Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Scopri le migliori offerte sul canale Telegram ufficiale. Guarda su Telegram

Come collegare il volante alla PS4

di

Da appassionato videogiocatore e amante delle corse qual sei, non potevi più rimandare l'acquisto di un volante per la tua PlayStation 4 e divertirti con i tuoi giochi di guida preferiti. È innegabile che battere i tuoi tempi su giro in un simulatore di guida, o esplorare una città virtuale a bordo del tuo veicolo preferito utilizzando il tuo nuovo volante, sposta tutto su un altro livello. Purtroppo, però, a separarti da questo piacere è il collegamento e la configurazione del tuo volante: un'operazione che ti sta creando qualche grattacapo di troppo.

Hai così deciso di cercare una guida su come collegare il volante alla PS4, onde scongiurare errori o di configurarlo erroneamente. Se questa ricerca ti ha condotto fin qui, sono lieto di comunicarti che proprio in questa pagina ho pensato di spiegarti come procedere al collegamento del volante alla tua console.

Se hai già un volante, ti basterà dedicare giusto qualche minuto del tuo tempo libero per leggere questa guida e per allestire la tua postazione di guida. Sarà mia premura parlarti dei passaggi necessari al collegamento di qualsiasi tipo di volante (le procedure da seguire sono grossomodo le stesse per tutti i tipi di volante). Allora, pronto a scaldare i motori? Sì? Bene. Allaccia le cinture, posiziona il volante e… buona lettura!

Indice

Come collegare volante PS4

Come collegare il volante alla PS4

I volanti collegabili alla PS4 costituiscono un elemento fondamentale per migliorare notevolmente l'esperienza di guida nei videogiochi di corse automobilistiche. Grazie alla configurazione di questi dispositivi, generalmente composti da un vero e proprio volante fisico, dotato di tutti i comandi di un tradizionale pad e di alcuni ulteriori comandi specifici per l'assetto da corsa, e composti da una pedaliera, per la gestione di acceleratore, freno e frizione, è infatti possibile andare a simulare in maniera incredibilmente realistica la conduzione di un mezzo da corsa.

Per poter fare tutto ciò, dopo aver logicamente acquistato un kit volante (a tal proposito ti consiglio di leggere la mia guida all'acquisto del miglior volante PS4), è necessario collegare il volante e la pedaliera (se presente) alla PS4 per configurare questi accessori come controller di gioco della console. Le connessioni tra questi dispositivi esterni e la PlayStation 4 avvengono principalmente mediante cavi.

Analizziamo dunque insieme come collegare il volante e gli accessori ad esso correlati alla PlayStation 4. Innanzitutto ti consiglio di verificare se la tua PS4 sia aggiornata all'ultimo aggiornamento di sistema disponibile; in caso contrario, provvedi immediatamente ad aggiornare la console (se non sai come fare, consulta questa mia guida su come aggiornare PS4) per fare in modo che non si verifichino problemi di incompatibilità con i nuovi accessori che stai per collegare alla console. Allo stesso modo, aggiorna anche i videogiochi di corse sui quali intendi utilizzare il volante.

Come collegare il volante alla PS4

Dopo aver verificato e provveduto a quanto sopra, prendi il volante, posizionalo su una superficie in prossimità della console, quindi prendi i cavi messi a disposizione con il kit di guida per procedere al collegamento. La modalità di cablaggio e di collegamento è in sostanza la medesima per tutti i volanti presenti sul mercato. Per collegare il volante alla PS4 non devi infatti fare altro che inserire il cavo USB del volante direttamente nella porta USB anteriore della PS4, proprio come solitamente fai quando devi collegare il cavo del controller per la ricarica.

Una volta collegato il volante alla PS4 mediante il cavo USB integrato, premi il tasto PS presente sul volante, proprio come quando colleghi un controller alla PS4 per la prima volta, per consentire alla console di identificare e configurare automaticamente il volante come nuovo controller. Fatto ciò, il volante sarà immediatamente funzionante e pronto a essere utilizzato, grazie alla tecnologia plug and play di cui è dotato.

Nel caso in cui il volante sia inoltre dotato, come anticipato, di una pedaliera per la gestione di acceleratore, freno e frizione, dovrai provvedere anche al collegamento di questa. Per fare ciò ti sarà sufficiente collegare la pedaliera alla base del volante attraverso il cavo in essa integrato. Una volta collegata in tal modo la pedaliera al volante a sua volta collegato alla console, tutti gli accessori saranno regolarmente pronti al loro funzionamento.

