Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come riavviare il PC dalla tastiera

di

Con l’andar del tempo, hai scoperto il piacere di usare la tastiera del computer per compiere operazioni che normalmente compivi con il mouse, impiegando molto più tempo. Hai già scoperto diverse “scorciatoie” che ti hanno velocizzato enormemente il lavoro quotidiano; tuttavia ci sono alcune operazioni che non sei riuscito ancora a fare dalla tastiera, come ad esempio il riavvio del computer. Le cose stanno così, dico bene? Allora sappi che, se vuoi, posso darti una mano e spiegarti come colmare questa tua mancanza.

Sì, hai capito bene! Con un po’ di ingegno, infatti, è possibile effettuare un riavvio del computer utilizzando soltanto la tastiera, senza la necessità di cliccare qui e là tra pulsanti e menu! Se non vedi l’ora di capire come fare, continua a leggere: nel corso di questa guida, infatti, ti spiegherò per filo e per segno come riavviare il PC dalla tastiera in diversi modi, sfruttando le funzioni integrate nei sistemi operativi Windows e macOS.

Dunque, senza attendere un secondo in più, mettiti bello comodo e leggi con attenzione tutto quanto ho da dirti sull’argomento: sono sicuro che, al termine di questa guida, sarai in grado di impostare un riavvio del sistema in modo rapidissimo, senza dover necessariamente affidarti al mouse. Provare per credere!

Indice

Come riavviare il PC dalla tastiera su Windows

Se ti interessa riavviare il PC dalla tastiera e utilizzi un computer dotato di Windows, ci sono soluzioni alle quali puoi ricorrere, tutte incluse “di serie” nel sistema operativo Microsoft e che non richiedono l’installazione di programmi esterni.

Combinazione predefinita

Come riavviare il PC dalla tastiera su Windows 10

Ad esempio, per riavviare il PC dalla tastiera su Windows 10, puoi ricorrere al menu contestuale del pulsante Start, che puoi richiamare premendo la combinazione di tasti Win+X della tastiera. Se non ne fossi al corrente, il tasto Win è quello con la bandierina di Windows, solitamente collocato in basso a sinistra, tra i tasti Ctrl/Fn e Alt.

Come puoi facilmente notare, il menu in questione contiene i collegamenti rapidi ad alcune funzionalità di gestione di Windows, tra cui le opzioni di spegnimento. Dunque, dopo aver premuto la combinazione di tasti Win+X, utilizza le frecce direzionali per evidenziare la voce Chiudi o disconnetti, premi il tasto Invio della tastiera, per accedere al sotto-menu successivo, evidenzia la voce Riavvia il sistema e premi nuovamente il tasto Invio, per confermare l’operazione.

Come riavviare il PC dalla tastiera su Windows

Un altro modo per riavviare il computer della tastiera, applicabile sia su Windows 10 che sulle versioni precedenti del sistema operativo, è utilizzare la finestra Fine della sessione di lavoro.

Per richiamarla, premi innanzitutto la combinazione di tasti Win+D, in modo da portare in primo piano il desktop di Windows; pigia poi la combinazione di tasti Alt+F4 e, avvalendoti delle frecce direzionali Su e Giù, sposta il menu a tendina Scegli una delle azioni seguenti per il computer su Riavvia il sistema e premi il tasto Invio della tastiera, per riavviare il PC.

Nota: se hai un computer portatile e la combinazione non funziona, prova a usare i tasti Alt+Fn+F4.

Scorciatoia personalizzata

Come riavviare il PC dalla tastiera

Se lo desideri, puoi anche creare un collegamento per il riavvio immediato del computer sul desktop di Windows e associarvi una combinazione di tasti per richiamarlo rapidamente in futuro.

Per prima cosa, recati sul desktop del computer, fai clic destro su un punto vuoto dello stesso e seleziona le voci Nuovo > Collegamento dal menu contestuale che compare a schermo.

Successivamente, digita il comando shutdown /r /t 0 all’interno del campo di testo Immettere il percorso per il collegamento, clicca sul pulsante Avanti, digita un nome a piacere da assegnare al collegamento appena creato (ad es. Riavvia PC) e clicca sul pulsante Fine, per ultimare la procedura.

Ora non ti resta che associare una combinazione di tasti allo “shortcut” appena creato, in modo da poterlo richiamare comodamente tramite la tastiera. Per procedere, fai clic destro sull’icona del collegamento che si trova sul desktop, seleziona la voce Proprietà dal menu che compare e clicca sulla scheda Collegamento, situata nella nuova finestra che si apre.

