Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come disdire TeleTu

di

Hai trovato una tariffa più interessante di quella attiva attualmente sulla tua linea telefonica e quindi vorresti sapere come disdire TeleTu per passare a un altro operatore? Vuoi cessare la tua utenza TeleTu ma non sai quale procedura seguire per evitare il pagamento di penali? Tranquillo, ti aiuto io.

Qui sotto trovi tutte le informazioni di cui hai bisogno per effettuare la migrazione da TeleTu a un altro operatore e cessare definitivamente la tua linea. Ti anticipo che, purtroppo, qualche costo dovrai sostenerlo ma se segui con attenzione le indicazioni che sto per darti dovresti riuscire ad evitare le penali.

Dai, non perdere altro tempo e mettiti subito all’opera. Tutto quello di cui hai bisogno è il codice di migrazione di TeleTu o un modulo da scaricare dal sito Web dell’operatore, compilare con i dati dell’intestatario della linea e spedire a mezzo raccomandata. Tutti i dettagli qui sotto.

Se vuoi disdire TeleTu per passare a un altro provider per la telefonia e l’ADSL, contatta l’azienda con cui vuoi sottoscrivere il nuovo contratto, richiedi il trasferimento della tua linea e comunica all’operatore il codice di migrazione di TeleTu.

Il codice di migrazione è un codice speciale che identifica in maniera univoca la linea di un utente e, se comunicato, autorizza il passaggio di quest’ultima da un operatore all’altro. Puoi trovare quello di TeleTu nella sezione Tele2Informa della bolletta (solitamente a pagina 2), contattando il servizio clienti TeleTu al numero 848 991 022 oppure consultando la tua area personale sul sito dell’azienda.

Una volta ottenuto il codice di migrazione, comunicalo al tuo nuovo provider (o per meglio dire quello che diventerà il tuo nuovo provider), accetta che la tua conversazione telefonica venga registrata e conferma la tua volontà di cambiare operatore. Al resto penseranno le due aziende, tu dovrai solo firmare alcuni documenti che ti verranno spediti direttamente a casa.

Il costo di disattivazione per chi cambia operatore è di 40 euro, ai quali vanno aggiunti 15 euro per il modem a noleggio. Per evitare il pagamento di penali salate (69 euro o più) dovrai restituire il modem ADSL e tutti gli apparecchi ricevuti a noleggio da TeleTu entro 30 giorni dalla cessazione del tuo contratto con l’operatore. Per conoscere l’indirizzo presso cui consegnare i dispositivi e le modalità di restituzione contatta il servizio clienti TeleTu al numero 848 99 1022.

Come disdire TeleTu

Se vuoi cessare la tua linea TeleTu in maniera definitiva, devi collegarti al sito Internet dell’operatore, scaricare il modulo recesso cliccando sull’apposita voce e stampare il documento. Compila dunque il modulo con i dati dell’intestatario della linea, indica se intendi disattivare servizio voce, servizio ADSL o entrambi e spedisci il tutto tramite raccomandata A/R insieme a una copia della carta d’identità del titolare del contratto telefonico. L’indirizzo di destinazione è il seguente.

Servizio Clienti TeleTu Casella Postale 1022 – 88046 San Pietro Lametino (CZ)

La richiesta di disdetta viene accolta generalmente entro 30 giorni. In seguito alla cessazione del contratto ricordati di restituire gli apparecchi ricevuti in noleggio come spiegato in precedenza.

Quanto ai costi di disattivazione, dovrai versare 15 euro per il noleggio del modem più 70 euro se sei abbonato in WLR o CPS/CS (cioè usufruisci interamente di infrastrutture Telecom) oppure 40 euro se sei abbonato in ULL (e quindi il collegamento alla centrale viene realizzato con le infrastrutture di TeleTu). Per maggiori informazioni consulta il documento con le condizioni contrattuali di TeleTu.