Come collegare il volante Hori alla PS4

Procedura di collegamento del volante Hori alla PlayStation 4

In questo capitolo ti spiego come collegare il volante Hori alla PS4. Tuttavia, puoi prendere come riferimento i prossimi passaggi anche se hai un volante differente, poiché la maggior parte dei collegamenti e delle impostazioni è molto simile.

Per iniziare, collega la pedaliera alla base del volante con il cavo integrato, poi posizionala nel modo a te più comodo rispetto alla seduta e passa poi all'aggancio della base su una superficie come un tavolo.

Connettere la pedaliera alla base del volante

Il volante Hori può essere agganciato tramite morsetto oppure usato sfruttando le ventose. Con il volante ben saldo alla superficie, puoi procedere al collegamento del cavo USB direttamente alla console. Il collegamento avviene proprio come quando colleghi il cavo del controller per la ricarica, quindi collegando il filo del volante alla porta USB anteriore di PS4.

Collegare la pedaliera alla base del volante

Se hai collegato tutto come ti ho descritto, fortunatamente non hai bisogno di fare altro che regolare lo switch posto sulla parte superiore del volante in posizione PS4 (esattamente come indicato nella foto più sotto).

Per il resto il funzionamento del volante è di tipo plug and play, ovvero non necessita di altre configurazioni ed è subito utilizzabile dopo il collegamento con la console. Ricorda solamente di premere il bottone PS, come quando colleghi un controller alla PS4 per la prima volta.

Posizionare lo switch del volante in modalità PS4

Puoi accorgerti che il volante funziona semplicemente muovendoti nel menu con le frecce direzionali. Mi domandi cos'altro resta da fare? Niente di particolare se non avviare il gioco di corse di tua preferenza e iniziare a fare pratica col tuo volante. Il gioco, se compatibile, lo riconosce da solo.

Un ultimo accorgimento che ti raccomando è di esplorare le opzioni del titolo. Non di rado gli sviluppatori includono impostazioni dedicate al volante, riguardanti la sensibilità della sterzata, la configurazione generale dei tasti e molto altro ancora.

Come collegare volante Logitech a PS4

Come collegare il volante alla PS4

Se hai invece optato per acquistare un volante Logitech per PS4, non ti devi assolutamente preoccupare. Quanto letto sin qui, può infatti essere considerato valido anche per la tipologia di volante in tuo possesso.

A scanso di equivoci, andiamo comunque ad analizzare insieme, i passaggi da seguire per collegare correttamente il volante Logitech alla PS4.

Il kit di guida previsto per il volante Logitech è costituito dal volante e dalla pedaliera munita di tre pedali per la gestione di acceleratore, freno e frizione. Per collegare tutti questi accessori alla PS4 e per renderli perfettamente funzionanti, dovrai in questo caso eseguire alcuni specifici passaggi.

Posiziona la base del volante su una superficie fissandola con i morsetti, quindi colloca la pedaliera al di sotto della postazione di guida. Quando tutto è in posizione, collega innanzitutto la pedaliera alla base del volante con il cavo seriale di cui questa è dotata, inserendo la presa nell'apposita entrata.

Dopodiché collega il volante alla PS4 con il cavo USB già integrato alla base del volante, quindi inserisci il cavo di alimentazione a corrente nell'apposito foro presente nel retro della base del volante e inserisci la spina a una presa elettrica per poter alimentare il tutto.

Come collegare il volante alla PS4

Dopo aver collegato tutti i cavi, anche in questo caso regola lo switch presente nella parte superiore del volante in modo da impostarlo per il funzionamento in assetto da PlayStation 4, quindi premi il tasto PS per far sì che la console identifichi e configuri automaticamente il volante.

Come collegare volante PS2 a PS4

Come collegare il volante alla PS4

Sei in possesso di vecchio volante per PS2 e ti stai se sia possibile collegarlo alla tua nuova PS4 per evitare di doverne comprare uno nuovo? Una possibilità c'è, ma ti avviso subito che non è a costo zero.

Come noto, le entrate della PlayStation 2 per collegare controller e accessori sono caratterizzate da particolari attacchi proprietari, ben lontani dai moderni ingressi USB di cui è dotata la PlayStation 4. Per questo motivo i volanti per PS2 sono dotati di un cavo integrato di connessione caratterizzato da un plug a 9 pin, proprio come i tipici controller della PlayStation 2.

Per poter collegare un volante per PS2 alla PS4 è dunque necessario acquistare un adattatore che consenta di convertire il plug del volante per PlayStation 2 in una presa USB che permetta in definitiva di inserire il cavo nell'entrata USB della PlayStation 4.