Superato anche questo step, clicca nell’area di testo Tasti di scelta rapida, premi e tieni premuti i tasti che vuoi utilizzare per richiamare la funzione di riavvio del computer (ad es. Ctrl+Maiusc+R) e rilasciali quando essi appaiono all’interno dell’area di testo. Per concludere e rendere effettive le modifiche, clicca sui pulsanti Applica OK.

Come riavviare il PC dalla tastiera

A partire da questo momento, potrai riavviare il computer premendo prima la scorciatoia di tasti Win+D (in modo da portare in primo piano il desktop di Windows) e, subito dopo, la combinazione di tasti scelta in precedenza.

Qualora l’icona del collegamento non dovesse piacerti, puoi agevolmente modificarla con una semplice procedura: fai clic destro sullo “shortcut” in questione, seleziona la voce Proprietà dal menu contestuale proposto e clicca sul pulsante Cambia icona, situato nella schermata successiva, per selezionare l’icona da applicarvi. Quando hai finito, pigia sui pulsanti Applica OK, per confermare la modifica.

Nota: utilizzando il comando visto in precedenza, il computer, prima di riavviarsi, ti chiederà di chiudere gli eventuali programmi aperti contenenti documenti non salvati. Per evitare questo comportamento e “forzare” la chiusura di tutti i programmi attivi (con conseguente perdita di lavoro non salvato), puoi invece impostare il comando shutdown /r /f /t 0.

Come riavviare il Mac dalla tastiera

Il discorso fatto per Windows è valido anche per il Mac: ciò significa che anche macOS consente di riavviare il computer direttamente dalla tastiera, avvalendosi di funzionalità già integrate nel sistema operativo (le quali non richiedono l’installazione di software di terze parti).

Combinazione predefinita

Come riavviare il Mac dalla tastiera

A meno che tu non possieda un MacBook Pro con Touch Bar, puoi riavviare il Mac sfruttando una delle seguenti combinazioni di tasti predefinite.

  • ctrl+cmd+eject – consente di chiudere tutti i programmi e riavviare il Mac. Qualora fossero presenti documenti con modifiche non salvate, ti verrà chiesto se salvarle.
  • ctrl+cmd+power – consente di riavviare il Mac in modo “forzato”, chiudendo prima tutti i programmi, senza eventuali richieste di salvataggio (il lavoro non salvato in precedenza verrà perso).
  • ctrl+power – mostra una finestra di dialogo che permette di riavviare il computer, spegnerlo o metterlo in stato di stop. Per effettuare il riavvio, utilizza le frecce direzionali destra e sinistra, così da evidenziare il pulsante Riavvia e, infine, premi il tasto Invio della tastiera.

Per ulteriori informazioni in merito alle scorciatoie da tastiera supportate da macOS, ti invito a consultare l’apposita pagina informativa del sito Internet di Apple.

Scorciatoia personalizzata

Come riavviare il Mac dalla tastiera

Se utilizzi un MacBook con Touch Bar, oppure se le scorciatoie predefinite di macOS non sono di tuo gradimento, puoi creare una combinazione di tasti personalizzata per riavviare il Mac dalla tastiera, servendoti della funzionalità Abbreviazioni del sistema operativo di Apple.

Per poterci riuscire, fai così: apri le Preferenze di sistema cliccando sull’icona a forma d’ingranaggio annessa alla barra Dock, clicca sull’icona Tastiera residente nella nuova finestra che va ad aprirsi e, in seguito, seleziona la scheda Abbreviazioni (in alto).

Ora, clicca sulla voce Abbreviazioni app situata nella barra laterale di sinistra e clicca sul pulsante [+] per definire una nuova scorciatoia da tastiera: imposta il menu a tendina Applicazione sulla voce Tutte le applicazioni, digita la parola Riavvia… nel campo di testo Titolo menu (non dimenticare i puntini sospensivi!), clicca nell’area di testo Abbreviazione da tastiera e premi la combinazione di tasti che vuoi usare per riavviare il Mac.

Infine, clicca sul pulsante Aggiungi e il gioco è fatto! Ogni volta che premerai la combinazione di tasti definita in precedenza, il Mac chiuderà tutte le applicazioni attive e si riavvierà, chiedendoti inoltre di salvare eventuali documenti ancora aperti.

Nota: se desideri abbinare la funzione di riavvio del computer a un tasto (ad es. F11) o una sequenza di tasti già in uso, devi prima dissociare quest’ultimo dalla funzione attualmente impostata. Per esempio, per poter associare il tasto F11 al riavvio del computer avvalendoti dei passaggi visti poc’anzi, devi prima recarti in Preferenze di sistema > Mission Control e modificare il tasto abbinato alla funzione Mostra Scrivania (che è F11 per impostazione predefinita).

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.