etichetta di identificazione che puoi trovare appicciata sulla quasi totalità dei computer desktop, laptop e convertibili assemblati dai vari produttori.

Generalmente l’etichetta in questione è appicciata dietro il case oppure su uno dei lati dello stesso, per quanto riguarda i computer desktop, e sotto la scocca, all’interno dello scomparto dedicato alla batteria o, ancora sotto i coperchi utilizzati per accedere alla RAM o altre componenti hardware, per quanto concerne i laptop. Sui computer convertibili, invece, l’etichetta dovrebbe trovarsi da qualche parte sul relativo cavalletto o sul case.

Una volta individuata l’etichetta, per conoscere il nome esatto del modello del computer basta dare uno sguardo a quanto riportato in corrispondenza di voci come Prodotto o Cod. prodotto o, ancora, Model No. In altri casi non viene riportata alcuna dicitura ma il nome del modello è facilmente riconoscibile in quanto indicato a chiare lettere.

Tieni poi presente che su molti computer, in special modo i portatili, il nome del modello può altresì essere inciso accanto alla tastiera oppure ai lati dello schermo del computer o, ancora, in corrispondenza del poggiapolsi.

Mediate l’UEFI

Come entrare nel BIOS

Un altro sistema che hai dalla tua per riuscire a vedere il modello del PC consiste nell’agire dall’UEFI, un software con interfaccia grafica disponibile a partire da Windows 8 che risiede in un chip posizionato sulla scheda madre del computer con le istruzioni per avviare il sistema operativo e per mettere in comunicazione l’hardware con il software. La cosa può sembrare un tantino complessa ma, fidati, è solo apparenza. Ecco dunque spiegato come procedere.

Se utilizzi Windows 10, puoi accedere al menu con le impostazioni dell’UEFI cliccando sul pulsante Start (quello con la bandierina di Windows, in fondo a sinistra sulla taskbar) e selezionando la voce Impostazioni (l’icona con l’ingranaggio) dal menu che si apre.

Clicca poi sull’icona Aggiornamento e sicurezza nella finestra che si è aperta sul desktop, seleziona la voce Ripristino dalla barra laterale di sinistra e clicca su Riavvia ora che si trova sotto la voce Avvio avanzato.

Una volta visualizzato il menu con le opzioni di riavvio e ripristino di Windows, seleziona le seguenti voci: Risoluzione dei problemiOpzioni avanzate e infine Impostazioni firmware UEFI. Premi poi sul pulsante Riavvia e aspetta che il computer venga riavviato.

Se invece stai usando Windows 8/8.x, per accedere alla configurazione UEFI, recati in Start, cerca il termine impostazioni e seleziona l’icona della app Impostazioni PC che compare fra i risultati della ricerca. Nella schermata che si apre, seleziona la voce Aggiorna e ripristina dalla barra laterale di sinistra e clicca su Riavvia ora, sotto la dicitura Avvio avanzato, in modo tale da riavviare il PC.

Quando poi visualizzerai la schermata con le opzioni di avvio di Windows, clicca in sequenza su Risoluzione dei problemi, su Opzioni avanzateImpostazioni firmware UEFI e su Riavvia per accedere al menu di configurazione del BIOS.

Adesso, i passaggi da compiere sono praticamente identici per entrambi i sistemi oprativi. Per vedere il modello del tuo PC devi dunque recarti nella scheda Principale (Main, in inglese) e li troverai riportato il modello del tuo computer, in corrispondenza di una dicitura del tipo Modello PC (PC Model, in inglese), Modello Notebook (Notebook Model, in inglese) o molto più semplicemente Modello (Model, in inglese). Purtroppo non posso essere più preciso in quanto le voci e le sezioni del BIOS possono differire a seconda delle scelte fatte dal produttore.

Una volta ricavata l’info di cui hai bisogno, potrai ritornare ad usare Windows normalmente recandoti nella scheda Salva ed esci (Save & Exit, in inglese), scegliendo l’opzione Salva le Modifiche ed Esci (Save Changes & Exit, in inglese) e rispondendo in maniera affermativa all’avviso che compare sullo schermo. Il computer verrà dunque riavviato.

Per maggiori dettagli riguardo l’UEFI ed il suo funzionamento, puoi fare riferimento al mio tutorial su come entrare nel BIOS Windows 10, per quanto riguarda Windows 10, ed al mio post su come entrare nel BIOS Windows 8, per quel che concerne Windows 8/8.x.

Mediante il BIOS

Come vedere il modello del PC

Se quello che stai utilizzando è un computer un tantino più datato, invece che con il summenzionato UEFI devi interfacciarti con il BIOS, praticamente la versione antiquata di quest’ultimo. Vediamo subito come procedere anche in tal caso.

Innanzitutto provvedi a riavviare il computer o, se è spento, ad accenderlo. Una volta visualizzata la schermata di accensione del PC, schiaccia ripetutamente il tasto per accedere al BIOS, che generalmente corrisponde a F2, F10 o Canc. Ad ogni modo, lo trovi indicato in uno degli angoli della schermata iniziale del computer.

Fatto ciò, dovresti trovarti dinanzi la schermata con le impostazioni del BIOS. Per conoscere l’informazione di cui hai bisogno, solitamente basta guardare nella sezione Informazioni di sistema (System Information, in inglese). Puoi altresì trovare riportato il modello del tuo PC nella scheda Generale (Main, in inglese) oppure sotto il titolo del menu. Purtroppo, anche in tal caso, non posso essere più preciso in quanto le voci e le sezioni del BIOS possono differire a seconda delle scelte fatte dal produttore.