Come collegare il volante alla PS4

A tal proposito, negli store online puoi trovare diverse tipologie di adattatori da PS2 a PS4 che consentono di adattare e convertire gli accessori collegabili alla PS2 in accessori collegabili alla PS3 e alla PS4. Si tratta di dispositivi di semplice utilizzo, caratterizzati da un ingresso PlayStation 2, da un'uscita con un cavo USB e da un piccolo switch che permette di selezionare se lo si vuole utilizzare per collegare un controller (Gamepad) o un volante (Wheel).

Per poterne usufruire ti basterà pertanto inserire il cavo del volante per PS2 all'interno dell'adattatore, spostare lo switch su Wheel e quindi inserire la presa USB nell'apposita entrata della PS4.

Mcbazel Brook PS2 to PS3/PS4/PC Game Controller Super Converter Adapte...
Vedi offerta su Amazon

Prima di comprare un adattatore e convertitore di questo tipo devi, tuttavia, prestare bene attenzione ad alcuni dettagli: controlla sempre le recensioni del prodotto per accertarti della sua validità e verifica inoltre attentamente la compatibilità di questo con il volante in tuo possesso.

Non tutti gli adattatori, infatti, funzionano con qualsiasi volante ed è pertanto importantissimo controllare come questo possa essere utilizzato per collegare il tuo accessorio alla PS4 prima di compiere un acquisto inutile.

Un altro consiglio che ti voglio dare, prima che tu decida di fare acquisto simile, è di valutare seriamente la possibilità di comprare un nuovo volante apposito per PS4. Molto spesso questi adattatori non sono infatti particolarmente economici e a ben cercare è a volte più facile trovare un nuovo volante in offerta a prezzo inferiore rispetto a questi particolari dispositivi.

Come collegare volante PS3 a PS4

Come collegare il volante alla PS4

I volanti di cui ti ho parlato nei precedenti paragrafi, come anche la maggior parte dei volanti per PS4, possono essere utilizzati sia per giocare su PlayStation 4 che su PlayStation 3.

Tra i comandi e i pulsanti presenti su tali volanti è difatti quasi sempre presente uno switch, ossia una levetta che può essere spostata a piacimento sull'opzione PS4 o PS3 per scegliere e selezionare la console sulla quale andare a utilizzare il volante.

Nel caso in cui avessi pertanto precedentemente acquistato un volante per PS3, prima di comprarne uno nuovo per la tua PS4, verifica se il volante in tuo possesso disponga di questa possibilità di passare da una configurazione PlayStation 3 a una configurazione PlayStation 4.

Nel caso in cui il volante per PS3 in tuo possesso integri tale opzione, ti sarà infatti sufficiente spostare lo switch del volante sull'assetto PS4 e collegarlo alla console seguendo le procedure analizzate nei paragrafi precedenti per fare in modo che il volante venga riconosciuto senza alcun problema e per far sì che possa essere utilizzato anche su PlayStation 4.

Come collegare le cuffie al volante PS4

Procedura per usare le cuffie insieme al volante per PS4

Hai collegato con successo il tuo volante alla console, ma ora desideri capire anche come collegare le cuffie al volante PS4. Da precisare in merito a questo collegamento che molto dipende dal modello di volante che stai utilizzando.

In linea di massima, ci sono due soluzioni “jolly” e a costo zero per usare le cuffie mentre giochi tramite volante. La prima è quella di collegare le cuffie Bluetooth facendo il pairing direttamente con la stessa console, mentre continui a usare il volante con un collegamento via cavo. L'altra soluzione è collegare la cuffia usando il controller PS4 esclusivamente per connettervi le cuffie al jack stereo da 3.5 mm, continuando però a giocare con lo sterzo.

Se scegli di adottare quest'ultima soluzione, dopo aver connesso le cuffie al controller, accendi la PS4 e premi su questo il tasto PlayStation per accedere come secondo giocatore con un profilo diverso da quello principale. Adesso puoi sentire l'audio in cuffia e giocare con il volante. Come dici? Non sai creare un secondo profilo sulla tua PS4? Niente paura, ho qui per te la soluzione a questo problema.

In alternativa, spendendo pochi euro, puoi acquistare una scheda audio USB in un negozio di elettronica, oppure in un negozio online come Amazon e collegarla alla porta USB della console (accanto alla porta dove hai collegato il volante), per poi inserire il jack audio delle cuffie alla scheda USB.

UGREEN Scheda Audio USB Esterna, Adattatore Audio USB a Jack 3,5mm per...
Vedi offerta su Amazon
iDsonix Scheda Audio USB, Adattatore Audio USB Scheda Audio Stereo Est...
Vedi offerta su Amazon

Se tutto è andato per il verso giusto, potrai continuare a goderti il tuo volante mentre utilizzi le cuffie.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.