Una volta ricavata l’info di cui hai bisogno, potrai riprendere ad usare il computer normalmente premendo il tasto Esc della tastiera, evidenziamo la voce (Yes, in inglese) nel messaggio che compare su schermo e premendo Invio. Successivamente il computer verrà riavviato.

Per maggiori informazioni riguardo il BIOS ed il suo funzionamento, ti invito a consultare la mia guida su come entrare nel BIOS.

Mediante il Prompt dei comandi

Come vedere il modello del PC

Puoi vedere il modello del tuo PC anche agendo direttamente da Windows, sfruttando il Prompt dei comandi. Non devi far altro che digitare delle apposite stringhe. Vediamo subito in dettaglio in che modo procedere.

A prescindere dalla versione di Windows che stai utilizzando, richiama il Prompt dei comandi cercando quest’ultimo nel menu Start o, in alternativa, utilizzando la combinazione di tasti Win+R, digitando cmd nel campo apposito della finestra di Esegui che appare su schermo e schiacciando poi il tasto Invio sulla tastiera.

Una volta visualizzata la finestra del Prompt dei comandi sul desktop, inserisci dunque la stringa wmic csproduct get name e poi schiaccia il tasto Invio sulla tastiera del computer. Così facendo, ti verrà subito mostrato il nome esatto del modello del PC. È stato facile, vero?

Se poi vuoi conoscere anche il numero di serie, inserisci il comando wmic bios get serialnumber e schiaccia sempre il tasto Invio sulla tastiera. Per risalire invece al nome del produttore e per visualizzare altre info utili sempre relative al computer, digita la stringa wmic csproduct get name,vendor,identifyingNumber e schiaccia sempre Invio sulla tastiera.

Mediante le informazioni di sistema

Come vedere il modello del PC

Se procedendo così come ti ho indicato nei passi precedente non sei riuscito a cavarne un ragno dal buco, come si suol dire, o comunque sia se cerchi una soluzione alternativa alla cosa, ti comunico che puoi agire anche direttamente da Windows, accedendo alla sezione dello stesso dedicata alle informazioni di sistema.

Per ottenere le informazioni di cui hai bisogno, tutto ciò che devi fare altro non è che cliccare sul pulsate Start (quello con la bandierina di Windows, in fondo a sinistra sulla taskbar) e cercare, nel menu Start che si apre, System Information. Seleziona dunque il risultato pertinente ed attendi che la relativa finestra risulti visibile su schermo.

A questo punto, verifica che sulla sinistra risulti selezionata la voce Risorse di sistema dopodiché cerca nella sezione destra la dicitura Modello sistema. Accanto a quest’ultima troverai indicato il modello del tuo computer. Et voilà!

Se non riesci ad individuare la suddetta voce tra le tante in elenco, aiutati con il campo di ricerca in basso digitandovi all’interno modello sistema e pigiando poi sul bottone Trova adiacente.

Ti segnalo poi che sempre dalla stessa sezione della finestra di System Inforamtion, puoi reperire altre info interessanti relative il tuo computer, come ad esempio il nome del processore, il modello di sistema ecc.

E su Mac?

Come vedere il modello del PC

Non possiedi un PC bensì un Mac? Anche in tal caso, puoi scoprire il modello esatto del tuo computer a marchio Apple in tuo possesso ed altre info utili ad esso relative. Mi chiedi in che modo? Te lo indico subito.

Per riuscire nel tuo intento, la prima mossa che devi compire è quella di cliccare sul simbolo della mela morsicata che trovi nella parte in alto a sinistra della barra dei menu e selezionare la voce Informazioni su questo Mac.

Nella finestra che a questo punto andrà ad aprirsi sulla scrivania, troverai indicato il nome esatto del modello del Mac in tuo possesso nella prima riga (es. iMac (27-inch, Mid 2011)), in corrispondenza della scheda Panoramica. Sempre nella stessa sezione della finestra visualizzata, trovi altre info utili relative al computer in uso, come il numero di serie, il tipo di scheda grafica ecc.

Se poi hai bisogno di maggiori dettagli, clicca sul bottone Resoconto di sistema… che sta in basso e si aprirà una nuova finestra contenente ancora più informazioni, come il nome esatto del processore, la velocità dello stesso e via discorrendo.

In alternativa, puoi avvalerti di un applicazione gratuita utile per conoscere tutti i dettagli riguardanti i dispositivi a marchio Apple in commercio e non: Mactracker. È in lingua inglese ma, credimi, è talmente semplice da usare che la cosa non costituisce un problema neppure per i non anglofoni.

Per servirtene per il tuo scopo, non devi far altro che scaricarla dalla sezione dedicata presente sul Mac App Store, avviarla, cliccare sulla voce This Mac nella parte sinistra della finestra e fare doppio clic sull’icona del tuo Mac presente a destra. Troverai tutte le info di cui hai bisogno nella nuova finestra che andrà ad aprirsi.

Puoi altresì risalire al nome esatto del modello del tuo Mac dando uno guardo alla confezione originale del prodotto, alla ricevuta di vendita ed anche alla scocca del dispositivo stesso, unitamente al codice a barre e ai marchi di conformità. Per maggiori info, puoi fare riferimento alle pagine di supporto presenti sul sito Internet ufficiale di Apple dedicate ai MacBook, ai MacBook Air, ai MacBook Pro, agli iMac, ai Mac Pro ed ai Mac mini.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a errori@aranzulla.it